High Crimes - Crimini di stato

Film 2002 | Thriller 90 min.

Regia di Carl Franklin. Un film con Morgan Freeman, Ashley Judd, Adam Scott, Amanda Peet, Jim Caviezel, Tom Bower. Cast completo Genere Thriller - USA, 2002, durata 90 minuti. - MYmonetro 1,96 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi High Crimes - Crimini di stato tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Claire è un brillante avvocato ma, per provare l'innocenza del marito Tom, ex marine accusato di strage, è costretta a chiedere aiuto ad un esperto di giustizia militare. Al Box Office Usa High Crimes - Crimini di stato ha incassato 41,5 milioni di dollari .

Passaggio in TV
martedì 6 dicembre 2022 ore 14,10 su RAIMOVIE

High Crimes - Crimini di stato è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compra subito

Powered by  
Consigliato no!
1,96/5
MYMOVIES 1,00
CRITICA
PUBBLICO 2,92
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Piatto thriller americano colmo di stereotipi.
Recensione di Marco Cavalleri
Recensione di Marco Cavalleri

Il marito di Claire Tom nasconde una identità segreta: in realtà si chiama Ron ed è un ex-marine accusato di strage. Tom-Ron viene arrestato e si ritrova in un penitenziario militare, in vista di un processo davanti alla corte marziale dal risultato scontato per tutti ma non per Claire. Che, pur essendi un brillante avvocato non è in grado di difendere il marito: ma, convinta della sua innocenza, troverà un esperto di giurisprudenza militare da affiancare a quello d'ufficio, l'ex-alcolista Charlie Grimes. Ma il loro tentativo non è ben visto dalle gerarchie, che paiono alla ricerca di un capro espiatorio più che di giustizia... "High Crimes" è purtroppo un buon esempio della decadenza del thriller americano. Decadenza dovuta non tanto a mancanza di risorse - il cast, per quanto non proprio impegnato allo spasimo, è altisonante - ma di idee, con un riciclaggio di tutti i clichè già visti (e meglio) sullo scontro tra mentalità civile e militare e una presunta denuncia degli abusi del potere delle stellette. Il che sarebbe ancora sopportabile in un'ottica di mero intrattenimento: ma quando il presunto colpo di scena finale diventa come in questo caso un'autentico attentato all'intelligenza dello spettatore la sopportazione viene meno.

Sei d'accordo con Marco Cavalleri?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

"La giustizia militare sta alla giustizia come la musica militare sta alla musica". Questa battuta polemica fa da perno alla storia di una penalista di San Francisco che si trova a difendere il marito, accusato di avere ucciso nove civili nel 1988 durante un'azione nel Salvador. Convinta che l'amato sia stato scelto come capro espiatorio della strage, si fa aiutare da un ex avvocato afroamericano dell'esercito, incline all'alcol. Colpo di scena finale, ma non per lo spettatore "giallista", attento a cogliere gli indizi seminati lungo il percorso. Da un romanzo di Joseph Finder, sceneggiato da Y. Zeltser e C. Bickely, marito e moglie, il 4° film dell'afroamericano Franklin (tra i produttori sua moglie Jesse Beaton Franklin) ne conferma la capacità di innervare un thriller di azione col disegno dei personaggi, almeno fin quando la sceneggiatura glielo permette. Sarebbe ingiusto e ingeneroso squalificarlo per una conclusione che sembra contraddire la sagace critica del sistema militare. Alle prese con un personaggio scritto bene, la Judd dà al film l'acqua della vita.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
HIGH CRIMES - CRIMINI DI STATO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+

-
-
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Amazon Prime Video

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€3,26
€4,99
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 15 gennaio 2016
elgatoloco

IN bilico tra il"legal thriller"(ambientazione militare, dunque con il rischio della pena di morte e le scarse tutele della difesa)e thriller lato sensu"politico", con un certo attacco ai poteri militari USA, "High Crimes", ad un certo punto sembra "ritrarsi", non esprimersi completamente, rimanendo quasi a metà del guado; senza voler anticipare nulla(non [...] Vai alla recensione »

domenica 12 maggio 2019
GUSTIBUS

Finalmente,ogni tanto vedo un ottimo militar-thriller.Grandissina Ashley Judd che fa l'avvocato Kubrick a difesa del marito che pensava un angelo non sapendo che era una bestia militare che in Salvador e'accusato di un massacro di nove civili.Lei lo difendera'fino allo spasmo con l'aiuto di un ex militare ormai in borghese(M.Freeman).

venerdì 16 ottobre 2009
dian71cinema

IL FILM SI DIVIDE IN DUE PARTI. QUELLA PRIMA DELLA COMPARSA IN SCENA DI MORGAN FREEMAN (L'AVVOCATO DI COLORE) E QUELLA SUCCESSIVA. LA PRIMA PARTE QUINDI APPARE SENZA SOSTANZA, LA STORIA E' POCO COINVOLGENTE, L'INTERPRETAZIONE AI LIMITI DELLA MEDIOCRITA' SPECIALMENTE QUELLA DI CAVIEZEL CHE CON QUELLA BELLA FACCIA POTEVA CONTINUARE A FARE IL MODELLO (PROBABILMENTE INIZIA DA LI LA SUA CARRIERA?)CHE LANCIARSI [...] Vai alla recensione »

Frasi
"Tu fai l'avvocato, io invece me ne faccio uno!"
Jackie Grimaldi (Amanda Peet)
dal film High Crimes - Crimini di stato - a cura di mana71
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

Ashley Judd è proprio una tipa tosta. Nel Collezionista faceva la dottoressa a caccia di serial-killer; in Colpevole d'innocenza doveva difendersi dagli intrighi di un marito diabolico; in High Crimes prende l'identità di un avvocato di successo, Claire Kubik, che difende il consorte (un'altra "metà" piuttosto inquietante), arrestato dall'Fbi sotto l'accusa di avere commesso atrocità contro i civili [...] Vai alla recensione »

Enrico Magrelli
Film TV

Il regista Carl Franklin è un ex attore, un cormaniano (ha iniziato la sua carriera di regista alla Concorde Films) ed è stato do-cente di Film Analysis all’American Film Institute. Tre dettagli della sua carriera da tenere a mente mentre si guarda questo thrilter-legale tra marines, missioni sotto copertura e tribunali militari. Dopo molti anni, l’Fbi individua, n seguito a un mancato furto, un latitante [...] Vai alla recensione »

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati