Il Giocatore - Rounders

Film 1998 | Drammatico +13 121 min.

Regia di John Dahl. Un film con Matt Damon, Edward Norton, Paul Cicero, John Turturro, Gretchen Mol, Famke Janssen. Cast completo Titolo originale: Rounders. Genere Drammatico - USA, 1998, durata 121 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,79 su 23 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Il Giocatore - Rounders tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un giovane studente di giurisprudenza deve tornare a giocare a poker per aiutare un amico a pagare gli strozzini. Al Box Office Usa Il Giocatore - Rounders ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 21,6 milioni di dollari e 8,5 milioni di dollari nel primo weekend.

Il Giocatore - Rounders è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,79/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,79
CONSIGLIATO NÌ
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Mike McDermott è uno studente di giurisprudenza attratto dal giro del poker. Sembra esserne uscito, ma vi ricade grazie a un amico che ha appena lasciato la prigione. Dovrà scegliere tra l'azzardo e l'amore. Unici elementi degni di nota: la lunga sequenza della partita e Malkovich impegnato nel ruolo di un giocatore russo goloso di biscotti.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Ambientato nel mondo sotterraneo dei professionisti del poker di New York, è la storia di Mike (Damon), pokerista di talento, che prima rinuncia al gioco per gli studi legali e una vita normale con la fidanzata Jo (Mol), ma poi vi rientra, esponendosi a gravi rischi, per aiutare l'amico Verme (Norton), un baro casinista appena uscito dal carcere. A modo suo, il 5° di Dahl, scritto da David Lieven e Brian Koppelman, è un film a tesi, il passionale racconto di una eccentrica vocazione, ma anche una razionale e capziosa riflessione sul gioco. All'elegante e intensa descrizione ambientale di un microcosmo metropolitano contribuiscono una scrittura registica di classica trasparenza, una raffinata fotografia notturna in chiaroscurato (Jean Yves Escoffier), un'affiatata squadra di attori in cui spiccano - oltre a Damon - un Turturro a briglia corta e un Malkovich che colorisce con l'accento russo il suo Teddy KGB.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
IL GIOCATORE - ROUNDERS
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 25 dicembre 2009
ADRIANOMOONWALKER

si gioca con due nove o di piu,con due jack o di piu,gioco moderato ma aggressivo,questa è la regola.la partita deve diventare una guerra.c è una grossa differenza tra giocare a poker ed essere un rounder.coloro che trovano il film banale è perche giocano a poker,non vivono di poker.queste mie parole possono essere comprese solo da altri rounder come me ke fanno questo per vivere,e apprezzano tutte [...] Vai alla recensione »

mercoledì 8 luglio 2009
Linkinparma46

Veramente ben fatto questo film di John Dahl. Un capolavoro nel suo genere, capace di catturare l'attenzione del pubblico dal primo minuto. Carte, mani strepitose, si può vincere o perdere tutto in un solo istante. Tutto questo è il poker. Per un film come questo ovviamente non basta solo una trama vincente, ovviamente ci vuole un grande cast che di sicuro non manca in questa pellicola.

giovedì 1 novembre 2012
break

Ritratto di un giovane asso del poker. Studente di giurisprudenza a tempo perso e fidanzato inaffidabile. Finito in un giro sbagliato dovrà usare tutta la sua abilità con le carte per uscire dalle grinfie di un volgare strozzino e volare a Las Vegas (la terra promessa) a tentare il grande colpo. Quando è stato realizzato questo film (1998) si può dire che in Italia pochi [...] Vai alla recensione »

domenica 15 febbraio 2015
sebaperulli

Mike McDermott è uno studente universitario con la passione per il poker. Una brutta sconfitta lo spinge ad abbandonare il gioco e il sogno di giocare a Las Vegas, tra i grandi del poker. Ma il suo passato riemerge "nei panni" del suo vecchio amico Verme, appena uscito di prigione, che lo costringerà (volente o nolente) a capire che non basta rinchiudere i propri sogni in un [...] Vai alla recensione »

lunedì 13 novembre 2017
fourt

non forse un film incredibile, però dermott coi suoi tre arcinoti pseudosolidali compagnetti di giochetto conosce i conti e con 5 carte combina tutte le volte qualcosa con 6 carte potrebbe fare meglio e altrettanto perchè solerte e arguto e dedito... a sorprese bluff e altre cose dele genere, qualche brutta partita e cose di genere insolito, per 6 anni circa e anche molto più s [...] Vai alla recensione »

sabato 4 ottobre 2014
toty bottalla

Dalle mie parti si diceva: "non è strada che spunta" il gioco d'azzardo qui raccontato come avventura di talento a lieto fine sotto una vena narrativa ingenua e superficiale almeno come il giocatore teddy kgb, sceneggiatura condiscendente che limita la credibilità del racconto, ah! a tutti quelli che credono di essere dei campioni di poker voglio raccontare, una volta uno [...] Vai alla recensione »

domenica 22 aprile 2012
Fede81

Ottimo film, ben recitato e avvincente.

mercoledì 4 aprile 2012
denzel for ever

nn amo il poker...anzi nn so proprio giocare...ma il film mi ha coinvolto dall'inizio alal fine..anche se cmq la trama  è sempliciotta...cmq un fil ce si lascia gurdare  benissimamente

Frasi
Se non individui il pollo nella prima mezz'ora di gioco, allora significa che il pollo sei tu...
Una frase di Mike (Matt Damon)
dal film Il Giocatore - Rounders - a cura di Villino
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Si può giocare per soldi, per la speranza d'arricchire o almeno di migliorare la propria vita, e il numero di chi lo fa cresce continuamente (in Italia i giocatori sistematici, pare, sono adesso tredici milioni). Oppure si può giocare per sentirsi vivi, per rischiare, per mettersi alla prova e vincere, per stare in tensione, considerando il gioco un surrogato dell'avventura, dell'ideologia, dell'eroismo [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati