Generazione Proteus

Film 1977 | Fantascienza 94 min.

Titolo originaleDemon Seed
Anno1977
GenereFantascienza
ProduzioneUSA
Durata94 minuti
Regia diDonald Cammell
AttoriFritz Weaver, Robert Vaughn, Julie Christie, Gerrit Graham, Berry Kroeger, Lisa Lu John O'Leary, Larry J. Blake.
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Donald Cammell. Un film con Fritz Weaver, Robert Vaughn, Julie Christie, Gerrit Graham, Berry Kroeger, Lisa Lu. Cast completo Titolo originale: Demon Seed. Genere Fantascienza - USA, 1977, durata 94 minuti. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Generazione Proteus tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Il professor Harris, dopo anni di ricerche, mette a punto il Proteus IV: è un computer sofisticatiss...

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
Quando i computer prendono vita.

Il professor Harris, dopo anni di ricerche, mette a punto il Proteus IV: è un computer sofisticatissimo capace di autoprogrammarsi. Il robot Proteus decide dunque di garantirsi una sorta d'immortalità generando un figlio: sceglie come partner la riluttante moglie dello studioso. La donna si ribella; in suo soccorso giunge un amico che Proteus elimina. Quando il professore rivedrà la moglie (con la quale era in disaccordo), ella avrà già partorito il bambino di Proteus, dopo soli 28 giorni di gravidanza. Il computer verrà disattivato e il piccolo accolto in casa Harris.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Dopo otto anni di lavoro uno scienziato ha inventato il robot Proteus IV che provvede a tutto in casa. Ed è così perfetto che gli ingravida la moglie. Dal romanzo di Dean R. Koontz è uscito un intelligente, futuristico thriller, diretto con stile e interpretato con gusto.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Proteus IV, efficientissimo super-cervello elettronico, si occupa della casa di Alex Harris, lo scienziato che lo ha costruito, garantendo che niente venga a mancare e che ogni cosa funzioni alla perfezione. Tutto sembra procedere per il meglio fino a quando la macchina acquista una propria coscienza e studiando il comportamento e la struttura fisica degli umani comincia ad avvertire la necessità di riprodursi per perpetuare la propria specie. A farne le spese è Susan, moglie fin troppo trascurata dello scienziato, la quale, durante un'assenza del marito, finisce prigioniera della casa, in balìa di Proteus.L'intelligenza artificiale non è immune al fascino delle contraddizioni dell'uomo, al punto da accettare di perdere la propria perfezione e desiderare di perpetuarsi attraverso una figliolanza umana … questo è l'intento di Proteus IV. E chissà che il neonato non segni l'inizio di una nuova specie? Il film lo lascerebbe supporre. L'attore Robert Vaughn presta la sua voce a Proteus IV.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 30 settembre 2010
Joe_Black

è un buon thriller, e sotto diversi aspetti originale a modo suo,  anche se in molte scene sembra di essere di fronte ad una brutta copia di 2001:odissea nello spazio, il film ci fà ricredere possedendo un carattere tutto suo,  e lanciando anche un buon messaggio allo spettatore. gli effetti speciali del film visti oggi sono a dir poco divertenti, ma bisogna considerare che [...] Vai alla recensione »

martedì 6 ottobre 2015
Nicola1

Un po' sconclusionato nella trama, Ha qualche momento interessante ma non riesce ad appassionare piu' di tanto. Julie Christie completamente fuori tono recita in un film in cui evidentemente non credeva. Ho visto su IMDB che negli USA è uscito l'8 aprile del 1977 ebbene suppongo che dopo 47 giorni è stato completamente spazzato via dal ciclone Guerre Stellari.

lunedì 5 aprile 2010
Yautja

LA TRAMA E' SBAGLIATA: il computer Proteus non si occupa affatto della casa dello scienziato e non lo sostituisce affatto in tutto perché la moglie dello scienziato inizialmente non vuole farsi mettere incinta da Proteus ma cerca di combatterlo.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati