Mulholland Drive

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Mulholland Drive   Dvd Mulholland Drive   Blu-Ray Mulholland Drive  
Un film di David Lynch. Con Justin Theroux, Naomi Watts, Laura Harring, Ann Miller, Robert Forster.
continua»
Titolo originale Mulholland Dr.. Drammatico, durata 145 min. - Francia, USA 2001. MYMONETRO Mulholland Drive * * * 1/2 - valutazione media: 3,92 su 181 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
elisaluigina.serra venerdì 21 settembre 2018
1 Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

É un film che mi ha lasciata solo rabbia, in quanto ho perso 2 ore della mia giornata a vedere una schifezza del genere, un film senza capo e né coda. Con Linch ho chiuso definitivamente. Lo lascio agli intellettuali, ai critici che vedono  in Linch  un genio. Un film mi deve emozionare e lasciare  un messaggio positivo o negativo che sia,e innanzitutto devo capirlo. É un film volutamente pieno di simbologie, trucchi scenici, sogni , realtà . Una confusione infinita. Salvo solo Naomi Watts che é sempre bravissima .

[+] lascia un commento a elisaluigina.serra »
d'accordo?
elisaluigina.serra venerdì 21 settembre 2018
1 Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

É un film che mi ha lasciata solo rabbia, in quanto ho perso 2 ore della mia giornata a vedere una schifezza del genere, un film senza capo e né coda. Con Linch ho chiuso definitivamente. Lo lascio agli intellettuali, ai critici che vedono  in Linch  un genio. Un film mi deve emozionare e lasciare  un messaggio positivo o negativo che sia,e innanzitutto devo capirlo. É un film volutamente pieno di simbologie, trucchi scenici, sogni , realtà . Una confusione infinita. Salvo solo Naomi Watts che é sempre bravissima .

[+] lascia un commento a elisaluigina.serra »
d'accordo?
elisaluigina.serra venerdì 21 settembre 2018
1 Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

É un film che mi ha lasciata solo rabbia, in quanto ho perso 2 ore della mia giornata a vedere una schifezza del genere, un film senza capo e né coda. Con Linch ho chiuso definitivamente. Lo lascio agli intellettuali, ai critici che vedono  in Linch  un genio. Un film mi deve emozionare e lasciare  un messaggio positivo o negativo che sia,e innanzitutto devo capirlo. É un film volutamente pieno di simbologie, trucchi scenici, sogni , realtà . Una confusione infinita. Salvo solo Naomi Watts che é sempre bravissima .

[+] lascia un commento a elisaluigina.serra »
d'accordo?
laurence316 sabato 31 marzo 2018
un capolavoro sospeso tra sogno e realtà Valutazione 5 stelle su cinque
96%
No
4%

Con Mulholland Drive Lynch, a soli 2 anni da un altro capolavoro come Una storia vera, arriva ad un summa e ad un apice del suo cinema.

Nato come pilot per una possibile serie TV, questo film totalmente strabiliante è uno degli assoluti capolavori della storia del cinema. Rappresenta uno dei più alti vertici artistici mai raggiunti dalla cinematografia del regista, come detto un apice del suo originale percorso di decostruzione del racconto cinematografico e rivoluzione di quanto comunemente accettato come essere pilastro della produzione cinematografica.

Un’opera per tale motivo ipnotica, straniante, a tratti sconcertante e sicuramente inclassificabile (o meglio, non costringibile in un’unica definizione di genere), ma indubbiamente coinvolgente e, a suo modo, geniale. [+]

[+] lascia un commento a laurence316 »
d'accordo?
elgatoloco domenica 11 febbraio 2018
lynch nuovo"surrealista" Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

C'è stato un autore cinematografico che, più degli altri, è riuscito a proporre filmicamente la dissoluzione della realtà empirica e la sua sostituzione con quella onirica o anche, volendo formulare il problelma diversamente,  l'immissizione del sogno nella"realtà": si chiamava Luis Bunuel, di tradizione e ascendenza surrealista, amico di Salvador Dali(anche se i due erano distanti totalmente sul piano ideologico, ma anche estetico, a voler fomrulare i problemi con una certa esattezza). Ora, Bunuel operava in pieno nel 1900, mentre  David lynch, autore non meno geniale ma collocabile tra fine Novecento e anni Duemila, è il pendant più moderno di Bunuel, quasi un Bunuel redivido in altra forma, con canoni diversi: con il linguaggio che lo ha reso celebre, dove una sorta di sintesi dei linguaggi e dei codici linguistico-espressivi esistenti(cinena, arte visiva, musica, architettura, teatro e altro)si fondono, appunto, in una sintesi dove il sogno sopravanza la"realtà". [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
ennio venerdì 9 febbraio 2018
troppi trucchi stroppiano Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Ho visto due volte questo affascinante film, perchè volevo rendermi conto se mi fosse sfuggito qualcosa nella prima visione. Ma, in sostanza, non ho svelato il dilemma che speravo. Questo perchè l'enigma non è risolvibile, è dissolto nel sogno o in una realtà parallela non accessibile al comune mortale.
A inizio secolo era molto di moda questa filmografia del dire non dire e del celare la realtà in simbologie allegorie e sogno. Per me questo significa, semplicemente, trucco scenico, legittimo e buono per ogni occasione ma ormai, fortunatamente, superato nella odierna cinematografia. A essere severi, la si può anche definire arte degradata, e forse così la definiranno i posteri. [+]

[+] lascia un commento a ennio »
d'accordo?
emmylemmonxd lunedì 25 settembre 2017
silencio Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

 A causa di un incidente automobilistico sulla Mulholland Drive di Los Angeles, una donna (Laura Harring) perde la memoria e si rifugia in casa di una famosa attrice in procinto di partire per lavoro. Il giorno dopo si presenta Betty Elms (Naomi Watts), bellissima e solare aspirante attrice, nipote della proprietaria dell'abitazione, che si offrirà di aiutare la giovane superstite a scoprire la propria identità, finendo per innamorarsene.

Parallelamente vengono presentati altri tre flussi narrativi: un uomo atterrito da un incubo, un regista di nome Adam Kesher (Justin Theroux), costretto sotto minaccia da parte di criminali, a scegliere una giovane attrice di nome Camilla Rhodes per il suo nuovo film, e infine la grottesca vicenda di un killer maldestro. [+]

[+] lascia un commento a emmylemmonxd »
d'accordo?
howlingfantod venerdì 10 febbraio 2017
un auto nel buio Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Potrei scrivere tante di quelle cose su questo film, cose che avrebbero già scritto tanti altri, per questo cito solo il senso del film dato direttamente da David Lynch:
"un auto lanciata nel buio dalle colline di Los Angeles verso l'Oceano"
Genio!!!

[+] lascia un commento a howlingfantod »
d'accordo?
iuriv lunedì 21 novembre 2016
il solito, enigmatico lynch. Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Mullholand Drive è un film che, con lo sfondo della falsa e duplice Hollywood, racconta il senso di colpa. O almeno così è sembrato a me. Si perché Lynch è uno poco interessato alla linearità della narrazione. Il regista mette in mostra questa vicenda lasciandosi, come consuetudine, trascinare da suggestioni e frammenti, senza preoccuparsi di spiegare o ordinare alcunché. Così si possono interpretare in qualsiasi modo, la presenza della strana coppia di anziani sorridenti, il sogno dell'uomo al bar e i gli altri riferimenti che Lynch sparge lungo tutta la pellicola. Al solito siamo di fronte all'interpretazione onirica di uno stato d'animo che il regista mette in scena con perizia di inquadrature, aiutato da un cast di attori dal quale è stato in grado di trarre il massimo. [+]

[+] lascia un commento a iuriv »
d'accordo?
venerdì 5 agosto 2016
bellissimo Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Da vedere e rivedere

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Mulholland Drive | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | francesco
  2° | darjus
  3° | gianpaolo
  4° | laurence316
  5° | giovanni
  6° | athos
  7° | diego
  8° | paolo
  9° | pietro viola
10° | tomdoniphon
11° | giampi desmond
12° | subcomrix
13° | micetto
14° | chry75
15° | dandy
16° | costanza
17° | diego
18° | no_data
19° | niccofuzz
20° | tiziana
21° | stefano burini
22° | myrea
23° | ugogigio
24° | emmylemmonxd
25° | evildevin87
26° | nerazzurro
27° | andrea macrì
28° | andre
29° | noia1
30° | wetman
31° | ennio
32° | elgatoloco
33° | iuriv
34° | storie di cinema
35° | tomdoniphon
36° | antonio83
37° | fabio alviggi
38° | lyncfollower
39° | pask79
40° | staiemai
41° | rudy sambaro
Premio Oscar (1)
Golden Globes (3)
Festival di Cannes (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità