Karate Kid - Per vincere domani

Film 1984 | Drammatico +13 126 min.

Titolo originaleThe Karate Kid
Anno1984
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata126 minuti
Regia diJohn G. Avildsen
AttoriRalph Macchio, Pat Morita, Elisabeth Shue, Martin Kove, Randee Heller, William Zabka Ron Thomas, Rob Garrison, Chad McQueen, Tony O’Dell, Israel Juarbe, William Bassett, Larry B. Scott, Juli Fields, Dana Andersen.
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,25 su 10 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di John G. Avildsen. Un film con Ralph Macchio, Pat Morita, Elisabeth Shue, Martin Kove, Randee Heller, William Zabka. Cast completo Titolo originale: The Karate Kid. Genere Drammatico - USA, 1984, durata 126 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,25 su 10 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Karate Kid - Per vincere domani tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Il film ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes,

Karate Kid - Per vincere domani è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,25/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,75
CONSIGLIATO SÌ

Avildsen traspone in ambientazioni giovani le tematiche già espresse nel suo Rocky del 1976: in questo caso però sarà a colpi di karatè che il giovane Daniel, dopo un allenamento duro e non sempre gratificante, dovrà aprirsi la strada al successo e all'amore. Il risultato è un film commercialmente azzeccato, godibile nelle numerose e ben riuscite scene di lotta e nella caratterizzazione dei personaggi.

Recensione di Stefano Lo Verme

Daniel LaRusso, un ragazzo di sedici anni, si trasferisce dal New Jersey in California con la madre Lucille. Arrivato a Los Angeles, il giovane Daniel si innamora di una sua coetanea, Ali Mills, ma viene perseguitato da una banda di teppistelli; in suo soccorso interviene il signor Miyagi, un maestro giapponese di karate che lo introdurrà ai segreti e alla filosofia delle arti marziali.
Karate kid, diretto dal regista di Rocky John G. Avildsen, è una divertente commedia di argomento sportivo che nel 1984 ha ottenuto un clamoroso successo di pubblico, incassando 90 milioni di dollari nei soli Stati Uniti e diventando una delle pellicole più famose del decennio. All'epoca, il film ha contribuito a lanciare il giovane attore italoamericano Ralph Macchio, che grazie alla parte di Daniel LaRusso ha goduto di un breve periodo di popolarità, e l'esordiente Elisabeth Shue; oltre ad essere valso una nomination all'Oscar al caratterista di origine giapponese Noriyuki "Pat" Morita, conosciuto fino a quel momento per le sue apparizioni in telefilm quali M*A*S*H e Happy days, per il memorabile ruolo di Mr. Miyagi, il bizzarro maestro di arti marziali di Daniel.
Così come nel celebre Rocky, anche in Karate kid ritroviamo una storia tipicamente edificante basata sul riscatto finale del protagonista, che qui avviene attraverso il suo progressivo apprendimento della filosofia del maestro Miyagi (con tanto di immancabile contorno di saggezza orientale). Ma l'efficacia del film, nonostante i numerosi luoghi comuni ed un intreccio abbastanza prevedibile e scontato, risiede nella scelta del personaggio principale, Daniel: un ragazzo qualunque alle prese con i problemi di tanti adolescenti, per il quale lo spettatore non può fare a meno di parteggiare (soprattutto nei suoi violenti confronti con un gruppo di bulletti prepotenti che non cessano di tormentarlo).
La pellicola si avvale inoltre di una sceneggiatura ricca di humor - da antologia la frase del vecchio Miyagi, "dài la cera, togli la cera", con cui ordina a Daniel di lucidare tutte le sue automobili - e di una bella colonna sonora di Bill Conti, arricchita da varie canzoni. Il messaggio del film si può riassumere in una critica alla violenza gratuita e in un inno alla possibilità di riscatto dei più deboli ed emarginati. Certo, niente di nuovo sotto il sole (e difatti la trama non manca di stereotipi), eppure Karate kid ha una qualità innegabile: la simpatia, oltre a quello spirito deliziosamente naïf caratteristico di tanti altri film degli anni '80. L'ottimo riscontro da parte del pubblico ha determinato la realizzazione di ben tre sequel: Karate kid II (1986), Karate kid III (1989) e Karate kid 4 (1994).

Sei d'accordo con Stefano Lo Verme?
KARATE KID - PER VINCERE DOMANI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 3 agosto 2010
chriss

Daniel Larusso, un ragazzo di 16 anni che pratica il karate, si trasferisce dal New Jersey in California assieme alla madre, la quale ha trovato un nuovo impiego nel ramo dell' informatica. Ad una festa sulla spiaggia Daniel fa la piacevole conoscenza di Ali, una benestante studentessa del posto. Per difenderla dal suo ex boyfriend, Jhonny Lawrence, un fanatico del karate il [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 ottobre 2015
Portiere Volante

Da un punto di vista tecnico e per trama e sceneggiatura, diciamoci la verità il film è ben poca cosa. Il maestro miyiagi è chiaramente un bluff. Poi tra i bulli cattivi e il maestro che li guida si sfiora l'imbarazzo. Tuttavia la pellicola è di una simpatia che conquista,Ralph macchio (che fine ha fatto è un mistero) interpreta un personaggio di una semplicit&agrav [...] Vai alla recensione »

domenica 26 luglio 2015
giuseppetoro

Un film che ricorda la mia infanzia..film visto tante volte e sempre ti da quella stesa emoziona. bel film ..

mercoledì 26 dicembre 2012
Camillo

Daniel Larusso si è appena trasferito in California, dove conosce una bella ragazza che incomincia a frequentare. Dei bulli lo prendono di mira, picchiandolo più volte. Sarà il maestro Mijiagi ad insegnargli il karate, con il quale dovrà affrontare un torneo e, allo stesso tempo, dare una lezione ai suoi perseguitori. La trama è molto semplice: piena di sentimento, [...] Vai alla recensione »

giovedì 26 gennaio 2012
Supercazzola

Una volta facevo karate ed è proprio grazie a questo film che l'ho amato Il film parla di Daniel che da una città viene in un'altra e quà viene maltrattato da bulli e si innamora di una ragazza che piace anche al capo di quelli,ma per fortuna interviene miyagi che lo allena e lo fa partecipare ad un torneo in cue si impegnerà al massimo Non c'è che dire di questo film,la recitazione di morita che [...] Vai alla recensione »

lunedì 18 gennaio 2010
nick castle

La trama la conoscono anche le pietre. Ragazzino trasferito in città balneare, vittima di angherie da parte dei bulli di zona, viene inziato al karate da un tuttofare che abita nel suo stesso stabile, che coltiva bonsai e che gli insegna i valori della vita, tramite la filosofia riflessiva orientale. Filmetto semplice e di poche pretese, scritto da Robert Mark Kamen, sceneggiatore di ben più alto [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
mercoledì 23 dicembre 2009
Marlen Vazzoler

Un aggiornamento del cult degli anni ottanta La Sony ha fatto uscire il primo trailer ufficiale del film The Karate Kid, il remake di Karate Kid in cui Jaden Smith interpreta il ruolo che fu di Daniel Larusso (Ralph Macchio) mentre Jachie Chan è il signor [...]

NEWS
martedì 14 luglio 2009
Marlen Vazzoler

Sabato sono cominciate a Pechino le riprese del film The Kung-Fu Kid, scritto da Chris Murphy e Steven Conrad e diretto dal regista Harald Zwart (La pantera rosa 2). La pellicola prodotta da Will Smith ha come protagonista il figlio Jaden, in quello [...]

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati