Burden of Evil – Il peso del male

Film 2012 | Thriller 87 min.

Titolo originaleBurden of Evil
Anno2012
GenereThriller
ProduzioneCanada
Durata87 minuti
Regia diMichel Monty
AttoriNatalie Zea, Michael Ironside, Ron Lea, Ricky Mabe, Vincent, Hoss-Desmarais Graham Cuthbertson, Andrew Johnston, Chad Connell, Alexandra Valassis.
MYmonetro Valutazione: 1,50 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Michel Monty. Un film con Natalie Zea, Michael Ironside, Ron Lea, Ricky Mabe, Vincent, Hoss-Desmarais. Cast completo Titolo originale: Burden of Evil. Genere Thriller - Canada, 2012, durata 87 minuti. Valutazione: 1,50 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi
Burden of Evil – Il peso del male
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NO
Scheda Home
Critica
Cinema
Trailer
Un thriller dalla sceneggiatura decisamente poco credibile.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Caitlyn Conner è una detective sposata con un collega il quale viene attirato in una trappola da un giovane psicopatico che ha un conto da regolare con lei. L'uomo viene arrestato ma riesce a fuggire durante un trasferimento. E' anche in grado di rapire la figlia adolescente di un senatore in corsa verso la Casa Bianca. Caitlyn, che è da poco rientrata in servizio, viene assegnata al caso. Solo lei conosce bene la psicologia del rapitore e può riuscire a catturarlo. Natalie Zea è ben rodata dalla partecipazione in innumerevoli serie. Following è l'ultima in ordine di tempo prima di Burden of Evil e, vedi caso, anche in quella situazione il suo personaggio ha a che fare con uno psicopatico. Che si rivela però come decisamente più pericoloso del suo omologo in questo tv movie dalla sceneggiatura del tutto inconsistente. Perché se la premessa è iscrivibile a un deja vu, ciò che segue costituisce un prontuario di ciò che andrebbe evitato in un thriller che voglia conservare un minimo di credibilità. Tralasciando la 'sorpresa' finale, degna di un feuilleton ottocentesco, in precedenza si è potuto assistere, nell'ordine, a una fuga del detenuto dalla dinamica risibile e a un leggero ferimento originato da colpi d'arma da fuoco scaricati da distanza ravvicinata. Si è stati inoltre messi dinanzi a una sequestrata decisamente in sovrappeso per poter essere spacciata per una promessa dello sport. Queste sono solo alcune delle inverosimiglianze di un prodotto che vede purtroppo al fianco della Zea anche un attore come Michael Ironside che, a furia di essere coinvolto in disaster movies, deve avere perso la capacità di valutare le mediocri sceneggiature di tv movies come questo in cui gli viene chiesto un ruolo tanto breve quanto determinante.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 13 agosto 2016
elgatoloco

"Burden of Evil"è un TV-movie complessivamente scontato(circa a metà film si capisce tutto delle motivazioni del sequestratore...), troppo viziato dallo psicologismo abbastanza d'accatto dominante negli USA, sostanzialmente fermo a concezioni oltremodo sorpassate(ciò almeno a livello popolare e sul livello popolare, però, lavorano i film per la TV), il"play&quo [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati