P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo

Acquista su Ibs.it   Dvd P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo  
Un film di Richard LaGravenese. Con Hilary Swank, Gerard Butler, Lisa Kudrow, Harry Connick jr., Jeffrey Dean Morgan.
continua»
Titolo originale P.S. I Love You. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 126 min. - USA 2007. - 01 Distribution uscita venerdì 1 febbraio 2008. MYMONETRO P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo * * 1/2 - - valutazione media: 2,53 su 159 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,53/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * - - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * * 1/2 -
Trailer P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo
Il film: P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo
Uscita: venerdì 1 febbraio 2008
Anno produzione: 2007
   
   
   
Una giovane vedova scopre che il suo ultimo marito le ha lasciato dieci messaggi per aiutarla ad alleviare il dolore e a ricominciare.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una commedia romantica dalla lacrima facile che colpisce (fin troppo) al cuore
Mattia Nicoletti     * * - - -

Riscoprire la propria vita dopo una tragedia che l'ha distrutta, è possibile? Le lettere di Gerry (Gerard Butler) scritte all'amata Holly (Hilary Swank) prima di morire e fatte recapitare periodicamente alla moglie disperata, nei mesi successivi, sono il migliore viatico verso una nuova esistenza. Ora non resta che aprire la porta di casa e osservare il mondo.
Le storie d'amore fra vita e morte, sono un classico del cinema. Possiamo citare Ghost, e Always di Steven Spielberg, per fare degli esempi. L'amore, infatti, quando viene interrotto bruscamente da eventi legati al fato (come la morte), crea in chi guarda dei moti d'animo violenti e un forte senso solidale nei confronti di chi soffre, in questo caso Holly, interpretata da Hilary Swank. La speranza dello spettatore è quella di vedere una lotta per la sopravvivenza, coinvolgente, con qualche tocco di ironia, in un perfetto equilibrio di dolce e amaro. Richard Lagravanese, autore de La leggenda del re pescatore e de I ponti di Madison County, di emozioni e di sentimenti se ne intende, e con PS I love you mette in scena una commedia romantica (con sufficienti elementi drammatrici) che colpisce al cuore. Nel bene e nel male. Hilary Swank, svolgendo comunque il suo mestiere, non riesce a rendere credibile la sua amicizia con Gina Gershon e Lisa Kudrow (entrambe ottime professioniste). Tale è, però, il coinvolgimento emotivo che questi aspetti possono passare in secondo piano, in un film dalla lacrima facile, che rende le parole scritte eterne (quale piacere è più grande del leggere delle vecchie lettere), nella sincerità più o meno reale di Hollywood, per cui tutto è spettacolo.

Stampa in PDF

Premi e nomination P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo MYmovies
il MORANDINI
P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo
Primo Weekend Italia: € 567.000
Incasso Totale* Italia: € 1.218.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 9 marzo 2008
Primo Weekend Usa: $ 6.505.000
Incasso Totale* Usa: $ 52.012.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 27 gennaio 2008
Sei d'accordo con la recensione di Mattia Nicoletti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
76%
No
24%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Ps i love you

mercoledì 13 febbraio 2008 di Fortuna

Gerry (Gerard Butler) e holly (hilary Swank)sono la classica coppia da colpo di fulmine,complici di passionali litigi e pacificazioni.Il destino però è in agguato!Gerry,infatti,muore e Holly annaspa nel vuoto per settimane fino al suo trentesimo compleanno giorno in cui la sua vita cambierà ancora una volta,complici un messaggio registrato del suo defunto marito e diverse lettere di lui recapitatele ad ogni inizio stagione in modi sempre diversi fino al concludersi del primo anno di lutto. P.S.I continua »

* * * - -

Il dolore della perdita e la poesia dell'amore

venerdì 20 febbraio 2009 di Giulia Rosi

Jerry e Holly sono una coppia simpatica ed affiatata, alle prese dopo 10 anni di matrimonio con i normali problemi della vita: il lavoro, comprare una casa, l'eventualità di fare un figlio. Ma il destino non gli concede questa opportunità: Jerry muore lasciando ad Holly un mare di ricordi e una serie di lettere che l'aiuteranno ad andare avanti, come inevitabilmente deve succedere. E sono lacrime, non per la morte in sè, quanto il modo, veramente toccante, con cui si tratta il tema dell'amore: non continua »

* * * - -

Amare oltre.....

giovedì 18 luglio 2013 di Fausta Rosa

Amare oltre… Si può amare e amore oltre, perché l’amore, quello vero, quello che completa senza soffocare, che dà un senso senza far perdere il senso della realtà, che non fa sentire mai soli, che è pienezza e unicità, che può fare anche soffrire per poi riscoprire l’indispensabilità dello stare insieme, questo amore non può terminare con la morte, anzi diventa straziante, lancinante, destabilizzante ma pur sempre presente, eterno. P.S. I love you, il film di Richard LaGravenese, tratto dal romanzo continua »

Gerry
Mira alla luna, se la manchi sarai sempre tra le stelle…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Gerry Kennedy (Gerard Butler)
ps. ti amo, Holly, e so ch anche tu ma ami. Non hai bisogno delle mie cose per ricordarti di me, non hai bisogno di conservarle come prova del fatto ch sono esistito e ch esisto ancora nella tua mente. non hai bisogno di mettere i miei maglioni per sentire il mio abbraccio. Io sono già lì... e ti tengo sempre abbracciata.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Gerry
Non avere paura di innamorarti ancora, cerca quel segnale per sentire che lui ti cambierà la vita.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 27 agosto 2008

Cover Dvd P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo A partire da mercoledì 27 agosto 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo di Richard LaGravenese con Hilary Swank, Gerard Butler, Harry Connick jr., Gina Gershon. Distribuito da 01 Distribution, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet P.S. I love you è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 7,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo

APPROFONDIMENTI | Richard LaGravenese fa rivivere i personaggi letterari di Cecelia Ahern.

Epistolario d'amore (postumo)

mercoledì 30 gennaio 2008 - Tirza Bonifazi Tognazzi

P.S. I Love You: epistolario d'amore (postumo) Si può superare il lutto della persona amata? Holly è rimasta vedova a soli ventinove anni e non riesce ad accettare la morte del marito. Prima di andarsene Gerry ha coniato un'idea un po' macabra - farle recapitare delle lettere postume - nel tentativo di accompagnare l'amata per mano verso una nuova vita prima di dirle definitivamente addio. P.S. I Love You è innanzitutto un libro scritto dall'irlandese Cecelia Ahern che, divenuto bestseller, è stato pubblicato in oltre 50 paesi. Lo sceneggiatore e regista Richard LaGravenese (autore de La leggenda del re pescatore e I ponti di Madison County e già dietro la macchina da presa in Freedom Writers) torna a occuparsi d'amore e di abbandono adattando per il cinema il romanzo della Ahern e facendo rivivere i personaggi letterari attraverso l'interpretazione di Hilary Swank e Gerard Butler.

di Alessandra De Luca Ciak

Holly (Hilary Swank) e Gerry (Gerard Butler) possono vantare un matrimonio quasi perfetto, sorretto da una burrascosa complicità messa in scena nel lunghissimo prologo che anticipa i titoli dì testa. Poi però la malasorte ci mette lo zampino e la vita del dolce, sexy e appassionato maritino in vena persino di striptease viene spazzata via da una fulminante malattia. Nonostante il sostegno della madre (Kathy Bates) e delle due migliori amiche (Lisa Kudrow e Gina Gershon) la povera Holly annaspa nel vuoto per settimane ma Gerry, prima di morire, ha pensato a tutto. »

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Dopo i titoli, il funerale di lui (buffo, con canzoni) che vede lei, annientata, invano sorretta dalla madre, vedova a sua volta, e da uno stuolo di amiche. Cominciano ore e giorni tetri di lutto. Curiosamente costellati, a data fissa, da messaggi e da doni che Gerry ha puntigliosamente predisposto prima di morire. Con la speranza, via via sempre più evidente, di sostenere un giorno dopo l'altro la sua vedova, favorendone al meglio le possibilità di rifarsi con il tempo una nuova vita. Cosa che, probabilmente, accadrà… Alla base, un romanzo con lo stesso titolo di una giovane irlandese, Cecelia Ahern, che la sua storia l'aveva ambientata tutta in Irlanda. »

Ps: I love you Elaborazione del lutto con fantasma in campo Lacrime e sentimenti

di Federico Raponi Liberazione

Il superamento del lutto - da parte di una giovane donna a cui un tumore ha portato via il marito dopo 9 anni di matrimonio - in 4 stagioni. Come altrettanti capitoli di un ciclo del dolore, con inizio nell'inverno dell'anima, cadenzati da lettere postali che l'uomo le ha lasciato da scoprire. In una liberatoria caccia al tesoro verso la riacquisizione di una forza interiore, supportata dalle amicizie, che si esprimerà nella creatività. "P.S. I love you" prima che film è stato un romanzo - pubblicato in oltre 40 paesi - in testa alle vendite in Irlanda, terra dell'autrice Cecilia Ahern (figlia del primo ministro, che durante le riprese frequentava il set), la quale ha scritto questa sua opera prima a 21 anni. »

di Cristina Borsatti Film TV

Dopo quindici interminabili minuti di bagarre sentimentale e dieci di funerale irlandese (del tipo, lui avrebbe voluto whiskey e musica per tutti), il film ha inizio e sembra non finire mai. La storia di Holly Kennedy e del suo defunto marito Gerry che, prima di morire, scrive all’adorata consorte una serie di lettere per aiutarla a superare il suo dolore, aveva ottimi presupposti per diventare un toccante documento sull’amore, la perdita e la speranza. Un romanzo di grande successo alle spalle, un regista - Richard LaGravenese - già sceneggiatore di pellicole di buon livello (La leggenda del re pescatore, Kate & Leopold), alcuni invidiabili attori, tra cui il premio Oscar Kathy Bates. »

P.S. I Love You - Non è mai troppo tardi per dirlo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 1 febbraio 2008
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità