I delitti del BarLume

Film 2013 | Commedia 20 min.

Regia di Eugenio Cappuccio, Roan Johnson. Una serie con Filippo Timi, Enrica Guidi, Massimo Paganelli, Marcello Marziali, Atos Davini. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2013,

Condividi

Aggiungi I delitti del BarLume tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Trasposizione dei romanzi di Marco Malvaldi della serie del BarLume.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
Critica
Cinema
Trailer
Dai romanzi di Marco Malvaldi.

Trasposizione degli ultimi due romanzi della serie del BarLume, "Il re dei giochi" e "La carta più alta", con protagonista Filippo Timi. Le storie sono incentrate su una serie di delitti di provincia ambientate nell'immaginaria cittadina di Pineta, situata nel litorale toscano, dove tutto ruota intorno al bar, centro nevralgico e strategico di qualsiasi comunità di provincia che si rispetti.
Qui lavora Massimo, un ex matematico che ha abbandonato l'università per dedicarsi anima e corpo al BarLume, in modo da trasformarlo in un locale "a modino". Tuttavia Il ragazzo non ha fatto i conti con suo zio Ampelio che passa il suo tempo con altri tre vecchietti terribili: Pilade, Gino e Aldo. Questi quattro anziani costituiscono l'anima delle indagini e il motore della commedia, abili a ficcare il naso e allo stesso tempo a far battute al vetriolo in tipico stile toscano. Per fortuna ad allietare il lavoro di Massimo ci pensa Tiziana, un avvenente ragazza, sogno segreto ma non troppo del nostro protagonista, barista a tempo pieno e investigatore a a mezzo servizio.

VIDEO RECENSIONE

I DELITTI DEL BARLUME disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€14,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 2 gennaio 2019
elgatoloco

Per questo ulteriore episodio dei"Delitti del Barlume", regia di Roan JOhnson , "Hasta pronto...Viviani", che peraltro completa il precedente, "IL battesimo di AMpelio", è da dire che , stante la fonte letteraria di Marco Malvaldi, che già contiene in pieno tale fusione, la realizzazione del TV-movie scelta, oltre alla vena toscana, ha in sé molto [...] Vai alla recensione »

mercoledì 26 dicembre 2018
elgatoloco

Al Barlume("I Delitti del Bar Lume", ormai storica seria, ormai stabilmente diretta da Roan Johnson, sempre ovviamente dai libri di Marco Malvaldi), "IL battesimo di AMpelio", con tanto di prete ucciso in chiesa, per di più, dove ovviamente già il nome"Ampelio"provoca qualche sommovimento nel "quieto" ambiente clericale, ma si sa che in Toscana [...] Vai alla recensione »

lunedì 26 febbraio 2018
elgatoloco

Forse ancora più"piena", questa nuova serie(2017), sempre con la regia di Roan Johnson, ma con la travolgente inserzione di Corrado Guzzanti, impegnato nella"monumentale"caratterizzazione-in veneto- della figura di un assicuratore, di quelle(più contenuta) Mara Maionchi, l'"anziana-giovane"onnipresente, nonché di Stefano Fresi, che impersona il nuovo cogestore del Bar Lume.

martedì 16 gennaio 2018
elgatoloco

Con questo"La battaglia navale"(2017), sempre tratto dai gialli di Malvaldi, Roan Johnson dà un nuovo impulso ai"Delitti del Barlume", con un ruolo più forte dato ad Alessandro Benvenuti, non più molto coinvolto nel gruppo dei"quattro moschettieri"-"vecchietti.vecchiacci"ma autonomo alla ricerca della verità nella detection.

martedì 23 maggio 2017
elgatoloco

Se le opere di Kierkegaard oscillano tra filosofia, religione (teologia, volendo)e letteratura, qui, nelle storie del"Barlume"siamo tra crimini e scherzi, anzi burle-beffe, nella tradizione boccaccesca, machiavelliana("Mandragola")e in gnere di quella trtadizione popolare"bertoldiana"(Giulio Cesare Croce)e adepti che si muove apppunto nel senso anzidetto, ossia sul versante [...] Vai alla recensione »

mercoledì 17 maggio 2017
elgatoloco

A parte la "morale"dei telefilm, comunque sempre contenuta nelle storie, con i drammi che la persona comunque vive(la vittima, ma anche il colpevole, in qualche modo-eredità dostoevskjana, volendo), lo scavo psicologico che conduce-non da solo, certo, ma unitamente ad altro, ossia con il metodo indutttivo combinato alla deduziione, abduzione, diremmo alla "verità", [...] Vai alla recensione »

martedì 9 maggio 2017
elgatoloco

Che i romanzi"gialli"(ma con molte altre sfumature, come rilevabile sempre, addirittura nei microframmenti di ogni episodio)di Malvaldi abbiano trovato un'adeguata"messa in opera"è evidente e condiviso dallo stesso autore, ma più interessante è, forse, rilevare alcuni elementi: A)Il tratto onirico fortemente presente nella vicenda, con i continui sogni dell'e [...] Vai alla recensione »

martedì 5 luglio 2016
elgatoloco

Qualunque cosa si intende per"giallo"(o"noir"à la française), "I Delitti del >Barlume"sono altro o meglio forse nei romanzi di Marcovaldi sì, meno nelle trasposizioni filmiche o meglio televisive, dove prevalgono i personaggi(il gestore del"Barlume"Massimo, ex-matematico poi, appunto, "prestato al bar", i quattro inseparabili [...] Vai alla recensione »

mercoledì 20 dicembre 2017
elgatoloco

"i Deltti del Barlume"è saldamente inserito in quella tradizione toscana che va almeno da Dante e Boccaccio, passando per Machiavelli e il Bibbiena, che arriva a Malaparte, Monicelli, i"Giancattivi"(non a caso ora c'è Benvenuti nel cast, dopo la scomparsa del grandissimo Monni), a Paolo Poli, Paolo Hendel, Maria Cassi-forse ho esagerato con le citazioni, ma l'ho [...] Vai alla recensione »

sabato 24 dicembre 2016
elgatoloco

Serie nuova come la precedente, con alcuni elementi in rilievo: A)la fedeltà ai romanzi di Malvaldi, pur nella diversità del medium, ovviamente(la TV non è il romanzo);B)la sintesi o meglio l'accostamento di alcuni elementi(eros-paura/sogno-realtà), che rendono la trama di tutti gli episodi blandamente"thriller", con varie considerazioni su come il sogno(o [...] Vai alla recensione »

venerdì 22 maggio 2015
Barolo

Serie di piccoli film adatti alla tv ,più che al cinema,gialli senza spargimenti di sangue, scorrevoli e semplici.bella location,dialoghi spiritosi,feroce umorismo dei gruppo degli anziani perditempo, con grande rispolvero di alessandro Benvenuti,il più bravo.Filippo Timi a suo agio nei panni dell'investigatore dilettante,sfortunato con le donne. Godibili

martedì 29 novembre 2016
Onufrio

Quattro bischeri pensionati che vivacchiano tutto il giorno nel Bar Lume, una sorta di "Amici miei" ma con l'interesse per le vicende di cronaca che avvengono nella cittadina toscana, indagando anche in maniera insistente e fastidiosa su dei delitti avvenuti in zona. Possiamo definirli degni eredi (anche se quasi coetanei...) di Jessica Fletcher che il povero gestore del bar, Massimo [...] Vai alla recensione »

Frasi
...a chiedere se sappiamo qualcosa della famiglia Carratore è come chiedere al culo se sa cacare...
Una frase di Ampelio (Carlo Monni)
dalla serie I delitti del BarLume - a cura di Ismaele
NEWS
VIDEO RECENSIONE
martedì 18 dicembre 2018
A cura della redazione

Per quanto la cerchiate, Pineta non esiste sulla cartina geografica. Fondata dalla penna di Marco Malvaldi, è un'immaginaria cittadina toscana che ruota intorno al BarLume, gestito da un barrista insofferente al caos e all'approssimazione.

SKY
venerdì 21 dicembre 2018
Marzia Gandolfi

Per quanto la cerchiate Pineta, come Cabot Cove, la fittizia cittadina nel Maine dove viveva e indagava Jessica Fletcher (La signora in giallo), non esiste sulla cartina geografica. Fondata dalla penna di Marco Malvaldi, Pineta è un'immaginaria cittadina [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati