Totò e i re di Roma

Film 1952 | Comico 95 min.

Regia di Steno, Mario Monicelli. Un film Da vedere 1952 con Totò, Alberto Sordi, Anna Carena, Giovanna Pala, Giulio Stival, Aroldo Tieri. Cast completo Genere Comico - Italia, 1952, durata 95 minuti. - MYmonetro 3,30 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Totò e i re di Roma tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un impiegato statale in cattive acque spera sempre di essere promosso per guadagnare di più. Invece viene licenziato e sogna una grossa vincita al lotto.

Totò e i re di Roma è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compra subito

Powered by  
Consigliato sì!
3,30/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,59
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
Atto unico scritto da De Filippo e ispirato a due racconti di Cechov.

Un impiegato statale in cattive acque spera sempre di essere promosso per guadagnare di più. Invece viene licenziato e sogna una grossa vincita al lotto che arricchisce lui e la sua famiglia.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Povero archivista ministeriale, sposato e con cinque figli, decide di uccidersi per dare alla moglie i numeri vincenti del lotto dall'aldilà. Ispirato a due racconti di Anton &8 echov ( La morte di un impiegato ed Esami di promozione ), con un prestito da Quale onore! , atto unico di Peppino De Filippo, ne rispetta il mondo patetico e amaro dove le lacrime invisibili e non piante affiorano tra il sorriso e la risata. Unico confronto cinematografico tra Totò e Sordi. Film anomalo e un po' schizofrenico per il frequente cambio di toni e l'indecisione stilistica. Almeno una sequenza memorabile: quella del funerale (uno dei 2!) in cui Totò guida a piedi il proprio corteo funebre. Finale postfelliniano con un sogno su un Paradiso-Olimpo, ottenebrato dalla burocrazia e diretto dal canuto Almirante che in chiusura di carriera ha il ruolo del padreterno. Anch'esso colpito dalla censura che ne ritardò di 1 anno la distribuzione e impose il finale del sogno. Soggetto di D. Risi e E. De Concini, sceneggiato dai 2 registi. Prodotto da C. Ponti, è uno dei film migliori e meno conosciuti di Totò.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
TOTÒ E I RE DI ROMA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€7,99
€7,99
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 8 gennaio 2018
Great Steven

 TOTò E I RE DI ROMA (IT, 1951-52) di STENO & MARIO MONICELLI. Con TOTò, ANNA CARENA, ALBERTO SORDI, AROLDO TIERI, GIOVANNA PALA, GIULIO STIVAL, PIETRO CARLONI, ANNA VITA, ERNESTO ALMIRANTE Ercole Pappalardo è un archivista capo di un ministero romano che fatica a sbarcare il lunario, pur sperando da tanto tempo in una promozione a Cavaliere che però non giunge. [...] Vai alla recensione »

venerdì 27 giugno 2014
Luigi Chierico

Sulla vita di Antonio De Curtis e sull’arte di Toto’si è detto tutto con milioni di parole,tuttavia non si può fare a meno di aggiungere le proprie,è un atto dovuto per quanto ha fatto ridere e piangere.Ridere con una tale genialità di trovate e giochi di parole,frasi fatte e coniate,che non troveremo mai nessuno alla sua Altezza! Un artista delle parole,del linguaggio forbito ma passato per bislacco,un [...] Vai alla recensione »

domenica 3 marzo 2013
enzo70

Un classico del cinema italiano, con il solito incredibile Totò. Questa volta principe, si, ma non della risata, in quanto Totò e i re di Roma è un film per molti profili duro, incredibilmente attuale. E si perché nel film Totò è un semplice impiegato pubblico che non riesce a mandare avanti la famiglia, cinque figli, mica pinzillacchere e quisquilie, e progetta [...] Vai alla recensione »

domenica 11 luglio 2010
Luca Scialo

Ettore Pappalardo è un comune impiegato statale, alle prese con le difficoltà economiche del quotidiano, avente infatti anche moglie e ben cinque figlie a cui tener conto. Cerca una promozione sul lavoro, ma un antipaticissimo e severo maestro si interpone tra lui e la licenza elementare. Allora, non gli resta che tentare la fortuna con il lotto.

Frasi
"Tu sei stato per 30 anni impiegato statale? In Paradiso!"
Una frase di Il padreterno (Ernesto Almirante)
dal film Totò e i re di Roma - a cura di Alfonso D'Agostino
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alberto Anile

Totò e i re di Roma viene girato in novembre; lo dirigono ancora Steno e Monicelli, ormai abili a girare a quattro mani. «Dividere il lavoro tra me e Steno era una cosa abbastanza naturale», spiega Monicelli. »Durante la gestazione del film e mentre si scriveva il soggetto e, la sceneggiatura capitava che uno dei due fosse più solerte, più contento, più affezionato, più consono al film e al tema che [...] Vai alla recensione »

SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati