Quell'idiota di nostro fratello

Acquista su Ibs.it   Dvd Quell'idiota di nostro fratello   Blu-Ray Quell'idiota di nostro fratello  
Consigliato sì!
2,87/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Dopo aver scontato il suo tempo in prigione per aver venduto erba, Ned si trasferisce da ognuna delle sue tre sorelle mentre cerca di rimettersi in piedi. Le sue buone intenzioni porteranno il caos nelle vite delle persone che lo circondano.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una commedia divertente che ci offre un ritratto non banale della quotidianità negli States
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Ned Rochlin vende prodotti di agricoltura biologica al mercato. Un giorno asseconda un poliziotto che si dichiara in crisi chiedendogli del fumo e viene arrestato. Uscito dal carcere scopre che la sua ragazza si è messa con un altro e gli impedisce di portare con sé il cane del quale in passato non si era mai occupata. A Ned non resta che chiedere aiuto alla sua famiglia formata da una madre e da tre sorelle. La sua connaturata propensione alla sincerità non gli sarà d'aiuto nel farsi accettare.
Il Sundance Film Festival è spesso efficace nell'individuare film indipendenti capaci di far riflettere sulle problematiche della società contemporanea senza dover necessariamente sottostare alle regole (non scritte ma cogenti) del cinema impegnato. È quanto riesce a Jesse Peretz che, grazie allo sguardo e alla gestualità di un Paul Rudd più in parte che mai, ci offre un ritratto della quotidianità negli States che ha similitudini e differenze significative con un altro film indipendente diretto da regista hollywoodiano in libera uscita: Sam Mendes. Perché le analogie con American Life non mancano. Come la giovane coppia era in cerca di un 'luogo' in cui far crescere la primogenita in arrivo così Ned è alla ricerca di un approdo in cui la sua limpida onestà non venga vissuta come un ostacolo ma come un valore.
Sia gli uni che l'altro saranno costretti a scoprire che oggi più che mai la sincerità non paga. Non si tratta di multinazionali o di potentati economico-politici ma molto più semplicemente (ma non per questo più facilmente) delle relazioni che intercorrono tra le persone. Se una sorella ha problemi con un marito tanto legato a regole da imporre al figlio quanto pronto a infrangerne altre, una seconda vorrebbe farsi strada tenendo sotto traccia quanto la riguarda ma disponendosi a mettere in piazza il privato altrui. Una terza poi non vorrebbe che la propria relazione omosessuale venisse messa in crisi da un evento non proprio secondario. Ned, in un mondo che si basa sulla finzione, non riesce a mentire. Non per insensibilità nei confronti altrui quanto piuttosto per l'innato bisogno di non nascondere la realtà di quanto accade. È un idiota per molti e rischia di sentirsi tale a sua volta ma, come i suoi consimili hanno fatto in secoli di teatro e letteratura, finisce con il mettere gli altri dinanzi a uno specchio che rimanda loro un'immagine che li fa andare in crisi.
Per i non appassionati alla musica country un'informazione: Willie Nelson e Dolly Parton sono due icone del genere e hanno anche cantato insieme più volte. A un certo punto del film può essere utile saperlo.

Incassi Quell'idiota di nostro fratello
Primo Weekend Italia: € 75.000
Incasso Totale* Italia: € 251.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 22 luglio 2012
Primo Weekend Usa: $ 6.588.000
Incasso Totale* Usa: $ 24.791.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 6 novembre 2011
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
75%
No
25%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

La sincerità che nessuno si aspetta

mercoledì 27 giugno 2012 di donni romani

Cominciamo col dire che il titolo può essere davvero fuorviante, perchè può far pensare a qualche commedia sbilenca, tanto più che l'uscita in sala a luglio non è mai un gran passaporto per un film. E invece la pellicola di Peretz, passata con successo al Sundance Festival, è un piccolo film con un gran cuore pulsante, puro e incontaminato come il suo protagonista, un Paul Rudd semplicemente incantevole nel rappresentare un ragazzo talmente candido da continua »

* * * * -

Ned ha capito tutto

lunedì 9 luglio 2012 di Franky108

Non mi era mai capitato neanche di vedere il trailer di questo film,tanto per dire quanto sia stato pubblicizzato, e l'ho scelto perchè volevo guardarmi qualcosa di leggero e divertente e devo dire di aver azzeccato la scelta! Ned è un ragazzo che finisce in galera per aver commesso il reato di "essere troppo buono". Quando torna in libertà l'ex fidanzata l'ha rimpiazzato con un hippie senza spina dorsale con il quale è impossibile prendersela e infatti i due sembrano andare molto d'accordo.Lei continua »

* * * - -

Il privilegio della verità

martedì 17 luglio 2012 di renato volpone

Ned e la sua famiglia: una madre, tre sorelle e un nipotino sono i protagonisti di questo film. Le sorelle sono donne di successo arrivarte nella loro vita a coronare un sogno che i loro occhi si ostinano a credere tale.  Ned, nella sua dabbenaggine, racconta sempre la verità e, involontariamente, svela alle sorelle che il loro mondo è un po' diverso da quello che credono: infelici, frustrate, deluse, scoprono la semplicità delle cose tentando in tutti i modi di liberarsi continua »

Ned
"A me piace pensare che se metti a disposizione la tua fiducia, se la concedi senza aspettarti niente in cambio, se dai fiducia alle persone, loro vorranno esserne all'altezza!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Quell'idiota di nostro fratello

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 21 novembre 2012

Cover Dvd Quell'idiota di nostro fratello A partire da mercoledì 21 novembre 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Quell'idiota di nostro fratello di Jesse Peretz con Paul Rudd, Elizabeth Banks, Zooey Deschanel, Emily Mortimer. Distribuito da Eagle Pictures. Su internet Quell'idiota di nostro fratello (Blu-ray) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,09 €
Prezzo di listino: 12,99 €
Risparmio: 3,90 €
Aquista on line il dvd del film Quell'idiota di nostro fratello

VIDEO | Una clip esclusiva della commedia con Paul Rudd.

Giochiamo a nascondino?

lunedì 2 luglio 2012 - Nicoletta Dose

Quell'idiota di nostro fratello, giochiamo a nascondino? Incentrata sul tema della famiglia disfunzionale, Quell'idiota di nostro fratello è una commedia positiva che racconta la pazzia e l'eccentricità che potremmo riconoscere in qualsiasi nucleo familiare. Diretta da Jesse Peretz, e interpretato dall'attore feticcio di Judd Apatow, il film si concentra sulla stravaganza di Ned (Paul Rudd), un 'fratello' outsider che, dopo aver trascorso un periodo in prigione – per aver venduto della marijuana ad un poliziotto – ritorna a casa ma viene rifiutato dalla fidanzata che non lo fa entrare in casa e gli sequestra il cane Obi Wan Kenobi.

   

Un Candide un po' fesso ma tanto amato da bambini e cagnoloni

di Roberto Nepoti La Repubblica

Più che idiota, Ned è un fesso: come si usa chiamare, tra i “popoli civili”, la gente ingenua, disponibile, fiduciosa e priva di malizia. Un bastardo di poliziotto lo implora di dargli dell’erba, poi lo arresta. Quando esce di galera, Ned cerca rifugio presso le sue tre sorelle: una in carriera ma poco disponibile all’amore; una felicemente lesbica (però anche un po’ etero: quanto basta per restare incinta); la terza tradita dal marito filmaker, che se la fa con la ballerina russa oggetto del suo documentario. »

Così l'"Idiota" sapiente salva le sue sorelle

di Alessandra Levantesi La Stampa

Fratello unico di tre sorelle apparentemente normali e in realtà nevrotiche, Paul Rudd non è un’idiota, piuttosto un puro incapace di adeguarsi alla imperante logica del cinismo: la sua santa filosofia è che se dai fiducia al prossimo lo incoraggi a essere migliore, e pazienza se verrai mal ripagato. Riemerso da quattro mesi di galera per aver venduto dell’erba a un poliziotto in divisa e buttato fuori di casa dalla fidanzata agricoltrice, Rudd si trova a pendolare da una sorella all’altra, mettendo a soqquadro le loro vite (ma a buon fine, come si vedrà): quella di Emily Mortimer ignara dell’infedeltà del marito, della giornalista Elizabeth Banks che pare aver a cuore soltanto la carriera, della volubile Zooey Deschanel che, pur felicemente accoppiata con una donna, ogni tanto cade in tentazione. »

Rudd, un ingenuo anti-eroe nel turbinio della vita moderna

di Valerio Caprara Il Mattino

Il buonismo si potrebbe definire la malattia infantile del politicamente corretto. A questo affascinante quanto scivoloso tema è dedicato «Quell’idiota di nostro fratello», garbata commedia che compendia tutti i meriti e gli altrettanti difetti del film indipendente modello Sundance Festival. Il capellone e barbuto Paul Rudd v’interpreta il ruolo di un Candido moderno, finito in galera per spaccio e poi alle prese con la fuga della fidanzata ecologista, la mancanza di lavoro e le precarie attenzioni di una famiglia composta da madre ultra-serafica e tre sorelle disfunzionali quanto basta. »

Acuto ritratto della quotidianità americana

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Paul Rudd è un attore comico americano di solito al centro di situazioni strampalate in cui spesso fa la figura del guastafeste. Si ricordi “A cena con un cretino”. Qui, di nuovo sotto la guida di Jesse Peretz dopo “Il maggiordomo del castello”, non si smentisce di certo, semmai anzi accentua le sue dabbenaggini e i suoi continui atteggiamenti maldestri. Oggi è agricoltore, si chiama Ned e ha un vero culto per il proprio cane. Ha anche tre sorelle, costrette a turno aprenderseloin casaquando, essendo stato inprigione per una delle sue consuete ingenuità, appenauscito si accorge non solo di esser stato piantato dalla fidanzata ma addirittura di non aver più luogo dove stare. »

Quell'idiota di nostro fratello | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 | 3 |
Video
1|
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 4 luglio 2012
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità