La sanguinaria

Film 1949 | Drammatico 86 min.

Titolo originaleGun Crazy
Anno1949
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata86 minuti
Regia diJoseph H. Lewis
AttoriJohn Dall, Berry Kroeger, Peggy Cummins .
TagDa vedere 1949
MYmonetro 3,42 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Joseph H. Lewis. Un film Da vedere 1949 con John Dall, Berry Kroeger, Peggy Cummins. Titolo originale: Gun Crazy. Genere Drammatico - USA, 1949, durata 86 minuti. - MYmonetro 3,42 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La sanguinaria tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Consigliato sì!
3,42/5
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,17
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Noir di maniera firmato Dalton Trumbo.
Recensione di Luca Cacciatore
Recensione di Luca Cacciatore

Sin dall'infanzia Bart, pistolero dalla mira infallibile, manifesta una morbosa passione per le armi da fuoco. Pur priva di tendenza omicida, questa attitudine segnerà la sua vita. Una sera conosce una cow-girl, Annie, dalla mira impeccabile quanto la sua: scatta un amore "al primo colpo". In breve Bart scopre che la sua nuova fiamma è una donna passionale quanto avida di denaro. Accecato dalla passione diventa complice di innumerevoli rapine, e quando scopre di aver a che fare con una pluriomicida intuisce che la sua è una via senza ritorno.
Storia di passione vissuta al di sopra della legge, questo film noir a la Bonnie e Clyde riflette indirettamente l'epoca in cui è stato girato. Realizzata nel 1949, la pellicola vanta alla sceneggiatura una firma autorevole ma criptata per ovvi motivi di sopravvivenza: Dalton Trumbo (Spartacus), qui celato dietro il nome Millard Kaufman. Uno dei celebri "10 di Hollywood" - coloro che tra registi e sceneggiatori si opposero alle accuse di sovversione mosse dalla Commissione per la attività anti-americane - firma questo gangster-movie infondendo un alone torbido e ribelle ad una storia caratterizzata dalla classica dicotomia amore-morte.
La Sanguinaria propone un topos intramontabile a cui ancora oggi il cinema - vedi De Palma - ricorre sovente: la femme fatale. E mai come in questo caso la Vamp di turno (Peggy Cummings) annichilisce a tal punto il maschio-preda da renderlo privo di ogni volontà, vittima innocente dall'animo candido - Bart è contrario all'uso offensivo delle armi da fuoco - contrapposto a un'avida e spietata arpia. E nella pur pregevole fattura del montaggio e della fotografia, questa mentalità da Antico Testamento - Peggy come Eva che causa la cacciata dall'Eden - rende il film ingenuo e vincolato a una forma mentis datata. Dialoghi retorici e ridondanti per un film gradevole alla vista, ma un po' meno all'udito.

Sei d'accordo con Luca Cacciatore?

Una donna amante del lusso costringe il marito, appassionato d'armi, a soddisfare i suoi desideri attraverso furti e rapine. Inseguiti dalla polizia, la donna, che è già ricorsa all'omicidio pur di raggiungere i propri fini, è pronta a sparare anche contro uno sceriffo ed un giornalista, amici d'infanzia del marito, ma è freddata da questi. Poi anche lui muore sotto le scariche della polizia.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Appassionato di armi da fuoco, incontra in un circo un'ottima tiratrice. Il suo destino è segnato. Avida di denaro, la ragazza lo trascina in una serie di rapine. Fatto un colpo grosso, sono braccati dalla polizia, con uno dei finali più romantici e disperati della storia del cinema. Capolavoro del cinema USA di serie B, è un piccolo grande film nero sul tema della coppia criminale, ma anche una storia di "amour fou", contrassegnata da un erotismo insolito per l'epoca ("Siamo inseparabili come un revolver e le sue munizioni"). Notevole anche a livello di scrittura per il taglio espressionistico della fotografia (Russel Harlan), la precisione delle inquadrature e dei movimenti di macchina (con un bel piano-sequenza), l'uso degli esterni naturali. Dopo un avvio espositivo e un po' didattico, il racconto ha la traiettoria tesa di una fucilata. L'inglese P. Cummins e J. Dall (visto anche in Nodo alla gola di Hitchcock) sono perfetti. Conosciuto in USA anche come Deadly Is the Female .

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

LA SANGUINARIA disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 24 luglio 2010
davide chiappetta

la trama rispecchia tutti i percorsi del genere noir alla voce femme fatale alias dark lady, all'epoca non fu apprezzato cosi come non fu apprezzato detour di ulmer, ma il motivo è semplice perche è stato girato a budget ridotto e quindi non ha quella fotografia tagliente come ad esempio i film di huston di kubrick di wilder di preminger di aldrich etc con i loro direttori di fotografia di lucien ballard [...] Vai alla recensione »

lunedì 25 gennaio 2016
Contrammiraglio

Gioiellino del noir, se solo non avesse quel doppiaggio tipico di quegli anni............, pure la V stella!

domenica 8 febbraio 2015
il befe

bel dramma

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati