San Valentino di sangue 3D

Film 2009 | Horror, V.M. 14 101 min.

Titolo originaleMy Bloody Valentine 3-D
Anno2009
GenereHorror,
ProduzioneUSA
Durata101 minuti
Regia diPatrick Lussier
AttoriJensen Ackles, Jaime King, Kerr Smith, Kevin Tighe, Edi Gathegi, Tom Atkins Betsy Rue, Megan Boone, Marc Macaulay, Selene Luna, Brandi Engel, Karen Baum, Joy de la Paz, Todd Farmer, Jeff Hochendoner, Bingo O'Malley, Liam Rhodes.
Uscitavenerdì 8 maggio 2009
DistribuzioneMedusa
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14
MYmonetro 2,45 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Patrick Lussier. Un film con Jensen Ackles, Jaime King, Kerr Smith, Kevin Tighe, Edi Gathegi, Tom Atkins. Cast completo Titolo originale: My Bloody Valentine 3-D. Genere Horror, - USA, 2009, durata 101 minuti. Uscita cinema venerdì 8 maggio 2009 distribuito da Medusa. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14 - MYmonetro 2,45 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi San Valentino di sangue 3D tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Tom ritorna nella sua città natale per il decimo anniversario del massacro della notte di San Valentino, dove morirono 22 persone. Invece di ricevere un benvenuto, Tom si ritrova sospettato di una serie di omicidi. In Italia al Box Office San Valentino di sangue 3D ha incassato 6,1 milioni di euro .

San Valentino di sangue 3D è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,45/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,20
PUBBLICO 2,60
CONSIGLIATO NÌ
Il remake (riuscito) di un film cult per Quentin Tarantino.
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 5 maggio 2009
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 5 maggio 2009

Harmony, cittadina mineraria negli Stati Uniti. Un incidente in galleria causato dall'incompetenza del giovane Tom Hanniger provoca la morte di cinque minatori. L'unico sopravvissuto, in stato di coma, è Harry Warden. Nel momento in cui si risveglia il suo desiderio di vendetta è così forte da spingerlo a commettere un massacro nel giorno di San Valentino.
Ora sono trascorsi dieci anni e Tom, ancora oppresso dal senso di colpa, fa ritorno nella sua città. Trova che Sarah, suo amore di un tempo, si è sposata con Axel, all'epoca suo amico e ora sceriffo. Tom spera di riuscire a superare quel nefasto passato invece una serie di delitti efferati fa sorgere qualcosa di più di un sospetto: il suo ritorno ha fatto sì che anche Harry Warden abbia fatto la sua ricomparsa sulla scena con il proposito di completare il massacro. Non sempre i remake sono peggio dei loro modelli di riferimento. Il film del 1981 di George Mihalka, entrato a buon diritto tra i cult di Quentin Tarantino, viene ora superato dal rifacimento di Patrick Lussier il quale peraltro finora non ha brillato per meriti particolari. Cosa è successo? E' successo che si è avuta la concomitanza di due elementi importanti in relazione al genere. Il 3D, oggi riscoperto per l'ennesima e speriamo duratura volta, conferisce un particolare impatto al cinema horror se se ne sanno utilizzare adeguatamente le potenzialità. Non c'è nulla di meglio di picconi che vengono lanciati verso la platea o di fiamme che si incanalano in un tunnel per esaltarne la resa. Se vi si aggiunge una dimensione claustrofobica come quella di una miniera altrettanto oscura quanto la notte che domina il film si può ben comprendere quanto il terreno sia favorevole per l'acuire della tensione.
Ma il motivo della riuscita non è solo nell'uso della tecnologia più avanzata. Sta anche nella scelta di andare 'oltre' (in senso positivo finalmente) Saw e affini. Anche chi non fosse appassionato del genere ma avesse voglia di 'farsi paura' potrà agevolmente comprendere come in questo caso l'efferatezza (indispensabile per un serial killer vendicativo o supposto tale) sia finalizzata alla narrazione e alla creazione di suspense e non subordinata a una sterile e bieca messa in successione di frattaglie sanguinolente o di torture da far impallidire il ben noto Marchese. Qui, se per San Valentino si ricevono 'in dono' cuori fino a poco prima pulsanti non si tratta di un pretesto. Una ragione c'è.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
SAN VALENTINO DI SANGUE 3D
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+

-
-
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 11 maggio 2009
montolivo87

molte attese intorno al film...creata l'aspettativa, mi reco al cinema intrigato, sia dalla neonata accoppiata horror/3d sia da un horror che a detta di molti è fra i più interessanti degli ultimi anni. inizia il film con una presentazione carina che mostra tutte le capacità del 3d ma dopo poco ci si rende conto che il film sarà una boiata. tutto un ospedale viene maciullato da un uomo appena uscito [...] Vai alla recensione »

mercoledì 13 maggio 2009
houssy

San Valentino di sangue (My bloody valentine) è un remake, viene presentato in 3d ed è un'ottima occasione per riflettere sul cinema horror. In principio ci furono i mostri classici, patinate rivisitazioni di storie spesso dal sapore gotico, poi arrivò l'ondata del new horror datato 60/70, dove veniva mostrato di tutto e sperimentato di tutto, gli anni 80 hanno banalizzato e serializzato il genere, [...] Vai alla recensione »

domenica 10 maggio 2009
Mascarigno

Ci voleva un film 3D..e l'attesa è stata ripagata.E se c'è qualcuno che pensa di andare a vedere il film solo per gli effetti sbaglia.Il film è carino,ha una TRAMA e soprattutto lascia lo spettatore incollato alla poltrona fino alla fine..sarà lui,no sarà l'altro,no è lui..sciogliendo ogni dubbio solo nell'ultima scena o quasi.. Sicuramente il 3d è la marcia in più,quel valore aggiunto capace di dare [...] Vai alla recensione »

venerdì 5 giugno 2009
wynorski guiaz '80s

Dopo che uno spiacevole incidente nella miniera nella quale lavora manda in coma il minatore Harry Warden, quest'ultimo si risveglia da pazzo serial killer ma viene bloccato dalla polizia. Passati degli anni, Tom Hanninger, reduce per miracolo dalla furia del minatore, torna nella cittadina natale dove scopre che l'ex fidanzata Sarah e il nemico Axel ora sceriffo si sono sposati.

mercoledì 13 maggio 2009
teo '93

Tratto dall’omonimo film del 1981, “San Valentino di sangue 3D” segna, a detta dello stesso regista Patrick Lussier, il passaggio tra gli horror della vecchia scuola e le nuove tecnologie. Un meccanismo di trascinante follia visiva, una storia di fantasmi, di morti-non morti, passati oscuri, inquietanti ritorni, vibranti picconate ed ettolitri di sangue.

sabato 21 agosto 2010
il cinefilo

TRAMA:Nella quieta cittadina americana(da notare l'originalità dell'ambientazione)chiamata Harmony un presunto minatore psicopatico pare essere resuscitato(ma la verità è un altra)ad ammazzare la gente...ma adesso,grazie allo speciale effetto tridimensionale,anche gli spettatori paganti potranno immergersi nell'orrore...RECENSIONE:Trattasi,senza dubbio,di una delle operazioni cinematografiche più penose [...] Vai alla recensione »

venerdì 25 dicembre 2009
don64

Film horror ben interpretato con una buona trama.Il film prende l'attenzione del pubblico fin dall'inizio per attirarlo fino alla fine che diventa intrigante e interessante.Complesivamente un film horror adatto agli amanti del genere piu' che simpatico e da vedere.Voto 7+

lunedì 11 maggio 2009
Fluturnenia

ieri notte l'ho visto scaricato, oggi al cinema e togliendone il fattore 3d che nn deve assolutamente pregiudicare l'imparzialità di un giudizio obbiettivo posso dire che il film mi ha fatto un'impressione ancora superiore. Pur conoscendone già la trama sn riuscito a seguirlo con interesse e a farmi rapire totalmente dalla storia. Questo nn è un horror è molto di più.

lunedì 1 gennaio 2018
elgatoloco

"My Bloody Valentine"(2009)di Patrick Lussier, sposando o meglio conciliando amore parossistico(San Valentino, festa dell'amore ma parossistico, appunto, extra-vagante), eccessivo, dove l'eros si lega al thanatos, thriller, horror(forse la dimensione più forte nella"miscela"), aspetti fantasmatici, più l'uso del 3D, che in quegli anni sembrava quasi"alla [...] Vai alla recensione »

venerdì 12 aprile 2013
amandagriss

Remake di un film del 1981 di George Mihalka,giunto ai nostri giorni col solo nobile(?)scopo di applicare la tecnica della tridimensione all'horror.Evento non nuovo,se si ricordano il III capitolo di Venerdì 13-week end di terrore e Nightmare 6-la fine(dove,però,solo la parte finale era in 3).Qui l'allettante effetto speciale,esteso a tutta la pellicola,anche alle parti 'morte' [...] Vai alla recensione »

lunedì 11 maggio 2009
Fluturnenia

Se credavate di aver fatto la conoscenza di tutti i + grandi macellai del cinema vi sbagliate. Ricordatevi di questo nome: Henry Warden. Secondo solo a Rambo in fatto di morti ammazzati. Cambia l'arma del delitto ma non la solfa. Il solito slasher torna dall'oltretomba più incazzato che mai a meno che...non ci sia la sorpresona. Respira pure come Dart Fener! Caspita Sara con un solo colpo d'occhio [...] Vai alla recensione »

lunedì 31 gennaio 2011
ultimoboyscout

Uno splatterone vecchio stile, ma che non convince per una storiella inflazionata e interpretazioni decisamente fiacche. Il film oltre a suspence e tensione notevoli e all'ambientazione tenebrosa, sempre al buio (sicuramente azzeccata) non offre molto.

martedì 2 giugno 2009
Gorgia

Bello il cinema 3D. Anche se, secondo me, non rende al suo massimo in un horror di questo genere. I colori cupi e le atmosfere chiuse non esaltano l'effetto tridimensionale. Sì le picconate 3D fanno saltare qualcuno sulla sedia, invece budella cuori non sembrano ricevere particolare beneficio da questa tecnologia. Concludo dicendo che, 3D a parte, il film è veramente brutto.

giovedì 14 maggio 2009
lillac_wine

Dopo Michael Myers e Jason Voorhees (o chi per lui) ecco per voi Harry Warden, l'ennesimo uomo immortale per cui è sempre carnevale che si diverte a trucidare, squartare e prendere a picconate i poveri cittadini della contea di Harmony (Pennsylvania). Un incidente in una miniera del piccolo pease, causata dall' incopetenza di Tom Hanninger, figlio del prorpietario, da inizio alla leggenda del suddetto [...] Vai alla recensione »

sabato 16 maggio 2009
marezia

"Ma il motivo della riuscita non è solo nell'uso della tecnologia più avanzata. Sta anche nella scelta di andare 'oltre' (in senso positivo finalmente) Saw e affini. Anche chi non fosse appassionato del genere ma avesse voglia di ‘farsi paura' potrà agevolmente comprendere come in questo caso l'efferatezza (indispensabile per un serial killer vendicativo o supposto tale) sia finalizzata alla narrazione [...] Vai alla recensione »

mercoledì 6 maggio 2009
Michele Martelossi

Remake dell'omonimo film del 1981, San Valentino di sangue 3 - D parte anch'esso dal crollo di una miniera nella contea di Harmony (Pennsylvania) durante il giorno di San Valentino. A provocare il disastro per imperizia è Tom Hanniger. Harry Warden è l'unico superstite e viene ricoverato presso l'ospedale in stato comatoso. Allo scoccare del San Valentino successivo, a un anno dalla tragedia, Harry [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 aprile 2009
martalari

HORROR IN 3D ? CHE FICO !!! Non solo perché vedi le cose più strane e truculente che ti sembrano arrivare addosso )più è splatter e meglio è) o ti sembra di toccare , ma perché ti sembra di essere seguito anche in sala da un serial killer..è il caso di San Valentino di sangue 3d remake del notissimo My Blood Valentine In una miniera si scoprono dei morti.

domenica 3 maggio 2009
holaaa

non vedo l'ora che esca!!!!

domenica 14 marzo 2010
trick'r treat

Davvero pessimo.. già l'inizio è cretino.. e ciò non fa presagire nulla di buono.. successivamente (cioè dopo un'ora) il film inizia a ingranare, con qualche trovata davvero accattivante.. dopo 20 min invece si torna al punto di partenza.. per non parlare del finale.. che oltre a farti girare gli attributi strappa anche qualche risata.

mercoledì 13 maggio 2009
Alfiere

di brividi questo film te li regala soltanto il costo, 10 euro, con la scusa che è 3D. I veri film, ad altissima tensione sono altri...andate a guardare qualcosa del passato piuttosto che buttare i soldi con la scusa della nuova tecnologia 3D

martedì 9 giugno 2009
Consigli per gli acquisti

Andate a vedere un porno in 3D!!!

venerdì 29 maggio 2009
g_andrini

Niente male. Mi è piaciuto molto anche se non sono un fruitore abituale di film horror. Bravi i giovani attori. A mio parere merita il buon riscontro che ha avuto.

domenica 24 maggio 2009
Mr.Duff

Beh, devo dire che vedere un film dell'orrore in 3d è tutta un'altra cosa. Anche quando non c'erano scene horror cmq l'effetto 3d rendeva i personaggi e sli spazi circostanti + veri e dinamici. Le scene paurose sono state veramente fatte bene, io con i miei compagni prima saltavamo dalla sedia poi ridevamo xkè pensavamo alla ridicolità nel compiere quelle azioni illusorie.

giovedì 2 luglio 2009
Vittorio

L'inizio è di una stupidità unica...poi lentamente la storia prende una linea precisa e alla fine riesce anche a regalarti dei momenti di sano terrore.... Mi aspettavo di peggio!!

giovedì 28 maggio 2009
thedreamer861

A quando un altro horror in 3 D?

sabato 23 maggio 2009
franklash

madonna in 3d fa la differenza!! XD cmq il film è spettakolare!!! sopratutto in 3d, io l'ho visto in 3d

domenica 17 maggio 2009
emmekappa

non molto originale come ormai tutti i film d' horror. il film comunque è decente ,una discreta trama, finale che ti confonde. Quello che sto per scrivere è una contraddizione ma è quello che mi ha lasciato il film : non banale..e non originale!

giovedì 14 maggio 2009
Elizabeth

Raga... il 3D mi piace molto, è davvero simpatico. Ma questo film lascia molto a desiderare... certi momenti ho chiuso gli occhi (e non certo per la paura...purtroppo!) Troppi bla bla bla senza capo nè coda....le scene violente son carine, ma sembrano ammassate senza logica! Peccato perchè sembrava valesse la pena ; e 10 € per un film sono troppi!!!!! risparmiateli andando a mangiare una pizza [...] Vai alla recensione »

mercoledì 13 maggio 2009
fabruss

ma come si fa ad abbinare un filmetto anonimo come questo, identico a milioni di altri, ad una saga geniale come saw? mah, il cinema sarà pure in ripresa, ma io quest' anno ho trovato sempre meno film che meritassero il biglietto. tarantino è un grande, ma è consapevole che questi film sono baggianate, g.zappoli temo di no.

lunedì 27 aprile 2009
hostel

...la storia e' di quelle che ricalca alla perfezione il prolifico e fortunato filone horror di matrice americana degli anni ottanta..quello dei vari Venerdi' 13 ,Halloween ecc..molto splatter ,atmosfere claustrofobiche e nel caso specifico assenza di soprannaturale ..qui' l'assassino puo' morire una volta per tutte ..ma fara' urlare parecchio per tutta la durata del film.

domenica 14 novembre 2010
Alex_23

Non concordo con chi sminuisce brutalmente questo film. E' decente, diciamo che merita due stelle e mezzo. Modesta la trama, bravini gli attori. Non male dai.

venerdì 29 maggio 2009
franklash

troppo bello questo film!! sopratutto in 3d è meraviglioso

venerdì 22 maggio 2009
Charles Whitman

L'ho appena visto e , forse anche per l'effetto in 3D , non mi è dispiaciuto...certo che avrei preferito vedere prima l'originale del 1981 , ma comunque , direi che ho visto di peggio...ad esempio , l'ultimo remake di " Venerdì 13 ".Ciao a tutti

domenica 17 maggio 2009
franklash

troppo bello sto film!!!! l'ho visto ieri sera!!!! 3 volte sn saltato dalla poltrona del cinema!!! cmq il 3d è meraviglioso!!!!

domenica 10 maggio 2009
Jessepinkman

nons se il film mi è piaciuto perchè è in 3d,ma mi ha tenuto incollato alla poltrona...spettacolare,avrò fatto 20 salti,ogni volta ke lanciano qualcosa mi veniva da schivalo!!!andateci xkè è fantastico...geniale! consiglio,guardate the butterfly effect!

sabato 9 maggio 2009
thedreamer861

... vanno a vedersi un film e poi lo sputtanano qui! Se non amate il genere nn andate a vederli certi film!

venerdì 8 maggio 2009
Braitz

mi chiedo come possano uscire delle porcherie simili, veramente orrendo , mal costruito , ma sopratutto veramente per deficenti. Un film così orribile non dovrebbe uscire per nulla al mondo, il 3d orrido , lo splatter assurdo peggio di tarantino.. veramente schifoso. Risparmiate i soldi PS: mi meraviglio che ci siano certi registi ad hollywood , cani e porci.

lunedì 23 luglio 2012
ionntustunz

ho visto il film e mi è piaciuto molto mi potreste dire se faranno il seguito?  

mercoledì 6 giugno 2012
ciccio benzina

noiosa la storia ma il resto è guardabile .

lunedì 1 agosto 2011
Pavold Boy

Sembrerà un paradosso, ma fino ad ora, è il miglior 3D che abbia visto (insieme a quello di Up). la storia è decente. bello, complessivamente 6,5

lunedì 22 febbraio 2010
sere89

Molto interessante questa storia, difficile da capire all'inizio ma se si guarda con attenzione lo si capisce alla perfezzione...bellissimi gli effetti speciali, hanno scelto un arma perfetta il piccone da minatore...bellissimo con molto sangue e ti tiene sulle spine

lunedì 15 febbraio 2010
germi86

il film mi è piaciuto davvero molto,adoro questo genere,e in 3D rende ancora meglio.Molto più bello dell'originale Il Giorno di San Valentino del 1981.

mercoledì 27 maggio 2009
freddyno

Che piaccia o no non importa,è un film riuscitissimo,che fà saltare dalla sedia,a me è piaciuto. Un sequel ci starebbe,ma forse è meglio di no.

domenica 24 maggio 2009
Mr.Duff

Jensen Ackles forse ha recitato male xkè era il suo primo film sul grande schermo??? Secondo voi?

giovedì 21 maggio 2009
ibracadabra 8

da amante della settima arte,so molto fanatico del gen.HORROR ,ma secondo voi quale è l'HORROR piu pauroso?, nella storia del cinema? vi do qualche spunto :" LA CASA" "L'ESORCISTA" "SHINING" davvero vorrei capire da che parte pende l'ago della BILANCIA,proviamoci.cia risp. PS le preferenze possono anche essere 3 come ho fatto io.

giovedì 21 maggio 2009
marta rossi

non riesco neppure a commentarlo

venerdì 15 maggio 2009
ibracadabra 8

siamo sinceri il FILM di per sè non è un bellissimo ,voglio dire è sull'onda dei vari "VENERDI 13" o "HALLOWEEN" ma la tecnologia 3dimension è uno sguardo verso il futuro x vedere film,oddio l'unica cosa negativa resta il prezzo del biglietto un po salato è spero che il governo prenda presto provvedimenti,7.50 x un film e se lamentano dei cinema voti.

venerdì 15 maggio 2009
Twiggy

sono andata ieri a vedere questo film. Già è costato 10 euro ma sono stati veramente spesi bene.. ho visto veramente tanti film dell'orrore che ormai, si sa, non fanno nemmeno più paura. Direi comunque che san valentino di sangue è più thriller che horror.. il finale è stupendo e almeno 3 volte sono saltata dalla poltrona per colpa di cose che "mi venivano addosso" xD il cast era very good. Vai alla recensione »

giovedì 14 maggio 2009
Frapasce

Un giocattolone, film carente in ogni campo: Il 3D è stato solo un modo per celare la scarsa qualità dell'opera. Trama vista e rivista e gli effetti speciali durante i vari "omicidi" hanno un qualcosa di scandaloso...

martedì 12 maggio 2009
deleuze

per questo esordio nel 3d una pellicola davvero all'altezza della situazione: una commistione di horror splatter ma in cui è soprattutto il thriller psicologico ad emergere e conferire una spina dorsale alla vicenda. Il disgusto ovviamente c'è ma si tratta della cifra di riconoscibilità dei primi due generi citati, che sostanzialmente confezionano Valentine proprio attraverso una funzione simile ad [...] Vai alla recensione »

Frasi
Dannato Hanry mi fa mirare alle ombre!!!
Una frase di Mayor Ben (Kevin Tighe)
dal film San Valentino di sangue 3D - a cura di simonluca
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Francesco Alò
Il Messaggero

C’è un nuovo assassino in città: indossa una maschera antigas da minatore e uccide con un piccone. Quando lo scaglia verso le sue vittime, l'arma letale esce dallo schermo a tutta velocità per venirvi addosso. Il terrore è a un centimetro dal naso nel remake 3D, serioso ma sinceramente pauroso, San Valentino di sangue di Patrick Lussier, fedele montatore del maestro horror Wes Craven.

Mark Olsen
The Los Angeles Times

Genre fans are nothing if not specific, boiling films down to their bare-bones essence for purposes of classification. Only they could invent a term such as "Canuxploitation" for horror films of the 1970s and '80s made in Canada. Cross-pollination with new technology yields "My Bloody Valentine 3-D" as a result. Part remake, part continuation of the 1981 original, the new film connects to its predecessor [...] Vai alla recensione »

Jean-François Rauger
Le Monde

"Meurtres à la St-Valentin 3D" : une projection, dans tous les sens du terme Les films d'horreur de série se ressemblent. Ils semblent même être construits sur le principe programmé des retrouvailles itératives des mêmes éléments organisés selon de très minimes combinatoires. Ainsi remarquer que Meurtres à la St-Valentin 3D de Patrick Lussier est le remake d'un film canadien de 1981 n'est pas forcément [...] Vai alla recensione »

Alberto Castellano
Il Mattino

L'effetto 3D si fa sentire e come: basta confrontare gli incassi di «San Valentino di sangue» nelle sale tradizionali e in quelle attrezzate per la proiezione a tre dimensioni, che richiede gli occhialini adatti. Non sappiamo quanto durerà l'exploit dell’ultima rivoluzione tecnologica che esalta l’audiovisivo dei generi hollywoodiani, ma di certo il thriller-horror diretto da Patrick Lussier rende [...] Vai alla recensione »

Pedro Armocida
Il Giornale

Siamo nel territorio dell'horror versione splatter. La storia è sempre la stessa: nella provincia Usa si aggira un killer psicopatico. In altri film usa motoseghe o artigli affilati, in San Valentino di sangue, rifacimento di un filmino a basso costo del 1981, l'assassino è vestito da minatore, piccone in mano e faro sull'elmetto. La tecnologia in 3 dimensioni spinge il pedale sulla pornografia grandguignol [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Rifacimento de Il massacro del giorno di San Valentino di Roger Corman, 1967, con il famoso episodio criminale: il 14 febbraio 1929 in un garage di Chicago sette uomini della banda di Bugs Malone vennero uccisi da quattro sicari vestiti da poliziotti; il mandante era Al Capone. Oppure rifacimento splatter de Il giorno di San Valentino, 1981, oppure di tutte e due i film: comunque, non mal fatto.

Filippo Brunamonti
Il Manifesto

Nonostante qui cambi il mezzo espressivo di produrre senso (e fare cinema) - il 3D, che pervade il titolo grand guignol di forte sperimentazione - la delusione è palpabile. Il manifesto di San Valentino di sangue 3D è più invitante del remake in réclame: «Fatti spezzare il cuore», recita la frase di lancio. E noi, co-registi dell'amore per l'originale, distribuito in Italia con il titolo Il giorno [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
lunedì 11 maggio 2009
Andrea Chirichelli

Clamoroso ma non troppo: nonostante tutto il mondo plauda il nuovo episodio di Star Trek, il pubblico italiano gli preferisce San Valentino di sangue in 3D. La notizia sorprende ma fino a un certo: che il pubblico italiano detesti la fantascienza lo dimostrano [...]

MAKING OF
giovedì 7 maggio 2009
Gabriele Niola

Tra cinema da parco giochi e tradizione splatter ci si diverte Un po' lo attendevamo un horror in 3D, qualcosa cioè che utilizzasse la tecnologia tridimensionale per stupirci davvero prendendo una materia da sola già abbastanza coinvolgente per portarla [...]

GALLERY
mercoledì 6 maggio 2009
Marlen Vazzoler

A due giorni dall'uscita italiana di San Valentino di sangue 3D, ecco delle nuove immagini del film diretto da Patrick Lussier, remake in 3D del classico horror degli anni '80. Nel frattempo si avvicina anche l'uscita della pellicola in dvd per gli Stati [...]

NEWS
lunedì 20 aprile 2009
Marlen Vazzoler

Il regista Patrick Lussier ha rivelato in una recente intervista che la Lionsgate non ha alcun interesse nel fare un sequel di San Valentino di sangue in 3D, remake del classico degli anni '80 Il giorno di San Valentino.

GALLERY
venerdì 9 gennaio 2009
Marlen Vazzoler

Uno dei mostri di The Descent: part 2 Molti film di Wes Craven stanno avendo dei remake, tra questi The last house on the left diretto da Dennis Iliadis con Tony Goldwyn, Monica Potter, Sara Paxton, Garret Dillahunt, Martha MacIsaac e Riki Lindhome e [...]

GALLERY
venerdì 19 dicembre 2008
Marlen Vazzoler

Jensen Ackles nel ruolo dello sfortunato Tom Hanninger Previsto per fine Gennaio in America, il nuovo film diretto da Patrick Lussier, My Bloody Valentine 3-D è uno dei rifacimenti horror più attesi del 2009.

GALLERY
giovedì 11 dicembre 2008
Alessandro Regoli

Un 2009 di demoni e zombie Il prossimo anno si annuncia ricco di novità per gli appassionati del filone horror con numerose pellicole già annunciate in uscita e altre in lavorazione. Diretto da Patrick Lussier e ispirato al cult del 1981, uscirà a gennaio [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati