Dragon Ball Z - La resurrezione di 'F'

Film 2015 | Animazione, Azione Film per tutti 93 min.

Titolo originaleDragon Ball Z: Fukkatsu No f
Anno2015
GenereAnimazione, Azione
ProduzioneGiappone
Durata93 minuti
Regia diTadayoshi Yamamuro
AttoriMasako Nozawa, Mayumi Tanaka, Kôichi Yamadera, Jôji Yanami, Masakazu Morita Tôru Furuya, Takeshi Kusao, Ryûsei Nakao, Toshio Furukawa, Ryô Horikawa.
Uscitasabato 12 settembre 2015
DistribuzioneKey Films
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 2,67 su 6 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Tadayoshi Yamamuro. Un film con Masako Nozawa, Mayumi Tanaka, Kôichi Yamadera, Jôji Yanami, Masakazu Morita. Cast completo Titolo originale: Dragon Ball Z: Fukkatsu No f. Genere Animazione, Azione - Giappone, 2015, durata 93 minuti. Uscita cinema sabato 12 settembre 2015 distribuito da Key Films. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,67 su 6 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Dragon Ball Z - La resurrezione di 'F' tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Era arrivata la pace sulla terra, ma quello che è rimasto dell'armata Sorbet e Tagoma di Freezer arriva sul nostro pianeta. Il loro obiettivo è quello di riportare in vita Freezer con le sfere del drago e il loro desiderio viene esaudito. In Italia al Box Office Dragon Ball Z - La resurrezione di 'F' ha incassato 520 mila euro .

Dragon Ball Z - La resurrezione di 'F' è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,67/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,33
CONSIGLIATO NÌ
Dragon Ball Z: La resurrezione di 'F' non delude i fan. Al contrario, potrebbe sorprenderli.
Recensione di Emanuele Sacchi
sabato 12 settembre 2015
Recensione di Emanuele Sacchi
sabato 12 settembre 2015

Sorbet, uno dei luogotenenti di Freezer, cerca il modo di resuscitare il suo padrone e sbarca sulla Terra con la sua astronave. Dopo aver trovato delle Sfere di Drago, evoca la creatura ed esprime il desiderio di ridare vita a Freezer, benché ridotto a pezzi da Goku. Tornato alla vita il tiranno cerca subito vendetta contro i Saiyan: gli amici di Goku provano a contenere le truppe nemiche fino al ritorno di Goku, che si sta addestrando su un pianeta remoto. Quando Goku riceve il segnale di allarme torna sulla Terra e sfida Freezer in un duello all'ultimo sangue.
Dopo l'interlocutorio Dragon Ball Z: La battaglia degli dei, un nuovo capitolo cinematografico della saga cerca di mettere il punto, prima di introdurre una nuova serie di Dragon Ball Z. Ridando vita a Freezer, Yamamuro Tadayoshi, con la supervisione del creatore della serie Toriyama Akira, restituisce alla saga uno dei suoi villain più memorabili per uno showdown senza esclusione di colpi. Minimo il ricorso alla Cgi in un impianto di classica animazione 2D e spazio a evoluzioni spettacolari nel duello tra Bene e Male. Con una frequenza di gran lunga superiore rispetto alla serie originaria, vengono introdotte ben due nuove trasformazioni, tra cui la forma di Super Saiyan God Super Saiyan. Ormai l'addestramento di Goku e i suoi scontri con i nemici appartengono più a schermaglie tra divinità che a lotte tra comuni mortali. Il tutto a vantaggio della spettacolarizzazione delle scene action e a scapito della vicinanza alla dimensione terrestre, tipica della prima serie di Dragon Ball, ormai sempre più lontana nel tempo.
L'umorismo demenziale invece resta ed è inconfondibile, con la rivalità tra Goku e Vegeta, che conduce a battibecchi parossistici, e il nonsense di parentesi come il contrappasso infernale di Freezer o quella relativa a Bills e Whis, divinità capaci di annientare universi con un gesto della mano, ma golosissimi di pizza e dolci alla fragola terrestri.
Presupponendo una familiarità dello spettatore con l'universo di DBZ, Yamamuro introduce subito alla vicenda in medias res, senza perdersi in spiegazioni: focus totalmente sull'azione, che in Dragon Ball Z: La resurrezione di 'F' non deluderà i fan. Al contrario potrebbe sorprenderli.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
DRAGON BALL Z - LA RESURREZIONE DI 'F'
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 26 febbraio 2016
Kyashan

Quanto ancora dovrà essere infangata la reputazione del cartone animato giapponese più famoso e illustre di tutti i tempi? Il noto mangaka Toriyama non impara la lezione de "La battaglia degli dei" ed eccolo tornare alla ribalta, ideando l'ennesimo scempio della sua creazione e mettendosi di nuovo alla berlina, con un film se possibile ancora più scadente del precedente [...] Vai alla recensione »

domenica 13 settembre 2015
il critico

15esimo film sotto il logo "Dragon Ball Z" racconta del ritorno di uno dei villain più iconici di Dragon Ball (se non il più) e lo fa in maniera discreta...che forse con una scrittura un po' più intelligente sarebbe stato anche meglio.Tecnicamente il film è fatto molto bene,le animazioni sono fluide e l'odiata CGI seppur presente non stona tantissimo.

domenica 13 settembre 2015
Mr.Slapstick

La resurrezione di F riporta in vita il cattivo per eccellenza di Dragonball, e lo fa con ottima azione, buon ritmo e divertimento costante. Molti momenti hanno il sapore dell'inside joke e dell'autoparodia, ma Yamamuro sa sempre riportare in primo piano l'anima di film di arti marziali di questo ennesimo capitolo della serie, che sembra non conoscere stanchezza.

martedì 6 marzo 2018
Sellerone

Il Dolce SalvaterraChi è appassionato della saga delle palle del drago, sa che non si muore mai in questo universo. Ora succede che un cattivone, molto cattivo, faccia ritorno per vendicarsi e poi… no non vi faccio spolier, dovete soffrire e ve lo dovete gustare fino all’ultimo frame. Colori eccezionali, dovrebbe essercene una versione in 3d che io non ho visto e me ne dolgo, per quanto mi riguarda [...] Vai alla recensione »

martedì 29 novembre 2016
Francis Metal

Non ci potevo credere, sapevo che il film era canonico, per questo quando vedo Goku con i capelli blu mi prende un colpo! Il SSJ God era una trasformazione provvisoria, ma il SSJ Blue invece è una vera trasformazione che può essere raggiunta quando si vuole... e così capisci che Dragon Ball GT è una storia da cestinare, il vero sequel di Dragon Ball Z è Dragon Ball [...] Vai alla recensione »

Frasi
"Non mi sentirò soddisfatto fino a quando non avrò eliminato i due Super Saiyan che mi hanno fatto questo, dovesse essere l'ultima cosa che faccio"
Frieza (voce nella versione originale) (Ryûsei Nakao)
dal film Dragon Ball Z - La resurrezione di 'F'
NEWS
NEWS
giovedì 9 luglio 2015
 

Ritornano in sala Goku, Gohan, Crilin, Vegeta, Piccolo e gli altri mitici personaggi di Dragon Ball Z nell'ultimo lungometraggio animato della serie: Dragon Ball Z: la resurrezione di F (3D). Al cinema per un evento speciale il 12, 13 e 14 settembre, [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati