Aspettando la Bardot

Film 2018 | Commedia +13 83 min.

Regia di Marco Cervelli. Un film con Peppino Mazzotta, Jennifer Mischiati, Désirée Giorgetti, Nicola Nocella, Simona Borioni. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2018, durata 83 minuti. Uscita cinema giovedì 19 settembre 2019 distribuito da Stemo Distribuzione. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi Aspettando la Bardot tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Reinterpretando il celebre dramma di Beckett, tre amici fondono la loro vita con quella dei personaggi che mettono in scena, nell'attesa che prima o poi il loro Godot - o la loro Bardot - arrivi. In Italia al Box Office Aspettando la Bardot ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 1,7 mila euro e 600 mila euro nel primo weekend.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Interpreti all'altezza di un testo ben congegnato, che può fare anche a meno del riferimento a Beckett.
Recensione di Giancarlo Zappoli
lunedì 16 settembre 2019
Recensione di Giancarlo Zappoli
lunedì 16 settembre 2019

Cinque attori e un regista stanno allestendo uno spettacolo il cui titolo si rifà al beckettiano "Aspettando Godot". Anch'essi sono in attesa. Stanno aspettando l'arrivo di un impresario nelle cui mani stanno le sorti dello spettacolo. Ognuno di loro però ha dei problemi che confliggono con la concentrazione necessaria per ottenere il meglio sul palcoscenico.

Marco Cervelli al suo primo lungometraggio, di cui è anche autore della sceneggiatura, non doveva sbagliare soprattutto su un elemento: il cast. Ad opera finita e pronta per le sale gli va dato onore al merito: non ha sbagliato.

Tutti gli interpreti del film (nessuno escluso) sono all'altezza di un testo che può anche fare a meno di riferirsi al classico di Beckett. Perché qui (e in particolare nella notte che sta al centro del film) c'è qualcosa di diverso. Non c'è solo la passiva attesa di un'esistenza incapace di trovare un senso al proprio esistere.

Tutti i protagonisti un senso finiscono con il trovarlo, ognuno a suo modo e con il proprio percorso. Se questo favorirà o meno l'esito dello spettacolo sarà lo spettatore a scoprirlo. La regia nel frattempo lo avrà condotto (con qualche brusca interruzione di narrazione non sempre motivata e un product placement un po' troppo esibito) per le vie e nei vicoli di una Tuscania valorizzata da una fotografia che ne evidenzia la bellezza.

A volte accade che autori alla loro opera prima siano così attenti a ciò che hanno scritto e alla recitazione degli attori da dimenticare il contesto ambientale in cui li collocano. Cervelli riesce invece ad offrire al suo script, grazie alle location, quel tanto di dimensione di ambiente di provincia che è necessaria senza però 'provincializzare' la vicenda offrendo così ai suoi personaggi lo spazio giusto in cui agire i propri sentimenti e anche le proprie contraddizioni. Riuscendo ad essere sempre credibili.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 24 settembre 2019
Roberto Manassero
Film TV

Il teatro che influenza la vita, la vita che modifica il teatro, lo spazio dell'attesa che si riempie di parole e situazioni. In quel particolare sottogenere che è il cinema regionalista, Aspettando la Bardot (sì, il titolo fa il verso a Godot), girato nella bellissima Tuscania, in provincia di Viterbo, mette in campo un'ambizione non da poco e un gruppo di interpreti non banale (tra cui Peppino Mazzotta [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 settembre 2019
Leonardo Lardieri
Sentieri Selvaggi

Libera reinterpretazione del capolavoro di Samuel Beckett, in cui 5 attori e un regista sono alla ricerca di qualcosa o qualcuno che li renda felici, appagati, liberi. Tutto ciò allestendo lo spettacolo in un borgo medievale (Tuscania, in provincia di Viterbo), in attesa che alla prima si presenti un noto impresario, al quale ovviamente gli verrà chiesto, per svoltare, il decisivo aiuto promozionale. [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
giovedì 5 settembre 2019
 

Reinterpretando il celebre dramma di Beckett, tre amici fondono la loro vita con quella dei personaggi che mettono in scena, nell'attesa che prima o poi il loro Godot - o la loro Bardot - arrivi. Vai all'articolo »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati