Never Back Down

Film 2008 | Azione, +13 110 min.

Anno2008
GenereAzione,
ProduzioneUSA
Durata110 minuti
Regia diJeff Wadlow
AttoriSean Faris, Amber Heard, Cam Gigandet, Evan Peters, Leslie Hope, Djimon Hounsou Wyatt Smith, Affion Crockett, Neil Brown Jr., Lauren Leech, Tilky Jones, Steven Crowley, Tom Nowicki, David Zelon, Chris Lindsay.
Uscitavenerdì 28 novembre 2008
DistribuzioneMedusa
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,83 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Jeff Wadlow. Un film con Sean Faris, Amber Heard, Cam Gigandet, Evan Peters, Leslie Hope, Djimon Hounsou. Cast completo Genere Azione, - USA, 2008, durata 110 minuti. Uscita cinema venerdì 28 novembre 2008 distribuito da Medusa. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,83 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Never Back Down tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un ragazzo dal passato turbolento si avvicina alla pratica delle arti marziali miste. In Italia al Box Office Never Back Down ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 1,5 milioni di euro e 579 mila euro nel primo weekend.

Never Back Down è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,83/5
MYMOVIES 2,25
CRITICA 2,00
PUBBLICO 3,15
CONSIGLIATO NÌ
Un film che coreografa i combattimenti e fa riflettere su un uso inappropriato di Internet.
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 26 novembre 2008
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 26 novembre 2008

Jake Tyler, dopo un incontro di football americano in cui ha reagito violentemente a un insulto lanciato da un avversario nei confronti del padre (morto in stato di ubriachezza in un incidente stradale,) cambia scuola. Nel nuovo liceo il video dello scontro, già visto da tutti, crea intorno a lui la fama di picchiatore. Nella zona si combattono incontri illegali di una nuova pratica parasportiva, la MMA (Mixed Martial Arts che non ha ancora avuto una regolamentazione valida a livello mondiale) e Jake ne fa la conoscenza quando Baja,un'avvenente compagna, lo invita in una villa superlussuosa. Qui fa la conoscenza di Ryan McCarthy, lo spietato e ricco campione dei picchiatori che lo provoca insultando anche lui la memoria del padre. Jake viene duramente colpito ma la rabbia è tale da spingerlo ad entrare nella palestra di Jean Roqua per perfezionare la propria preparazione. Roqua però pretende che gli allenamenti siano finalizzati a un desiderio di crescita personale e non a regolamenti di conti all'esterno della palestra. Non sarà così. Negli States non ci sono solo High School dove si canta, si balla e si gioca a basket. Ci sono anche scuole in cui, dietro l'apparente facciata di normalità, si alimenta e poi si pratica la violenza più brutale. E' quanto ci racconta Never Back Down che, adottando la forma della narrazione per adolescenti, riprende il tema dello scontro fisico che ha fatto la fortuna di film come Fight Club o della serie Karate Kid. Non c'è spettatore, neppure il più ingenuo, che non si renda conto in anticipo di come la vicenda andrà a concludersi. Ciò che conta nel film sono il ritratto sociologico di una famiglia non abbiente (madre vedova e due figli, uno dei quali dovrebbe essere di esempio all'altro) e le scene di lotta coreografate ad alto livello. Su questi due elementi si innesta un allarme (anche se lanciato in modo indiretto)sulla pervasività di un certo uso di Internet. I combattimenti avrebbero vita breve se non ci fosse chi li riprende per rilanciarli subito su monitor e telefonini in modo che perfino chi è in ospedale possa 'gioire' dello spettacolo. Va poi rilevato che Never Bacjk Down vede sullo schermo un due volte nominato all'Oscar Djimon Hounsou (Blood Diamond e In America) nei panni dell'allenatore che sa unire la forza alla saggezza grazie alle lezioni che la vita gli ha dato e due giovani attori attualmente compresenti sui nostri schermi: Amber Heard (Angie in Starfumati) e il 'cattivo' della serie OC Cam Gigandet che ha un ruolo in Twilight. Come a dire: giovani attori crescono.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Trasferitosi in un liceo della Florida dopo la morte del padre avvenuta in un tragico incidente stradale, Jake entra in contatto con coetanei ricchi, viziati e arroganti che lo sfidano più volte. Subita un'umiliazione dal bullo capetto del gruppo, Jake decide di allenarsi in una palestra gestita dal brasiliano Roqua che gli insegnerà a combattere, a controllare la violenza che cova dentro di lui, a vivere in modo diverso. Niente di nuovo in questo film di arti marziali per adolescenti con storia d'amore incorporata e finale morale. Gli intenti critici e l'allarme sulla potenzialità negativa di un uso sbagliato di Internet sono lasciati in superficie.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
NEVER BACK DOWN
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €Scopri
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 28 aprile 2011
Dano25

Jake Tyler è un giocatore di football americano collegiale che reagisce con violenza ad un insulto (rivolto al padre morto) durante una partita. Trasferitosi in California con la madre ed il fratello promessa del tennis, Jack entra nel "circolo" della ricchezza con figli di papà dal soldo facile, il "capobranco" istigato da un padre violento, la bella di turno compagna del cattivo ma che si innamora [...] Vai alla recensione »

giovedì 28 giugno 2012
Vincenzo Nocerino

Un film Stupendo. In Cui La Morale è Che Se Hai Un Sogno Lo Devi Inseguire.

venerdì 27 marzo 2009
alexdelarge100

bellissimo la gnoccha bionda e stupenda

venerdì 29 gennaio 2010
cianoz

Una delle prime scene del film Premessa: il protagonista arriva nella nuova città. Non fa nulla - leggasi NULLA, non combatte, non da dimostrazioni di ALCUN genere in ambito sportivo o di combattimenti. Premesso ciò, un giorno va in palestra per iscriversi e imparare a combattere. Le prende di brutto, senza saper reagire in ALCUN modo ai colpi di qualsiasi allievo della scuola.

domenica 17 gennaio 2010
cianoz

Filmetto per adolescenti con storiella banale e scontata. Le scene di lotta passano in secondo piano dopo che si sono ascoltati i dialoghi e viste certe scene. Classico filmetto in cui regista e sceneggiatori si devono essere trovati nella condizione, per loro inaccettabile, di dover per forza far dire qualcosa agli attori perché oggi un film muto sarebbe proprio brutto e dover in qualche modo abbozzare [...] Vai alla recensione »

sabato 12 settembre 2009
donato 1964

Film del genere azione ma poco adatto a persone poco mature che possono interpretare negativamente cio' che in realta' e' solo finzione.Il film e' comunque ben recitato ed e' piu' adatato ad un pubblico giovanile visto l'argomento di cui tratta.Nel complesso film piu' che simpatico.Voto 7+

lunedì 16 agosto 2010
RONGIU

Ok, entro subito nel merito. Provo un forte senso di amarezza quando leggo giudizi di film classificati dai non amanti di quel genere “inutili, sterili, aridi, soldi buttati via, ma che stupidata, somiglia tanto…” e così via. L’amarezza si trasforma poi in tristezza quando ascolto e vedo esperti di cinema, in tv, che esprimono il non gradimento con sarcasmo, mettendo [...] Vai alla recensione »

martedì 30 giugno 2009
Boston George

Assolutamente il mio genere di film bellissimo, il regista ha saputo mescolare amore,azione,dialoghi e combattimenti in un modo impeccabile inoltre per il film sono state trovate canzoni bellissime ed inerenti allo stato di animo del protagonista. Un film molto bello anche perché si vedono volti nuovi anche alle loro prime esperienze cinematografiche ma molto bravi come Sean Faris ed Amber Heard entrambi [...] Vai alla recensione »

lunedì 26 agosto 2013
asrdrubale03

ti intrattiene dall'inizio alla fine senza mai annoiarti

mercoledì 28 aprile 2010
salvoposse

...a meno che si ha un'età inferiore ai 12 anni.

venerdì 1 luglio 2011
Teo_Nove

Film veramente ben fatto che non si ferma sui combattimenti e sulle arti marziali ma scava nel profondo della psicologia del protagonista che si ritiene colpevole della morte di suo padre, molto belle le coreografie dei combattimenti, ottimi gli attori ben calati nelle rispettive parti e soprattutto viene rappresentata bene la mentalità di adesso, vieni filmato su internet e diventi un eroe. [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 febbraio 2010
stallone italiano

cambia la vita

martedì 16 settembre 2014
Matteo Manganelli

Mamma mia. Devo stare più attento a fare zapping in Tv. Io di questo film ne avevo sentito parlare e nemmeno troppo male, in realtà. Dio Cristo santo e benedetto, che schifo. Never Back Down non è solo un film brutto, perchè quello sarebbe anche perdonabile; è una pellicola stupida e deleteira per chi la guarda.

martedì 31 dicembre 2013
NETBEN1993

Nella prima parte del film conosciamo il protagonista, entriamo nella sua vita. Ci vogliono pochi minuti per capire come andrà a finire il film: il nostro eroe vincerà i combattimenti e si metterà con la bionda. Il capopalestra non vuole che i suoi scimmioni da combattimento lottino al di fuori delle sue mura. Diventa scontato che il protagonista debba infrangere la regola.

mercoledì 15 aprile 2009
holaaa

non è fatto male,ma non mi sembra neanche questa gran film....non ha un gran significato...vi sembra una cosa corretta l'insegnamento che da?facciamo tutti a botte,vogliamoci male...perchè è questa l'unica soluzione....dai!ed è anche scontato(naturalmente) apparte questo giudizio morale,mi è piaciuto,il protagonista è stupendo,anche le musiche sono perfette...ed è fatto molto bene.....

sabato 15 agosto 2009
Pavold Boy

non ci trovo niente di bello spreco di soldi e basta...

mercoledì 13 maggio 2009
Vittorio

Film adatto soprattutto a ragazzi, con una storiella americana e un finale molto "confezionato"!! Per passare un paio d'ore senza pensare a nulla....

Frasi
B: andarsene e arrendersi sono due cose diverse!
T:ah si?,non farò nessuna delle due
Dialogo tra Jake Tyler (Sean Faris) - Baja Miller (Amber Heard)
dal film Never Back Down - a cura di otta
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Jan Stuart
The Los Angeles Times

What is a teen football star to do when he's ended his final game in a brawl and mom is moving the family from Iowa to the bimbo belt of Florida? If his name is Jake Tyler, he packs his glory days into a box marked "useless junk," loads it into a van and takes his fighting fists on the road. A box labeled "useless junk" is a risky recurring prop to insert into a disposable sports drama like "Never [...] Vai alla recensione »

Alberto Castellano
Il Mattino

«Never Back Down» di Jeff Wadlow registra la crescente popolarità in America del «Mixed martial arts», una forma di combattimento che in quanto a audience televisiva sta soppiantando il wrestling e il pugilato. E con esso si misura il giovanissimo Jake quando, trasferitosi in Florida dopo che ha perso il padre, è costretto a difendere un amico e una ragazza dal bullo della scuola.

Alessio Guzzano
City

Il sexymoro Sean Faris arriva in Florida dal nord degli States col fratellino campioncino di tennis a cui deve fare da esempio, mamma afflitta e un doloroso ricordo del padre morto in circostanze da rimorso. Grazie (o per colpa) di YouTube, lo accompagna la fama di picchiatore nei match di football. Il che intriga l'amico nerd, irrita il sexybiondo Cam Gigandet (il vampiro kattivo di "Twilight") e [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Niente di nuovo sotto il sole in Never Back Down, film per adolescenti definito il Karate Kid delle Mixed Martial Arts e basato su un intreccio visto mille volte. Un liceale dell'Iowa si trasferisce a Orlando, Florida, entra in un giro di coetanei ricchi e viziati, viene sfidato dal più arrogante a un incontro di lotta e massacrato di botte. Inizia allora ad allenarsi con un esperto maestro che gli [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
venerdì 28 novembre 2008
Lisa Meacci

Proteggere la propria famiglia, e talvolta vendicarla Se l'ultimo weekend di novembre è troppo freddo e piovoso per gite e trasferte, non abbiate paura di non trovare niente da vedere al cinema che le uscite in programmazione sono tantissime.

GALLERY
giovedì 20 novembre 2008
Lisa Meacci

Calma e determinazione per avvicinarsi alle MMA Ambientato in Florida, Never Back Down, il film diretto da Jeff Wadlow e in uscita il 28 novembre, racconta la storia Jake Tyler (Sean Faris), un ragazzo con un passato turbolento che si trasferisce in [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati