Suspense

Film 1961 | Fantastico 105 min.

Titolo originaleThe Innocents
Anno1961
GenereFantastico
ProduzioneGran Bretagna
Durata105 minuti
Regia diJack Clayton
AttoriMichael Redgrave, Deborah Kerr, Peter Wyngarde, Pamela Franklin, Mags Jenkins .
TagDa vedere 1961
MYmonetro 3,98 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Jack Clayton. Un film Da vedere 1961 con Michael Redgrave, Deborah Kerr, Peter Wyngarde, Pamela Franklin, Mags Jenkins. Titolo originale: The Innocents. Genere Fantastico - Gran Bretagna, 1961, durata 105 minuti. - MYmonetro 3,98 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Suspense tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Sceneggiato tra gli altri da Truman Capote, Suspense è il precursore del cinema che sa spaventare senza far cigolare le porte, alternando realtà e inconscio con maestria, grazie anche alla forte e fragile presenza di Deborah Kerr.

Consigliato assolutamente sì!
3,98/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,72
CONSIGLIATO SÌ
L'eterna lotta tra bene e male si svolge nei cuori di due bambini.
Recensione di Alessandro Regoli
Recensione di Alessandro Regoli

Miss Giddens viene assunta da un ricco uomo per occuparsi di Flora e Myles, i suoi due giovani nipoti, rimasti orfani e alloggiati nella sua casa di campagna, un' immensa villa con un grande giardino. Miss Giddens accetta con entusiasmo, ma ben presto subentrerà il terrore per la sorte dei due piccoli, minacciati da oscure presenze appartenenti ad un passato inquietante.
Tratto da una racconto di Henry James (Giro di vite), Jack Clayton firma forse uno dei capolavori del genere gotico che, a distanza di anni, riesce ancora a suscitare angoscia e paura per gli eventi raccontati. I punti di forza di Suspense sono la grande interpretazione di Deborah Kerr, ambigua tanto quanto la stessa atmosfera che regna nella casa, in alcuni momenti dolce e comprensiva, in altri fredda e invasata lei stessa; l'uso degli spazi interni e dei particolari architettonici, perfetti nel ricreare un'atmosfera angosciante degna del miglior espressionismo tedesco; l'uso della profondità di campo quanto mai azzeccata per suggerire ed evocare le presenze maligne che minacciano le anime e i cuori dei bambini.

Sei d'accordo con Alessandro Regoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Governante zitella, assunta da gentiluomo inglese vedovo per accudire a due ragazzini, scopre che sono posseduti dalla perversa influenza di una coppia di servitori morti. O è la sua immaginazione? Titolo stupido per un elaborato rifacimento del famoso racconto Giro di vite (1898) di Henry James, adattato da William Archibald e Truman Capote. Ma la suspense c'è, e specialmente il clima morboso. Ottima Kerr, splendida fotografia di Freddie Francis.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

SUSPENSE disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 25 dicembre 2009
ralphscott

Raffinatissimo film di genere,dove la paura viene suggerita più che esibita. Personaggi ambigui,vittime ma anche membri attivi di un delirio collettivo,dove tutti sembrano nascondere segreti. La Natura é anch'essa cattiva e minacciosa:il lago,le fronde degli alberi,persino gli insetti. Che la Kerr fosse attrice di serie A si sapeva,ma vogliam parlare dei marmocchi?!

lunedì 11 giugno 2018
Onufrio

Miss Giddens (Deborah Kerr) è al suo primo lavoro come istitutrice. La donna avrà la massima responsabilità su Miles e Flora due graziosi bambini rimasti orfani in una enorme villa sperduta fra boschi e laghi. Ma sin da subito qualcosa turba la quotidianità della Giddens, strane visioni, presenze inquietanti ed il rapporto dei bambini che a volte non sembrano essere loro [...] Vai alla recensione »

martedì 24 maggio 2011
mondolariano

Un vero film di fantasmi stile vecchia Inghilterra, con apparizioni nel castello e nella rigogliosa landa circostante. Chi lo vede per la prima volta resta toccato, a patto di non aspettarsi le solite scene truculente del solito film dell’orrore. Niente di tutto questo. Qui la paura è sottile, filtrata attraverso la psicologia dei protagonisti e sospesa tra realtà e immaginazione.

mercoledì 18 novembre 2009
_mElindo__

Molto probabilmente il miglior film gotico di sempre se non uno dei migliori film horror mai realizzati. La tensione trasmessa è veramente tanta e alcune scene e soprattutto alcune "immagini" sono veramente inquietanti (per dirne qualcuna:il fantasma della signorina Jessel sulla sponda del lago, sempre questo fantasma nello studio ma soprattutto l'inquadratura del piccolo Miles con dietro, affacciato [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 aprile 2009
Liuk

Nonostante l'età il film è molto attuale a livello tecnico: ottima regia, ottima recitazione ed ottimi effetti scenici. Purtroppo è carente dal punto di vista della storia, piuttosto tirata via e poco spiegata, soprattutto nel finale.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati