Roma a mano armata

Film 1976 | Poliziesco 95 min.

Regia di Umberto Lenzi. Un film con Tomas Milian, Arthur Kennedy, Maria Rosaria Omaggio, Ivan Rassimov, Giampiero Albertini. Cast completo Genere Poliziesco - Italia, 1976, durata 95 minuti. - MYmonetro 2,95 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Roma a mano armata tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Solito film su commissario violento che, incurante delle ammonizioni del questore e dei consigli della fidanzata psicologa, usa le maniere forti e ste...

Consigliato sì!
2,95/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,68
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema

Solito film su commissario violento che, incurante delle ammonizioni del questore e dei consigli della fidanzata psicologa, usa le maniere forti e stermina la solita banda di spacciatori di droga.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Infischiandosene un po' troppo di codici e regole, della psicologia e della comprensione umana, il commissario Tanzi cattura uno spacciatore, sgomina una banda di ladri, un'anonima sequestri e la temibile banda del "gobbo". Poliziottesco all'italiana, ma non dei più trucidi né dei più reazionari, se non altro per il personaggio (in contrapposizione dialettica forse un po' schematica) della fidanzata psicologa. C'è anche T. Milian.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

ROMA A MANO ARMATA disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 28 maggio 2012
Paolo Pacitti

Scritto di getto in 27 ore consecutive con due bottiglie di vodka e undici pacchetti di sigarette (che ricordano le sei bottiglie di vino di Hemingway svuotate assieme a un calamaio in una notte alla locanda di Torcello) da Dardano Sacchetti, uomo di grande cultura, il film rappresenta al meglio e il meglio del genere cinematografico poliziesco (detto “poliziottesco”) all'italiana. Vai alla recensione »

venerdì 11 maggio 2012
Paolo Pacitti

Il film documenta con rara efficacia il clima violento degli anni '70, coll'impotenza di chi serve la legge di fronte alla criminalità dilagante e di chi rispetta solo la legalità, finendo per non rispettare gli ordini per fare giustizia di spietati criminali (come il “Gobbo”, proletario contro tutto e tutti, specie l'autorità, capace di catturare le simpatie [...] Vai alla recensione »

lunedì 26 gennaio 2015
fedeleto

Il commissario Tanzi tenta di incastrare il gobbo, un malavitoso romano,poiché attraverso lui spera di arrivare ad un boss chiamato Fernandel.Peccato che l'impresa non sia facile, e tanto per cambiare bisogna combattere anche contro rapinatori di banche e ragazzini figli di papà stupratori.Umberto Lenzi(milano odia, orgasmo,spasmo) dirige un capolavoro del polizesco all'italiana, [...] Vai alla recensione »

lunedì 3 febbraio 2020
elgatoloco

Il genere era già avviato: questo"ROma a mano armata"(umberto Lenzi, 1976)conferma la formula: molta violenza(terribili anche le scene nel mnattatoio), alternata a discussioni sulle"regole"che invece il commissario Tanzi(un Maurizio Merli francamente poco espressivo)vorrebbe trasgredire, mentre Arthur Kennedy, leggasi il questore vuole vedere rigidamente applicate, con la [...] Vai alla recensione »

mercoledì 14 marzo 2018
elgatoloco

Per "leggere"un film come questo"ROma a mano armata"(Umberto Lenzi, 1976)ci sono vari livelli: uno sociologico-politico, dove il film si può considerare violento, "fascistoide"(violenza del potere, rappresentato dalla polizia, ma a fronte di una violenza del narcotraffico e della crimininalità organizzata.

lunedì 25 gennaio 2010
ultimoboyscout

Abbiamo un morto in più ma abbiamo rispettato la legge...le amare parole del Commissario Tanzi alias Maurizio Merli dopo una sanguinosa rapina. Questa frase spiega molto del carattere un pò truce del poliziotto protagonista del film. Classico poliziottesco anni '70 all'italiana, probabilmente il migliore di tutti. Molto ben interpretato, con un super Tomas Milian, [...] Vai alla recensione »

venerdì 5 marzo 2010
ralphscott

Impressiona l'assenza di ogni minimo calo del ritmo,della tensione. Si resta incollati allo schermo,e si perdonano anche gli eccessi di un istrionico Gobbo. Anche la Omaggio fa una bella figura,in un ruolo adeguato (a differenza di "Rossella",film tv per  il quale farà un provino,in età non più verde).

Frasi
Leonardo, sembra impossibile, dove c'è casino ci sei tu!
Dialogo tra Il commissario Francesco Caputo (Giampiero Albertini) - Leonardo Tanzi, il commissario (Maurizio Merli)
dal film Roma a mano armata
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati