Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
sabato 31 luglio 2021

Yves Montand

Nome: Ivo Livi
Data nascita: 13 Ottobre 1921 (Bilancia), Monsummano Terme (Italia)

Data morte: 9 Novembre 1991 (70 anni), Senlis (Francia)
occhiello
Viviamo in un paese in cui persine la fantasia Ŕ sospetta. E invece ci vuole fantasia per risolvere i problemi di questo pianeta, sul quale la potenza esplosiva delle bombe atomiche in deposito corrisponde a una tonnellata di dinamite per abitante.
dal film Z - L'orgia del potere (1969) Yves Montand Ć Z
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Yves Montand
David di Donatello 1973
Premio miglior attore straniero per il film ╚ simpatico... ma gli romperei il muso di Claude Sautet

David di Donatello 1973
Nomination miglior attore straniero per il film ╚ simpatico... ma gli romperei il muso di Claude Sautet



mercoledý 30 giugno 2021 - Un programma come sempre di grande cinema da riscoprire a Bologna e online. 

Il Cinema Ritrovato 2021, dal 20 luglio la nuova edizione anche in streaming su MYmovies

a cura della redazione cinemanews

Il Cinema Ritrovato 2021, dal 20 luglio la nuova edizione anche in streaming su MYmovies 426 film in 8 giorni: sono quelli in cui si apriranno le porte del Paradiso dei cinefili. La 35ª edizione del festival Il Cinema Ritrovato, promosso dalla Cineteca di Bologna, si svolgerà in presenza, a Bologna, dal 20 al 27 luglio. 8 giorni di proiezioni da mattina sera, in 7 sale coinvolte in città (Sala Scorsese e Sala Mastroianni al Cinema Lumière; Auditorium – DAMSLAB; Sala A al Cinema Odeon; Cinema Jolly; Cinema Arlecchino, Teatro Arena del Sole), e il gran finale, tutte le sere, in Piazza Maggiore e alla LunettArena e 2 serate speciali, sempre all’aperto, in Piazzetta Pasolini. E alla Biblioteca Renzo Renzi si rinnova l’appuntamento con la Book Fair, la fiera dell’editoria dedicata alle pubblicazioni cinematografiche.

Una selezione dal programma sarà inoltre online (disponibile in tutto il mondo) su MYmovies.
 
Due grandi donne del cinema inaugureranno il festival martedì 20 luglio: Isabella Rossellini e Alice Rohrwacher.
Isabella Rossellini presenterà il restauro di Francesco Giullare di Dio (ore 16.30, Arena del Sole), diretto da Roberto Rossellini nel 1950, e incontrerà Alice Rohrwacher alle ore 18.45 all’Auditorium DAMSLAB per parlare di Cinema in campagna: la sera stessa, infatti, alle ore 21.45 in Piazza Maggiore, Isabella Rossellini e Alice Rohrwacher saliranno sul palco per una celebrazione del mondo contadino con il restauro del Mulino del Po di Alberto Lattuada, e i cortometraggi Green Porn di Isabella Rossellini e Omelia contadina di Alice Rohrwacher e JR.

Parallelamente, alla LunettArena, lo scrittore Jonathan Coe presenterà il film di Billy Wilder Fedora, al quale è ispirato il suo ultimo libro.

Altro grande ospite internazionale in chiusura del festival, martedì 27 giugno, con lo sceneggiatore Premio Oscar Paul Haggis che incontrerà il pubblico alle ore 18.45 all’Auditorium DAMSLAB (e il giorno successivo, mercoledì 28 giugno, presenterà in Piazza Maggiore Million Dollar Baby di Clint Eastwood).

Ma già dal 16 luglio ci incammineremo Verso Il Cinema Ritrovato, con le proiezioni dei classici restaurati in Piazza Maggiore e un primo assaggio dei documentari al Cinema Lumière, in un percorso che arriverà fino al 30 giugno, quando Gianni Amelio sarà in Piazza Maggiore per il restauro del suo Lamerica.

Piazza Maggiore sarà la location di alcune serate evento, come quella con Nanni Moretti che presenterà il nuovo restauro del suo film La cosa (venerdì 23 luglio), realizzato nel 1990 nel pieno della crisi della sinistra italiana dopo la caduta del Muro di Berlino e la svolta della Bolognina.
L’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna sarà protagonista di due serate: sabato 24 luglio, per la prima “ascolteremo” il capolavoro horror di Carl Th. Dreyer, Vampyr (anche qui un nuovo restauro), con la partitura originale di Wolfgang Zeller eseguita dal vivo (e intrecciata alle rare parti parlate). La serata finale del festival, martedì 27 luglio, sarà con il Coro e l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna ad accompagnare le straordinarie immagini (fresche di restauro) della prima spedizione al mondo che raggiunse la vetta del K2 nel 1954: ed era una spedizione italiana.

Ovviamente tanti i restauri che saranno presentati durante la rassegna, da I 400 colpi di François Truffaut a Un Chien andalou di Luis Buñuel, Anatomia di un omicidio di Otto Preminger con la mitica colonna sonora di Duke Ellington, il grande western L’uomo che uccise Liberty Valance di John Ford con John Wayne, Il servo di Joseph Losey sceneggiato da Harold Pinter, Una bella grinta di Giuliano Montaldo, Dramma della gelosia (tutti i particolari in cronaca) di Ettore Scola con Monica Vitti, Marcello Mastroianni e Giancarlo Giannini, Giochi di notte della regista svedese Mai Zetterling che sconvolse la Mostra del Cinema di Venezia nel 1966 al punto da venire proiettato esclusivamente per la giuria e la stampa, Watermelon Man di Melvin Van Peebles, i classici giapponesi Shitoyakana Kemono e Gan No Tera di Yuzo Kawashima.

Ci saranno poi le riscoperte di grandi figure del passato con importanti retrospettive (Aldo Fabrizi, Romy Schneider, George Stevens, Herman Mankiewicz, Wolfgang Staudte) e nuovi documentari (dedicati a Charlie Chaplin, Luis de Funès, Michael Cimino, Anthony Hopkins, la doppia coppia Yves Montand-Simone Signoret e Arthur Miller-Marilyn Monroe, Oscar Micheaux).

E poi ci saranno artisti contemporanei che lavorano sul cinema del passato, come Bill Morrison, Helga Fanderl, Patrick Holzapfel, Jan Kulka.

   

Altre news e collegamenti a Yves Montand »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 giugno
Cosa sarÓ
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità