Mulholland Drive

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Mulholland Drive   Dvd Mulholland Drive   Blu-Ray Mulholland Drive  
Un film di David Lynch. Con Justin Theroux, Naomi Watts, Laura Harring, Ann Miller, Robert Forster.
continua»
Titolo originale Mulholland Dr.. Drammatico, durata 145 min. - Francia, USA 2001. MYMONETRO Mulholland Drive * * * 1/2 - valutazione media: 3,90 su 187 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
raguarra lunedý 25 gennaio 2021
una follia Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

come perdere due ore della tua giornata dedicando il proprio tempo nella visione di un film assolutamente inguardabile. Non sono un critico del cinema, per me la visione di un film mi deve dare una riflessione, un pensiero, una emozione, volare con la fantasia, oppure raccontarci una storia , ma in ogni caso in una sola parola.....EMOZIONARCI. provateci voi se ci riuscite. Non vi fidate troppo delle critiche che gridano al miracolo di un capolavoro assoluto, oppure se volete farvi del male fidatevi pure, ma io ho provato ad avvisare. Già prima Linch lo prendevo con le molle, ora ho proprio chiuso con i suoi film , per me inutili. Film fastidioso e disturbato come chi l'ha concepito.

[+] lascia un commento a raguarra »
d'accordo?
raguarra domenica 24 gennaio 2021
una follia
0%
No
0%

ho perso due ore della mia vita a vedere un film inutile, folle, senza ne capo ne coda. Non una emozione , ne un guizzo. Consigliato da una mia amica che evidentemente gli devo essere molto antipatico. non fidatevi delle recensioni, oppure fidatevi se volete, io vi avevo avvisato. Con il signor David Linch e i suoi film non ho mai avuto troppa empatia , con questa sua "opera" ho chiuso con il suo cinema.

[+] lascia un commento a raguarra »
d'accordo?
samanta martedý 30 giugno 2020
il re Ŕ nudo Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Il film quando uscì nel 2001 fu subito acclamato da una critica compiaciuta, in un successivo sondaggio della BBC fu indicato  come il miglior film del nuovo millennio, ma un recente sondaggio del Guardian sui film del nuovo millennio lo mette al 11° posto. Se poi si guarda le classifche (ne ho viste ben 6) dei cento migliori film, Mulholland non compare. A livello commerciale (un buon indicatore) fu un flop clamoroso a fronte di un budget di 15 milioni di $ ne incassò in tutto il mondo 20 malgrado la critica, ebbe solo una nomination all'Oscar per la regia.
La cosa più divertente è l'affanno dei critici e dei recensionisti a cercare disperatamente il significato del film, ma questo è tipico del regista: dopo la prima serie di Twin Peaks lasciò parecchi quesiti irrisolti, ma a distanza di 26 anni con la seconda serie non ha risolto nulla. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
roscilli riccardo venerdý 29 maggio 2020
tre buchi neri e mezzo Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Incuriosito dal rango numero uno occupato nella classifica BBC dei migliori film dal 2000 ho deciso di investire 2 ore e ventisei minuti della mia vita nella visione di mulholland drive. Sconsiglio vivamente di adottare la stessa temerarietÓ. Per la cinematografia universale, sarebbe stato pi¨ utile dedicare almeno una parte della pellicola alle gesta del facocÚro (occhio all'accento) del Botswana, ma il nostro caro David ha pensato bene di utilizzarla per dare corpo e vita ad una sceneggiatura che sembra scritta dalla scimmia di Borel. Molti giustificano questa trama sbilenca, questo inguacchio cinematografico con il termine onirico, ma per quale ragione avvalersi di un cineasta quando ognuno Ŕ il regista dei propri sogni? I sogni degli altri sono veramente poco interessanti e Lynch non fa eccezione. [+]

[+] lascia un commento a roscilli riccardo »
d'accordo?
stefano capasso lunedý 20 maggio 2019
sospesi tra sogno e realtÓ Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Lungo Mulholland Drive una donna perde la memoria in seguito ad un incidente automobilistico. L’incontro con Betty, aspirante attrice, le sarà di aiuto per tentare di ricostruire la sua identità. Nel frattempo sceglie di chiamarsi Rita ed inizia una relazione con Betty.
David Lynch costruisce una storia basata sul doppio, sul sogno e sull’immagine, con uno svolgimento atemporale difficile da comprendere. Le attrici protagonisti cambiano nome e prospettiva durante lo svolgimento, cosi come cambiano funzione gli altri partecipanti al film. Il sogno è il protagonista del film, non solo perché costituisce il nucleo centrale della narrazione ma per l’intero impianto della storia e della messa in scena che conserva il suo carattere onirico, oltre che allucinatorio. [+]

[+] lascia un commento a stefano capasso »
d'accordo?
cinemacinema sabato 2 febbraio 2019
capolavoro assoluto! Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
100%

Capolavoro assoluto!
PerchÚ il cinema Ŕ prima di tutto sogno e Lynch in questo film ci fa sognare a occhi aperti.
Splendida ambientazione, splenidi attori, splendido tutto!

[+] lascia un commento a cinemacinema »
d'accordo?
cinephilo venerdý 16 novembre 2018
meravigliosamente angosciante Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
100%

Come si fa a descrivere a parole un film come questo? Provo come al solito con tre aggettivi (quattro per l'occasione) : onirico, psicanalitico, ansioso e ansiogeno. Si' perchè questo film del genio David Lynch è come un intrigato sogno collettivo dove nulla è come sembra, nulla è evidente ma tutto è tremendamente chiaro nell'inconscio. Uno dei 3 più grandi capolavori nella storia del cinema. Da vedere assolutamente.

[+] lascia un commento a cinephilo »
d'accordo?
rob8 giovedý 15 novembre 2018
dalle parti del sunset boulevard Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Nelle parole che una delle due protagoniste del film pronuncia ad un certo punto della vicenda, c’è tutto il senso (apparentemente) nascosto di quest’opera visionaria: «Sarà proprio come nei film: faremo finta di essere qualcun’altro».
 
Si tratta, infatti, di un raffinato esercizio sul concetto di identità, declinato tra sogno e realtà, finzione narrativa e veridicità cinematografica: in un vortice autoriflessivo e volutamente non lineare.
 
Un noir da nuovo millennio, che omaggia e nel contempo svernicia Hollywood, naturalmente seguendo (e tradendo) l’itinerario del wilderiano Sunset Boulevard. [+]

[+] lascia un commento a rob8 »
d'accordo?
elisaluigina.serra venerdý 21 settembre 2018
1 Valutazione 0 stelle su cinque
50%
No
50%

É un film che mi ha lasciata solo rabbia, in quanto ho perso 2 ore della mia giornata a vedere una schifezza del genere, un film senza capo e né coda. Con Linch ho chiuso definitivamente. Lo lascio agli intellettuali, ai critici che vedono  in Linch  un genio. Un film mi deve emozionare e lasciare  un messaggio positivo o negativo che sia,e innanzitutto devo capirlo. É un film volutamente pieno di simbologie, trucchi scenici, sogni , realtà . Una confusione infinita. Salvo solo Naomi Watts che é sempre bravissima .

[+] lascia un commento a elisaluigina.serra »
d'accordo?
laurence316 sabato 31 marzo 2018
un capolavoro sospeso tra sogno e realtÓ Valutazione 5 stelle su cinque
92%
No
8%

Con Mulholland Drive Lynch, a soli 2 anni da un altro capolavoro come Una storia vera, arriva ad un summa e ad un apice del suo cinema.

Nato come pilot per una possibile serie TV, questo film totalmente strabiliante è uno degli assoluti capolavori della storia del cinema. Rappresenta uno dei più alti vertici artistici mai raggiunti dalla cinematografia del regista, come detto un apice del suo originale percorso di decostruzione del racconto cinematografico e rivoluzione di quanto comunemente accettato come essere pilastro della produzione cinematografica.

Un’opera per tale motivo ipnotica, straniante, a tratti sconcertante e sicuramente inclassificabile (o meglio, non costringibile in un’unica definizione di genere), ma indubbiamente coinvolgente e, a suo modo, geniale. [+]

[+] lascia un commento a laurence316 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Mulholland Drive | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | francesco
  2░ | darjus
  3░ | laurence316
  4░ | gianpaolo
  5░ | giovanni
  6░ | athos
  7░ | samanta
  8░ | diego
  9░ | pietro viola
10░ | giampi desmond
11░ | paolo
12░ | tomdoniphon
13░ | micetto
14░ | subcomrix
15░ | costanza
16░ | no_data
17░ | stefano capasso
18░ | ennio
19░ | emmylemmonxd
20░ | tiziana
21░ | diego
22░ | rob8
23░ | wetman
24░ | dandy
25░ | niccofuzz
26░ | myrea
27░ | chry75
28░ | stefano burini
29░ | antonio83
30░ | andrea macrý
31░ | andre
32░ | noia1
33░ | storie di cinema
34░ | ugogigio
35░ | elgatoloco
36░ | iuriv
37░ | fabio alviggi
38░ | lyncfollower
39░ | nerazzurro
40░ | evildevin87
41░ | tomdoniphon
42░ | pask79
43░ | staiemai
44░ | rudy sambaro
Premio Oscar (1)
Golden Globes (3)
Festival di Cannes (1)
AFI Awards (4)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 giugno
Cosa sarÓ
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità