La casa - Il risveglio del male

Film 2023 | Horror, V.M. 14 97 min.

Titolo originaleEvil Dead Rise
Anno2023
GenereHorror,
ProduzioneUSA, Irlanda, Nuova Zelanda
Durata97 minuti
Regia diLee Cronin
AttoriLily Sullivan, Alyssa Sutherland, Morgan Davies, Gabrielle Echols, Nell Fisher Jayden Daniels.
Uscitagiovedì 20 aprile 2023
TagDa vedere 2023
DistribuzioneWarner Bros Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14
MYmonetro 3,00 su 21 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Lee Cronin. Un film Da vedere 2023 con Lily Sullivan, Alyssa Sutherland, Morgan Davies, Gabrielle Echols, Nell Fisher. Cast completo Titolo originale: Evil Dead Rise. Genere Horror, - USA, Irlanda, Nuova Zelanda, 2023, durata 97 minuti. Uscita cinema giovedì 20 aprile 2023 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14 - MYmonetro 3,00 su 21 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La casa - Il risveglio del male tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento venerdì 21 aprile 2023

Un horror che fa parte dell'iconico franchise La casa. In Italia al Box Office La casa - Il risveglio del male ha incassato 3 milioni di euro .

Passaggio in TV
venerdì 19 aprile 2024 ore 4,40 su SKYCINEMASUSPENSE

Consigliato sì!
3,00/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA 2,93
PUBBLICO 2,58
CONSIGLIATO SÌ
Gorefest rutilante e sanguinaria, un horror duro e puro che rivitalizza una serie storica.
Recensione di Rudy Salvagnini
giovedì 20 aprile 2023
Recensione di Rudy Salvagnini
giovedì 20 aprile 2023

Nella periferia di Los Angeles, in un grande e fatiscente condominio prossimo alla demolizione e quindi con lo sfratto incombente, Ellie è una mamma single - il marito se n'è appena andato via - che si arrabatta per tirare su i suoi tre figli: Danny, Bridget e la piccola Kassie. Beth, sorella di Ellie e tecnica delle chitarre per un gruppo rock, si è accorta di essere incinta e viene a far visita alla sorella per trovare consiglio. Pessima scelta del momento, però. Una scossa di terremoto di 5.5 gradi di magnitudo apre un buco sul pavimento del garage e permette a Danny di trovare una cassetta di sicurezza contenente alcuni dischi misteriosi oltre a un involto con un antico libro. L'edificio era infatti una banca e quanto Danny ha trovato è propedeutico alla liberazione di un'entità malvagia che prende possesso di Ellie con conseguenze terribili di cui non tardano ad accorgersi i malcapitati figli e la sorella, subito coinvolti in un sanguinoso turbinio di orrore.

La serie di film generata da La casa, capostipite di oltre 40 anni fa che ha lanciato la carriera di Sam Raimi, è tra le più iconiche dell'horror e al tempo stesso tra le più incongrue e bizzarre nei suoi sviluppi.

Il primo seguito, infatti, La casa 2, è in sostanza un lussuoso remake del primo film, mentre il terzo film, L'armata delle tenebre, prende una curiosa deviazione fumettistico-fantasy che cambia del tutto le carte in tavola. A confondere ulteriormente le acque ci sono gli svariati sequel apocrifi, una serie televisiva e un apprezzabile, se non innovativo, remake relativamente recente. Su tutto questo pregresso si inserisce ora questo nuovo film della serie, che presenta un set di personaggi nuovi ad affrontare una vicenda che ha sempre a che fare con un libro dalle caratteristiche malefiche e malsane, il Libro dei Morti.

Ricercare elementi di continuity è inutile e persino futile. Vale la pena di prendere il film come una nuova, virulenta, variazione sullo stesso tema, ormai ben noto, per non dire risaputo. Preso quindi in sé, il film ha una sua notevole forza spettacolare. Una variazione interessante, pur mantenendo le caratteristiche cupe e claustrofobiche della serie, è il cambiamento di ambientazione: viene infatti abbandonato il tradizionale set boschivo per uno cittadino, con un edificio cadente a fornire uno sfondo più che adeguato e tenebroso.

Quel che più importa sono però il tono e il ritmo della narrazione, che non tradiscono le attese e mantengono una forte presa sullo spettatore. Gorefest di dimensioni quasi inaspettate nell'horror mainstream contemporaneo, il film è un horror duro e puro, non reticente e adeguatamente malsano, che richiama stilemi e morbosità sia dell'originale di Raimi sia del remake di Fede Alvarez, ma sbandiera una consistente dose di autonomia che non è per niente disprezzabile.

Un po' lento a mettersi in moto e a predisporre le premesse per lo sviluppo narrativo, il film però quando parte lo fa in grande stile e, nella tradizione della serie, si concretizza in una scatenata corsa sulle montagne russe dell'orrore, con quantità industriali di sangue, smembramenti e inondazioni di liquami e liquidi organici vari, assortendo jump scares e sequenze d'atmosfera, in un insieme in cui non manca una buona dose di cattiveria.

Qualche citazione nobile (come il richiamo all'ascensore sanguinoso di Shining) e riferimenti interni (la motosega, arma prediletta) forniscono un valido supporto a un vorticoso susseguirsi di orrori che rendono evidente l'ineluttabilità del Male.

Lee Cronin si era fatto notare con il suo esordio nel lungometraggio, Hole - L'abisso, un horror inquietante e ricco di atmosfera. Qui si adatta con naturalezza alle diverse e più esplicite esigenze del franchise, dirigendo con sicurezza, capacità di visualizzare gli orrori, vivacità e dedizione alla causa. Buona la prova del cast, nel quale spicca Lily Sullivan.

Sei d'accordo con Rudy Salvagnini?

LA CASA - IL RISVEGLIO DEL MALE disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€14,99
€14,99
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 28 aprile 2023
fufa78

Il film è ben confezionato, questo sì. Non trovo pecche da nessuna parte se non nell'idea finale della mostruosa creatura,  in pieno stile "la mosca", che rende il tutto un po' ridicolo e grottesco. Non condivido invece per niente la scelta di fondo di spostare l'atmosfera da un fatiscente chalet isolato fra boschi inquietanti a un condominio metropolitano, [...] Vai alla recensione »

sabato 22 aprile 2023
Harloch74

Fare un film su Evil Dead non è facile. Nato sostanzialmente come un film amatoriale fatto con pochi soldi e tante idee, è riuscito a diventare talmente importante da segnare un intero immaginario, dal 1981 anno di uscita del primo capitolo, il genere horror/ demoni avrebbe fatto inevitabilmente i conti con “La Casa” ( titolo italiano) che però dopo il primo capitolo è virata su un Horror cartonesco [...] Vai alla recensione »

sabato 22 aprile 2023
figliounico

Nulla a che vedere con La casa, il cult movie horror di Sam Raimi del 1981, pur ricalcandone lo schema, pedissequamente riprodotto, con la sola novità di spostare l’ambientazione dalla casetta isolata nel bosco in un anonimo appartamento di un fatiscente palazzone popolare prossimo alla demolizione. Ettolitri di sangue finto rischiano di affogare non soltanto le due protagoniste della storia ma anche [...] Vai alla recensione »

domenica 3 dicembre 2023
Kyotrix

Ettolitri di sangue, zero paura, zero divertimento. Nulla a che vedere con La Casa di Sam Raimi.

domenica 7 maggio 2023
Dandy

Già dopo l'uscita del remake del 2013 si era parlato di un possibile sequel,cosa poi puntualmente protrattasi per anni(con voci riguardanti un seguito diretto di "L'armata delle tenebre" e un proseguimento di "Ash vs Evil Dead").E invece ecco un altro reboot che dopo un prologo a se stante e ripreso nel finale cerca innovazioni anche nelle locations ambientando la [...] Vai alla recensione »

martedì 25 aprile 2023
infognaman76

Ottimo horror che ci riporta ai mitici horror anni 80 con un casino di citazioni e riferimenti proprio all'originale dell'82. Horror viscerale e crudo senza se e senza ma!

Frasi
mamma starà bene
Kassie (Nell Fisher)
dal film La casa - Il risveglio del male - a cura di giulia
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
domenica 4 giugno 2023
Giona A. Nazzaro
Rumore

Non era affatto scontato che funzionasse, anzi. Considerato che l'eccellente versione di Evil Dead diretta da Fede Alvarez è stata massacrata dai fan dell'originale e spostare l'ambientazione dai boschi alla città sembrava a dir poco una mossa azzardata. Eppure Cronin riesce nell'impresa. Dotato di una struttura temporale che rivela più di una sorpresa, affidando a Cime Tempestose di Emily Brönte un [...] Vai alla recensione »

lunedì 8 maggio 2023
Davide Di Giorgio
Duels.it

Una delle caratteristiche vincenti della saga di Evil Dead è la natura labirintica della materia attraverso cui articola l'orrore, che parte da uno spazio unico per poi moltiplicarlo con un dinamismo che è al tempo stesso stupefacente e molto naturale. La celebre baita de La Casa è infatti un ambiente unico, capace però di snocciolare in continuazione nuovi spazi senza soluzione di continuità: dalla [...] Vai alla recensione »

giovedì 4 maggio 2023
Giancarlo Usai
OndaCinema

Fra "La casa - Il risveglio del male" di Lee Cronin e il franchise nato dal genio di Sam Raimi c'è un universo culturale intero. Non si tratta di avere rinunciato ai toni da horror comedy o di aver scelto la strada della pellicola metropolitana; ciò che davvero segna una cesura netta fra la trilogia raimiana e questo remake (che ne è anche un reboot) è un approccio indubbiamente differente alla riflessione [...] Vai alla recensione »

venerdì 28 aprile 2023
Raffaele Meale
Quinlan

A quanto pare è proprio vero, come cantavano gli Afterhours di Manuel Agnelli oltre due decenni fa, che "non si esce vivi dagli anni Ottanta". Ecco dunque che uno dei franchise per eccellenza del genere horror, quell'Evil Dead che in Italia divenne in modo ben più anonimo La casa (che poi a dirla tutta si trattava di una baita di montagna che aveva senza dubbio visto giorni migliori), ritorna dal sonno [...] Vai alla recensione »

martedì 25 aprile 2023
Anna Culotta
NonSoloCinema

È il 1981 quando Sam Raimi, con La Casa, porta sul grande schermo il primo capitolo di quello che, negli anni, è diventato uno dei franchise horror più popolari e amati. Seguono due sequel, entrambi ancora diretti da Raimi (La Casa 2 e L'armata delle tenebre) e con protagonista Bruce Campbell, diventato iconico nei panni di Ash. Nel 2013 Fede Alvarez riporta la saga al cinema con il quarto capitolo, [...] Vai alla recensione »

martedì 25 aprile 2023
Roy Menarini
Roymenarini.it

Si riparte da una voragine, come nel precedente (discreto) Hole - L'abisso di Lee Cronin, regista irlandese che qui è chiamato a rinnovare l'estremismo gore della saga. Lo spirito originario però non era garantito dalle dosi di raccapriccio ma dall'atteggiamento fantasmagorico e quasi comico di Sam Raimi, la cui energia esplosiva negli spazi claustrofobici di una casa è qui emulata con risultati piatti [...] Vai alla recensione »

martedì 25 aprile 2023
Pier Maria Bocchi
Film TV

La prima buona notizia è questa: non è coinvolto Fede Álvarez, il regista del remake di La casa datato 2013. La seconda buona notizia è questa: il set non è più boschivo ma metropolitano, in un condominio fatiscente in via di demolizione. La terza buona notizia è questa: l'ultima mezz'ora fa piovere sangue e carne come se non dovesse esserci più un domani per l'horror mainstream statunitense, con tanto [...] Vai alla recensione »

domenica 23 aprile 2023
Giovanni Guidi Buffarini
Corriere Adriatico

Lee Cronin porta avanti la serie creata da Sam Raimi (qui produttore esecutivo), con personaggi nuovi ma senza tradirne lo spirito. Questo è un solido horror vecchio stile, bello compatto, bello al sangue. Tanto sangue. Un terremoto a L A. apre un buco nel pavimento del garage da cui qualcuno, incauto, estrae un antico libro - il Libro dei Morti, ovvio - e alcuni dischi in vinile.

sabato 22 aprile 2023
Paolo Zelati
La Voce di Mantova

La saga di "Evil Dead" (da noi "La casa") comincia con il 'cult movie' di Sam Raimi nel 1981, prosegue nel 1987 ("La casa 2") e si conclude nel 1992 con "L'armata delle tenebre". Poi, nel 2015, all'interno dell'enorme calderone dei rifacimenti horror 70/80 Sam Raimi decide di affidare al semi-esordiente Fede Alvarez il remake ufficiale della saga, sanguinolento ed efficace anche se privo di originalità, [...] Vai alla recensione »

sabato 22 aprile 2023
Gianluigi Negri
La Gazzetta di Parma

L'horror è vivo, pulsa, festeggia. Si risveglia, come suggerisce il titolo italiano. Sale, o ascende, come indica quello originale. Se vogliamo dirla con un termine chiaro, seppure già obsoleto per la generazione Alpha, «La casa-Il risveglio del male» spacca. E, per fortuna, a differenza di quanto avviene troppe volte con il genere, qui non ci si rivolge solo ai ventenni Alpha, ma anche agli Zeta che [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 aprile 2023
Al Horner
Empire

Per una quarantina d'anni La casa e i suoi seguiti hanno avuto un'ossatura precisa: una saga inzuppata di umorismo nero e sangue in cui un gruppo di giovani decideva di andare a far festa in case isolate nei boschi e li trovavano brutte sorprese. Il regista e sceneggiatore Lee Cronin (insieme ai produttori Sam Raimi e Bruce Campbell) spacca quell'ossatura senza riguardo.

venerdì 21 aprile 2023
Sarah Mataloni
Close-Up

E' terrificante, disgustoso, ansiogeno da togliere il fiato La casa- il risveglio del Male di Lee Cronin che rilancia con più che un brivido di terrore la saga inaugurata da Sam Raimi col primo Evil Dead (1981) riproposto poi nel remake del 2013 diretto dall'uruguaiano Fede Álvarez. Un omaggio al genere horror che strizza l'occhio ai grandi classici ( La casa o Shining, solo per citarne alcuni) [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 aprile 2023
Davide Di Francesco
Ciak

New Line Cinema e Renaissance Pictures presentano il ritorno dell'iconico franchise horror, La Casa - Il Risveglio del Male. Spostando l'azione dai boschi alla città, la pellicola racconta l'intricata vicenda di due sorelle intente a riavvicinarsi tra loro, interpretate da Alyssa Sutherland e Lily Sullivan, il cui ricongiungimento viene interrotto dall'ascesa di demoni in carne e ossa, che le spingono [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 aprile 2023
Alice Sforza
Il Giornale

«Mammina è con i vermi ora». Il filone de La casa si rinnova con una nuova versione che ha il pregio di mantenere inalterati gli ingredienti di successo della saga horror. Anzi, qui appare più cruda, con gli ammazzamenti che faranno la gioia dei tanti fan del genere. Protagoniste due Sorelle e una presenza demoniaca che stermina la famiglia. Dialoghi ridotti al minimo, a differenza dell'azione dove [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 aprile 2023
Francesco Alò
Il Messaggero

Stavolta non è più una catapecchia nel bosco. La casa Il risveglio del male di Lee Cronin, quinto capitolo della saga aperta dal capolavoro di Sam Raimi del 1981, trasferisce l'azione di questo ottimo splatter horror dalle isolate foreste ad una formicolante metropoli. TERREMOTO Seppellito sotto un palazzone squallido della periferia di Los Angeles, viene infatti trovato dopo un terremoto ancora [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 aprile 2023
Marco Minniti
Asbury Movies

Quando ci si va a cimentare con un franchise come quello de La casa (o Evil Dead per i puristi), sorta di "bibbia" per molti fans dell'horror anni '80, si deve senz'altro usare un sovrappiù di cautela, rispetto ad altri storici marchi del genere. Ciò in primis perché la trilogia originale di Sam Raimi ha segnato l'immaginario di certo cinema popolare eighties come poche altre opere, restando inoltre [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 aprile 2023
Pompeo Angelucci
Sentieri Selvaggi

È interessante pensare a quanto profondamente abbiano aderito le radici di alcune saghe (o franchise) nell'immaginario pop. Quando poi è così attenta nell'inquadrare la società da dentro le mura domestiche il risultato è da osservare. La casa. Il risveglio del male infatti è uno di quei titoli che rappresenta uno spaccato degli anni che stiamo vivendo.

giovedì 20 aprile 2023
Livia Paccarié
The Hollywood Reporter Roma

Ronzii di mosche, cigolii di porte, scricchiolii di assi di pavimento. E tanto sangue. Sgorga dai corpi feriti dai demoni, zampilla a causa di oggetti terreni - persino una grattugia - scorre a fiotti tanto da riempire un ascensore. In un'era di sequel, è piacevole vedere che l'horror La Casa - Il risveglio del male (in sala dal 20 aprile 2023 per Warner Bros Italia), pur essendolo, fa rivivere i morti [...] Vai alla recensione »

mercoledì 19 aprile 2023
Davide Maria Zazzini
La Rivista del Cinematografo

Scariche di terrore, demoni e valanghe sonore, corpi mozzati e alluvioni di sangue, forzature di sceneggiatura, bambine adulte e viceversa, personaggi prismatici e figurine, thriller e horror, survival movie e bildungsroman, il mito e il cinema, il post Covid e l'anti-familismo, Medea e Dario Argento. C'è tutto questo in La Casa - Il risveglio del male.

mercoledì 19 aprile 2023
Daniele De Angelis
Cineclandestino

Sarà probabilmente a causa dei tristi tempi che ci vediamo costretti a vivere, ma appare evidente come in questo La casa - Il risveglio del male risulti in contumacia uno degli elementi che maggiormente caratterizzava la trilogia classica, ovvero l'ironia. Presente invece in maniera più sotterranea nel primo capitolo (La casa) datato 1981 nonché esplicitata nei due successivi (La Casa 2, 1987 e L'armata [...] Vai alla recensione »

NEWS
BOX OFFICE
venerdì 21 aprile 2023
Andrea Chirichelli

Super Mario Bros - Il Film resiste alle new entry e rimane primo con un incasso di 149mila euro per un totale di 14,1 milioni. Scopri la classifica »

TRAILER
giovedì 5 gennaio 2023
 

Regia di Lee Cronin. Un film con Alyssa Sutherland, Lily Sullivan, Morgan Davies, Nell Fisher, Jayden Daniels. Da giovedì 20 aprile al cinema. Guarda il trailer »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati