Snatch – Lo strappo

Acquista su Ibs.it   Dvd Snatch – Lo strappo  
Un film di Guy Ritchie. Con Jason Statham, Brad Pitt, Benicio Del Toro, Dennis Farina, Alan Ford.
continua»
Titolo originale Snatch. Commedia, durata 102 min. - USA 2000. MYMONETRO Snatch – Lo strappo * * * 1/2 - valutazione media: 3,53 su 47 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,53/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
Franky, Quattrodita, viene spedito da Anversa a New York per consegnare un diamante di ingente valore ad Avi, un boss mafioso. Fa una sosta a Londra p...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Film fumettistico dal ritmo incalzante, con gag all'acido muriatico
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Franky, Quattrodita, viene spedito da Anversa a New York per consegnare un diamante di ingente valore ad Avi, un boss mafioso. Fa una sosta a Londra per smerciare altre pietre di poco valore. Viene avvicinato da Boris, Lametta, e convinto a puntare su un incontro di boxe illegale. Si tratta di una trappola per poterlo rapinare. Intanto il Turco e Tommy stanno organizzando con Testarossa, il pericoloso boss locale, un incontro truccato. Quando Mickey O' Neil manda al tappeto un loro pugile lo convincono a prendere parte all'incontro. Deve andare giù alla quarta ripresa. Mickey accetta ma quando è sul ring non riesce a sottomettersi e vince. Cominciano i guai con Testarossa che però ha visto l'abilità di Mickey e lo arruola. Ma Avi, a New York non sta con le mani in mano. Viene a conoscenza del furto e parte, assistito da Pallottola, per vendicarsi. Film fumettistico di Ritchie che dimostra di essere qualcosa di più del "signor Madonna". Gag all'acido muriatico, un ritmo che ogni tanto accelera improvvisamente e, soprattutto, una miriade di personaggi che vanno e vengono ma che sono descritti con cura nel loro lato 'dark'. Siamo dalle parti di Trainspotting e di Fight Club. Qui si tratta di divertimento al vetriolo. Con un piccolo problema: c'è il rischio della ripetitività.

Premi e nomination Snatch – Lo strappo MYmovies
il MORANDINI
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Che hai letto ultimamente?

mercoledì 29 agosto 2007 di Nico da roma

In tutta onestà ero prevenuto nei confronti di questo film di Richie. Pensavo fosse una cagata pazzesca. Non lo è. Per niente. Brad Pitt si conferma un ottimo attore, belle scene, alcune velocizzate apposta per rendere immediato il concetto che vogliono esprimere, altre di violenza frammista ad ironia. Iperbolico lo zingaro che riesce a mettere ko con un cazzotto bestioni di 100 e passa chili(unica vera cazzata del film, ma nessuno è perfetto). Tutti i personaggi hanno una caratterizzazione particolareggiata. continua »

* * * * -

Genio o replicante?

martedì 15 maggio 2001 di Al

Come fare 2 film identici, con lo stesso schema (intrecci + o - casuali tra gang di criminali), gli stessi personaggi (i delinquentucoli in fondo buoni, il supercattivo, il gigante freddo e spietato, i cattivoni sfigati...) e farli tutti e due bellissimi e completamente diversi. Il protagonista principale è la regia, di gran carattere, che si fa notare dai titoli di testa. Lascia solo il dubbio: ha già esaurito la vena inventiva (come Tarantino, secondo me) oppure è un genio delle variazioni su continua »

* * * * *

Do you like conis?

domenica 8 maggio 2011 di Mr cinefilo

Esilarante, gag nuove, idee originali, il capolavoro di Guy Ritchie. Attori strepitosi Brad Pitt in testa nel ruolo dello zingaro, personaggi e situazioni fuoir dall'ordinario in un contesto grottesco a dir poco, tra russi, inglesi, irlandesi, ebrei ecc Almeno 2 scene da antologia: Desert Eagle e primo incontro con Brad Pitt continua »

* * * * -

"lo zingaro felice"

martedì 21 dicembre 2010 di L'assessore

...incalzante, ironico, imprevedibile. Caratteristiche che unite a un Brad Pitt ad altissimi livelli rendono il film coinvolgente, addirittura, oserei dire, imperdibile. Tutto ruota attorno ad un diamante di altissima caratura che vede gangster e mafiosi locali lottare per averlo. Tra di loro trova spazio una comunità di zingari, che, capitanata da Brad Pitt, avrà un ruolo importante durante lo svolgimento dell'azione. Trama intricata che piano piano si srotola senza continua »

Avi
Sapete com'è Londra: thé, nebbia, big ben, cibo di me**a, tempo peggio, Mary scassapalle Poppins…Londra!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Testarossa
Come disse la moglie di Matusalemme dopo una scopata, che ce la fai a ripetere?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Bullet Tooth Tony
Mai sottovalutare la prevedibilita' della stupidita'
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Snatch – Lo strappo

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 25 settembre 2001

Cover Dvd Snatch – Lo strappo A partire da martedì 25 settembre 2001 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Snatch – Lo strappo di Guy Ritchie con Brad Pitt, Benicio Del Toro, Dennis Farina, Ewen Bremner. Distribuito da Sony Pictures Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - spagnolo, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano - spagnolo - inglese - portoghese. Su internet Snatch. Lo strappo è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Snatch – Lo strappo

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Un diamante spettacoloso di 86 carati. Un gangster che alleva maiali a cui dare in pasto i cadaveri degli avversari. Brad Pitt, zingaro pugile irlandese tutto tatuato, sudicio e arrogante, che accetta un match di boxe a mani nude per regalare alla mamma una roulotte nuova. Sparatorie, massacri, macelli, scommesse senza fine. Risse enormi. Ralenti. Soprannomi: Quattrodita, Testarossa, Lametta, Pugno pazzo, Meraviglia. Un mafioso russo immortale, e Benicio Del Toro bravissimo. Una canzone di Madonna, Lucky Star. »

di Paolo Boschi Scanner

Guy Ritchie, già autore di Lock & Stock (e divenuto nel frattempo Mr. Madonna) firma un'altra serratissima ed adrenalitica commedia urbana ambientata nei malfamati e pittoreschi sobborghi dell'East End londinese. Snatch prende però avvio a New York, dove una scalcinata banda di rapinatori mette le mani su un diamante grosso quanto un uovo: la gemma diverrà il Leitmotiv simbolico che intreccerà in modo sfrenato e solo apparentemente caotico le vicende dell'assortito e variopinto cast, cominciando a rimbalzare tra le mani dei protagonisti come una pallina da golf impazzita. »

Snatch – Lo strappo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | nico da roma
  2° | mr cinefilo
  3° | l'assessore
  4° | al
  5° | wynorski guiaz '80s
  6° | francescom94
  7° | harry manback
  8° | giu/da(g)
  9° | matt
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità