Life, Animated

Film 2016 | Documentario +13 91 min.

Anno2016
GenereDocumentario
ProduzioneUSA
Durata91 minuti
Regia diRoger Ross Williams
AttoriJonathan Freeman, Gilbert Gottfried, Owen Suskind, Ron Suskind .
Uscitagiovedì 2 febbraio 2017
TagDa vedere 2016
DistribuzioneI Wonder Pictures e Fil Rouge Media
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,75 su 4 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Roger Ross Williams. Un film Da vedere 2016 con Jonathan Freeman, Gilbert Gottfried, Owen Suskind, Ron Suskind. Genere Documentario - USA, 2016, durata 91 minuti. Uscita cinema giovedì 2 febbraio 2017 distribuito da I Wonder Pictures e Fil Rouge Media. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,75 su 4 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Life, Animated
tra i tuoi film preferiti.




oppure

La storia del giovane Owen, capace di superare l'autismo grazie all'aiuto della propria famiglia e... dei classici Disney. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar e 1 candidatura a London Critics. Al Box Office Usa Life, Animated ha incassato nelle prime 12 settimane di programmazione 243 mila dollari e 26,5 mila dollari nel primo weekend.

Consigliato assolutamente sì!
3,75/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA 4,00
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Una storia singolare, che ispira fiducia e speranza, e trova nel cinema il suo approdo naturale.
Recensione di Marianna Cappi
martedì 31 gennaio 2017
Recensione di Marianna Cappi
martedì 31 gennaio 2017

All'età di tre anni, Owen Suskind, anziché progredire col naturale sviluppo delle abilità motorie e cognitive, cominciò a subire una sorta di regressione, smise di parlare, se non attraverso un borbottio continuo e incomprensibile, e si chiuse sempre più in se stesso, con la sola compagnia dei classici Disney, fino a rendersi del tutto irraggiungibile dai suoi stessi genitori. La diagnosi di autismo, che dopo un tour di specialisti venne appuntata definitivamente al caso di Owen, gettò la famiglia nella disperazione, finché un giorno, il padre non si accorse che c'era un modo di comunicare col piccolo, parlando il linguaggio dei personaggi dei film.
Si apre così una breccia nel muro fatto di una sostanza sconosciuta ma apparentemente inscalfibile che relega Owen fuori dalla società e da una prospettiva di futuro. Appare sempre più chiaro che, conoscendo ogni battuta a memoria, il ragazzo è in grado di utilizzare i film d'animazione e le avventure che interessano i loro personaggi per orientarsi nei fatti della vita e dare un nome alle proprie emozioni.

Roger Ross Williams, che ha già esplorato un territorio contiguo con Music by Prudence, un cortometraggio di trenta minuti su un gruppo di giovani disabili africani che hanno saputo superare le barriere imposte dalla disabilità attraverso la musica, con Life, Animated fa un passo più lungo, non solo in termini di minutaggio.

Colpito dal memoir redatto da Ron Suskind sulla vicenda del suo secondogenito, dopo averne riassunto con immagini e filmati di repertorio l'infanzia, decide di raccontare un momento di passaggio, quello in cui il ventitreenne Owen sta per lasciare il nido famigliare per prendere possesso di un appartamento in cui vivrà, per la prima volta, in totale autonoma. Ed è commovente vedere come ciò che preme di più al protagonista del documentario, tra gli scatoloni del trasloco che lo ha portato a 120 chilometri da dove è cresciuto, è quello che contiene le videocassette della Sirenetta, di Alladin, Pinocchio e degli altri film della sua vita. Come si trattasse di dizionari, necessari in un paese straniero, o di manuali per la vita, con le istruzioni per l'uso.

Il caso clinico di Owen, la sua storia singolare, che ispira fiducia e speranza, non va al cinema per strappare qualche lacrima: ci viene portata da Williams perché il cinema è per essa un approdo più che sensato, in qualche modo naturale. Owen Suskind ha inconsapevolmente fatto proprio un mattone della teoria della settima arte, secondo cui il cinema è un linguaggio: le scene dei film sono diventate per lui elementi di una sintassi emotiva, le battute frasi da utilizzare nel contesto di riferimento figurativo, e dentro il linguaggio dei film Disney egli ha persino trovato lo spazio per ritagliarsi una propria fonetica e un'appartenenza simbolica, all'insieme dei personaggi secondari, gli aiutanti dell'eroe. Autonominatosi protettore di questo gruppo variegato di aiutanti, Owen si è letteralmente scritto e disegnato il suo spazio nell'universo disneyano: non più un outsider della società, ma finalmente "a casa".

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
venerdì 10 febbraio 2017
Boris Sollazzo
Il Dubbio

Walt Disney, l'autismo, un premio pulitzer, un piccolo grande eroe. No, non è il nuovo kolossal della famosa major né tantomeno una biografia non autorizzata del grande autore che è prima diventato il re dell'animazione, poi è stato più volte premiato agli Oscar ed infine è diventato un aggettivo. No, sono i tasselli di un puzzle meraviglioso e complesso, sono le colonne narrative e interpretative [...] Vai alla recensione »

venerdì 10 febbraio 2017
Giulia D'Agnolo Vallan
Il Manifesto

«Qualcuno ha rapito nostro figlio». Questa, ricorda il giornalista Ron Suskind, fu la sua reazione quando, a 3 anni, il figlio, Owen, cominciò a rinchiudersi in sé stesso, perdendo l'uso della parola e parte del controllo motorio. Owen è il soggetto di Life Animated, tratto dal libro di suo padre; i cartoon Disney il ponte magico tra il mondo isolato, in cui Owen era stato scaraventato dall'autismo, [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 febbraio 2017
Anna Maria Pasetti
Il Fatto Quotidiano

L'animazione Disney come chiave d'accesso dell'autismo. A testimoniarlo è lo stesso Owen Suskind, oggi poco più che ventenne, gravemente autistico dall'età di 3 anni. Chiuso nel muro assordante che lo separava dal mondo esterno, il ragazzo è cresciuto nell'emulazione letterale seguita dalla comprensione dei comportamenti dei personaggi della casa di Topolino: grazie a il Re Leone, Aladin, La sirenetta [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati