Non avere paura del buio

Film 2011 | Thriller 99 min.

Regia di Troy Nixey. Un film con Katie Holmes, Guy Pearce, Bailee Madison, Alan Dale, Jack Thompson, Eliza Taylor-Cotter. Cast completo Titolo originale: Don't Be Afraid of the Dark. Genere Thriller - USA, Australia, 2011, durata 99 minuti. Uscita cinema venerdì 13 gennaio 2012 distribuito da Lucky Red. - MYmonetro 2,40 su 38 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Non avere paura del buio tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Una ragazza appena trasferitasi nella casa del padre e della nuova compagna, che improvvisamente si vede costretta a fronteggiare le creature che vivono nel sottoscala. In Italia al Box Office Non avere paura del buio ha incassato 1,2 milioni di euro .

Non avere paura del buio è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,40/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,20
PUBBLICO 2,49
CONSIGLIATO NÌ
Remake di un film televisivo riuscito soprattutto a livello visivo, meno nella costruzione narrativa.
Recensione di Marco Chiani
lunedì 9 gennaio 2012
Recensione di Marco Chiani
lunedì 9 gennaio 2012

Un sinuoso movimento di macchina ci accompagna al di là del cancello di un maniero vittoriano: dopo aver compiuto un tremendo omicidio, un uomo viene inghiottito da una fornace. Un secolo dopo, la piccola Sally è in volo per raggiungere il padre Alex e la sua giovane fidanzata Kim, che hanno da poco concluso proprio il restauro di quella vecchia casa dove abiteranno temporaneamente in prospettiva di una futura vendita. Poco incline ad accettare la compagna del genitore, la bambina scopre uno scantinato in cui, senza volerlo, libera una terribile forza pronta a trascinarla nell'oscurità.
Remake di un horror televisivo diretto nel 1973 da John Newland, Non avere paura del buio segna l'esordio nel lungometraggio di Troy Nixey, comic book artist divenuto pupillo del produttore e sceneggiatore Guillermo Del Toro, vero deus ex machina dell'operazione. Stando ben attento alla consonanza con la propria marca autoriale, infatti, il cineasta messicano espande la storia del teleplay originale e cambia il punto di vista, non più riferibile ad un adulto come nel titolo prodotto dalla ABC, ma ad una bambina introversa e per di più fotografata in un difficile momento di transizione.
Ad una prima visione, la pellicola è fortemente impregnata degli stessi umori del suo immaginario, a cominciare dalla scelta di indagare un mondo dell'infanzia che - in maniera uguale e diversa ai precedenti di La spina del diavolo (2001) e Il labirinto del fauno (2006) - si oppone a quello realistico dell'età adulta fino all'inaspettata convergenza precedente alla messa in crisi finale dei due fronti.
Differentemente dai titoli personalmente firmati da Del Toro, però, il gusto del macabro qui appare scollato da una costruzione narrativa eccessivamente scolastica dove a lungo andare mancano l'insistenza sul dettaglio, l'apertura verso l'ignoto e l'evocazione del vero mistero. Agli occhi della piccola protagonista quelle forze oscure che, rimaste recluse per decenni, tornano assetate di corpi hanno un aspetto non troppo diverso dalla volgarità dei conteggi economici degli adulti. Riuscito soprattutto a livello visivo, il film di Troy Nixey difetta insomma di quell'autentico amore per il mostruoso che rende le nerissime fiabe dirette dal talentuoso produttore-sceneggiatore qualcosa di più di semplici racconti d'intrattenimento.
Esplicitamente citato dal bibliotecario che mostra a Kim un lotto di dipinti segreti, lo scrittore gallese Arthur Machen, per cui fate e gnomi non erano solo innocui parti della fantasia, è una delle passioni di Del Toro oltreché fonte teorica e summa di molto suo cinema.

Sei d'accordo con Marco Chiani?
NON AVERE PAURA DEL BUIO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 17 luglio 2012
kammo

uno dei classici film girati bene con buona sceneggiatura e fotografia ma la storia lascia molto a desiderare... fin dalla prima scena si capisce che ci stanno delle creature che vengono da dentro quella "fornace" che si nutrono di denti di bambini. per cui dopo quella scena i misteri(che nei film horror dovrebbero essere uno dei punti chiave)sono solo due chi sono queste creature e come sono fatte... [...] Vai alla recensione »

martedì 11 settembre 2012
Nick Gordon

Trama: Poco elaborata, da migliorare. Cast: Attori Hollywoodiani esperti. Ottima recitazione. Forse poco adatti alle parti assegnate, indicati per un diverso genere di film.  Sulla giovane attrice Bailee Madison, che interpreta la parte della figlia Sally, posso dire che, dopo accurate ricerche sulle persone che hanno visto il film in questione, non è stata apprezzata; la maggior parte [...] Vai alla recensione »

giovedì 26 settembre 2013
viktor von doom

non avere paura del buio è un film riuscito purtroppo solamente a metà.uno di quei film una volta finita la visone ti domandi come sarebbe potuto essere se...il film prodotto dal bravissimo del toro ha una piacevole quanto azzeccata fotografia.svenari evocativi e impiega nel ruolo di portatori del male delle interessanti creature che,insieme ai loro comportamente e alle situazioni a cui [...] Vai alla recensione »

giovedì 14 settembre 2017
tmpsvita

 La storia del film si sviluppa in maniera prevedibile soprattutto perché canonica, oramai, per il genere horror ma, data la presenza di Guillermo Del Toro come produttore e sceneggiatore, il film riesce comunque a colpire ogni tanto grazie a qualche spiraglio di creatività che non guasta mai in un horror e che lo rendono vagamente originale.

venerdì 20 novembre 2015
Flatout

2 stelle, ma mi sto seriamente chiedendo se questo film se le merita. Il film ha una buona regia ed una discreta fotografia, ma per il resto mi sono veramente annoiato a morte. La pellicola ha un impianto eccessivamente classico, e se non fosse per quelle simpatiche (eddai non erano mica fatte per far paura) creaturine, il mio giudizio sarebbe ulteriormente calato.

lunedì 19 maggio 2014
Andre91Mortimer

 Devo dire che è stato molto difficile dare un voto. Infatti credo che questo film abbia delle punte di eccellenza, ma anche delle parti molto vulnerabili. La trama è molto semplice, ci troviamo dinanzi ad una famiglia che si trova a “combattere” contro dei mostri che si muovono nell'oscurità. La visione di Guillermo del Toro secondo me è affascinante. [...] Vai alla recensione »

venerdì 14 ottobre 2011
ginger snaps

lo definirei un fantasy noir. Visto in lingua originale e aspetto di vederlo in italiano, speriamo presto. Molto belle le scenografie e le creature davvero terrificanti degne di Del Toro. La sua firma indelebile segna questa pellicola come da sempre lo sono le sue.  Mi sarebbe piaciuto vedere i telefilm a cui si sono ispirati. Voto 10

lunedì 16 gennaio 2012
alexcross

le aspettative erano tante, forse troppe...in realtà è un discreto fantasy. Come altro si può definire una pellicola all'interno del quale appaiono - ben nascosti dai trailer - dei simpatici mostriciattoli che tanto ricordano quelli dell'amata serie Greamlins. Insomma il film delude perchè non suscita emozione per essere definito thriller e neppure ci sono situazioni tali da farlo ritenere un horror. [...] Vai alla recensione »

mercoledì 3 aprile 2013
koko69

Decisamente bello. Pochi elementi e ben sviluppati fanno di questo film un ottimo film. Bella l'ambientazione e bello quel sottile filo di paura che ti tiene sospeso dall'inizio alla fine. Un film da vedere!

sabato 23 marzo 2013
toty bottalla

L'ambientazione, la location e la fotografia sono le cose belle del film che però non funzionano in una trama a metà fra il serio e il ridicolo. Saluti.

giovedì 20 dicembre 2012
bartolizio

Forse rientro tra i pochi fortunati che hanno visto la versione del 1973 in italiano, che fu trasmessa da una tv privata verso la fine degli anni 80, ora comunque è reperibile una versione sottotitolata. Come la maggior parte dei remake di film fantasy, anche questo è deludente e poco incisivo, non bastano gli effetti speciali digitali per creare suspense e paura.

lunedì 9 luglio 2012
Fluturnenia

Inquadrature fin troppo significativamente sequenziali, costruite su splendide scenografie che ricalcano alla perfezione pellicole e cartoons visti e rivisti, trasformano una novella gotica più che in un'esibizione del macabro semmai in una sequela di reiterati dispetti e scaramucce di un manipolo di Gollum in miniatura (farebbero morir d'invidia Gremlins, Critters et cetera) tanto da [...] Vai alla recensione »

sabato 28 gennaio 2012
jetset

Non fa paura nemmeno al mio gatto, anzi, sfiora il ridicolo. I demoni grandi come porcellini d'india, dispettosi, un pò Gremlins (ma film fatto è molto, molto peggio). Poi le incongruenze, la bambina schiaccia un demone con la libreria ma alla fine i demoni dicono che si nasconderanno "così nessuno saprà di loro". Ed il cadavere del demone schiacciato, dov'é finito? MAH...

sabato 14 gennaio 2012
Winello

Decisamente un film mediocre, non ci sono altre parole per definirlo, addirittura ad un certo punto sembra sfiorare la commedia nei dialoghi. La trama è sconnessa, poco definita, senza un minimo di descrizione sui dettagli, e scarsa è anceh l'interpretazione di Katie Holmes, avrei preferito una fidanzata del padre più sconcertata nel proseguire del film, invece nessuno [...] Vai alla recensione »

giovedì 27 gennaio 2011
Arby96

Mi aspetto grandi cose... spero di non rimanere deluso...

mercoledì 6 marzo 2013
Onufrio

La villa del famoso pittore naturalista Emerson Blackwood, a distanza di secoli, dopo essere stata lungamente abbandonata,viene ristruttarata sotto le cure di una coppia: Kim (K.Holmes) e Alex (G.Pearce). L'arrivo della figlia di Alex, Sally, mandata dalla ex moglie per vivere assieme al padre ed alla "matrigna", non viene presa molto bene dalla bambina,indispettita soprattutto da Kim. [...] Vai alla recensione »

giovedì 8 marzo 2012
ewagalli

Secondo me il film è una sorta di " Alice nel paese delle Meraviglie" , ma questa volta Alice entra dentro nel horror puro. La scenografia e la casa vittoriana sono stupende , la piccola attrice bambina nel ruolo della ombrosa Sally è molto brava.

domenica 22 gennaio 2012
beppe

Bellissimo, la recensione pubblicata non rispecchia la trama, il film riporta il trauma psicoligico dei bambini messi a confronto con la prima mutilazione: la perdita dei denti da latte , dove l'adulto cerca di minimizzare " topolino e soldino" creando un disturbo psicologico che resta nella psiche. In poche parole sembra il trauma riportato di una persona quand'era bambino e trasferito sulla pellicola. [...] Vai alla recensione »

mercoledì 18 gennaio 2012
maxombre

buona sera vorrei sapere se possibile fino ha quando e' in programmazione questa pellicola in questo cine ma grazie mille

lunedì 16 gennaio 2012
sensei

Non navere paura del buio?Io l'avrei chiamato: "Non aver paura della bambina".La cosa più inquietante del film per me è stata la bambina, le mancava una camicia da notte strappata e sporca ed era uguale alla tipa di the ring.Il film non è stato granchè,il regista poteva argomentare meglio la trama, invece che incentrarsi troppo a lungo sulla bambina disadattata,per [...] Vai alla recensione »

domenica 15 gennaio 2012
sharkmg79

film veramente deludente e noioso...horror inesistente.sconsigliatissimo

domenica 15 gennaio 2012
Darkgirl90

Ho da poco visto questo film , come atmosfere non è propio male, ma mi sento di esprimere un giudizio di appena sufficienza...devo dire che raramente mi era capitato di vedere spiccare così una bambina (che già ho comunque apprezzato ne Un Ponte per Terabithia)rispetto a tutto il cast , che è un "set" di personaggio classico per non dire troppo stereotipato , [...] Vai alla recensione »

sabato 21 gennaio 2012
PuFfEtTaFoReVeR

Ragazzi e ragazze della mia età ma anche di altre informo che questo film è obbligatorio ( per gli amanti del genere "horror" ) guardarlo !!! è veramente stupendo e come sempre, vi invito a vederloo. questo film fa veramente paura e se soffrite di batticuore vi dico di non andarlo a vedere perchè potrebbe succedere qualcosa di brutto e io non ve lo auguro.

domenica 29 gennaio 2012
mellinda:)

volevo sapere se questo film è andatto anke ai bambini dai 9 anni in poi???

domenica 22 gennaio 2012
edo marti

io l'ho trovato veramente una figata !!!!!! ci sono alcune scene che te la fanno fare addosso poi a me che piacciono i film horror.... io ve lo consiglio vivamente :)

domenica 22 gennaio 2012
FrancescoRossi

Sinceramente credo che le critiche qua in basso dei giornali debbano esprimersi sempre in modo formale e mai offensivo, in fondo un cattivo film non uccide nessuno. Tanto poi saranno le affluenze ai botteghini a decretare il successo finale. Già dalla sigla iniziale ho ricontrollato il biglietto per vedere se tante volte mi fossi sbagliato di Sala: la musica era forse adatta ad un film di avventura [...] Vai alla recensione »

mercoledì 26 febbraio 2014
gurdjieff

Inguardabile e indecente la trama, assurda la regia. Lasciate perdere. Un horror da quattro soldi e spesi pure male.

mercoledì 25 gennaio 2012
giacomogabrielli

Fiaba dark girata con maestria e dalla sceneggiatura gradevole. Guillermo Del Toro produce e scrive un film dai toni più da fiaba che da giallo, con atmosfere che sanno più dei film del regista messicano, rispetto a quelle più 'alla Balaguerò' de 'Con gli occhi dell'assassino', sempre prodotto da Del Toro.

venerdì 16 dicembre 2011
MomentoDiEvasione

Quando ho letto tra i titoli del film il nome di Guillermo Del Toro, ho capito di dover vedere questo film, anche se in lingua originale. In questo caso però il mio è stato un abbaglio perché solo dopo la fine del film vengo a scoprire che Del Toro ne è produttore e non regista. La regia è stata affidata all'esordiente Troy Nixey, pupillo di del produttore/regista [...] Vai alla recensione »

sabato 22 ottobre 2011
martalari

Un buon film per chi ama l'horror

mercoledì 4 gennaio 2012
biagio

film deludente, soprattutto per i dialoghi che sfiorano la comicita'. a parte le creature mostro che sanno troppo do'fauno'.

Frasi
"Ciò che le rende particolari le rende vulnerabili!"
Kim (Katie Holmes)
dal film Non avere paura del buio
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

Rifacimento di un telefilm del 1973, dal soggetto arcinoto: una bambina è perseguitata da creature mostruose, ma gli adulti non le credono. Da vecchie storie, tuttavia, si possono ancora ricavare film di buona qualità. È il caso di Non aver paura del buio, incrocio di horror e fiaba gotica dove si riconosce la mano di Guillermo Del Toro; che qui assume il ruolo di sceneggiatore-produttore cedendo la [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Guillermo del Toro è l’immaginifico autore di Il labirinto del futuro, film di sottile suggestione che è arduo imprigionare nella categoria horror alla quale sembrerebbe appartenere. È invece proprio un film di genere e nulla più Non avere paura del buio, che il cineasta messicano ha prodotto a partire da un telefilm degli anni ‘70 visto da bambino, riscrivendone la sceneggiatura con Mathhew Robbins [...] Vai alla recensione »

Filippo Brunamonti
Il Manifesto

Deriva dalle stesse mutilazioni embriologiche di certo ha-ha-ha-horror anni Ottanta, e quindi è possibile che chi è cresciuto a pianole e Gremlins sorrida anziché aver paura del buio, teratologi scettici a parte. Alcuni anni or sono, 1973, la teleplay scritta da Nigel McKeand con protagonista Kim Darby (Don't Be Afraid of the Dark) incantava (o traumatizzava) un bambino di appena dieci anni, di nome [...] Vai alla recensione »

Anthony Quinn
The Independent

Guillermo Del Toro ha prodotto il film, ma non solo. Ha anche messo il suo marchio di qualità su questa storia di una casa stregata, vagamente ispirata a un telefilm che lo aveva spaventato nel 1973, quando era ancora un ragazzino. Bailee Madison interpreta Sally, una bambina di dieci anni che va a trovare il suo papà e la sua nuova compagna in una spettrale villa del Rhode Island che i due, architetti [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Distratto dalla regia (poi abbandonata) di The Hobbit, il messicano Guillermo del Toro sembra aver trascurato la produzione dell’ennesimo film su una casa infestata, Non aver paura del buio. Si narra di una bimba piuttosto antipatica, e già sotto psicofarmaci, che raggiunge il padre divorziato molto antipatico (Guy Pierce, del tutto fuori parte) in compagnia della sua nuova fidanzata mediamente antipatica [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
giovedì 12 gennaio 2012
Nicoletta Dose

Dietro le quinte dell'horror Non avere paura del buio diretto dal comic book artist Troy Nixey si nasconde la mente creativa di Guillermo Del Toro. E se avevamo qualche dubbio, il backstage in esclusiva su MYmovies dimostra come il cineasta messicano [...]

GALLERY
mercoledì 11 gennaio 2012
 

Sono trascorsi circa trent'anni da quando in Messico, un giovane Guillermo Del Toro si divertiva con i suoi fratelli bisbigliando un nome: “Saaaaallllleeee”. Aveva da poco visto l'originale Don't be Afraid of the Dark e ne era rimasto profondamente colpito: [...]

VIDEO
lunedì 9 gennaio 2012
Nicoletta Dose

Il regista messicano Guillermo Del Toro stavolta veste i panni del produttore. Ma non dimentica il suo stile visivo, tra onirico e reale, e lo propone a Troy Nixey che confeziona Non avere paura del buio, un horror di grande fattura, dai toni cupi, basato [...]

NEWS
martedì 3 agosto 2010
Marlen Vazzoler

Delle piccole creature, perfidamente intelligenti Durante il Comic-Con di San Diego Guillermo Del Toro e il regista Troy Nixey hanno presentato il film horror Don't Be Afraid of the Dark il remake di Non avere paura del buio di John Newland, scritto [...]

NEWS
martedì 30 giugno 2009
Marlen Vazzoler

Il nuovo thriller soprannaturale prodotto dalla Miramax, Don't Be Afraid of the Dark, prodotto dal regista Guillermo Del Toro e diretto dal suo protetto Troy Nixen è in fase di casting. All'attrice Katie Holmes (Batman Begins) si potranno aggiungere [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati