The Broken Key

Acquista su Ibs.it   Dvd The Broken Key   Blu-Ray The Broken Key  
Un film di Louis Nero. Con Rutger Hauer, Michael Madsen, Geraldine Chaplin, Christopher Lambert, William Baldwin.
continua»
Titolo originale The Broken Key. Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 120 min. - Italia 2017. - L'Altrofilm uscita giovedì 16 novembre 2017. MYMONETRO The Broken Key * * - - - valutazione media: 2,26 su 72 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
gianna lunedì 20 novembre 2017
peccato... Valutazione 1 stelle su cinque
67%
No
33%

Alla fine sono andata a vedere il film di questo mio concittadino.
Non capita spesso un prodotto italiano del genere, più simile a un “kolossal” americano che all’ennesima commediola o drammuccio elaborato sui soliti temi sociali nostrani.
Ne ho apprezzato il coraggio e l’ho guardato con occhio vergine, non avevo letto recensioni, forse persino con un po’ di fierezza.
Il genere della pellicola, o forse meglio i generi, sono quelli che più mi piacciono.
Purtroppo sono rimasta profondamente delusa.
Devo dire che lo sono stati anche anche gli amici e, così mi è parso, anche altri spettatori. [+]

[+] lascia un commento a gianna »
d'accordo?
axl__94 martedì 21 novembre 2017
evitate di guardarlo Valutazione 1 stelle su cinque
61%
No
39%

Controcorrente rispetto alle recenti recensioni che leggo qui, evidentemente di persone legate alla produzione di questo film, lo ritengo semplicemente inguardabile. Una regia confusa che ignora le basi del cinema (già nei primi minuti si vede una violazione della regola dei 180° totalmente a caso); un montaggio che mi ha lasciato basito, con tagli improvvisi o con transizioni sfumate che ricordano molto Windows Movie Maker; attori principali oltremodo mediocri, molti salvati solamente da un doppiaggio ben finanziato che è riuscito a coprire le falle della loro recitazione; e infine la sceneggiatura, la ciliegina sulla torta, un minestrone di "cose" senza capo ne coda, una trama che viene facilmente battuta da qualsiasi film su Italia 1 la domenica pomeriggio. [+]

[+] lascia un commento a axl__94 »
d'accordo?
readytogo100 lunedì 20 novembre 2017
con infamia senza lode Valutazione 1 stelle su cinque
59%
No
41%

Questo insieme di immagini e parlato (perché risulta evidente fin da subito che la catalogazione in film non rende onore a quanto prodotto dal 1885 fino a oggi) è la triste constatazione che non è il budget che può decretare il successo di un'opera bensì il saper narrare una storia. Ed è sulla narrazione che la mano del regista è calata impietosa e incurante di ogni sorta di logica e buon gusto. C'erano più dialoghi sensati in The Tree of Life, più attrattiva in Il demone sotto la pelle e più pathos in Lo chiamavano Trinità.
Ogni luogo comune (la piramide di Cheope, la Sfinge, Horus, il Santo Graal, Tesla, Goya, Dante Alighieri, Bosch. [+]

[+] purtroppo per te, caro amico! (di itsiouras)
[+] bravo (di almiro)
[+] lascia un commento a readytogo100 »
d'accordo?
axl__94 martedì 21 novembre 2017
semplicemente non guardatelo Valutazione 1 stelle su cinque
56%
No
44%

Controcorrente rispetto alle recenti recensioni che leggo qui, evidentemente di persone legate alla produzione di questo film, lo ritengo semplicemente inguardabile. Una regia confusa che ignora le basi del cinema (già nei primi minuti si vede una violazione della regola dei 180° totalmente a caso); un montaggio che mi ha lasciato basito, con tagli improvvisi o con transizioni sfumate che ricordano molto Windows Movie Maker; attori principali oltremodo mediocri, molti salvati solamente da un doppiaggio ben finanziato che è riuscito a coprire le falle della loro recitazione; e infine la sceneggiatura, la ciliegina sulla torta, un minestrone di "cose" senza capo ne coda, una trama che viene facilmente battuta da qualsiasi film su Italia 1 la domenica pomeriggio. [+]

[+] lascia un commento a axl__94 »
d'accordo?
giogarref domenica 19 novembre 2017
film accattivante e innovativo Valutazione 4 stelle su cinque
55%
No
45%

Venerdì pomeriggio sono andata a vedere il film, con un po’ di timore perché recensito come di fantascienza genere a me non congeniale, ma attratta dal trailer. Dopo appena 5 minuti ho capito che si trattava di un thriller, molto intrigante. Non ho affatto trovato la trama un guazzabuglio di simboli esoterici sparsi a caso, ma bensì un’innovativa visione del regista della ricerca della verità che è il vero bene assoluto.
Il viaggio introspettivo che il protagonista fa non è solo suo, ma è di tutti; nella sceneggiatura infatti lo spettatore è portato non solo a guardare ciò che accade ad Arthur, bensì a viverlo, perché è molto più simile a noi che ad altri protagonisti visti già in molteplici film americani, in cui non si fa altro che fare il tifo per il protagonista affinché arrivi al tesoro. [+]

[+] lascia un commento a giogarref »
d'accordo?
poco_ma_buono mercoledì 15 novembre 2017
imbarazzante Valutazione 1 stelle su cinque
52%
No
48%

Un'opera, purtroppo, indegna sotto tutti punti di vista, un esempio da proiettare nelle scuole di cinema per mostrare come NON si fanno i film.
L'assenza di una vera e propria storia è il primo e più grave problema: la sceneggiatura non esiste, è un collage di frasi ritagliate da libri esoterici inframmezzate da battute copiate da action movie di serie B.
La regia sembra confusa quando non addirittura assente: far sembrare incapaci dei grandi attori non dev'essere stata impresa semplice, eppure quasi tutti i grandi nomi presenti nel film sembrano non avere idea di cosa stiano facendo. I protagonisti, poi, sono tanto improbabili quanto impreparati, sia come espressivita che come tecnica. [+]

[+] perfettamente d'accordo (di no_data)
[+] lascia un commento a poco_ma_buono »
d'accordo?
gennaro lunedì 4 giugno 2018
bocciato al massimo! Valutazione 1 stelle su cinque
80%
No
20%

Pregi: effetti speciali, ma a non mi interessano. Le scenografie, i costumi e anche il trucco sono sufficenti.
Ah, forse pure il coraggio del regista. Ne sarà valsa la pena? Leggete i difetti.
Difetti: La trama. Non ha senso. Continui spostamenti senza spiegazione, indizi inenistenti, cliché stra-abusi, scene totalmente insensate basti pensare che il protagonista sta in una foresta e poi si trova, all'improvviso, dentro una grotta... mah. Non mancano momenti di noia e ripetività. Prima l'anno 2033 con oggetti tecnologici e dopo ambientazioni da medievo... boh. Sembra un documentario, senza offesa.
Ma poi ho visto la grande Z e, dovrebbero essere loro i cattivi oppure sono messi a casaccio? No, perché l'antagonista è inesistente comprese le spiegazioni della legge che vieta lo stampo. [+]

[+] lascia un commento a gennaro »
d'accordo?
jess lunedì 20 novembre 2017
film da vedere e rivedere! Valutazione 4 stelle su cinque
52%
No
48%

Ho visto il film all'anteprima e stasera andrò a rivederlo! Trama complessa e intrecciata che non tutti colgono guardando la pellicola la prima volta, proprio perché si tratta di un progetto ad alto livello culturale. Le locations sono  fantastiche e i dialoghi fanno cogliere allo spettatore il vero intento dei personaggi. Che non è quello di guidarli in una trama lineare e scontata, ma, a me è sembrato, verso una ricerca interiore. Infatti il protagonista è un ricercatore. E' un caso? Vi consiglio di andarlo a vedere una seconda volta per riuscire a cogliere meglio tutte le sfumature di un progetto che spazia dal thriller al film di ricerca e che a livello visivo offre una fotografia e una scenografia impeccabile, come ad ammirare un bel quadro. [+]

[+] lascia un commento a jess »
d'accordo?
giogarref domenica 19 novembre 2017
film innovativo ed indipendente assolutamente da sostenere
53%
No
47%

Venerdì pomeriggio sono andata a vedere il film The Broken Key, attirata dal trailer, ma anche un po’ intimorita dal fatto che sul sito fosse riportato come film di “fantascienza” di cui non sono una grande appassionata, e anche dalla recensione che praticamente definisce la trama un minestrone che appunto mescola tutta la simbologia occulta senza aver nè capo nè coda.
Dopo nemmeno 5 minuti, mi ricredo, perché innanzitutto a mio avviso il film non è assolutamente di fantascienza, non lo si può definire tale solo ed esclusivamente perché ambientato nel 2033, e poi perché inizia subito il vero e proprio thriller cioè quello che almeno nel mio piccolo credo volesse fare il regista!
La trama non mi pare incomprensibile, forse alcuni riferimenti sono per palati più fini certamente, però gli attori non mi appaiono gravati da una sceneggiatura contorta, anzi lo stesso Andrea Cocco, neofita nel mondo cinematografico, riesce a destreggiarsi con abilità al fianco di attori certamente molto più esperti di lui. [+]

[+] lascia un commento a giogarref »
d'accordo?
majamann lunedì 6 agosto 2018
l'astro luis Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Ho scoperto che Luis Nero  è un bravissimo registra da seguire. 1) Regia e fotografia fantastiche (ricorda parecchio David Lynch nonostante le citazioni di Videodrome di David Cronenberg e non solo). 2) sceneggiatura: un pò deludente perchè dentro c'è troppo e non viene sviscerato un solo argomento, quindi  chi non è sensibile alla simbologia come ai temi esoterici rischia di non capire il film (forse la cerimonia di iniziazione in cui gli viene messo l'anello della fratellanza vuol dire proprio che ha calcolato questa eventualità, preferendo rivolgersi a chi potrà comprenderlo). [+]

[+] lascia un commento a majamann »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
The Broken Key | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | gianna
  2° | axl__94
  3° | readytogo100
  4° | axl__94
  5° | poco_ma_buono
  6° | giogarref
  7° | giogarref
  8° | jess
  9° | gennaro
10° | majamann
11° | hitchcock_91
12° | themix
13° | fr�931
14° | itsiouras
15° | one_more_moment
16° | ferdinando
17° | hitchcock_91
18° | carlino
19° | dalilav.
20° | maury
21° | oblivion
22° | maurizio
23° | francescom.
24° |
25° | maurizio
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 16 novembre 2017
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità