Advertisement
Fiction & Series: I telefilm del passato, profeti dell'attualità

Repliche curiose, finali di stagione e la nascita di un canale tutto dedicato alle vecchie serie di successo.
di Nicoletta Dose

Sentimenti e azione del mondo contemporaneo
William Petersen Altri nomi: (William L. Petersen / William L. Peterson / William Peterson ) (67 anni) 21 febbraio 1953, Evanston (Illinois - USA) - Pesci. Interpreta Gil Grissom nel film di Michael W. Watkins, Danny Cannon, Richard J. Lewis CSI: Scena del crimine.

venerdì 24 luglio 2009 - Televisione

Sentimenti e azione del mondo contemporaneo
Tempo di spiaggia e relax. Siamo in piena estate e l'impegno prende ferie per distrarsi in lunghe vacanze al sole. Stessa cosa accade alla programmazione televisiva della settimana, magra di colpi di scena e scosse emotive, ma ricca variamente di serie e fiction d'intrattenimento. Le repliche abbondano e questa volta segnaliamo la seconda stagione de I Cesaroni (Canale 5, 20.40), in onda domenica sera, in prima serata. Le avventure della famiglia allargata più famosa della Garbatella riescono ad attrarre ancora oggi l'attenzione degli spettatori, sia quelli appassionati che non hanno perso nemmeno una puntata, sia i nuovi adepti, travolti dall'energia dirompente dello strambo gruppo capitanato da Claudio Amendola. Dall'importanza dei sentimenti a quella della ricerca scientifica; il passo è più breve del previsto. Chi preferisce la tensione emotiva di omicidi irrisolti e inseguimenti adrenalinici, è meglio che si sintonizzi sul pilot della primissima stagione di CSI: Scene dal crimine (FoxCrime, 21.00), una delle serie più longeve della storia della fiction tv. Gli appuntamenti con le grandi storie proseguono poi lunedì, a cominciare con il pomeriggio dedicato a West Wing (Steel, 17.30), di cui vedremo la terza stagione, e per finire con tre diverse serie: lo sceneggiato L'onore e il rispetto (Rete 4, 21.00), diretto dal regista cinematografico Salvatore Samperi, l'ultima puntata della terza stagione di Ugly Betty (FoxLife, 21.55) che raggiunge così la programmazione americana e il ritorno atteso di Charisma Carpenter, già vista in Angel, Buffy l'ammazzavampiri e Veronica Mars, in Greek (Fox, 22.00), di cui parte la terza stagione in prima assoluta.
Gossip e amori 'allargati'
Entriamo così nel mezzo della settimana, ritmata da una varietà di generi televisivi che non mancheranno di allietarci durante le serate afose che ci aspettano. Una bibita fresca, un ventilatore pronto all'uso e un telecomando da usare a piacimento. La tv propone martedì sera il family drama Big Love (Cult, 21.00), tanto amato in America quanto mal accolto in Italia. La storia di un marito con tre mogli e una miriade di figli, ambientata nello Utah, mette lo spettatore con le spalle al muro, cerca di far cadere ipocrisie e (s)comode apparenze di facciata. Non a tutti può piacere ma se si è pronti a mettersi in discussione, questa è la serie che fa per voi. Per scalpitare sulla poltrona – ma solo a causa dei colpi di scena assolutamente imprevedibili della serie – consigliamo The Shield (Axn, 21.00), poliziesco di grande qualità narrativa che accende i riflettori sulla corruzione all'interno di un distretto che potrebbe ricordare quello del film Serpico. Mercoledì sera è il momento del glamour: il telefilm Gossip Girl (Mya, 21.00) non si è fermato un momento ed è arrivato alla conclusione della seconda stagione, con tanto di consegna diplomi e sguardo rivolto alla futura vita in college. Le sorprese non mancheranno, la moda regnerà sovrana anche in questo finale sul quale è d'obbligo spettegolare un poò. Dall'eleganza e l'aria snob dell'Upper East Side di New York, la programmazione televisiva di giovedì volge lo sguardo altrove e mette a fuoco la vita di un gruppo di rozzi motociclisti in Sons of Anarchy (Fx, 23.00), giunti anche loro al finale di stagione. Capolinea anche per Primeval (Rai 2, 23.50), curioso sci-fi inglese giunto in patria già alla terza stagione. Riuscirà a sbarcare anche in Italia? Intanto godiamoci il finale della seconda serie, dove un gruppo di animali giunti dalla Gran Bretagna presenta anomalie da analizzare...
L'importanza dell'album dei ricordi
Il gusto per il vintage non muore mai. E anche la televisione non ne può fare a meno. Ecco allora che, dopo la serata di venerdì, scarsa di programmi interessanti (sottolineiamo soltanto la messa in onda di Las Vegas, su Rai 2, alle 16.40), si comincia a guardare indietro nel tempo per riassaporare la sgranatura dei vecchi telefilm cult per fare il punto della situazione. Sabato 1 agosto nasce il canale Fox Retro e i grandi telefilm del passato ritornano prepotentemente ad essere attuali. Qualche nome? In serata vedremo Il mio amico Arnold (Fox Retro, 20.05), seguito da I Jefferson (Fox Retro, 20.30), due famiglie allargatissime che strizzano l'occhio alle odierne di Kebab for Breakfast, I Cesaroni e così via. E direttamente dal clima degli anni Settanta ritornano anche le tre donne investigatrici della serie Charlie's Angels (Fox Retro, 21.00), affascinanti, belle e coraggiose. Il viaggio nel passato è cominciato, basta solo accendere la tv.

Gallery


Bill Paxton (William Paxton) Altri nomi: (Pete Lautrec / Peter LeTrek / 'Wild' Bill Paxton / William Paxton ) 17 maggio 1955, Fort Worth (Texas - USA) - 25 Febbraio 2017, Ojai (California - USA). Interpreta Bill Henrickson nel film di Julian Farino, Michael Lehmann, Alan Poul, Charles McDougall, Michael Spiller, Daniel Attias, Jim McKay, Rodrigo García Big Love.
Gossip e amori 'allargati'
Gary Coleman (Gary Wayne Coleman) 8 febbraio 1968, Zion (Illinois - USA) - 28 Maggio 2010, Provo (Utah - USA). Interpreta Arnold Jackson nel film di Herbert Kenwith, Gerren Keith, Doug Rogers, Mel Ferber Il mio amico Arnold.
L'importanza dell'album dei ricordi
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati