The Counselor - Il Procuratore

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Counselor - Il Procuratore   Dvd The Counselor - Il Procuratore   Blu-Ray The Counselor - Il Procuratore  
Un film di Ridley Scott. Con Michael Fassbender, Penelope Cruz, Cameron Diaz, Javier Bardem, Brad Pitt.
continua»
Titolo originale The Counselor. Drammatico, durata 111 min. - USA, Gran Bretagna 2013. - 20th Century Fox uscita giovedì 16 gennaio 2014. MYMONETRO The Counselor - Il Procuratore * * - - - valutazione media: 2,40 su 140 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Vetrina di situazioni estreme Valutazione 2 stelle su cinque

di Fabal


Feedback: 13149 | altri commenti e recensioni di Fabal
giovedì 7 luglio 2016

Un avvocato a corto di soldi decide di mettersi in società con due loschi figuri per gestire un traffico di droga dal Messico. L’affare è di quelli grossi: una partita di coca da circa 20 milioni di dollari. Che però viene rubata  e tra i complici del furto compare anche un ragazzo uscito di prigione da poco, a cui proprio l’avvocato aveva pagato la cauzione. La malavita messicana, che non crede nelle coincidenze, mette in atto la sua rappresaglia.

Ridley Scott dirige The Counselor per omaggiare il fratello Tony, morto l’anno prima dell’uscita del film. Il montaggio clippato e i primi piani, con dialoghi serrati e incisivi, ricordano in effetti il dinamismo di Spy Game o Pelham 123. La sceneggiatura del premio Pulitzer Mc Carthy è adeguata nel sostenere il ritmo imposto dal regista, ma deraglia quando presenta scene di sesso o violenza spesso gratuite, o quando chiude ciascuna delle clip con la pretesa di un qualche insegnamento filosofico, esposto con scambi di battute dalla dubbia profondità. I protagonisti vorrebbero essere antieroi ma con un onesto bignami-aforismario zen; ovviamente lo zen scafato, brutale, disilluso di chi convive col marcio e non teme la morte. Ne risultano personaggi caricaturali, specie la bella e cinica Cameron Diaz, talmente spietata da essere poco credibile. Come poco credibile, al limite del ridicolo, è il suo rapporto sessuale con la Ferrari gialla dell’esterrefatto Bardem - non capiamo se per quello che sta recitando o per la controfigura bionda che apre una clamorosa spaccata sul parabrezza dell’auto, ma non vogliamo saperlo- scena gratuita che invece di alzare il tono volutamente corrotto del film, si sgonfia nella sua volgare inutilità (e, per inciso, non è comunque per niente sexy).

In buona sostanza, più che un film solido e organico, The Counselor (perché poi sottotitolarlo “Il procuratore”, dato che significa "avvocato" e Fassbender è un avvocato, resta un enigma) sembra un collage di situazioni forzatamente estreme messe in vetrina, il solito vizio dell’hard boiled fine a stesso a cui anche Ridley Scott paga il suo tributo non richiesto. Il cappio meccanico che recide l’aorta, la decapitazione di un motociclista con un fil di ferro o la già citata porcata della Diaz sulla Ferrari. Di fondo, a parte le massime da solipsismo filosofico dei protagonisti, non vi è nemmeno il messaggio politico presente invece nel buon Traffic di Soderbergh, equivalente nella tematica, nei giochi di luce come nello scorrimento fluviale di sangue, ma decisamente più strutturato.
Stupisce come una penna del calibro di Cormac Mc Carthy possa aver costruito una sceneggiatura così debole, che forse avrebbe necessitato di un approccio maggiormente ironico. Nelle mani dei Coen il soggetto del già brillante sceneggiatore di Non è un paese per vecchi avrebbe magari trasformato in un funzionale grottesco quel che invece in The Counselor appare semplicemente superfluo.

[+] lascia un commento a fabal »
Sei d'accordo con la recensione di Fabal?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Fabal:

Vedi tutti i commenti di Fabal »
The Counselor - Il Procuratore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | xxseldonxx
  2° | hidalgo
  3° | pisa93
  4° | erciccio
  5° | cossarello
  6° | gerardo monizza
  7° | ashtray_bliss
  8° | cossarello
  9° | renny79
10° | hollyver07
11° | mirkohello
12° | fabal
13° | peer gynt
14° | ultimoboyscout
15° | ennio
16° | jacopo b98
17° | claudiofedele93
18° | fausta rosa
19° | alexander 1986
20° | iuriv
21° | elgatoloco
22° | dackar
23° | melvin ii
24° | gianleo67
25° | gianlucarinaldi
26° | emicv
27° | sev7en
28° | riccardo tavani
29° | paolo salvaro
30° | stefanoi860
31° | francesco maraghini
32° | flyanto
33° | enzo70
34° | albymarat
35° | meddows
36° | filippo catani
37° | andrea giostra
38° | giandrewe
39° | pascale marie
40° | jacopo b98
41° | sotto falso nome
42° | mart4
Rassegna stampa
Maurizio Turrioni
Nastri d'Argento (1)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità