Rapimento e riscatto

Acquista su Ibs.it   Dvd Rapimento e riscatto  
Un film di Taylor Hackford. Con Meg Ryan, David Caruso, Russell Crowe, Pamela Reed, David Morse.
continua»
Titolo originale Proof of Life. Thriller, durata 135 min. - USA 2000. MYMONETRO Rapimento e riscatto * * 1/2 - - valutazione media: 2,92 su 16 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,92/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
   
   
   
L'ingegnere Peter Bowman viene rapito da un gruppo di guerriglieri andini. La società per cui lavora non paga il riscatto perché sta per essere assorbita da un'altra multinazionale.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Buon thriller che guarda alla nuova condizione dei guerriglieri del Centroamerica
Giancarlo Zappoli     * * * - -

L'ingegnere Peter Bowman viene rapito da un gruppo di guerriglieri andini. La società per cui lavora non paga il riscatto perché sta per essere assorbita da un'altra multinazionale. La moglie Alice si rivolge quindi a un negoziatore di professione. Mentre i contatti procedono con tutte le difficoltà del caso, tra i due nasce, quasi inavvertito, un sentimento. È successo anche sul set e Russell Crowe ha così fatto saltare uno dei matrimoni più collaudati di Hollywood: quello tra Meg Ryan e Dennis Quaid che durava da molti anni. Ora la storia è finita ma resta il film. Non è solo l'ennesimo thriller. Ha anche una sua tesi esplicita: i guerriglieri del Centroamerica non sono più degli idealisti utopici. Sono degli appartenenti a vere e proprie bande che organizzano sequestri per garantirsi la sopravvivenza.

Stampa in PDF

Premi e nomination Rapimento e riscatto MYmovies
il MORANDINI
Primo Weekend Usa: $ 10.208.000
Incasso Totale* Usa: $ 10.208.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 10 dicembre 2000
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
79%
No
21%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * -

Otttimo film, molto credibili le scene del blitz

venerdì 18 gennaio 2013 di muttley72

Un cittadino americano che lavora in Sud America è rapito per caso dai guerriglieri locali anti-governativi, i quali chiedono (come loro consuetudine) un riscatto per la liberazione: la moglie, giunta sul posto, cerca in tutti i modi di liberare il marito, ma le difficili trattative sono ulteriormente complicate da "sciacalli" di vario genere (tra i mediatori), dalla malafede della multinazionale per cui lavorava il rapito e dalla corruzione (che regna anche nell'ambiente continua »

* * * - -

Un film dal buon ritmo

martedì 8 novembre 2011 di Filippo Catani

Il figlio di un proprietario di una compagnia aerea viene rapito. I rapitori chiedono un riscatto di due milioni di dollari per liberare il piccolo. Dopo aver usufruito dell'aiuto dell'FBI, il padre del ragazzo decide di fare di testa sua. Un buon thriller che riesce a tenere un ottimo ritmo per tutta la durata della pellicola. Non solo ci sono una serie di buoni colpi di scena ma anche un paio di riflessioni che non possono essere evitate. Intanto il prezzo che un uomo, apparentemente continua »

Alice Bowman
Le cose non succedono per una ragione... succedono e basta!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

di Alessandra Levantesi La Stampa

Se si ha a che fare con un rapimento, mai pagare il riscatto: bisogna piuttosto assoldare un recuperatore professionista di ostaggi. Documentato in un servizio di William Prochnau su Vanity Fair (maggio '98), Adventures in the Ransom Trade, tale mestiere esiste realmente pur svolgendosi dietro le quinte e non comparendo mai nelle cronache. Dall'articolo citato prende le mosse il film Rapimento e riscatto di Taylor Hackford, che introduce Russell Crowe mentre salva un poveretto dalle grinfie dei ceceni in guerra con la Russia; e subito dopo lo vediamo spedito in caccia di un altro rapito, David Morse, un ingegnere finito in catene sulle Ande a opera di una banda di narcoguerriglieri. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Le politiche economiche e industriali degli Stati Uniti in America Latina sono l'autentico soggetto del film girato in Ecuador. Un ingegnere che costruisce una diga per conto d'una multinazionale americana viene rapito da un gruppo rivoluzionario e Russell Crowe, incaricato di trattarne la liberazione, promette alla moglie Meg Ryan di salvarlo. Però la multinazionale viene ceduta in una fusione finanziario-industriale, il sequestrato viene abbandonato, il salvatore continua per orgoglio personale a cercarlo e riesce a liberarlo. »

di Paolo Boschi Scanner

Sono tempi grami per gli ideali rivoluzionari, almeno stando a Rapimento e riscatto di Taylor Hackford, già autore di Ufficiale e gentiluomo: i movimenti sovversivi della gran parte dei paesi del Terzo Mondo si sono infatti riciclati molto spesso come fabbricanti di droga o anonima sequestri. E, dato che le assicurazioni sono sempre al corrente di come gira il mondo, le principali compagnie hanno ideato una speciale polizza (la RR ovvero Rapimento e Riscatto) assoldando i migliori avventurieri su piazza ed addestrandoli a risolvere situazioni di crisi. »

Rapimento e riscatto | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | muttley72
  2° | filippo catani
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità