Advertisement
Sulmona International Film Festival, in streaming un’ampia carrellata di corti premiati in tutto il mondo

Dal 3 al 6 novembre online su MYmovies 58 cortometraggi da scoprire tra cui 20 anteprime italiane.
ACQUISTA UN ACCREDITO.

di Simone Emiliani

mercoledì 27 ottobre 2021 - mymovieslive

Dal 3 al 6 novembre si svolgerà la 39 °edizione del Sulmona International Film Festival che ha in cartellone 58 corti, alcuni di questi premiati nei festival di tutto il mondo con 20 anteprime italiane. 

ACCEDI | SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO »


Nella sezione “Internazionali” i legami sono uno dei temi ricorrenti: quello che rischia di perdere un becchino turco dopo la scoperta di una verità sconvolgente (Leylak, menzione speciale della giuria al Tribeca film Festival), dell’uomo che convive con il fantasma della sua ragazza (You’re Dead Helen), del pensionato di 80 anni che si prende cura della moglie gravemente malata fino all’incontro con un assistente sanitario ungherese che cambia la sua routine (Fabiu) e delle due sorelle costrette a lasciare l’isola dove abitavano in quello che è anche un attacco contro il turista di massa (Massacre). 

L’ampia selezione di questa sezione mette anche a fuoco i destini come quello di una donna ebrea nella Germania della metà del secolo scorso (A Father’s Job) e di una giovane madre venezuelana che sta per emigrare in Brasile e una giovane coppia in difficoltà con una bambina (Seiva bruta), le scelte drammatiche in una scissione tra la propria famiglia, religione e il futuro (Over My Dead Body), le identità di genere in contrasto con la burocrazia militare (God’s Daughter Dances), le dipendenze come quella di un giovane missionario mormone dalla pornografia (The Touch of the Master’s Hand) e mostra anche la contaminazione di generi diversi tra realismo e thriller in uno dei titoli migliori, The Criminals, premio della giuria al Sundance, dove una giovane coppia in cerca di privacy si ritrovano in una situazione che sfugge al loro controllo dopo che sono stati respinti da molti hotel perché privi del certificato di matrimonio.

Nella sezione “Nazionali” spicca Inchei, gli ultimi giorni a Milano di un quindicenne rom prima della partenza sul filo della nostalgia e del desiderio premiato come miglior corto e con la miglior regia alla 36° Settimana Internazionale della Critica a Venezia. Prendono forma anche i fantasmi del Covid in una Shanghai notturna e deserta con il protagonista che nel suo nomadismo cerca di scacciare tutti gli spettri della solitudine (The Nightwalk), quelli di un torto subito da bambino di un commentatore sportivo in difficoltà che la possibilità di riscattarsi (Good Manners), degli attentati allo Stade de France e al Bataclan nel confronto serrato tra una ragazza francese e una poliziotta (Bataclan) e dell’imminente fine di un rapporto dove le tensioni di una coppia esplodono davanti alla porta di casa dove i due ragazzi non riescono ad accedere (L’ultimo spegne la luce). 


ACQUISTA UN ACCREDITO CONTINUA A LEGGERE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati