Jackie Brown

Film 1997 | Thriller 155 min.

Titolo originaleJackie Brown
Anno1997
GenereThriller
ProduzioneUSA
Durata155 minuti
Regia diQuentin Tarantino
AttoriRobert Forster, Robert De Niro, Samuel L. Jackson, Pam Grier, Michael Keaton, Bridget Fonda Chris Tucker, Lisa Gay Hamilton.
TagDa vedere 1997
MYmonetro 3,40 su 45 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Quentin Tarantino. Un film Da vedere 1997 con Robert Forster, Robert De Niro, Samuel L. Jackson, Pam Grier, Michael Keaton, Bridget Fonda. Cast completo Titolo originale: Jackie Brown. Genere Thriller - USA, 1997, durata 155 minuti. - MYmonetro 3,40 su 45 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Jackie Brown tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Una hostess di volo si mette nei guai ma non è la sola a doverne pagare le conseguenze. Attorno a lei, delinquenti di vario genere cercano di mettere mano su un cospicuo bottino. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar, Il film è stato premiato al Festival di Berlino e 2 candidature a Golden Globes. Al Box Office Usa Jackie Brown ha incassato 33,4 milioni di dollari .

Passaggio in TV
domenica 23 settembre 2018 ore 15,20 su STUDIOUNIVERSAL

Jackie Brown è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,40/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,59
CONSIGLIATO SÌ
Sottovalutato film di Tarantino, Jackie Brown riavvolge il tempo generando nuove linee temporali, ri-sequenze che scorrono su una colonna sonora black lungo le strade urbane del crack.
Recensione di Marzia Gandolfi
Recensione di Marzia Gandolfi

Jackie Brown è una hostess avvenente che contrabbanda denaro per Ordell Robbie, un traffichino d'armi dal grilletto facile. Ordell si accompagna a Louis Gara, uno stralunato ex galeotto, e a Melanie, una sballatissima bionda. Di ritorno dal Messico, Jackie viene fermata e arrestata da due agenti del reparto antifrode sulle tracce di Ordell. In cambio dell'immunità si decide a collaborare con la polizia. Dotata di grazia e sangue freddo la signora Brown raggirerà agenti e delinquenti, incassando il denaro di Ordell e seducendo un garante di cauzioni.
Tratto da "Rum Punch" di Elmore Leonard, Jackie Brown è il film più lineare di Quentin Tarantino, che omaggia la stagione cinematografica della blaxploitation e celebra la sua sexi icona nera, Pam Grier. È lei la Jackie del titolo, l'antesignana della sposa di Bill, la donna castrante decisa a eliminare il maschio che le ha fatto un torto, ed è sempre lei la regina di un genere cinematografico degli anni '70 che sfruttava la cultura popolare nera ed era interpretato, realizzato e rivolto al pubblico afroamericano. In Jackie Brown la blaxploitation funziona come elemento postmoderno spogliato del significato etico, politico e sociale che muoveva gli eroi neri degli anni Settanta. Al contrario il film di Tarantino produce puro intrattenimento per "bianchi" esaltando i vizi del sottoproletariato nero, sottolineandone l'avidità e il narcisismo. Il gangster nero è ancora una volta Samuel L. Jackson, involuzione degli eroi della blaxploitation ma irresistibile negli abiti funky e multicolori del mercante d'armi che giustizia nemici e "fratelli" nei portabagagli di lucidissime Pontiac. Accanto a lui compare, per la prima volta misurato, il balordo scarcerato di Robert De Niro, che spara e uccide meccanicamente la "fattona" puttanella di Bridget Fonda. Sottovalutato film di Tarantino, Jackie Brown riavvolge il tempo generando nuove linee temporali, ri-sequenze che scorrono su una colonna sonora black lungo le strade urbane del crack.

Sei d'accordo con Marzia Gandolfi?
JACKIE BROWN
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD

-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Amazon Prime Video
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€6,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 9 febbraio 2011
Everlong

Sicuramente Jackie Brown non verrà ricordato come il masterpiece di Tarantino, ma nel complesso è buon film. Il più "normale" del regista americano e ingiustamente sottovalutato. Pur uscendo dalla logica di una estetica fatta di eccessi e di intemperanze visive, Jackie Brown rientra pienamente nello stile tarantiniano, nella sceneggiatura (iper-tarantiniana anche [...] Vai alla recensione »

domenica 28 agosto 2011
Oblivion7is

Quando il film è di Tarantino, sai già a cosa stai per assistere: droga, "fuck", malavita, armi, sangue, montaggio incasinato ma non troppo, eccetera. Invece il nostro regista italoamericano ci propina una deliziosa e linare commedia criminale sottotono, a differenza di tutti i lavori di Tarantino, sorprendendoci. Ed è forse per questo che annovero questa pellicola come [...] Vai alla recensione »

lunedì 11 ottobre 2010
cineamatore

Il cineasta di Knoxville ha ancora una volta fatto centro utilizzando,per la delizia dello spettatore,la sua enorme cultura cinematografica rivolta in questo caso a un genere da molti dimenticato..Tarantino ridà vita non solo alla blaxpoloitation tanto in voga negli anni 70,ma ripropone Pam Grier,dea nera che rese celbre il genere(su tutti il film "Coffy "tanto amato dal [...] Vai alla recensione »

lunedì 21 gennaio 2013
D. Leo's

Già, alternativo è il Maestro Quentin Tarantino, regista e sceneggiatore del film in questione. "Jackie Brown" è il terzo lungometraggio diretto per mano sua dopo "Le Iene" e "Pulp Fiction"; e allo stile che a noi fans piance definire "pulp" ai gangstern movie che già avevamo visto nei film precedenti, in "Jackie Brown" [...] Vai alla recensione »

venerdì 4 marzo 2016
Alex Vale

Un film che oggettivamente è molto più strutturato di Pulp Fiction, e che oggettivamente non ha nulla di davvero scricchiolante, il problema è che la gente non lo ha capito affatto, ritenendolo un film noioso, e non cagandolo di striscio, alzandosi addirittura dalla sala dopo poco, come ha purtroppo assistito il Grande Frusciante.Non è il capolavoro di Quentin, però è un grande film, un qualcosa che [...] Vai alla recensione »

martedì 17 giugno 2014
jacopo b98

 L’hostess Jackie Brown (Grier) arrotonda lo stipendio trasportando denaro dal Messico alla California per conto del trafficante d’armi Ordell (Jackson). Quando Jackie viene fermata dalla polizia, i detective vogliono il suo aiuto per incastrare Ordell. Lei accetta ma fa il doppio gioco e in realtà prende ordini da Ordell. Tuttavia alla fine Jackie e un garante di cauzioni (Forster) [...] Vai alla recensione »

martedì 17 giugno 2014
jacopo b98

 L’hostess Jackie Brown (Grier) arrotonda lo stipendio trasportando denaro dal Messico alla California per conto del trafficante d’armi Ordell (Jackson). Quando Jackie viene fermata dalla polizia, i detective vogliono il suo aiuto per incastrare Ordell. Lei accetta ma fa il doppio gioco e in realtà prende ordini da Ordell. Tuttavia alla fine Jackie e un garante di cauzioni (Forster) [...] Vai alla recensione »

lunedì 19 aprile 2010
Alex41

Come si fa a dire che Jackie Brown non è bello? Per me è senz'altro un Capolavoro, non a pari di Pulp Fiction, ma comunque i dialoghi sono bestiali, c'è meno violenza, e i personaggi sono uno più bello dell'altro (l'agghiacciante De Niro, la bellissima Bridget Fonda e lo spietato Samuel L. Jackson). Fantastico, difficile da capire in molti versi, ma non è [...] Vai alla recensione »

domenica 4 luglio 2010
Mr.619

Malinconico ed adulto.

domenica 16 maggio 2010
Alex41

Dopo lo straordiario Pulp Fiction, il genio di Tarantino crea il suo film meno violento, una commedia quasi alla 007 che mostra però i suoi indimenticabili dialoghi pazzeschi. In questo film poi, c'è soprattutto più romanticismo, e anche riguardo alla colonna sonora iniziale, si intuisce che in realtà il film non sia "uno di Tarantino", ma bensì una commedia qualunque.

giovedì 12 novembre 2009
lobo dipendente

Film sconosciuto ma senza dubbio un capolavoro. Niente più esplosioni di violenza come nei primi film ma una storia e dei dialoghi da cinque stelle.

martedì 25 ottobre 2011
fra007

Jackye Brown è una donna estremamente astuta, manipolatrice. la sua unica arma è il cervello! Thriller godibile dall'inconfondibile stile Tarantino ma questa volta il cast non è del tutto indovinato secondo me, Michael Keaton mi è sembrato fuori parte e Robert De Niro è stato chiamato in causa inutilmente (troppo secondario il suo ruolo per uno come lui).

venerdì 14 ottobre 2011
tiamaster

Pulp fiction ha segnato l'hard boiled,imponendosi come un cult indiscutibile e il miglior film del famoso regista.Jackie brown non è decisamente a quei livelli.Forse il film meriterebba tre stelle,ma quentin tarantino si merita sempre un pò di privilegi.I dialoghi sono sempre geniali,d'altronde come il regista,gli attori sono tutti bravissimi e la sceneggiatura degna d'applauso,però manca quel cinismo,quel [...] Vai alla recensione »

domenica 9 agosto 2009
ale87pv

Sono rimasto sorpreso da questo film che narra le vicende di questa donna di colore dal punto di vista di tutti i personaggi. Stranamente nella storia l'unica a scamparla è appunto l'unica donna protagonista. nel complesso è un film che consiglio e da guardare volentieri.

giovedì 11 febbraio 2016
biso 93

Jackie brown e' un buon film. Lineare rispetto agli altri film di tarantino. Non completamente scritto da lui, il film e' un omaggio alla blaxpoitation e un rilancio della ex star Pam grier. Samuel l jackson in una delle sue interpretazioni migliori, robert de niro non superbo, nel ruolo secondario di luis ma tarantino gli riserva le scene piu' cult.

sabato 6 febbraio 2016
KingLillo

Chi conosce Taramtino di  Pulp Fiction, Kill Bill  fino ai recenti bastadi senza gloria e Jango ,i forse rimarrà deluso il film invece è un buon poliziesco stile anni '70.La trama è buoma e i protagonisti sono all'altezza della situazione ,Samuel L.Jackson in primis. Certo manca di quel colpo di scena che magari ci  si aspetta e che avrebbe dato un tocco [...] Vai alla recensione »

giovedì 26 giugno 2014
enzo70

Tarantino in attesa di Tarantino, questo il titolo per questo bel film del grande talento statunitense. Jackie Brown è un film quasi normale, una trama lineare, violenza quel tanto che basta, le peculiarità dei successivi capolavori che caratterizzato il cinema di Tarantino rimangono sullo sfondo. Una bella hostess di colore contrabbanda valuta per conto di un criminale di piccola tacca, [...] Vai alla recensione »

giovedì 30 ottobre 2014
EVILDEAD

il titolo e le 2 stelle faranno storcere il naso ai fighetti del forum ,ma questo ,secondo me,e' uno dei film piu' noiosi che abbia mai visto ,tanto che ,vedendolo registrato ,dal 40° minuto in poi ho usato il fastforward,giusto per vedere cio' che accadeva; e' uno di quei casi nei quali ho ringraziato di non essere in un cinema.

martedì 6 ottobre 2009
LUCIDO71

Sì, io l'ho visto così, sarà xché il film è ormai datato, e forse l'ho visto troppo in ritardo, con un tarantino meglio in altre pellicole. Si vede decisamente la sua mano, e quello che all'epoca voleva lanciare come "nuovo modo di far film", e difatti: dialoghi taglienti e grandiosi, discreta colonna sonora e buona fotografia... quel che scade è il film, soprattutto nel primo tempo, troppo lento e [...] Vai alla recensione »

Frasi
Credo che innamorarsi delle attrici sia una caratteristica tipica degli uomini che invecchiano.
Una frase di Max Cherry (Robert Forster)
dal film Jackie Brown
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

È una svolta, o almeno una transizione: a trentacinque anni Quentin Tarantino di Pulp Fiction, adorato o detestato come autore d'un cinema di risate e di sangue, di violenza e buffoneria, di atrocità e comicità, così famoso da venir indicato con le sole iniziali che suonano "Chiù-Ti" e da aver ridato nome a una narrativa di genere, fa un film diverso dai suoi precedenti.

NEWS
TROVASTREAMING
mercoledì 11 ottobre 2017
 

Paramount Channel, il canale di intrattenimento di Viacom International Media Networks Italia, dedica il mese di ottobre al re del genere pulp, il regista Quentin Tarantino. Ogni martedì sera in prima serata vengono trasmessi i suoi film più rappresentativi [...]

winner
miglior attore
Festival di Berlino
1998
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati