Luna zero due

Film 1970 | Fantascienza 100 min.

Regia di Roy Ward Baker. Un film con James Olson, Adrienne Corri, Catherine Schell, Warren Mitchell, Ori Levy, Dudley Foster. Cast completo Titolo originale: Moon Zero Two. Genere Fantascienza - Gran Bretagna, USA, 1970, durata 100 minuti. Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Luna zero due tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 1,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 1,00
CONSIGLIATO NO
Scheda Home
News
Critica
Premi
Cinema
Trailer

Due ex astronauti ricevono da un ricco industriale di Moon City (sulla luna) l'incarico di catturare un asteroide di zaffiro.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Nel 2021 un industriale filibustiere sulla Luna colonizzata chiede al primo uomo sbarcato su Marte il recupero di un'astronave di zaffiro. In cambio gli darà un'altra astronave. È un bidone. Anche il film lo è, un mediocre western travestito da space-opera . Meglio Flash Gordon.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Il Capitano Kemp (Olson) è il miglior pilota spaziale del sistema, universalmente noto per aver raggiunto per primo il pianeta Marte. I giorni dell'esplorazione e dell'avventura sembrano però finiti, ora che le colonie marziana e venusiana - oltre alla Luna - sono collegate da un regolare servizio passeggeri, e Kemp è ridotto a fare lo spazzino del cielo, raccogliendo con la sua scalcinata navicella "Luna 02", i satelliti per comunicazione che vanno in avaria nell'orbita lunare. Così quando l'infido magnate Korminski gli offre una grossa somma per far scendere agli antipodi di Luna City un "piccolo" asteroide appena scoperto, costituito da 6000 tonnellate di zaffiro, Kemp vi installa tre motori per deviarne il percorso verso il punto prestabilito. Poi, in attesa dell'arrivo del prezioso macigno, accetta di accompagnare Clementine Taplin, preoccupata sorella di un solitario cercatore che dalla sua lontana concessione lunare non dà più notizie di sè. Ma quando Kemp e la ragazza giungono sul posto, scoprono che l'uomo è stato eliminato dai sicari di Korminski perchè la zona è proprio quella in cui è prevista la caduta dell'asteroide, e che anche loro ormai sono di troppo...
Definito da alcuni come il primo "western spaziale", questo film è un'opera di poche pretese, scritta e realizzata con molta approssimazione e qualche debole ironia, forse involontaria. Ambientazioni, scenari, costumi, effetti speciali ed apparati tecnologici somigliano in modo davvero sospetto ai loro rispettivi omologhi del serial televisivo UFO, la cui realizzazione da parte dei coniugi Anderson è di quello stesso anno, e la loro assoluta modestia li colloca lustri addietro nell'impietoso confronto con l'ancor oggi stupefacente perfezione di quelli del contemporaneo 2001 Odissea nello spazio.Accanto al legnoso ed inespressivo Olson, fa del suo meglio - nel ruolo della spaesata Clementine - la graziosa Catherine Schell, (una delle ragazze che il perfido Blofeld voleva trasformare in bombe batteriologiche nel film Agente 007 - Al servizio segreto di Sua Maestà), che avrebbe poco più tardi raggiunto la notorietà interpretando il personaggio di Maya, l'aliena mutaforma di Spazio 1999 (altro serial Tv degli Anderson).Nei paesi di lingua spagnola è stato distribuito con il titolo Luna cero dos; in Germania è conosciuto come Banditen auf dem Mond.©


LUNA ZERO DUE disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati