Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 29 marzo 2017

Fortunato Cerlino

Data nascita: 1971, Napoli (Italia)
occhiello
E allor stai cuntent!
dal film Gomorra - La serie - 1 parte (2014) Fortunato Cerlino è Pietro Savastano
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Fortunato Cerlino

Tra gli ospiti anche Roberta Mattei, candidata al David di Donatello per Veloce come il vento e protagonista dell'Omicidio all'italiana di Maccio Capatonda.

Splendor XXX, Michele Riondino falco per Toni D'Angelo

domenica 12 marzo 2017 - a cura della redazione cinemanews

Splendor XXX, Michele Riondino falco per Toni D'Angelo Attesi ospiti del secondo appuntamento dell'edizione 2017 di Splendor, esclusivamente in streaming su MYMOVIESLIVE, sono Fortunato Cerlino, Michele Riondino e Roberta Mattei. Tra qualche settimana sapremo se sarà Roberta Mattei a conquistare il David di Donatello nella categoria "Miglior attrice non protagonista" per la sua Annarella in Veloce come il vento, film di Matteo Rovere che ha all'attivo 16 nomination tra cui quella per la Miglior Regia. Nel frattempo all'incontro negli studi della trasmissione si dice euforica per il ruolo che Maccio Capatonda ha scelto per lei in Omicidio all'italiana, commedia grottesca ispirata alla realtà, nei cinema da inizio marzo: "Sono la poliziotta Sandra Pertinente, il nome si ispira al Presidente della Repubblica che Maccio ha amato di più, Sandro Pertini - ha spiegato Roberta - Sono alle prese con la prima indagine nel piccolo paese di Acitrullo, e indossare la divisa, anche per la costruzione del personaggio, non è stato troppo complicato. A casa mia la legge ha sempre avuto un valore molto alto e a Sandra volevo restituire la stessa autorevolezza, un attaccamento al lavoro proprio di chi non vuole arrendersi alle meschinità".

La Mattei ha lasciato nel 2008 il Centro Sperimentale di Cinematografia, subito dopo alcuni cortometraggi e poi il primo ruolo importante nella celebrata opera postuma di Claudio Caligari, Non essere cattivo, che le ha permesso di farsi strada in quel genere che negli ultimi anni sta nuovamente privilegiando il racconto del quotidiano più tragico. Sempre di realismo si parla in "Omicidio all'italiana" che a suo dire "è una commedia che in maniera grottesca vuole dire la verità, raffigurando un pubblico (popolo) guardone che purtroppo ha poca consapevolezza del rispetto del dolore."

sabato 11 marzo 2017 - Il programma condotto da Mario Sesti torna su MYmovies.it. Tra gli ospiti anche Toni D'Angelo, regista di Falchi.

Splendor XXIX, Ozpetek apre la nuova stagione

a cura della redazione cinemanews

Splendor XXIX, Ozpetek apre la nuova stagione Splendor - Suoni e visioni torna, in una versione rinnovata, per l'edizione 2017. Fedele alla sua anima multitasking, la trasmissione condotta dal critico cinematografico Mario Sesti si occuperà di cinema e delle arti che ruotano attorno ad esso, spaziando dalla letteratura al teatro, dai libri ai video games. La prima puntata andrà in onda venerdì 10 marzo, alle 23.35, su Iris e in replica il giorno successivo su MYmovieslive. Ferzan Ozpetek è il primo ospite ad accomodarsi sulle poltrone gialle del Teatro Rossellini; la sua ultima opera di finzione Rosso Istanbul è al cinema in questi giorni e si ispira (ma non troppo) al suo omonimo libro. "Ho tradito un po' il romanzo perché non mi piaceva raccontare di nuovo, anche se per immagini, quello che avevo scritto, volevo trovare elementi nuovi - ha spiegato il regista -. Ho aggiunto così il personaggio dell'editor, che poi è il protagonista assoluto, che torna in patria in soccorso di un amico". Un film corale, tratto distintivo della sua cinematografia, popolato da tanti attori comprimari le cui parti, seppur marginali, "illuminano alcune scene". Per questo film Ozpetek è tornato in Turchia dopo 20 anni dal debutto (girò lì Il bagno turco - Hamam), e tra le indimenticabili immagini di questa pellicola anche quelle che ritraggono il Bosforo: "ci tenevo molto ad immortalarlo, abbiamo scoperto che il 40% degli abitanti di Istanbul non lo ha mai visitato, questa poteva essere una buona occasione per dargli visibilità".

Altre news e collegamenti a Fortunato Cerlino »
Falchi (2017) Socialmente pericolosi (2016)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità