Gran Torino

Acquista su Ibs.it   Dvd Gran Torino   Blu-Ray Gran Torino  
Un film di Clint Eastwood. Con Clint Eastwood, Bee Vang, Ahney Her, Christopher Carley, Cory Hardrict.
continua»
Azione, durata 116 min. - USA 2008. - Warner Bros Italia uscita venerdì 13 marzo 2009. MYMONETRO Gran Torino * * * 1/2 - valutazione media: 3,60 su 381 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Viva il cinema "apolitico" Valutazione 4 stelle su cinque

di Franco


Feedback: 0
mercoledì 25 marzo 2009

Dopo aver visto "Australia" mi son detto: questo è il miglior film dell'anno! Dopo aver visto "Revolutionary Road" ho fatto lo stesso, così come per "Il Curioso caso di Benjamin Button". E lo faccio anche stavolta, ben sicuro che del 2008 ormai trascorso da alcuni mesi "Gran Torino" sia senza dubbio il miglior film. Ingiustamente snobbato agli Oscar (in fondo tratta temi scomodi), è una profonda, quindi non superficiale, riflessione su diversi temi: il razzismo, il militarismo, la vecchiaia e la violenza. Anche la religione. Clint, ovvero Walt Kowalski, è un reduce della Guerra di Corea che si trova ad aver a che fare con un gruppo di immigrati coreani che si è stabilita nel suo quartiere. Dapprima il suo atteggiamento verso i nuovi arrivati è duro e critico, razzista, ma poi le cose cambiano: arriviamo al punto della rappresaglia dei coreani ai danni di Thao. Clint non si è deciso a difenderlo per bontà morale, perchè è un "buono che fa il cattivo", ma perchè la difesa per i più deboli è integrata nel DNA di ogni uomo. Chi non la possiede, come i membri della gang, è un criminale. Dallo sguardo del protagonista capiamo che lui è sconvolto da quello che ha fatto, non si è reso conto di aver aiutato quelli che disprezzava fino a pochi giorni prima. Da lì in poi assistiamo al suo lento cambiamento, che non è un caso: i figli si interessano a lui solo per avere la casa, come dimostrato nella scena in cui gli propongono l'ospizio, i nipoti non lo considerano neanche e il parroco, almeno all'inizio, si interessa a lui per esaudire l'ultima richiesta della moglie. Solo i coreani desiderano instaurare un rapporto con lui per rispetto, per riconoscenza. E poi, man mano che il film va avanti, Clint arriva a cambiare, finalmente, arrivando a darci una riflessione sul Bene e sul Male: esso è radicato negli animi di qualsiasi persona, che sia del nostro Paese o meno, una cosa che pare scontata, ma che in realtà non è! E poi non è un messaggio dato in un modo ingenuo: la gang non è vista con occhi di pietà, bensì con occhi critici, con occhi spietati! E' la famiglia coreana, vessata dalla violenza di questi criminali, a meritarsi la vera pietà degli spettatori e di Clint. L'ironia con cui lui prende in giro gli stranieri e insegna a Thao come parlano i "veri uomini", è un vero colpo da maestro, non si può non comprenderne il senso burlesco, qui Clint si prende gioco dei vari Rambo, Terminator, soggetti che esaltano il machismo. E prende in giro pure sè stesso, in maniera sottile, velata, mettendo in mostra gli stereotipi dell'Uomo senza Nome, ovvero lo sguardo affilato, l'espressione scultorea, incisa nella roccia. Per chiudere, spieghiamo la morte di Clint: lui va in chiesa a confessare i propri peccati, ma cosa confessa? Confessa errori umani (un bacio ad un'altra donna, una frode...), perchè il prete non è il portavoce di Dio, ma un uomo comune e quindi lui si sottomette al perdono degli uomini. Poi va, completamente disarmato (quindi NON si esalta la violenza!!!), all'appuntamento con la Morte e viene ucciso; una volta a terra, appare martirizzato, quasi crocefisso e questo indica che lui facendo così si è sottoposto alla punizione divina per tutto ciò che ha fatto in vita. Questo è un discorso profondamente ateo, gente. Insomma, un film che non si può classificare, come giusto che sia, nè a destra ne a sinistra (anche se ne ho visto molti aspetti, che mi sono ovviamente piaciuti!). Ciao a tutti! Commentatemi, commentate!

[+] lascia un commento a franco »
Sei d'accordo con la recensione di Franco?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
aurora sabato 28 marzo 2009
miglior film?
0%
No
100%

è vero che i gusti son gusti, ma i primi film che hai citato mi son sembrati dei polpettoni che , poiche' costosissimi, hanno bisogno solo di trovare un gran pubblico pagante.le ideee scarseggiano e gli attori costano, le maior dovrebbero rischiare di piu' con attori meno noti e bravi e autori generazionalmente piu' giovani ed attuali. Clint gigioneggia nella sua ripetitiva visione di un mondo violento e depresso.

[+] lascia un commento a aurora »
d'accordo?
Gran Torino | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | andrea
  2° | kobayashi
  3° | gippo
  4° | boffese
  5° | weach
  6° | la minore
  7° | filippo catani
  8° | duffysmarty
  9° | cinemapassione
10° | weach
11° | dandy
12° | michela papavassiliou
13° | melania
14° | alessandra verdino
15° | paperinik
16° | francesca meneghetti
17° | brian77
18° | elena flauto
19° | guido69
20° | tiamaster
21° | spalla
22° | danilodac
23° | sterion
24° | ziogiafo
25° | danielab.
26° | shiningeyes
27° | /bizzarrevisioni.iobloggo.com
28° | neanide
29° | gabriella
30° | manfredi 4ever
31° | lukino190
32° | luci-j
33° | luca scialò
34° | wilsons
35° | houssy
36° | max ferrarini
37° | camillo
38° | giacomo vezzani
39° | tricio
40° | giuseppe th. dreyer
41° | giorgio
42° | zasso
43° | massimiliano curzi
44° | g. romagna
45° | gustibus
46° | aristoteles
47° | ultimoboyscout
48° | francescol82
49° | el tronco
50° | lisbeth
51° | il cinefilo
52° | westgate
53° | /bizzarrevisioni.iobloggo.com
54° | tommynini
55° | lunetta
56° | andrea bongiovanni
57° | paolorol
58° | mikele
59° | elena flauto
60° | ciccio capozzi
61° | ciccio capozzi
62° | baroqeworks
63° | pg
64° | stefano montecchi
65° | nick72
66° | mauro
67° | tarenghi
68° | ace
69° | solomon
70° | ciccio capozzi
71° | dario carta
72° | vik
73° | ivano
74° | everbigod
75° | sassolino
76° | paapla
77° | stella
78° | ricky83
79° | spoerri
80° | goldy
81° | alessandro vanzaghi
82° | diomede917
83° | pipay
84° | yris2002
85° | domenico argondizzo
86° | carmine antonello
87° | il critico
88° | franco
89° | marezia
90° | massimiliano di fede
91° | massimo49
92° | alex_23
93° | williamd
94° | borghij
95° | alexander 1986
96° | mydearasia
97° | silvia l
98° | jackiechan90
99° | domenico rizzi
100° | marco petrucci
101° | renato c.
102° | masmassy
103° | il figo
104° | (ami)
105° | mik67
106° | pipay
107° | rudy
108° | kinglands
109° | thegame
110° | max67
111° | angeloumana
112° | no_data
113° | michelangelo scali
114° | muttley72
115° | olgadicom
116° | zasso
117° | paleocon
118° | peppe97
119° | -jude-
120° | giorpost
121° | -jude-
122° | stephano3
123° | cobra
124° | barivive
125° | annie
126° | arcangelo
127° | francesco2
128° | antonella e aldo
129° | urbantucan
130° | numero 5 granata
131° | sandra
Nastri d'Argento (2)
Golden Globes (4)
David di Donatello (2)
Critics Choice Award (1)
Cesar (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 13 marzo 2009
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità