La favorita

Acquista su Ibs.it   Dvd La favorita   Blu-Ray La favorita  
Un film di Yorgos Lanthimos. Con Olivia Colman, Emma Stone, Rachel Weisz, Nicholas Hoult, Joe Alwyn.
continua»
Titolo originale The Favourite. Biografico, Ratings: Kids+13, durata 120 min. - Grecia 2018. - 20th Century Fox Italia uscita giovedì 24 gennaio 2019. MYMONETRO La favorita * * * - - valutazione media: 3,47 su 75 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Lotte di classe (e di donne) a Casa Stuart Valutazione 4 stelle su cinque

di carlosantoni


Feedback: 5470 | altri commenti e recensioni di carlosantoni
lunedì 11 febbraio 2019

Il film di Lanthimos non manca certo di cura formale, e neanche di sostanza. Quanto alla prima, basterebbe accennare alla strepitosa fotografia, con uso a volte spiazzante di lenti super-grandangolari, che deformano volutamente la scena, e che forse stanno proprio a suggerire come sia facile vedere (o far vedere) le cose come non sono. Bellissimi anche i primi piani ripresi dal basso, alla O. Welles. Bellissime le numerose riprese interne (e alcune esterne) al lume di candela, che ci rimandano all’esperimento kubrickiano di Barry Lyndon. Colta la descrizione degl’interni, sfarzosi e futili, con arazzi, mobili e suppellettili tipici dell’epoca… e con tanto di stomachevole ceto parassitario in parrucca a far da coreografia, dedito a sperperare denari pubblici in giochi leziosi e stupidi. E buon per loro che il popolo inglese non conobbe mai una vera rivoluzione giacobina. Perfetta anche la musica barocca, che accompagna quasi interamente lo scorrere del film, salvo scene contrassegnate invece da una musica scarna e ossessiva, in cui una o due note di violino, non di più, si accompagnano al ritmo lento e monotono di un qualche strumento a percussione.
Davvero buona la prova di tutti gli attori; eccellente quella di Olivia Colman, che interpreta la regina Anna, e di Emma Stone, alias Abigail Masham: davvero straordinarie.
Questo per dare ragguagli sulla forma. In quanto alla sostanza, come si sa la vicenda si svolge intorno al 1702, ovvero al tempo di una delle tante guerre combattute in epoca moderna tra la Gran Bretagna e la Francia: in questo caso si tratta della cosiddetta “guerra di successione spagnola”, ma la precisione del contesto storico non serve a granché: quel che conta è sapere, semmai, è che c’è una guerra in cui il popolo minuto è mandato a farsi ammazzare da qualche parte nel mondo (come sempre), e che a corte si confrontano in merito due “partiti” su sponde opposte, che comunque di quelle morti beneficiano: i Whigs, che bramerebbero condurre contro la Francia una guerra senza sconti (s’immagina: per avere definitivamente la certezza della supremazia sui mari e dunque il controllo del commercio mondiale: ovvero per garantire i propri ceti borghesi, che stanno per dar vita alla prima rivoluzione industriale), e i Tories, i reazionari rappresentanti del latifondismo agrario, che contenti delle loro proprietà e del potere economico-politico che nei secoli ne hanno tratto, non se le vogliono giocare finanziando una guerra che a loro non può giovare. Gli uni e gli altri, ipocritamente come i nostri moderni politicanti, parlano dei loro interessi privati o di ceto come di “bene della nazione”. Nella descrizione di questo mondo parassitario e abietto, specchio in fondo della nostra condizione attuale, credo stia l’intento implicito che Lanthimos cerca di raggiungere con questo splendido film.
Un’ultima notazione. Non concordo con chi dice che il film mette soprattutto in evidenza il primato maschilista sulla donna: questo c’era, indubbiamente, e purtroppo continua ad esserci. Ma come fare a non notare che la vicenda narrata è narrata quasi interamente al femminile? Le tre figure protagoniste sono tutt’e tre donne.

[+] lascia un commento a carlosantoni »
Sei d'accordo con la recensione di carlosantoni?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
40%
No
60%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di carlosantoni:

Vedi tutti i commenti di carlosantoni »
La favorita | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Venezia (2)
SAG Awards (3)
Premio Oscar (11)
Producers Guild (1)
Spirit Awards (1)
Golden Globes (6)
European Film Awards (12)
Critics Choice Award (16)
CDG Awards (2)
BAFTA (18)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Link esterni
#LaFavorita
#TheFavourite
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 24 gennaio 2019
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità