Eloge de l'amour

Film 2001 | Psicologico 98 min.

Titolo originaleEloge de l’amour
Anno2001
GenerePsicologico
ProduzioneFrancia, Svizzera
Durata98 minuti
Regia diJean-Luc Godard
AttoriJean Davy, Bruno Putzulu, Cecile Camp, Francoise Verny, Jean-Henri Roger, Ludovic Berthillot .
MYmonetro 3,00 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Jean-Luc Godard. Un film con Jean Davy, Bruno Putzulu, Cecile Camp, Francoise Verny, Jean-Henri Roger, Ludovic Berthillot. Titolo originale: Eloge de l’amour. Genere Psicologico - Francia, Svizzera, 2001, durata 98 minuti. - MYmonetro 3,00 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Eloge de l'amour tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Qualcuno parla di un progetto sull'amore che vuole tenere conto di 4 momenti chiave: l'incontro, la passione fisica, le discussioni e la separazione, la riconciliazione.

Consigliato sì!
3,00/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Godard: sempre e come sempre Godard.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Qualcuno parla di un progetto sull'amore che vuole tenere conto di 4 momenti chiave: l'incontro, la passione fisica, le discussioni e la separazione, la riconciliazione. Quattro momenti visti attraverso tre coppie (giovane,adulta e anziana). Bisogna raccontare una storia e sembra possibile farlo attraverso una giovane donna che, però, muore. Due anni prima un burocrate dell'ambasciata americana si incontra con una coppia che ha combattuto nella Resistenza per comprare i diritti sulla loro love story. Ma si possono trasformare in film le grandi speranze nate al termine della Seconda Guerra Mondiale? Godard è sempre Godard. Sempre sperimentatore, sempre alla ricerca, sempre incapace di offrire dei limiti al proprio ego. Ma anche altrettanto pronto ad offrire lampi di poesia visiva.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Realizzato (con rinvii e ritardi) a cavallo tra 2 secoli, pronto per Cannes 2001, è diviso in 2: metà in pellicola e metà in digitale, metà in BN e metà a colori, metà in città e metà in campagna. Trama irraccontabile. Edgar ha un progetto: raccontare 3 coppie (giovani, adulti, anziani) e descrivere 4 momenti dell'amore: l'incontro, la passione, la separazione, il ritrovarsi. Ancora una volta il film è un po' la storia delle sue realizzazioni: enunciati nelle prime scene ma non sviluppati, i temi delle 3 coppie e delle 4 fasi appartengono a una 1ª sceneggiatura poi abbandonata. "È soprattutto nella 1ª parte del film, quella in bianco e nero... che Godard... riscopre quel filmare ‘le cose che sono lì’ con cui aveva iniziato a fare cinema quasi mezzo secolo prima" (A. Farassino). Come si dice nel film, parafrasando Rossellini, se "le cose sono lì", non c'è bisogno di inventarle. Farassino conclude: "Un bellissimo finale di un bellissimo film. All'inizio del nuovo secolo e del nuovo millennio, Godard c'è".

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati