8 mm - Delitto a luci rosse

Film 1998 | Drammatico 124 min.

Titolo originale8 MM
Anno1998
GenereDrammatico
ProduzioneGermania, USA
Durata124 minuti
Regia diJoel Schumacher
AttoriNicolas Cage, James Gandolfini, Joaquin Phoenix, Peter Stormare, Anthony Heald .
MYmonetro 2,25 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Joel Schumacher. Un film con Nicolas Cage, James Gandolfini, Joaquin Phoenix, Peter Stormare, Anthony Heald. Titolo originale: 8 MM. Genere Drammatico - Germania, USA, 1998, durata 124 minuti. - MYmonetro 2,25 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi 8 mm - Delitto a luci rosse tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Il detective Welles, uomo integro la cui unica trasgressione consiste nel fumo clandestino di qualche normale sigaretta, riceve un incarico particolare. Al Box Office Usa 8 mm - Delitto a luci rosse ha incassato nelle prime 10 settimane di programmazione 36,3 milioni di dollari e 14,3 milioni di dollari nel primo weekend.

8 mm - Delitto a luci rosse è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,25/5
MYMOVIES 1,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,38
CONSIGLIATO NÌ
Pessima indagine sugli snuff movies.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Il detective Welles, uomo integro la cui unica trasgressione consiste nel fumo clandestino di qualche normale sigaretta, riceve un incarico particolare. Deve scoprire se il film trovato nella cassaforte di un riccone deceduto da poco sia o meno uno snuff movie, cioè un film in cui le sevizie e gli omicidi non sono simulati ma veri. Da qui parte un'indagine che lo porterà a visitare un inferno reale difficilmente immaginabile. Cage calca i toni sin dall'inizio rendendo risibile un soggetto che, in altre mani, avrebbe potuto denunciare un fenomeno dolorosamente reale.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

L'investigatore privato Tom Welles (Cage) è incaricato dalla vedova di un'industriale di Miami di indagare sull'autenticità di uno snuff movie in 8 mm trovato nella cassaforte del marito morto: è viva o morta la ragazza che nel film viene seviziata e uccisa? L'indagine lo porta a danzare col diavolo, a un'incursione nell'orrido microcosmo della perversione audiovisiva e nelle zone più turpi del consumismo. Scritto da Andrew Kevin Walker, è un film ipocrita e moralista che vorrebbe essere un esorcismo, ma risulta inquinato dal suo stesso materiale. Negli USA ogni anno spariscono quasi un milione di persone che soltanto in piccola parte sono ritrovate e si spendono novecento milioni di dollari soltanto per le linee telefoniche sexy.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
8 MM - DELITTO A LUCI ROSSE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
NOW
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 29 marzo 2011
Renato C.

Joel Schumacher ha fatto bene a fare questo film denuncia e fare sapere alla gente quali "demoni" esistono sulla terra ed a quali livelli possa arrivare la perversione umana! Sconsiglierei comunque questo film ad un pubblico giovanile se non per metterlo in guardia da persone che non conosce! Questo film fa vedere che, oltre ai perversi, ci sono gli adoratori del "dio denaro", [...] Vai alla recensione »

sabato 21 aprile 2012
Alan Rubino

Quando la vedova di un ricchissimo magnate rinviene nella cassaforte del compianto (fino a quel momento) marito un film girato in 8 mm in cui una ragazza viene seviziata e uccisa, l'anziana donna incarica il detective privato Tom Welles (Nicolas Cage) di scoprire se quello che sembra uno snuff movie sia stato ripreso dal vero o se si tratti soltanto di una ripugnante opera di finzione.

domenica 1 maggio 2011
Sixy89

Inquietante, grottesco e scioccante. Un thriller forte e ben realizzato. La storia parla di un investigatore privato, ingaggiato da un'anziana e ricca signora per scoprire l'origine di un video che hanno ritrovato e nel quale una ragazza viene brutalmente uccisa. Il protagonista si troverà invischiato nella parte più oscura, violenta e "sporca" della razza [...] Vai alla recensione »

venerdì 29 giugno 2018
elgatoloco

"8 mm"di Joel Schumacher(1988) è  una testimonianza-non la prima, invero,  sul mondo non solo e non  tanto, genericamente, del"porno"quanto proprio su quello degli snuff-movies... Mondo dalle coperture, come noto, molto"in", come il film "documenta"senza essere un documentario(gioco di parole voluto, in pieno, non "voce dal sen fuggita" [...] Vai alla recensione »

domenica 1 ottobre 2017
trffoli

Non un film action classico. Comunque neanche secondo a nessuno, e di primissimo livello con qualche argomento impegnativo. Un detective dopo un incarico non sempilice dirige ricerche per conto di una donna ricca abbastanza da permettergli oltre al guadagno per il compito di ammministrare anche le spese, così riportando cose a interesse inatteso e incassando il dovuto per il disturbo [...] Vai alla recensione »

lunedì 16 febbraio 2015
vanessatalanta

Non sono una fan di Nicholas Cage, dopo gli ottimi inizi la fama lo ha portato ad eccedere negli atteggiamenti gigioneschi e nell'autocompiacimento , come altri bravi atttori, Hopkins per primo. Ma l'ho trovato veramente notevole in questa pellicola in cui appare in scena dall'inizio alla fine, una difficile prova per qualunque interprete.

domenica 18 aprile 2010
sponge 2

talvolta in certe atmosfere e' pericoloso addentrarsi... ma 8 mm volenti o nolenti ti ci fa' buttare ..con qualche momento di puro disgusto... Nicolas CAGE e' quasi perfetto nella parte,ma anche gli altri attori lo seguono a ruota... la parte piu' sporca... della citta' ed i suoi bassifondi piu' laceranti..hollywwood vista  nello sporco la vicenda  dell' [...] Vai alla recensione »

sabato 2 maggio 2009
ibracadabra 8

L'OTTIMO "JOEL SHUMACHER" in un solo film è riuscito a mescolare QUASI TUTTI I GENERI DEL CINEMA, IVI comprsa la deuncia (secondo me è)ossia quante persone scompaiono all' anno sulla terra? e magari molte sopratutto donne, che finiscono nelle mani di queste "BELVE PERVERTITE" per girare questi SNUFF e disfarsi poi dei corpi,sepolti chissa dove?SNUFF OSSIA MORTI VERE DA VENDERE ,X MIGLIALIA DI $ DOLLARI [...] Vai alla recensione »

sabato 3 aprile 2021
Dandy

Se l'intento del regista era quello di voler portare l'attenzione sulla dark side degli USA,con ricchi perversi che si eccitano con snuff commissionati agli individui più biechi del peggior sottobosco criminale,fallisce miseramente.Anche per fine anni'90,non solo il ritratto di ambienti e filmati estremi è castigatissimo(per ovvi timori di censura),ma anche il resto è [...] Vai alla recensione »

martedì 20 novembre 2012
brucemyhero

Joel Schumacher non è certo un regista raffinato, le sfumature non esistono. Va dritto al sodo e questo film ne è una testimonianza. Cage invece, al contrario di quanto dice il recensore, sa fare bene il suo mestiere, parecchio bene. Non calca i toni, li interpreta. Non c'è un solo istante nel film in cui non è credibile.

sabato 21 aprile 2012
generagerorsu

Film davvero pessimo sotto tutti i punti di vista. Moralmente ambiguo come tutti i film del regista, inefficace nell'azione, sconclusionato nella sceneggiatura.

sabato 20 agosto 2011
ambra nepi

“Ciao Tom Welles: il diavolo ti sta aspettando!”. Andata all’inferno senza ritorno per il film diretto dal regista Joel Schumacher ed interpretato da Nicolas Cage. Il detective Welles viene ingaggiato da una ricca ed anziana signora dopo aver trovato un film girato in 8 mm, appartenuto al marito da poco morto. Il film mostra le scene di una ragazzina barbaramente seviziata e uccisa.

Frasi
Perché voleva un film dove una ragazzina viene massacrata?
Perché poteva, Welles. Lo voleva perché poteva.
Dialogo tra Tom Welles (Nicolas Cage) - Longdale (Anthony Heald)
dal film 8 mm - Delitto a luci rosse
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati