Un matrimonio

Film 1978 | Commedia 125 min.

Titolo originaleA Wedding
Anno1978
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata125 minuti
Regia diRobert Altman
AttoriVittorio Gassman, Gigi Proietti, Nina Van Pallandt, Jeffrey Jones, Desi Arnaz Jr Bert Remsen, Howard Duff, Dina Merrill, Lauren Hutton, Dennis Franz, Tim Thomerson, Dennis Christopher, Peggy Ann Garner, Viveca Lindfors, Amy Stryker, Lillian Gish, Carol Burnett, Paul Dooley, Mia Farrow, Geraldine Chaplin, Mark R. Deming, Margery Bond, Gerald Busby, Pat McCormick, Maureen Steindler, David Fitzgerald, Susan Kendall Newman, Pamela Dawber, Ellie Albers, Tony Llorens, Chuck ‘Banks' Big Band, Chris La Kome, John Considine, Belita Moreno, Marta Heflin, Mary Seibel, Lesley Rogers, David Brand, Christian Brand, Amy Brand, Jenny Brand, Jay D. Jones, Courtney MacArthur, Paul D. Keller III, Virginia Vestoff, Jeffrey S. Perry, Maysie Hoy, Mona Abboud, Beverly Ross, Harold C. Johnson, Alexander Sopenar, Patricia Resnick, Cedric Scott, Robert Fortier, Ann Ryerson, Ruth Nelson, Margaret Ladd, Craig Richard Nelson, Allan Nicholls, John Cromwell, Gavan O'Herlihy.
TagDa vedere 1978
MYmonetro 3,29 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Robert Altman. Un film Da vedere 1978 con Vittorio Gassman, Gigi Proietti, Nina Van Pallandt, Jeffrey Jones, Desi Arnaz Jr. Cast completo Titolo originale: A Wedding. Genere Commedia - USA, 1978, durata 125 minuti. - MYmonetro 3,29 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Un matrimonio tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Dino e Meringa, i rampolli di due famiglie di arricchiti, si sposano. Il matrimonio è organizzato sontuosamente, con tanto di poliziotti privati e cardinale, ma ognuno è perfettamente estraneo a quanto accade. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes,

Powered by  
Consigliato sì!
3,29/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA
PUBBLICO 3,07
CONSIGLIATO SÌ
Un affresco degli States attraverso il quale Altman condanna un malessere interiore ma anche una amoralità diffusa.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

È il giorno delle nozze tra Dino Corelli e Muffin (Meringa nella versione italiana) Brenner. A cerimonia avvenuta la nonna Nettie, anziana e malata, muore. Il decesso va tenuto nascosto ai componenti delle due famiglie riuniti per la festa. Ognuno di loro avrà modo così di manifestare liberamente i propri vizi (numerosi) e le proprie virtù (scarse).
"Avevamo dei segnali giganti, di colori differenti, sui muri,destinati a ogni personaggio, agli avvenimenti e ai luoghi. E noi stabilivamo dei rapporti tra di loro. Abbiamo lavorato così per tutta la durata delle riprese, cambiando i segnali ogni sera. Se si guarda il film attentamente ci si accorge che le azioni sono spesso simultanee, benché all'apparenza sembrino consecutive". Così Robert Altman a proposito del film che segna un ritorno al 'metodo Nashville' cioè al seguire le vicende di un numero decisamente elevato di personaggi (in questo caso 48) senza che lo spettatore se ne dimentichi ruoli e funzioni.
Perché anche in questo caso si vuole proporre un affresco degli States non più nella cornice della capitale della country music ma all'interno di una grande e lussuosa villa in cui si incontrano e (più o meno evidentemente) si scontrano due famiglie. Da un lato i Corelli (il capofamiglia Luigi cameriere romano accettato in passato obtorto collo dall'aristocrazia americana purché si adeguasse all'etichetta) e dall'altro i Brenner nuovi ricchi grazie a un'azienda di autotrasporti di proprietà. Essendo gli invitati praticamente inesistenti possiamo assistere alle dinamiche che intercorrono all'interno dei due nuclei familiari e dagli avvenimenti provocati dal loro incontrarsi in occasione della cerimonia. Se alcuni ruoli risultano un po' caricaturali (vedi l'alto prelato) altri rappresentano le molteplici sfaccettature di quel disagio esistenziale che Altman ama cogliere e sottolineare nei propri personaggi. Si tratta però non solo di un malessere interiore ma anche di una amoralità diffusa che il regista condanna. Non sono però i panni del moralista quelli che Altman ama indossare. Ciò che lo indigna è la dissimulazione, i sepolcri imbiancati, la patina di perbenismo dietro cui si celano segreti più o meno inconfessabili. Tra tutti l'unica decisamente 'pulita' finisce con l'essere la sorella della sposa interpretata da Mia Farrow. Ninfomane autocertificata (straordinaria la costruzione della scena del conteggio degli amanti sulle dita) il suo sguardo resta molto più puro di quello di tanti che la circondano in questa 'bella festa'.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?

Dino e Meringa, i rampolli di due famiglie di arricchiti, si sposano. Il matrimonio è organizzato sontuosamente, con tanto di poliziotti privati e cardinale, ma ognuno è perfettamente estraneo a quanto accade. Dopo una serie di incredibili imprevisti il padre di Dino, deluso e disgustato, decide di tornare a Roma insieme al fratello.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Due ricche famiglie del Middle West si riuniscono in una sontuosa villa sul lago Michigan per una cerimonia nuziale che, però, è disturbata da incidenti tragicomici in serie. Come in un circo. Ideale continuazione di Nashville con 49 personaggi in scena, è una strepitosa e grottesca mascherata che mette a nudo molte istituzioni della società nordamericana. Caotico o polifonico? Comunque un film ricchissimo e geniale.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

UN MATRIMONIO disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€9,99
Powered by  
Frasi
Vuoli dire che non beve?
No.
In altre parole, quando s'alza la mattina, le sta bene sentirsi di me**a tutto il giorno…
Dialogo tra Il dottor Jules Meecham (Howard Duff) - Il padre David Ruteledge (Gerald Busby)
dal film Un matrimonio
RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati