I passi dell'amore

Film 2002 | Sentimentale +13 101 min.

Titolo originaleA Walk to Remember
Anno2002
GenereSentimentale
ProduzioneUSA
Durata101 minuti
Regia diAdam Shankman
AttoriShane West, Mandy Moore, Peter Coyote, Daryl Hannah, Lauren German, Clayne Crawford Al Thompson (II), Paz de la Huerta, Jonathan Parks Jordan, Matt Lutz, David Andrews, David Lee Smith, Xavier Hernandez, Marisa Miller, Paula Jones.
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,70 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Adam Shankman. Un film con Shane West, Mandy Moore, Peter Coyote, Daryl Hannah, Lauren German, Clayne Crawford. Cast completo Titolo originale: A Walk to Remember. Genere Sentimentale - USA, 2002, durata 101 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,70 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi I passi dell'amore tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento sabato 11 luglio 2009

Landon è uno studente di liceo in una piccola cittadina della provincia americana: frequenta un gruppo di compagni di scuola svogliati e fannulloni, c... Il film ha ottenuto 1 candidatura al Festival di Giffoni, Al Box Office Usa I passi dell'amore ha incassato 41,2 milioni di dollari .

Consigliato sì!
2,70/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA
PUBBLICO 4,11
CONSIGLIATO SÌ
Un film sentimentale senza troppe pretese.
Recensione di Caterina Chimenti
Recensione di Caterina Chimenti

Landon è uno studente di liceo in una piccola cittadina della provincia americana: frequenta un gruppo di compagni di scuola svogliati e fannulloni, che spesso si divertono a prendersi gioco di Jamie, la figlia del pastore. Le cose cambiano quando Landon si innamora della ragazza, tranquilla e profondamente religiosa, apparentemente così diversa da lui.

Sei d'accordo con Caterina Chimenti?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Landon Carter fa lo smargiasso nell'ultimo anno di un liceo del North Carolina. Costretto a frequentare un corso di recitazione, conosce l'introversa e goffa Jamie, figlia di un reverendo, ne scopre le segrete qualità e se ne innamora. Quando apprende che è malata di un'immedicabile leucemia, la sposa. Passano insieme una dolcissima estate. L'ultima. Da un romanzo di Nicholas Sparks, sceneggiato da Karen Janszen, è un film sentimentale al quale si addice uno svenevole slogan pubblicitario del 2003: "Quanto miele mi vuoi?". Lei è M. Moore (1984), nota cantante pop, premiata con il MTV Movie Award.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 5 luglio 2010
tina4

Landon è il ragazzo più popolare, quello che tutte desiderano, che frequenta un gruppo d'amicizie basato unicamente sulla superficialità. Quando, a causa di una punizione scolastica, incontra Jamie Sullivan, la sua vita cambia. E proprio grazie a questa ragazza, ignorata prima per la sua posizione nella "scala sociale scolastica", Landon riuscirà a salvare [...] Vai alla recensione »

mercoledì 27 settembre 2017
annalisarco

Sono passati 15 anni dalle prime lacrime versate sulla pellicola tratta dal romanzo di Nicholas Sparks, e ancora, la situazione non cambia. Considerato uno dei migliori film d'amore degli anni 2000, A Walk To Remember venne rilasciato come romanzo nel 1999, e in seguito, tre anni dopo, ne venne ricavato un film di successo, che ancora oggi viene classificato tra i migliori nel suo genere - [...] Vai alla recensione »

domenica 5 luglio 2009
Paolo Ciarpaglini

I critici..., sono di una piattezza unica. Analizzano i film sempre con lo stesso metro, quello che di solito a noi comuni non interessa. Il lato umano sembra essere per loro, qualosa di trascurabile, o addirittura superfluo. L'unicia cosa che manca a questo film, è una candidatura all'oscar!!. Ma naturalmente ci vuol ben altro, oltre ai calci in cu.

sabato 13 febbraio 2010
blinkato

incredibile che la critica ha messo meno di 2 stelle...è il mio film preferito e non ho parole per descriverlo...non esistono...guardatelo...lasciate il vostro cuore libero di perdersi in questo capolavoro...

martedì 9 febbraio 2010
blinkato

E' il mio film preferito...sono anni che vedo film d'amore e sono la categoria che preferisco,ma un film come questo,con una semplicità e un'idea dell'amore così alta nessun film l'ha mai raggiunta...incredibile come dalla critica al pubblico cambi in un modo così forte la valutazione di questo film che a mio parere è la trama,la storia più bella [...] Vai alla recensione »

lunedì 16 maggio 2011
Cilla*

E' veramente un film stupendo, al di la della bravura degli attori, credo che il regista abbia fatto un film che davvero ha lasciato un segno. Quanti valori che trasmettono London e Jamie oggi si sono persi? L'ho rivisto piu' di una volta perchè è veramente bello,si, bello, la bellezza dell'amore,della fede , delle proprie idee e dei proprio ideali che oggi si sono persi, [...] Vai alla recensione »

martedì 26 maggio 2009
freddyno

Devo dire che nella sua semplicità è un film veramente bello da vedere. (non è mai troppo tardi per cambiare).

sabato 4 settembre 2010
Patty

Bellissimo...commovente e da vedere e rivedere... Da leggere anche il libro da cui è tratto di Nicholas Sparks....=)))

martedì 13 aprile 2010
marcocapone12

per  me  è uno  dei migliori  film solo  che  non  mi  piace  il  finale,peccato

domenica 29 marzo 2009
gagaqwerty

stupendo. dimostra molte cose... da vedere

martedì 16 novembre 2010
nerazzurro

Una bella storia che non perde tempo e pensa solo e percorrere gli eventi senza andare oltre. E un "vero" film sentimentale. Quindi unico

martedì 23 giugno 2009
nazcud

Non è il genere di film che solitamente apprezzo: non è d'azione ed è scontato. E' un film che segue l'iter di una storia d'amore "da film" per 3/4 della durata (non senza anticipazioni di quello che comunque seguirà); poi si cambia il punto di vista e diviene ancor più prevedibile. Un film leggero, da vedere senza impegno. E' però straordinario inquanto prima o poi lo si vorrà rivedere con calma [...] Vai alla recensione »

mercoledì 9 marzo 2011
DarkEnry

Questo film è veramente bellissimo. Io non so che altro dire. Diomostra com'è il vero amore. Lei è riuscito a salvargli la vita imparandogli tante cose sulla vita e cambiandolo (infatti prima era una persona che si soffermava sulle apparenze, molto egoista e viveva una vita molto sbagliata). Lui invece l'ha aiutata a realizzare i suoi obbiettivi prima di morire.

martedì 9 giugno 2020
Serena Bertoni

Anche io penso sia un film che fa riflettere su come si possa cambiare insieme a qualcuno che capisce come siamo dentro veramente, e un film sul cambiamento per amore Dell altro, su come si possa sentire vicino qualcuno anche se non c è più. 

giovedì 17 luglio 2014
Feral

Caramellosissimo film per adolescenti e coppiette. Anni fa mi capitò di vederlo e lo ritengo più che rispettabile. Preparate i fazzoletti. I personaggi della ragazza angelica e del tamarro sono un po' stereotipati, ma va bene.

martedì 8 ottobre 2013
toty bottalla

Il racconto della storia ci appare chiaro e prevedibile sin dall'inizio, la sceneggiatura punta subito al sentimentalismo un pò noioso con scene poco incisive e un pò banali già viste per altro in tanti altri film del genere, la giovane bella e brava moore, oltre che nel canto è perfetta nei panni del cerbiatto sacrificato, ma a parte peter coyote non si vedono cenni [...] Vai alla recensione »

mercoledì 20 marzo 2013
Federico Bonioni

Landon è un ragazzo che si diverte con il suo gruppetto di amici, frequenta la chiesa, ma solo per fare presenza, si diverte a prendere in giro le sfigatelle... ama le donne. Un giorno viene costretto a recitare in una commedia della scuola. Conoscerà Jamie, ragazza di fede, semplice, il suo opposto praticamente... e si innamoreranno, ma alla fine, dopo infiniti momenti di gioia, la sorte [...] Vai alla recensione »

venerdì 4 maggio 2012
stefania92

Ciao a tutti vorrei sapere dove, nel film "I passi dell'amore", è presente la frase detta da Landon(Shane West):" So che per qualche motivo ogni passo che ho fatto era un passo verso di te"...ho visto il film moltissime volte ma non ho sentito questa frase oppure è presente nel romanzo?? Grazie a chi saprà rispondere :)

lunedì 19 settembre 2011
Framenne

Landon e' un cosi detto ragazzaccio che fa il bullo non solo a scuola. A causa di un brutto incidente si ritrova a dover riparare ai propri errori e a conoscere nel frattempo la figlia devota del pastore locale. Incontrando l'amore per una persona che non avrebbe mai potuto aspettarsi di apprezzare, scoprira' cosa sta cercando nella propria vita.

giovedì 10 marzo 2011
DarkEnry

Questo film è veramente bellissimo. Io non so che altro dire. Diomostra com'è il vero amore. Lei è riuscito a salvargli la vita imparandogli tante cose sulla vita e cambiandolo (infatti prima era una persona che si soffermava sulle apparenze, molto egoista e viveva una vita molto sbagliata). Lui invece l'ha aiutata a realizzare i suoi obbiettivi prima di morire.

lunedì 4 aprile 2011
Jade Vandal

Ogni volta un'emozione immensa.. Vedere questo film è qualcosa di meravigliosa.. Piango sempre come una bambina. Semplicemente... STUPENDO!

lunedì 19 agosto 2013
dario

Solita commediola americana zeppa di luoghi comuni di quarta mano, con tanto di ricatto ultra sentimentale (un rimedio vile per commuovere un pubblico boccalone). Operazione a tavolino fra uno sbadiglio e l'altro. Sceneggiatura orizozntale, piatta. Un'offesa al cinema. Recitazione sotto oratoriale.

lunedì 3 agosto 2009
audreyh grant cooper

scusa vale, ma più di tre nn si poteva, qst commento sappi ke è 1 specie di appello, cmnq: Il film narra la storia della leucemica e dolcissima Jamie (Mandy Moore) e dello spericolato ed irrequieto Landon (Shane West, due prototipi completamente diversi della gioventù d'oggi. Ma ben presto la comprensione e la generosità di Jamie scioglieranno la scorza dura che avvolge il cuore di Landon, e tra un [...] Vai alla recensione »

domenica 14 febbraio 2010
Roberta Gilmore

mi aspettavo qualcosa di molto più coinvolgente! peccato!

domenica 16 maggio 2010
loris760

Mai vista tanta banalità concentrata in un'ora e mezza. Questo è il film che ha isipirato tutta la produzione di Moccia, ed è detto tutto....

Frasi
Te lo avevo detto di non inammorarti di me…
Una frase di Jamie Elizabeth Sullivan (Mandy Moore)
dal film I passi dell'amore - a cura di Ele
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Fabrizio Liberti
Ciak

In un college del Nord Carolina un lui e una lei s’incontrano: lui figlio di buona famiglia, genitori separati, è un playboy e un po’ scavezzacollo; lei invece è figlia di un pastore e orfana di madre, tutta fede e carità. I due sono esattamente agli antipodi e francamente insopportabili nei loro fanatismi, ma il cinema può realizzare quasi ogni miracolo, figurarsi quello di far innamorare i due piccioncini [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati