Mulholland Drive

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Mulholland Drive   Dvd Mulholland Drive   Blu-Ray Mulholland Drive  
Un film di David Lynch. Con Justin Theroux, Naomi Watts, Laura Harring, Ann Miller, Robert Forster.
continua»
Titolo originale Mulholland Dr.. Drammatico, durata 145 min. - Francia, USA 2001. MYMONETRO Mulholland Drive * * * 1/2 - valutazione media: 3,90 su 188 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Tra sogno e realtà Valutazione 5 stelle su cinque

di EvilDevin87


Feedback: 7066 | altri commenti e recensioni di EvilDevin87
mercoledì 3 dicembre 2014

Penso che questo sia un film che in mano a qualcuno che non abbia il genio del maestro David Lynch sarebbe scaduto nella comicità involontaria.
Il focalizzarsi solo sul seguire la trama principale non aiuta a tirarne fuori un significato. Ammesso che un significato ben preciso ci sia perchè alla fine i numerosi simbolismi, gli indizi fuorvianti, il perenne essere tra sogno e realtà e tra lucidità e follia completa fa pensare che Lynch abbia voluto dare in pasto alle folle un film che può assumere a seconda di come lo si guarda numerosi significati e sottotesti di fondo. Non c'è una logica, ed è tutto negli intenti del regista.
Il mio pensiero è che il film sia perennemente in bilico tra sogno e vita reale in una mente instabile. Parte tutto da un incidente sulla Mulholland Drive. Una ragazza coinvolta di nome Rita (Laura Harring) perde la memoria, e in seguito si rifugierà a casa di un'aspirante attrice promettente, Betty (Naomi Watts), che la aiuterà a ritrovare sè stessa. Le due diventano dapprima amiche e poi amanti. Rita ha con sè una borsa con all'interno un mucchio di soldi e una chiave blu. Quando quest'ultima verrà inserita in un cubo blu ritrovato in un teatro ove si sono recate e ci troveremo di punto in bianco catapultati in un mondo in cui le due protagoniste hanno nomi e ruoli differenti: Betty è Diane, e Rita è Camilla. Ma solo Diane pare trovarsi a disagio in questa realtà, qui attrice fallita e surclassata su ogni fronte da Camilla non più sua amante e che ad una cena annuncia l'imminente matrimonio col regista Adam (Justin Theroux). Diane assolda un killer per ucciderla dopodichè, stremata e afflitta dai sensi di colpa e dalla sconfitta, si suiciderà sparandosi un colpo in testa in preda al delirio e alle allucinazioni. Che la prima parte sia solo una realtà alternativa ideale creata dalla protagonista Betty/Diane, e l'apertura del cubo segni il ritorno alla triste e vera realtà? Questa almeno è la domanda principale che ronzava nella mia testa una volta terminata la visione.
Quello che si può certamente dire è che il film è un capolavoro assoluto di messa in scena, un lavoro di sceneggiatura e regia che sfiora la perfezione. Un'esperienza cinematografica senza pari obbligatoria per qualunque appassionato di cinema, che non può assolutamente lasciare indifferenti alla fine. Vi lascerà con un mare di confusione in testa perchè è un susseguirsi di reale e non reale senza una vera e propria logica e apparentemente sconnesso. Il tutto palesemente voluto, dato che Lynch gioca con il pubblico in maniera se vogliamo anche un po' sbarazzina con indizi fuorvianti e non avendo mai rilasciato ad oggi nelle interviste nessun chiarimento sul reale significato della pellicola in questione. Ma forse il segreto è non sforzarsi nel ricercare per forza un senso attraverso la trama confusionaria ma bensì quella di farsi trasportare dall'illogicità stessa e di riuscire a interpretare tramite i vari simboli e simbolismi vari (su tutti il mostro col cubo, scioccante nella prima apparizione) quello che David Lynch cerca di comunicare. La trama, in questo modo, acquisisce solo un ruolo secondario.
Da vedere e rivedere.

[+] lascia un commento a evildevin87 »
Sei d'accordo con la recensione di EvilDevin87?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
100%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di EvilDevin87:

Vedi tutti i commenti di EvilDevin87 »
Mulholland Drive | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | francesco
  2° | darjus
  3° | laurence316
  4° | gianpaolo
  5° | giovanni
  6° | athos
  7° | samanta
  8° | diego
  9° | pietro viola
10° | giampi desmond
11° | paolo
12° | tomdoniphon
13° | micetto
14° | subcomrix
15° | costanza
16° | no_data
17° | stefano capasso
18° | ennio
19° | emmylemmonxd
20° | tiziana
21° | diego
22° | rob8
23° | wetman
24° | dandy
25° | niccofuzz
26° | myrea
27° | chry75
28° | stefano burini
29° | antonio83
30° | andrea macrì
31° | andre
32° | lyncfollower
33° | fabio alviggi
34° | noia1
35° | storie di cinema
36° | ugogigio
37° | elgatoloco
38° | iuriv
39° | nerazzurro
40° | evildevin87
41° | tomdoniphon
42° | pask79
43° | staiemai
44° | rudy sambaro
Premio Oscar (1)
Golden Globes (3)
Festival di Cannes (1)
AFI Awards (4)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedì 23 settembre
A Quiet Place II
Maternal
Tutti per Uma
Regina
mercoledì 22 settembre
Un altro giro
Maledetta Primavera
Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga
giovedì 16 settembre
Freaky
mercoledì 15 settembre
100% Lupo
Adam
martedì 14 settembre
Black Widow
giovedì 9 settembre
Rifkin's Festival
Corpus Christi
Morrison
mercoledì 8 settembre
Il cattivo poeta
Il sacro male
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità