L'esorcista versione integrale

Film 2000 | Horror 140 min.

Regia di William Friedkin. Un film Da vedere 2000 con Lee J. Cobb, Max von Sydow, Ellen Burstyn, Linda Blair, Jason Miller, Kitty Winn. Cast completo Titolo originale: The Exorcist. Genere Horror - USA, 2000, durata 140 minuti. - MYmonetro 3,46 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi L'esorcista versione integrale tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

A distanza di 27 anni dalla sua uscita nelle sale di tutto il mondo, L'esorcista torna a terrorizzare il pubblico. Ma come può farcela? Al Box Office Usa L'esorcista versione integrale ha incassato nelle prime 12 settimane di programmazione 39,6 milioni di dollari e 8,2 milioni di dollari nel primo weekend.

L'esorcista versione integrale è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,46/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,92
CONSIGLIATO SÌ
Un classico del terrore, dell'orrore e della crisi di fede.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

A distanza di 27 anni dalla sua uscita nelle sale di tutto il mondo, L'esorcista torna a terrorizzare il pubblico. Ma come può farcela? In questi quasi tre decenni siamo stati "allevati" e "allenati" a effetti speciali di tutti i generi. La televisione ci ha portato in casa, serviti a pranzo e a cena, gli orrori più sconvolgenti. Eppure negli Stati Uniti ci è riuscito e anche da noi non è passato inosservato. Perché il cinema, quando è tale, non risente dello scorrere del tempo. Perché Friedkin, con l'aiuto di William Peter Blatty, autore del libro che fareste bene a leggervi anche "dopo" la visione del film, tocca una delle corde sensibili di tutta l'umanità. Anche di quella che non crede: l'esistenza e la possibile incarnazione del Male Assoluto. E lo fa pigiando sul pedale dell'orrore (la testa ruotata, il vomito verde), dell'osceno (l'autodeflorazione con il crocifisso), della crisi di fede (i due sacerdoti). Ma passa attraverso l'innocenza di una tredicenne. Tutto ciò che Regan (il nome di una delle tre figlie di Re Lear) fa non "dipende" da lei, è eterodiretto. Lo spettatore viene così messo in una condizione di "non colpevolezza" analoga a quella della protagonista: può farsi "possedere" dall'orrore, dall'osceno, dal dubbio ritrovando all'uscita dalla sala la propria originaria "purezza". Il lancio del film non ha previsto, come 25 anni prima, l'organizzazione di presìdi di pronto soccorso negli atri delle sale in cui viene proiettato. Si è puntato piuttosto sugli 11 minuti aggiunti. Che portano a un totale di due ore e 14 di terrore "vero". Altro che Blair Witch Project!

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
L'ESORCISTA VERSIONE INTEGRALE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+

-
-
-
-
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
NOW TV

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €11,50
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 27 febbraio 2010
Alex41

Impressionante, terrificante, inquietante, a tratti divertente e ad altri terribile. Questo è l'Esorcista, a mio parere l'horror movie più grande mai stato inventato (dopo "Shining" di Kubrick, "Profondo Rosso" di Argento e "Halloween" di Carpenter). Effetti speciali da far girare la testa, gli attori sono dei mostri (soprattutto la piccola Linda Blair, alias "Regan McNeil", un nome che da più di quarant'an [...] Vai alla recensione »

mercoledì 26 giugno 2013
Marco Rocket

Come ho già scritto per la versione base lanciata nel 73: L'esorcista è a mio parere il più importante film horror mai prodotto sia dal punto di vista tecnico che dell'effetto che si prova ad ogni visione di esso. Trama, ormai nota a tutti, scorre liscia nonostante abbia una sua complessità intrecciando 3 storie inizialmente separate (quelle di padre Merrin, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 20 febbraio 2013
nerazzurro

Non è solo il film della ragazzina indemoniata. E il film delle magistrali interpretazioni di Max Von Sydow, Jason Miller, Ellen Burstyn e Lee J. Cobb. La sceneggiatura, la regia ne fanno un opera di qualità allucinante. Un film che resterà unico per sempre. La versone integrare è la firma finale perchè ne restaura il suono e le parti integrali rimaste per troppo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 20 gennaio 2010
chriss

Sono nato a Roma nel 1973, l' anno del film L' Esorcista. Quando lo vidi per la prima volta ero molto piccolo: forse avrò avuto 10- 15 anni, non di più. Ricordo anche il mio senso di smarrimento dopo la sua visione. Oggi, a distanza di anni, posso tranquillamente affermare che sia il più terrificante film che si sia mai girato.

venerdì 25 dicembre 2009
catafalco

Nella versione integrale il film accuista ancora di piu la sua aurea metafisica,diventando cosi un horror dai ritmi lenti e dilatati forse impensabili negli horror moderni .questo è il padre di tutti i film di "possesioni".

giovedì 27 giugno 2013
Marco Rocket

P.S. Ah dimenticavo il voto, ovviamente 5 stelle super piene ;)

mercoledì 17 luglio 2013
brando fioravanti

Una celebre attrice separata dal marito, comincia a notare un comportamento squilibrato nella figlia adolescente. Cominciano le visite dei migliori medici e anche psichiatri. Niente risolve il problema, bisogna ricorrere ad un esorcista che potrebbe essere utile anche da un punto di vista psicologico visto che la bambina è convinta di essere posseduta.

martedì 15 giugno 2010
il cinefilo

L'ESORCISTA di William Friedkin(la sceneggiatura è stata scritta da William Peter Blatty che è l'autore del romanzo da cui è tratto il film)è,probabilmente,il film del orrore più famoso di tutti i tempi anche se,a mio giudizio,non è il migliore e non lo considero un capolavoro. Questo film(e il libro)raccontano la storia di una bambina che viene posseduta dal demonio e a cui soltanto un esorcista [...] Vai alla recensione »

sabato 10 ottobre 2009
francisca

Regan,una ragazzina,manifesta improvvisamente strani comportamenti violenti.All'inizio la madre e i medici credono si tratti di un disturbo mentale ma poi è fin troppo chiaro che è posseduta da una forza malefica. Per salvarle la vita moriranno due sacerdoti costretti a esercitare su di lei l'esorcismo. Forse qualche scena si poteva evitare:ad esempio quando Regan scende dalle scale [...] Vai alla recensione »

lunedì 3 gennaio 2011
Nadia Summers

Bel film, come horror è ovviamente, come è stato già detto, una pietra miliare... più discusso per i suoi meriti nella storia del cinema di terrore, che per la bellezza del film in sè... classica pellicola che "va vista", perchè l'hanno vista tutti e perchè, se l'horror piace, è veramente impossibile da tralasciare.

mercoledì 12 gennaio 2011
cockworckalex

ragazzi nn skerziamo qst film nn fa paura gli horror sno altri e se uno si spaventa x questo nn riuscira' mai ad aprezzare horror veri. cmq il film è decisamente buono l'idea pur nn essendo originale è ben sviluppata

giovedì 27 maggio 2010
Keanu

Ho trovato questo film abbastanza ridicolo e noioso ... Non fa per niente paura, ma proprio niente; non riesco a capire come tanta gente prenda paura a vedere questo film. Quando vedo la bambina invece di prendere paura, rido ... per di più era finta ... Forse appena uscito era un capolavoro della paura, ma ora basta non vale più niente ... almeno per me !!!!

Frasi
Padre Karras: sei stata tu?
Regan: ah ah
padre Karras: fallo ancora.
Regan: nel tempo.
padre Karras: no, adesso!
Regan: nel tempo!
Dialogo tra Regan Teresa MacNeil (Linda Blair) - Padre Damien Karras (Jason Miller)
dal film L'esorcista versione integrale - a cura di sgorby85
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Negli undici minuti in passato eliminati e ora reintegrati, la protagonista Linda Blair, bambina indiavolata, scende le scale di casa a mò di ragno, muovendo orizzontalmente gambe e braccia, e vengono pronunciati alcuni discorsi religiosi in più. Nulla che possa modificare in meglio o in peggio L'esorcista diretto nel 1973 da William Friedkin, con Ellen Burstyn, Linda Blair, Max von Sydow, Jason Miller: [...] Vai alla recensione »

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati