Freaky

Film 2020 | Commedia, Horror, Thriller, +13 102 min.

Regia di Christopher Landon. Un film con Vince Vaughn, Kathryn Newton, Katie Finneran, Celeste O'Connor, Misha Osherovich. Cast completo Genere Commedia, Horror, Thriller, - USA, 2020, durata 102 minuti. Uscita cinema giovedì 27 maggio 2021 distribuito da Universal Pictures. Oggi tra i film al cinema in 6 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,73 su 13 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Freaky tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Una giovane ragazza scambia il suo corpo con un implacabile serial killer. Il film ha ottenuto 4 candidature e vinto un premio ai Critics Choice Super, In Italia al Box Office Freaky ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 99 mila euro e 44,1 mila euro nel primo weekend.

Consigliato sì!
2,73/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,96
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Una ragazzina e un feroce serial killer si scambiano i corpi in una commedia horror di moderato divertimento.
Recensione di Rudy Salvagnini
giovedì 27 maggio 2021
Recensione di Rudy Salvagnini
giovedì 27 maggio 2021

Un misterioso e leggendario serial killer noto come il macellaio di Blissfield colpisce nella notte uccidendo quattro ragazzi e rubando un antico pugnale azteco dalla collezione privata del padre di uno di loro. La giovane Millie, assieme ai suoi fedelissimi amici Josh e Nyla, apprende con sgomento della morte dei ragazzi, che andavano alla sua stessa scuola. Millie, introversa e timida, vive una situazione familiare difficile: il padre è morto un anno prima e la mamma ne soffre ancora molto, riversando su Millie i suoi problemi. Millie, inoltre, è bullizzata a scuola, non è per niente serena e fa anche fatica a rivelare i suoi sentimenti a Booker, il ragazzo che le piace. Tutto questo però è niente di fronte ai guai che le capitano addosso all'improvviso: attaccata e ferita dal serial killer con il pugnale azteco si ritrova magicamente nel corpo di questi, mentre il macellaio abita il suo. Per Millie, trasformata in un ricercato, comincia una corsa contro il tempo per ripristinare le cose e riprendersi il proprio corpo, ma non è per niente facile.

L'espediente di trasferire lo spirito o la personalità di una persona nel corpo di un'altra persona, soprattutto con annesso cambio di genere, è stato usato più volte nella commedia, basti pensare a film come Ciao, Charlie di Vincente Minnelli o Nei panni di una bionda di Blake Edwards. Ma l'antecedente più diretto di questo film è senza dubbio Tutto accadde un venerdì, con Barbara Harris e Jody Foster, madre e figlia, che si scambiavano i corpi.

Il riferimento al film di Gary Nelson è reso evidente sin dal titolo: l'originale del film con Jodie Foster era infatti Freaky Friday. Tutto accadde un venerdì ha avuto vari remake, tra cui Quel pazzo venerdì con Jamie Lee Curtis e Lindsay Lohan. Christopher Landon ha quindi adottato il format per l'horror, un po' come aveva fatto, con migliori esiti, riprendendo lo spunto delle giornate ripetute proprio della commedia Ricomincio da capo per trasformarlo nell'horror Auguri per la tua morte (con annesso seguito Ancora auguri per la tua morte).

I risultati questa volta sono meno felici e l'ibridazione dei toni da commedia con i richiami allo slasher anni '80, con particolare riferimento alla saga di Venerdì 13 (la storia inizia un mercoledì 11 e si conclude un venerdì 13), è solo in parte riuscita. In primo luogo, l'efficacia di un film su uno scambio di corpi come questo è strettamente legata alla credibilità degli attori che devono metterlo in scena. Vince Vaughn (che già fu il serial killer per antonomasia, Norman Bates, nell'opinabile remake di Psyco diretto da Gus Van Sant) come maniaco omicida è generico e poco efficace. Come ragazzina nei panni di un uomo convince solo in parte, azzeccando certe movenze, ma indulgendo spesso in una recitazione tutta mossette e gridolini che solo talvolta trova qualche accento di verità, quando l'attore recita sotto tono e cerca di privilegiare l'aspetto sentimentale-sensibile del personaggio. Kathryn Newton (che gli amanti dell'horror ricordano per la buona prova in Paranormal Activity 4), d'altra parte, non è molto più convincente nella parte della ragazzina che nasconde dentro di sé un serial killer, limitandosi, per ricercare l'effetto, a sfoggiare una faccia seria, qualche sguardo truce e un giubbotto rosso di pelle.

La trama è di una semplicità persino eccessiva: l'elemento scatenante è un pugnale azteco naturalmente dai poteri magici e, com'è ovvio, c'è un tempo limite per rimettere a posto le cose, tanto per dare un po' di fretta ai personaggi. Le cose migliori sono quindi alcuni momenti in cui il gioco dello scambio si propone come bizzarro e curioso: la scena in cui Millie nel corpo del killer seduce la madre ignara di tutto e la scena in cui Booker, il potenziale fidanzatino di Millie, seduce il killer sapendo che dentro di lui c'è Millie. Sono piccoli momenti che evidenziano come il film avrebbe potuto essere più singolare se si fosse preso qualche rischio, mentre invece tutto scorre in modo programmatico e spesso banale.

L'aspetto horror è garantito da qualche spruzzata di gore e da qualche delitto efferato, ma prevale senz'altro la commedia, in un film che non si prende sul serio e cerca soprattutto di far ridere, riuscendoci però solo di tanto in tanto. Christopher Landon si conferma regista vivace e brillante nella confezione, ma questa volta manca un po' di sostanza e, forse per restare aderente alla formula degli horror di qualche anno fa, non ci risparmia nemmeno un inutile e prolungato sottofinale.

Sei d'accordo con Rudy Salvagnini?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 17 giugno 2021
Alessandro De Felice

Partendo da un classico della commedia degli equivoci ( lo scambio di corpi)Freaky porta all' estremo il genere. Chiaro riferimento agli horror anni '80 la trama si dipana come commedia più che come horror ( si ci sono dei momenti splatter, ma quasi per caso). Vaughn si rivela sicuramente più efficace come comico che come serial killer ( pur essendo stato un buon Norman Bates) [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
mercoledì 2 giugno 2021
Davide Di Giorgio
Duels.it

Dopo averne rielaborato la coazione a ripetere in Auguri per la tua morte (e sequel), è ormai evidente come la riflessione sui codici espressivi dello slasher movie sia diventata un'autentica missione per Christopher Landon. Non una "cosa seria" però (o meglio "seriosa"), poiché il punto di partenza è in apparenza sempre la commedia: lì era il giorno della marmotta di Ricomincio da capo, qui - e il [...] Vai alla recensione »

sabato 29 maggio 2021
Mariarosa Mancuso
Il Foglio

Donne e serial killer. Per la trama collaudata delle menti finite nei corpi sbagliati - madre che si cambia di posto con la figlia adolescente, bambini che diventano adulti all' improvviso, addirittura maschi con femmine - sono rimasti loro. Provate a scambiare oggi, a scopo di commedia, un nero con un bianco, o un magro con un grasso, il film arriverà in sala tra le proteste - se ci arriva, stiamo [...] Vai alla recensione »

sabato 29 maggio 2021
Maurizio Acerbi
Il Giornale

La giovane Millie è braccata da un serial killer, il Macellaio (Vaughn). Per opera di un mistico pugnale, però, uno si ritrova nel corpo dell' altra. La ragazza ha solo 24 ore per impedire che lo scambio resti permanente. Il problema è che ora tutti vogliono farla fuori, scambiandola per l' assassino; che, a sua volta, come teenager, ammazza che è un piacere.

sabato 29 maggio 2021
Paolo Zelati
La Voce di Mantova

In un periodo in cui il cinema fantastico fa veramente fatica (a ogni latitudine) a sfornare qualcosa di originale, un horror- comedy come "Freaky " ha sicuramente un effetto rinvigorente. Millie Kessler (Kathryn Newton) è una studentessa con grosse difficoltà ad affrontare l'ultimo anno di liceo: è bullizzata dalle sue compagne, ignorata dai ragazzi e bistrattata dagli insegnanti.

venerdì 28 maggio 2021
Adriano De Grandis
Il Gazzettino

Quattro adolescenti in una villa vengono aggrediti dal serial killer chiamato Macellaio: fanno una fine atroce. Nella scuola è il panico. Millie, un'altra ragazza, viene successivamente assalita, ma apparentemente si salva. In realtà, attraverso l'incantesimo di un pugnale antico, il Macellaio è entrato nel corpo della ragazza e viceversa. "Freaky" è uno slasher movie che degrada nella commedia degli [...] Vai alla recensione »

venerdì 28 maggio 2021
Cristina Borsatti
Il Piccolo

Il regista Christopher Landon ("Paranormal Activity 2, 3 e 4"; "Auguri per la tua morte" e il suo sequel) ci ha abituati alle sue rielaborazioni. Meccanismi classici rivisti e corretti, contaminati da altri generi per ridarne nuova luce. Così anche "Freaky", horror comedy collegiale, interpretata da Kathryn Newton e Vince Vaughn, una slasher movie che cerca la risata del pubblico giocando con i cliché. Mi [...] Vai alla recensione »

giovedì 27 maggio 2021
Daniele De Angelis
Cineclandestino

Ricetta vincente (al botteghino) non si cambia. Una massima aurea, dalle parti di Hollywood, che Christopher Landon sta cavalcando con innegabile successo, ben supportato dall'ineffabile produttore Jason Blum, uno che con la sua Blumhouse in quanto a fiutare rendiconti economici non è secondo a nessuno. L'operazione sembra facile in apparenza, ma non lo è poi tanto.

giovedì 27 maggio 2021
Maria Emilia Ambrogioni
Sentieri Selvaggi

Cosa accadrebbe in uno slasher movie in cui il serial killer e la vittima si scambiano di ruolo? È la domanda attorno a cui ruota la storia di Freaky, scritto e diretto da Christopher Landon, il nuovo film prodotto dalla Blumhouse che continua ad espandere il suo universo horror esplicitamente metanarrativo. La risposta potrebbe essere che, sovvertendo gli schemi narrativi, potrebbe cambiare anche [...] Vai alla recensione »

mercoledì 26 maggio 2021
Alessandro De Simone
Ciak

Un efferato serial killer insegue la sua vittima nel campus di un liceo. Quando le sferra il colpo fatale ha però una brutta sorpresa: i loro corpi si invertono, a causa di un incantesimo che avvolge l'antico coltello con cui ha trafitto la giovane Millie, che adesso è un quarantenne di quasi due metri alla ricerca del suo assassino, che si aggira indisturbato tra i suoi amici di scuola.

martedì 25 maggio 2021
Rocco Moccagatta
Film TV

Tempi duri per le final girl, cioè le ragazze che sopravvivono alle mattanze degli slasher, eliminando alla fine il maniaco che dà loro la caccia. Christopher Landon, furbo rifondatore del genere sotto l'egida dell'ubiquo Jason Blum, aveva già giocato un brutto tiro alla protagonista dei suoi Auguri per la tua morte e Ancora auguri per la tua morte, intrappolandola in un loop temporale dove la final [...] Vai alla recensione »

venerdì 22 gennaio 2021
Sara Stewart
New York Post

A ben guardare c'è sempre stato un po' di ragazzina in Vince Vaughn che, nonostante sia alto più di un metro e novanta, è perfettamente capace di scoppiare in una risatina o di saltare sulla sedia come un'adolescente spaventata. È proprio per questo che Freaky, funziona così bene. Vaughn interpreta un serial killer chiamato semplicemente Butcher nel cui corpo entra l'ansiosa liceale Millie, interpretata [...] Vai alla recensione »

martedì 15 dicembre 2020
Marcello Aguidara
Nocturno

Sono pochi, molto pochi, i registi di genere che nella contemporaneità riescono a muoversi nel mercato costruendo film dopo film una propria impronta autoriale, un fil rouge che può essere riconoscibile. Christopher Landon può senza tema di smentita essere annoverato, nella sua piccola nicchia di regista e sceneggiatore di genere, come un autore. Non parliamo ovviamente di innovazione o di reinvenzione, [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
venerdì 14 maggio 2021
 

Regia di Christopher Landon. Un film con Vince Vaughn, Celeste O'Connor, Kathryn Newton, Alan Ruck, Uriah Shelton. Da giovedì 27 maggio al cinema. Guarda il trailer »

NEWS
giovedì 29 aprile 2021
 

Una giovane ragazza scambia il suo corpo con un implacabile serial killer. Vai all'articolo »

TRAILER
giovedì 10 settembre 2020
 

Regia di Christopher Landon. Un film con Vince Vaughn, Celeste O'Connor. Da giovedì 25 febbraio al cinema. Guarda il trailer »

winner
miglior attore in un film horror
Critics Choice Super
2021
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati