Sogno il mondo il venerdì

Film 2009 | Drammatico 90 min.

Regia di Pasquale Marrazzo. Un film con Giovanni Brignola, Anis Gharbi, Laura Ferrari (II), Elena Callegari, Domenico Balsamo. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 2009, durata 90 minuti. Uscita cinema venerdì 21 agosto 2009 Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Sogno il mondo il venerdì tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un giocatore, un cameriere e una donna alcolista si ritrovano in corsa contro il tempo, a combattere con la quotidianità. In Italia al Box Office Sogno il mondo il venerdì ha incassato nelle prime 11 settimane di programmazione 8,6 mila euro e 2,1 mila euro nel primo weekend.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 1,00
CONSIGLIATO NO
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Un musical triste nella periferia di Milano.
Recensione di Nicola Falcinella
Recensione di Nicola Falcinella

Periferia nord di Milano, estate. Due giovani arabi tentano una rapina per comprarsi il permesso di soggiorno ma uno viene ferito. Karim diventa amico di Gianni, che si è trasferito nello stesso condominio di Luigia e Irene, la quale beve troppo e si convince che il giovane sia il figlio che il marito le aveva sottratto anni prima. Il bancario Fabio ha contratto debiti giocando d'azzardo e per saldarli si crea dei problemi sul lavoro, coinvolgendo anche la trans Betty innamorata di lui. E così altre storie che, guidate dal caso, si sfiorano senza incontrarsi in una città che sembra straniera e irriconoscibile.
È Sogno il mondo il venerdì di Pasquale Marrazzo, film sul confine tra poliziesco, documentario sociale e musical - nei momenti di crisi i personaggi a turno si fermano, si estraneano e guardando in macchina esprimono i loro stati d'animo in musica - presentato nella competizione "Cineasti del presente" al Festival di Locarno.
Un'operazione originale, a bassissimo budget, in pochissimo tempo, camera a spalla e cercando il più possibile l'aderenza alla realtà. Il problema del quarto lungometraggio di Marrazzo (Malemare, Asuddelsole e Anime veloci) è che le intenzioni appaiono chiare laddove il meccanismo del film s'intoppa e non sempre il realismo (soprattutto quando lo si contamina con il genere e gli attori non sono tutti all'altezza) basta per ridare il senso della vita vera. Anche le canzoni (con testi in inglese) si somigliano troppo tra loro per poter caratterizzare personaggi differenti, per quanto accomunati dalla tristezza e da un malessere di fondo.

Sei d'accordo con Nicola Falcinella?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Ambientato d'estate nella periferia nord di Milano, il 4° LM di Marrazzo vuole rispecchiare la cruda realtà sociale nell'Italia nel primo 2000, affidandosi alla formula di varie storie che s'intrecciano: 2 giovani arabi senza lavoro tentano una rapina; un transessuale si rovina per amore di un bancario col vizio del gioco; una donna alcolista vive con un'amica che cerca di tenerla in piedi e altre storie ancora, legate tra loro da tale Gianni. Ogni tanto i personaggi si fermano e, guardando in macchina, si mettono a cantare. Musiche: Sergio Cocchi. Prodotto da NOI Film/The Family. La Fabbrichetta distribuisce.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 30 gennaio 2011
caprifoglio

un film molto bello e onesto che presenta una Milano multietnica silenziosa che porta avanti con dignità la propria esistenza. girato con la camera a spalla nella periferia nord di Milano, con i personaggi che a turno si fermano, guardano in macchina e cantano, i propri sogni, la propria tristezza e i desideri. Un film che precorre i tempi, e anche in futuro sarà sempre attuale  [...] Vai alla recensione »

martedì 10 novembre 2009
mario577

Purtroppo in Italia i film che meritano di essere visti devono lottare per poi salire sulla ribalta del grande pubblico.Forse è meglio così, almeno il pubblico è migliore , selezionato , motivato , attento , sensibile . Questo sembrerebbe il caso del film di Marrazzo , che ho avuto la fortuna di vedere al Mexico in occasione della proiezione del suo film, ancora in programmazione in questo cinema [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
venerdì 21 agosto 2009
Alberto Beltrame

Un messaggero che non ci porta nulla di nuovo In questo 21 agosto, penultimo week-end di un agosto caldo, molto caldo. Nelle sale, quelle belle con le poltrone comode, c'è praticamente sempre l'aria condizionata.

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati