Final Destination 3

Film 2006 | Horror 115 min.

Regia di James Wong. Un film con Mary Elizabeth Winstead, Ryan Merriman, Kris Lemche, Alexz Johnson, Sam Easton. Cast completo Genere Horror - USA, 2006, durata 115 minuti. Uscita cinema venerdì 24 marzo 2006 - MYmonetro 2,27 su 75 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Final Destination 3 tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Nel giorno del conseguimento del diploma, Wendy decide di festeggiare andando al Luna Park. Al momento di salire su una giostra ha uno strano presentimento. In Italia al Box Office Final Destination 3 ha incassato 2,1 milioni di euro .

Final Destination 3 è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,27/5
MYMOVIES 1,50
CRITICA 1,67
PUBBLICO 2,58
CONSIGLIATO NÌ
Un altro teen-horror ricco di gore e siparietti macabri, che sullo sfondo di una pregevole cornice tecnica, dà disperatamente fondo a un concept originale.
Recensione di Giovanni Idili
Recensione di Giovanni Idili

Tra le più gettonate serie horror del nuovo millennio, Final Destination arriva al terzo episodio: ancora una volta per un manipolo di teenager americani scampare al proprio destino non sarà così semplice. Dopo l'esplosione del volo 180 ed il colossale incidente autostradale, ad essere inseguiti dal nero mietitore saranno i superstiti di un giro sfortunato sulle montagne russe del diavolo. Sarà Wendy, con le proprie visioni, a salvare un gruppo di compagni di liceo dall'incidente sulla giostra, e ad innescare così la catena di morti post-datate, in rigoroso ordine di posto a sedere.
James Wong e Glen Morgan, vecchie conoscenze per i fan di X-Files e di Millennium, accettano la sfida: ripresa la propria creatura a distanza di un sequel, per molti versi più riuscito dell'originale, tornano a lavorare a quattro mani sull'idea alla base della serie. La formula è la medesima, ed ecco un altro teen-horror ricco di gore e siparietti macabri pronto a raddoppiare il budget sulla fiducia. Seppur sullo sfondo di una pregevole cornice tecnica, dando disperatamente fondo a quello che a suo tempo fu giustamente acclamato come 'concept originale', si finisce per generare sketch stiracchiati al punto da ricordare da vicino i vari Scary Movie. La sensazione, netta, è che sia rimasto veramente poco da spremere.

Sei d'accordo con Giovanni Idili?
FINAL DESTINATION 3
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Infinity

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 20 novembre 2011
Dave.Ge

Wendy Christensen e i suoi amici sono al Luna Park; tra le varie attrazioni non possono mancare le montagne russe e il gruppo è pronto per questo giro da "brivido". Ma Wendy ha una strana sensazione e, prima di salire, le appare la visione di un tragico incidente con lei e i suoi amici sulle montagne russe.Impaurita da questa sorta di premonizione decide di scendere dal carrello prima [...] Vai alla recensione »

martedì 12 giugno 2012
BFMV \m/

Ma voi avete per caso capito chi è il ragazzo che suona la chitarra alla fine del film sul treno? Mi ha insospettito molto in quanto vi era anche nel primo film :) grazie

lunedì 13 febbraio 2012
peppe97

Giunti al terzo capitolo, la saga non può che rivelarci completamente tutti i suoi caratteri: in questo film, si parte da un  inizio più o meno tranquillo ad un finale orribile (per via della macabra trama), fatto che condiziona nettamente l'audience. Anche in questa pellicola, molti aspetti dei due film precendenti vengono correttamente riproposti, in maniera tale da rispolverare [...] Vai alla recensione »

sabato 24 luglio 2010
Baby Davil

vorrei sapere cortesemente come si chiama il titolo della canzone finale di final destination 3..... x cortesia me lo potete far sapere grazie..la cerco da tanto

mercoledì 28 aprile 2010
il cinefilo

Il titolo della mia personale recensione riassume alla perfezione i contenuti di ciò che adesso scriverò...in questo terzo capitolo proseguono le disgrazie iniziate a bordo dell'aereo 180(il primo film)continuate poi dopo un incidente in autostrada(il secondo film,che già faceva ancora più involontariamente ridere dell'primo capitolo)e ancora proseguono nell'orrido [...] Vai alla recensione »

domenica 25 luglio 2010
Baby Davil

il film me lo sono visto un sacco di volte e me lo sono imparato a memoria specialmente il 1 il 2 e il 3...il 3 di + xk a mia sorella ke ha 3 anni se lo vede tutti i giorni...

Frasi
Ti fa paura? La sensazione di non avere il controllo...
Jason Wise (Jesse Moss)
dal film Final Destination 3 - a cura di raffy
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Mariarosa Mancuso
Il Foglio

La Morte è furiosa. Non ha tutti i torti. Voleva fare un lavoretto pulito, sbarazzandosi in un sol colpo di vari studentelli piuttosto antipatici. Piano perfetto: un ottovolante con qualche perdita nel circuito di sicurezza, un carrellino bloccato con le ruote in aria, le cinghie che non reggono la gravità. Se va bene cadi nel vuoto, se va male sarai spaccato in due.

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Terza puntata della serie iniziata nel 2000, strutturata con la stessa macchinetta narrativa: pericolo reale, premonizioni, Morte al lavoro. Interpretato da un gruppo di ragazzi che si vogliono divertire, il primo film sfruttava la paura di volare. Stavolta lo spavento nasce dal Luna Park: vertiginose montagne russe, tunnel del Diavolo, rumori lugubri, acque stagnanti, venti inquietanti, un guasto [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Chi non muore si rivede. La Morte non muore mai e quindi si rivede spesso. Anche al cinema. E soprattutto in Final Destination 3 di James Wong dove il Tristo Mietitore deve fare sempre i conti, come nel primo e secondo episodio di questa sagace saghetta, con qualche ragazzino che sfugge casualmente alla sua Fine. Non si fa. La Morte, che tiene al suo lavoro come pochi altri, si arrabbia parecchio. Vai alla recensione »

Alberto Castellano
Il Mattino

Per il terzo episodio della serie Final Destination sono stati richiamati il regista James Wong e lo sceneggiatore Glen Morgan, autori del primo film. I due, che si sono fatti le ossa con serie televisive di successo come «X Files» e «Millennium», inseriscono qualche novità senza cambiare più di tanto una formula narrativamente ed emotivamente vincente.

Mariarosa Mancuso
Vanity Fair

I primi due film della serie - entrambi campioni d’incassi hanno insegnato che la morte è cocciuta e fantasioso. Se sfuggi all’appuntamento, viene a cercarti. Se per una premonizione scendi dall’aereo che di li a poco cadrà, saprà organizzarti una trappola nel bagno di casa. Fissate le regole, Final Destination 3 non fa eccezione. Comincia con un incidente sulle montagne russe, continuo con la strage [...] Vai alla recensione »

Alex Stellino
Ciak

Grazie a una premonizione, la giovane Wendy (Mary Elizabeth Winstead) scampa a un disastro in un Luna park ma si convince di aver solo rimandato di qualche giorno l’appuntamento con la morte. Con l’aiuto di un amico (Ryan Merriman) cerca di rintracciare tutti gli altri superstiti per metterli in guardia. Il regista è lo stesso del primo Final Destination e pure il meccanismo è sempre quello (al posto [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

I cultori dell'horror, l'idea di partenza del primo Final destination piacque parecchio. Si raccontava di un incidente aereo, sventato, che aveva lasciato insoddisfatta la Morte in persona; la quale si prendeva la rivincita, carpendo uno dopo l'altro i giovanissimi scampati alla catastrofe. Quando il meccanismo fu riproposto in una seconda puntata, la mancanza di novità lo rendeva già molto meno interessant [...] Vai alla recensione »

Adriano De Carlo
Il Giornale

Nulla è più inevitabile di un sequel, ma c'è di peggio, il sequel del sequel. Il primo Final destination era un b movie di qualche pregio. Il regista del primo episodio, James Wang, ci riprova, ma il terzo tentativo è deprimente. Mandy (Mary Elizabeth Winstead), eroina di Final Destination 3, rischia di morire sulle montagne russe in un luna park. In preda alla paranoia, anche se la sceneggiatura le [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati