Parker

Film 2013 | Azione 118 min.

Regia di Taylor Hackford. Un film con Jason Statham, Jennifer Lopez, Michael Chiklis, Clifton Collins Jr., Micah Hauptman. Cast completo Genere Azione - USA, 2013, durata 118 minuti. Uscita cinema giovedì 8 maggio 2014 distribuito da Indie Pictures. - MYmonetro 2,57 su 35 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Parker tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Jason Statham interpreta Parker, un ladro che segue un rigoroso codice morale. In Italia al Box Office Parker ha incassato nelle prime 10 settimane di programmazione 413 mila euro e 140 mila euro nel primo weekend.

Passaggio in TV
mercoledì 19 settembre 2018 ore 16,50 su SKYCINEMAMAX

Parker è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,57/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,50
PUBBLICO 2,71
CONSIGLIATO NÌ
Film curioso a metà strada tra le storie di Donald Westlake con protagonista il criminale costantemente malmenato Parker e i film d'azione con Jason Statham.
Recensione di Gabriele Niola
Recensione di Gabriele Niola

Assoldato per un rapina durante una fiera Parker viene tradito dai criminali della sua banda e scaricato mezzo morto per strada. Raccattato e rimesso in sesto da una coppia di campagnoli il criminale medita una vendetta ad ampio raggio, un piano clamoroso nel quale viene coinvolta suo malgrado anche un'agente immobiliare in crisi finanziaria.
Dall'incontro di due generi ben precisi, le storie di Donald Westlake con protagonista il criminale costantemente malmenato Parker e i film d'azione con Jason Statham, esce fuori un curioso ibrido che forse non rende giustizia a nessuna delle due fonti d'ispirazione. I romanzi di Westlake sono stati ampiamente saccheggiati dal cinema nel corso degli anni e in maniere a dir poco burrascose poichè lo scrittore non aveva un buon rapporto con gli studios. Ne hanno usufruito tra i molti anche Lee Marvin, Mel Gibson, Robert Redford e Jean-Luc Godard, però Parker è il primo film a basarsi su un suo racconto da quando l'autore è deceduto e per questo il primo a poter usare il nome del protagonista (dettaglio così decisivo da finire nel titolo). Seguendo quindi gli eventi di Flashfire: fuoco a volontà Taylor Hackford lentamente piega tutti gli angoli e smussa tutto ciò che non rientrerebbe nella parabola dell'eroe da Jason Statham, ovvero il duro senza scampo, dotato di un piano preciso e una vendetta da portare a termine.
Per questo motivo ad ogni angolo e prima di ogni svolta sembra di intuire il meglio e poi ci si ritrova con una sua versione un po' svogliata. Non solo il Parker adattato ai personaggi di Jason Statham perde quel senso di disperazione umana da noir filmico che era riuscito a guadagnare nelle sue precedenti incarnazioni cinematografiche (sorprendente quella di Mel Gibson in Payback) ma non guadagna nemmeno l'asciutta e spietata determinazione che l'attore britannico ha portato negli action movie moderni, finendo più dalle parti della vendetta nello stile del Conte di Montecristo. Anche l'unica caratteristica che hanno in comune i due personaggi (ovvero Parker e quelli solitamente incarnati da Statham), vale a dire la capacità di incassare senza fermarsi, nutrirsi di colpi ricevuti più che dati come un'instancabile macchina umana (sublimata dall'attore britannico in Crank), non sembra essere resa con la dovizia che sarebbe stato lecito aspettarsi.
È allora il personaggio di Jennifer Lopez, agente immobiliare in cerca di denaro per una vita migliore, quello a cui più facilmente ci si affeziona. Entra in scena a metà film ma il suo mondo e i suoi problemi sembrano immediatamente più interessanti e coinvolgenti di quelli del protagonista. In questa storia trasformata in film di vendetta iperbolico e fumettoso (in cui anche un cockney come Statham viene creduto texano quando ne imita malissimo l'accento), Jennifer Lopez porta un peso umano e reale non indifferente, una complessità sentimentale e romantica (quella sì davvero da noir) che sorprendono. Quando i due agiscono in coppia sembra lei la protagonista del film, ovvero il personaggio le cui traversie sono più determinanti per lo spettatore.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
PARKER
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 9 maggio 2014
MasterMovie

Ottimo risultato di Statham,probabilmente la sua migliore performance,il film fila con importanti colpi di scena.Jennifer Lopez fa la sua ottima figura. Preparatevi ad un ottimo film d'azione!Perfetta la cornice di Palm Beach,lusso e violenza:quello che ci piace!

lunedì 24 agosto 2015
ultimoboyscout

Si tratta dell'ennesimo adattamento cinematografico del supercriminale Parker, (anti)eroe per eccellenza protagonista dei romanzi di Richard Stark/Donald E. Westlake, ma il primo in assoluto con il nome originale del personaggio. Film che parte subito alla grande con una rapina organizzata nei minimi dettagli alla fiera dell'Ohio in cui Parker, a colpo ultimato viene tradito dai compari.

lunedì 12 gennaio 2015
Nerò77

Leggendo la trama non ti aspetti ovviamente di assistere ad una storia nuova ne' ad un capolavoro. Il film parte benino ma subito dopo la prima scena perde colpi. Una fotografia di bassissimo livello; spesso le inquadrature sembrano improvvisate e rasentano le immagini televisive. Sembra di guardare la puntata di un telefilm piuttosto che di un film rivolto al grande schermo.

martedì 15 settembre 2015
elgatoloco

Se dal punto di vista del genere, il  film è collocabile tra l'"action movie"e il thriller, dove diremmo che è il film d'azione ad avere la meglio, essendo la componente"thriller"decisamente meno forte, dovremmo aggiungere che spesso l'action movie è fortemente caricato di segno grottesco-comico, come nelle cadute di alcuni "cattivi", [...] Vai alla recensione »

mercoledì 9 luglio 2014
sev7en

Dopo una rapita finita bene ma dai risvolti imprevisti per la “spartizione” del  bottino, uno dei membri del gruppo, Parker, viene “fatto fuori” dai complici ma la dipartita, apparente, si trasformerà in una condanna a morte per gli ex-compagni, segnati dalla sua personale vendetta. Flashfire - Fuoco a volontà, è il romanzo a cui regista e sceneggiatore, [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 maggio 2014
Gnoma

La storia di una banalità sconcertante, i personaggi poco credibili e la lentezza nel ritmo rendono questo film veramente di una noia mortale. Simpatico il personaggio della Lopez che probabilmente è la miglior attrice del film (e ho detto tutto!). Paradossalmente i "cattivi" della situazione avevano ragione: investire i proventi del primo colpo per affrontare il secondo era [...] Vai alla recensione »

martedì 6 maggio 2014
bertuccio

Visto a Napoli Comicon, di gran lunga l'evento più importante della manifestazione. Applausi in sala e pubblico divertito. Dire che il film è bello è inutile dato che c'è un cast spettacolare. La scena del combattimento in hotel è qualcosa di incredibile, Statham in Parker ha dato il meglio di se. Sicurmente rispetto ad altri suoi film si vede che hanno [...] Vai alla recensione »

domenica 11 maggio 2014
opidum

la dice Jennifer Lopez "ho quasi 40 anni..." jason statman fa jason statman e per tutto il film pronuncia la frase " è una questione di principio" e questo l'autorizza ad ammazzare mezza california. per i più anziani non sarà sfugggito che la frase " è una questione di principio"   la pronunciava il compianto Giuliano Gemma nella [...] Vai alla recensione »

lunedì 12 maggio 2014
LEADERMAXIMUM

finalm ente un action movie ben realizzato che tiene fino all'ultima sequenza, uno di quei film come direbbe Anselma dell'Olio che non vedi l'ora di sapere come andrà a finire ...fantastiche location e solida regia ....da consigliare sicuramente !!!

domenica 11 maggio 2014
brian77

Rispetto alla media dei film d'azione è nettamente superiore come solidità e compattezza narrativa, con qualche personaggio anche niente male. Per il resto paga un po' le caratteristiche di Taylor Hackford e il fatto che Jason Statham debba forzatamente dare al suo pubblico solo film action, pur avendo la faccia giusta per mirare più in alto. La logica di Statham costringe così Hackford a derubricare [...] Vai alla recensione »

sabato 10 maggio 2014
stramaledi

veramente forte, il finale spacca!!!!!!!!!!!!!!!!!!! garnde statham voglio essere come te!!!!!!!!

mercoledì 16 aprile 2014
doncaffe

Jason Statham torna al cinema con questo bellissimo PARKER. Differentemente da tutti gli altri suoi Film in cui spesso la trama lasciava desiderare, il regista è riuscito a dare anche quel tipo di profondità. Quindi oltre ai muscoli, qui scopriamo davvero Statham come attore nei panni di un bandito, killer dal ferreo codice morale. Personaggio che comunque ha dei tratti del Frank Martin della serie [...] Vai alla recensione »

mercoledì 14 maggio 2014
Wwiwa

Mi è piaciuto davvro tanto bella storia che ti tiene incollato fino alla fine bravi anche i protagonistii mi  è piaciuta tant Jennifer Lopez cnsigliato

venerdì 9 maggio 2014
nico75

 Statham non delude mai!!!

mercoledì 23 aprile 2014
Ilary74

Alla trama manca qualcosa: una scena d'amore tra Jason e JLO ma per il resto ci siamo. Lui è proprio un figo, ormai è il mio attore di riferimento per questo genere di film. Quello che nel film funziona di più secondo me è proprio il suo personaggio. Gli altri della gang, specie melander, non sono approfonditi a dovere ma penso sia una scelta di sviluppare il villain come nei fumetti per carattere [...] Vai alla recensione »

lunedì 5 maggio 2014
castelli81

che action ragazzi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! già dal trailer si capisce che è un film veramente forte, a 300 all'ora proprio

giovedì 17 aprile 2014
leo79

Che Jason Statham fosse un nome di rilievo nel cinema d'azione lo si sapeva da tempo e non è di certo merito dei più chiacchierati filoni Transporter e Mecenari. Sarebbero bastati già gli splendidi Snatch e Lock e Stock a far capire il valore aggiunto delle scene di combattimento targate Londra, con o senza Luc Besson. Quello che era mancato fino ad ora era un ruolo attoriale [...] Vai alla recensione »

martedì 25 novembre 2014
Rick the bonf

È necessaria una premessa. Sottolineando la corrispondenza tra la valutazione dell'oggetto in questione e le nostre intenzioni critiche, sarà chiaro fin da subito su quale base l'approccio critico poggerà così, qualunque eventuale osservazione, sarà presa in considerazione relativamente a un sistema di valori noto, e in quanto oggetivato, razionale, comune e condiviso.

lunedì 5 maggio 2014
Ilary74

non potevano scegliere un attore più adatto, è semplicemente perfetto! :)))))))))))))))

lunedì 5 maggio 2014
BOTTEDIFERRO

come sempre jason statham non delude mai :) ottimo film :)

lunedì 10 marzo 2014
MasterMovie

Film d'azione di ottima fattura,qualitativamente in linea con la qualità di Jason Statham,splendida fotografia. Nick Nolte,J.LO e Miami:lo aspettiamo in Italia!

lunedì 16 marzo 2015
brian77

Parker è un bel film che è stato un po' sottovaltato dalla critica, e come spesso accade viene poi ampiamente rivalutato dal pubblico che ha meno pregiudizi di molti critici. C'è però una cosa che mi chiedo a proposito dei film: perché quanto più uno è incolto, tanto più blatera di arte e di cultura? Mi risulta rarissimo trovare persone [...] Vai alla recensione »

sabato 27 settembre 2014
giuseppetoro

Ottimo film, azione assicurata da sthatam. Suspence garantita. Da non perdere..molto bello!!

mercoledì 21 maggio 2014
pippo72

consigliato vivamente.

giovedì 18 settembre 2014
ziomar

Donald Westlake firmava le storie di Parker come Richard Stark. Era il lato oscuro, noir, del più bravo, parere personale, autore di gialli con risvolto umoristico e ritmo incalzante che avrebbero fatto la fortuna di tanti film ispirati alle sue storie. Parker, se vogliamo, è il duro che abbiamo trovato in Dashiel Hammett. Non uccide, se non costretto e sempre ad armi pari.

domenica 26 ottobre 2014
Kyotrix

Solito film d'azione carino con statham.

mercoledì 21 maggio 2014
bertuccio

vista la netta maggioranza di commenti +++++ lo vado sicuro a vedere !

giovedì 11 giugno 2015
stefano bruzzone

 Classico film ritagliato appositamente per  Jason Statham, ladro gentiluomo, alla caccia dei suoi complici traditori. Nemmeno l'ingresso nella sua vita di una impalpabile e fuori ruolo J.Lopez, riuscirà a fermarlo.  Quasi due ore di botte e sparatorie. Nulla di più. Voto: 5

martedì 13 maggio 2014
francescosole

non va

venerdì 31 gennaio 2014
Liuk

Filmetto d'azione girato a basso budget ma con un cast stellare: Jason Statham, Jennifer Lopez, Nick Nolte. Probabilmente c'è crisi anche tra le grandi star. La trama è blanda, le scene d'azione molto risicate e poco spettacolari, i dialoghi poco incisivi. Nel complesso è una pellicola di cui si può fare a meno.

martedì 29 aprile 2014
IlSignorTom

Premessa: Ho visto il film in lingua originale. Parker e' un film vuoto. Eccetto le scene iniziali che sono divertenti da seguire il resto del film e' molto noioso perche' tutto sembra gia' visto e perche' la recitazione di Statham e' ridicola. La sua mimica facciale e' uguale per tutto il film. Ha sempre la stessa faccia sia quando e' felice sia quando e' disperato.

Frasi
"Non bevo il caffè dopo le sette!"
Una frase di Parker (Jason Statham)
dal film Parker - a cura di Wanda
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

Non c'è film con Jason Statham dove l'attore britannico non debba vendicarsi di qualcuno. In questa testosteronica "serie B", tratta da un romanzo di Donald Westlake, Statham è , fuorilegge sì, però dotato di un codice etico rigoroso: non approfittarsi dei più deboli, non fare del male agli innocenti ecc. Molto meno etici, durante una rapina i suoi complici lo danno per morto e lo derubano della sua [...] Vai alla recensione »

Valerio Caprara
Il Mattino

«Parker» non sarebbe un thriller da buttare via, se non fosse preceduto da prototipi ingombranti. Si tratta, in effetti, dell'ennesima incarnazione del tostissimo rapinatore omonimo, già collocato nel pantheon del genere dal cult-movie «Senza un attimo di tregua» e svariate repliche come «Payback», a suo tempo inventato dalla criminogena penna di Richard Stark, uno degli pseudonimi del grande giallista [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

Del personaggio di Parker, creato, nei '62, da Donald Westlake (con lo pseudonimo di Richard Stark), il cinema ha saccheggiato parecchio. L'ultimo a impersonarlo, in ordine di tempo, sul grande schermo fu il Mel Gibson di Payback-Larivincita di Porter, anche se, per una questione di diritti, solo ora il rapinatore antieroe (ma con un proprio codice morale) arriva nelle sale con ii suo vero nome.

NEWS
VIDEO
lunedì 7 aprile 2014
 

Parker (Jason Statham) è un ladro professionista che vive seguendo un codice di etica personale: non rubare alle persone che non possono permetterselo e non fare del male alle persone che non lo meritano.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati