Melancholia

Acquista su Ibs.it   Dvd Melancholia   Blu-Ray Melancholia  
Un film di Lars von Trier. Con Charlotte Gainsbourg, Charlotte Rampling, Stellan Skarsgård, Alexander Skarsgård.
continua»
Fantascienza, Ratings: Kids+16, durata 130 min. - Danimarca, Svezia, Francia, Germania 2011. - Bim Distribuzione uscita venerdì 21 ottobre 2011. MYMONETRO Melancholia * * * 1/2 - valutazione media: 3,53 su 156 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Quando si vive una pellicola. Valutazione 4 stelle su cinque

di francescospedicato


Feedback: 105
mercoledì 26 ottobre 2011

... settimana che si concluderà sabato con un'esame sul mito e sulla psicologia di Faust... è mercoledì la giornata dello spettatore... si decide di andare al cinema. Il cinema non è del Berlusca e di conseguenza la programmazione non è mai scontata o superficiale ma piuttosto impegnata e d'autore. Ore:18 Film: "Melancholia" la trama e varie fugaci recensioni su internet, lasciano intravedere una complessità tematica che intriga. Ci vado... biglietto 5€... solito affezionato posto ed il film inizia... dalla fine ... sarà forse "ciclico"? Dopo i primi minuti ti rendi conto che il tempo è sempre uguale, sembra mutare ma il "tactus" è sempre lo stesso, allora pensi che il “bastardo” del regista russo ti stia ingannandori…riconosci la protagonista… è famosa, è quella di Spiderman e ti affidi a lei credendo che ti aiuterà a capire, ma il tentativo è vano. E' una pazza... ed inizi ad odiarla... inizia ad annoiarti , ti fai sopraffare cercando di capire il suo carattere e ti rendi conto che tutto sta diventando claustrofobico ed assurdo. I personaggi si intrecciano in un contrappunto senza regole, senza apparente logica, su una colonna sonora che sa di Mahler e Beethoven messi insieme... su tutto l'interagire impazzito, squilla sonoro più che mai un cellulare in sala, e con innaturale nonchalance il tipo risponde e con voce mefistofelica intreccia la sua telefonata alla già complessa armonia del film tirandosi dietro, dopo vari minuti i seccati Ssssccchhhh, degli spettatori... “Il contrappunto diventa Spaziale”... Beethoven e Mahler avrebbero apprezzato. Guardi l’orologio e ti rendi conto che sono solo passati 60 minuti… non sai se alzarti e andar via o abbandonarti “all’arcolaio” messo su dal regista. Intando se pur allo stesso tempo il film incalza in intensità e ti rendi conto, che non ti piace quello che stai vedendo, ma ti rendi conto che non puoi più dartela a gambe, ti è entrato dentro e malgrado la tua volontà ed i tuoi gusti, ne sei parte integrante… i pensieri lasciano spazio alle emozioni, alle sensazioni, non ti annoi più e scopri che aspetti la fine accettando senza barriere tutto quello che accadrà… per un momento ti sfiora anche l’idea di una commozione estrema … sei sopraffatto da tutte le fonti... sei in trans quasi epilettico. Il film finisce con la fine della terra dopo uno scontro con "Melancholia" (un altro pianeta) ad accompagnare l’urto la somma di tutte le armonie instabili accumulate … è il Big Bang del primo movimento della Nona di Beethoven… e dopo …Il SILENZIO, i titoli di coda scorrono senza nessuna musica di sottofondo, In sala vi è silenzio e stupore… mi giro e il TELEMEFISTO è sparito con l’urto. Ti alzi esci dal Cinema e ti rendi conto di aver vissuto dei minuti della tua vita intensamente… ti rendi anche conto di essere ancora emozionato…adrenalinico e la cosa più bella è che lo hai fatto con un Film che non ti piace e forse non avresti mai voluto vedere. E’ questà l’arte, non per forza deve essere bella e di maniera da accompagnare al nostro relax dopo una giornata di lavoro. L’arte è vita e la vita non è sempre bella, anche perché se lo fosse sarebbe maledettamente noiosa. Il mio sogno sarebbe quello un giorno di emozionarmi così, o in negativo o in positivo anche nei teatri o nei grandi cinema, dove non si sta facendo altro che rendere tutto maledettamente bello e di maniera, snaturando e sottovalutando le vere intenzioni dei grandi autori. Viva la vera Arte!

[+] lascia un commento a francescospedicato »
Sei d'accordo con la recensione di francescospedicato?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
48%
No
52%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
weach giovedì 17 novembre 2011
arte .......questa . non so ??????????
27%
No
73%

Far passare per arte questa monocorde depressione della regia non mi piace con tutto il rispette per le opinioni altrui. Arte è vita; morte è vita, dolore e vita ma solo quando si sa assaporare anche la divesità, nel nostro caso anche la luce .Dalle tue premesse mi che mi erano sinceramente piaciute , anzi le sentivo anche ironiche e brillanti, il finale non mi convince ma questa resta solo la mia modesta opinine e quindi perndila come occasione di confronto. ciao

[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
Melancholia | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | arakne
  2° | riccardo76
  3° | weach
  4° | steelybread
  5° | epidemic
  6° | linus2k
  7° | weach
  8° | stabeinrhapsody
  9° | diego vitali
10° | amandagriss
11° | the mikemaister
12° | sblob
13° | psicoma
14° | mantraliulai
15° | mahleriano
16° | elios
17° | aesse
18° | sassolino
19° | gianleo67
20° | gattaluna
21° | emyliu`
22° | aldo marchioni
23° | gabri0001
24° | giulio andreetta
25° | homer52
26° | emanuel sava
27° | paolo t.
28° | weach
29° | francescospedicato
30° | pepito1948
31° | filippo catani
32° | luca scial�
33° | m.d.c
34° | cannedcat
35° | andyzerosettesette
36° | angelo48
37° | avvo1981
38° | catdog
39° | andyflash77
40° | mrtomassi
41° | painno
42° | antonellademaioba
43° | figlio del cielo e della terra
44° | aurora m.
45° | alicetta24288
46° | alice1992
47° | marta scattoni
48° | slowfilm.splinder.com
49° | taxidriver
50° | dario
51° | figlio del cielo e della terra
52° | evildevin87
53° | luana
54° | weach
55° | toro sgualcito
56° | lukemisonofattotuopadre
57° | stefano capasso
58° | viola96
59° | brucemyhero
Nastri d'Argento (1)
Festival di Cannes (1)
European Film Awards (11)
David di Donatello (1)
Cesar (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 21 ottobre 2011
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità