MYmovies.it
Advertisement
Criminali come noi, 10 minuti in anteprima del film con Ricardo Darín [HD]

Su MYmovies.it una lunga clip della divertente commedia argentina tratta dal best seller 'La noche de la Usina'. Dal 20 febbraio al cinema.
di Massimiliano Carbonaro

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Ricardo Darín (Ricardo Alberto Darín) (63 anni) 16 gennaio 1957, Buenos Aires (Argentina) - Capricorno. Interpreta Fermín Perlassi nel film di Sebastián Borensztein Criminali come noi. Al cinema da giovedì 20 febbraio 2020.
venerdì 14 febbraio 2020 - Video

La rivincita delle brave persone, quelle che spesso vengono etichettate come sciocche o poco intelligenti, è alla base della deliziosa commedia argentina Criminali come noi (titolo originale La odisea de los giles). Il film - di cui MYmovies presenta  in anteprima 10 appassionanti minuti - sarà al cinema da giovedì 20 febbraio, distribuito da BIM e Movies Inspired.
 

Il tema conduttore di Criminali come noi è ben tratteggiato fin dalle primissime inquadrature dove viene spiegato il senso della parola “los giles” del titolo originale, con cui spesso si vuole indicare una persona lenta e non particolarmente brillante. Invece, più semplicemente, si tratta di chi vuole seguire le regole e lavorare correttamente. Almeno fino a quando non si riceve un torto talmente grave da dire “Basta – e la voce narrante aggiunge – e ti ritrovi a fare qualcosa che non avresti pensato mai di poter fare”. 
Massimiliano Carbonaro, MYmovies.it

Il film Criminali come noi ruota tutto intorno al tentativo di cambiare vita di un gruppo di persone che decide di mettere su una cooperativa agricola. Nella campagna argentina non distante da Buenos Aires tutto sembra ovattato, ma in realtà la crisi del 2001 è alle porte e l'iniziativa governativa del "corralito", che bloccò i conti correnti dei cittadini gettando l'intero paese in una paralisi economica da cui in realtà non si è mai più risollevato, è parte integrante dello sfondo.

Ignari di quello che sta realmente avvenendo, i nostri raccolgono i soldi per far partire la società, anche se serve un prestito bancario per completare il piano finanziario. Il funzionario preposto ai prestiti, in combutta con un losco avvocato, riesce ad ingannarli e a impossessarsi del denaro. Un torto che non può restare impunito e che spinge “los giles” a reagire a costo di improvvisarsi rapinatori. 

Il film, uscito in Argentina nell'estate del 2019, è stato un incredibile successo al botteghino locale. Diretto e co-sceneggiato da Sebastián Borensztein (Il capitano Koblic), Criminali come noi è tratto da un best seller argentino, "La noche de la Usina" di Eduardo Sacheri che riesce a raccontare uno dei momenti più drammatici di questi ultimi anni del paese sudamericano con leggerezza.

A contribuire al suo successo un super cast capitanato da alcuni celebri volti argentini a partire da Ricardo Darín (star del film premio Oscar Il segreto dei suoi occhi, ma anche di Kamchatka e Delirium) che è anche tra i produttori dell'opera. Tra le curiosità anche la presenza del figlio Chino. Completano la squadra Luis Brandoni e Verónica Llinás,. Ma è tutto il gruppo di attori a risultare perfettamente azzeccato e a strappare più di una risata. 


CRIMINALI COME NOI: VAI ALLA SCHEDA COMPLETA
In foto una scena del film Criminali come noi.
In foto una scena del film Criminali come noi.
In foto una scena del film Criminali come noi.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati