L'ultimo dei Templari

Film 2010 | Avventura +13 95 min.

Titolo originaleSeason of the Witch
Anno2010
GenereAvventura
ProduzioneUSA
Durata95 minuti
Regia diDominic Sena
AttoriNicolas Cage, Ron Perlman, Stephen Campbell Moore, Claire Foy, Stephen Graham Ulrich Thomsen, Robert Sheehan, Christopher Lee, Peter Linka, Matt Devere, Nick Thomas-Webster.
Uscitamercoledì 15 giugno 2011
DistribuzioneMedusa
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,00 su 92 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Dominic Sena. Un film con Nicolas Cage, Ron Perlman, Stephen Campbell Moore, Claire Foy, Stephen Graham. Cast completo Titolo originale: Season of the Witch. Genere Avventura - USA, 2010, durata 95 minuti. Uscita cinema mercoledì 15 giugno 2011 distribuito da Medusa. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,00 su 92 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi L'ultimo dei Templari tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un cavaliere viene incaricato di scortare una ragazza accusata di stregoneria fino ad un monastero dove verrà sottoposta ad esorcismo e verrà processata. Durante il viaggio la giovane si rivela come il demonio in persona. Il film ha ottenuto 2 candidature a Razzie Awards, In Italia al Box Office L'ultimo dei Templari ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 3 milioni di euro e 1,2 milioni di euro nel primo weekend.

L'ultimo dei Templari è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
2,00/5
MYMOVIES 1,75
CRITICA 1,42
PUBBLICO 2,07
CONSIGLIATO NO
Cupo on the road sui dubbi di un anticlericalismo d'altri tempi.
Recensione di Giancarlo Zappoli
domenica 12 giugno 2011
Recensione di Giancarlo Zappoli
domenica 12 giugno 2011

Behmen e Felson sono due templari che hanno combattuto a lungo come Crociati divenendo famosi per il numero di nemici uccisi. Quando però comprendono che la loro guerra in nome di Dio comporta il massacro di donne e bambini inermi decidono di abbandonare il campo di battaglia. Catturati come disertori ottengono la liberazione solo a patto di scortare una presunta giovane strega a un monastero situato in un luogo distante. I monaci che vi risiedono posseggono un antico libro le cui formule consentono di smascherare la stregoneria. La ragazza è accusata di aver diffuso la peste bubbonica. I due templari, accompagnati da un sacerdote, un soldato, un giovane aspirante cavaliere e un imbroglione esperto del percorso, affrontano l'impervio tragitto.
Come spesso accade il titolo italiano è fuorviante. I templari non sono uno bensì due (accanto a Nicolas Cage troviamo Ron Perlman che avevamo cominciato ad apprezzare nei panni, sempre medioevali, del Salvatore de Il nome della rosa) e nel loro essere attivi in coppia risiede parte dell'interesse del film unito all'ambiguo ruolo della giovane strega 'protagonista' del titolo originale. Perché il film di Dominic Sena gioca le proprie carte più che sul finale, effettistico ma abbastanza deja vu, proprio sul filo del rasoio di un anticlericalismo sempre in procinto di trasformarsi nel suo contrario. Se la parte iniziale (dopo un prologo che definisce il rapporto della società di allora con coloro che venivano definite streghe) sembra un riassunto di Le crociate di Ridley Scott con la conseguente messa in discussione del fanatismo religioso cristiano (ma con un occhio al presente e quindi facendo attenzione a non mostrare troppi arabi riconoscibili come tali) ciò che segue si muove sulle sabbie mobili della doppia morale. Da un lato, grazie al cameo di Christopher Lee nei panni dello sfigurato e morente cardinale D'Ambroise, la credenza nella stregoneria assume la valenza conclamata dalla Storia di una persecuzione contro la donna da parte di una società dominata dai maschi. Nello sviluppo del cupo on the road però il ruolo della giovane donna muta più volte fino a giungere a un finale che non sveleremo ma che non può restare privo di un giudizio da parte dello spettatore. Sena, che sembra combattuto tra il film storico e l'horror, nell'Anno Domini 2011, sembra ancora credere se non nelle streghe in qualcosa di a loro molto affine.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
L'ULTIMO DEI TEMPLARI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD

-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Infinity

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 20 giugno 2011
Max Taylor

Il primo dubbio circa la pertinenza del titolo italiano viene fugato dalla scritta in sovrimpressione che definisce il periodo di svolgimento del film almeno mezzo secolo prima della fine dei Templari, e quindi, chi abbia un minimo di dimestichezza sull'argomento comprende subito che il protagonista non possa essere l'ultimo superstite del mitico Ordine monastico-cavalleresco.

venerdì 17 giugno 2011
bigdrugo

Premetto che il titolo originale è molto più azzeccato per il film, "La stagione delle streghe", infatti di streghe si parla e non di Templari, ma si sa, in italia tutti fanno quello che gli pare. La storia è quella di due (non uno) Templari che devono trasportare una presunta strega fino ad un convento, dove questa verrà processata, durante il percorso i nostri eroi saranno sempre pervasi dal dubbio, [...] Vai alla recensione »

martedì 21 giugno 2011
Eveth

In questo film Cage veste i panni di un templare che dopo  aver servito fedelmente la chiesta diserta l'esercito dei templari accortosi che la sua fedeltà stava venedo sfruttata e che non vi era alcuna "giusta causa" nel massacrare innocenti disarmati. Così, insieme al suo compagno d'armi Ron Perlam, cerca di crearsi una nuova vita fuori, ma la chiesta è [...] Vai alla recensione »

domenica 19 giugno 2011
zozner

Dopo aver ucciso alle crociate in nome di Dio chiunque gli capitasse davanti, improvvisamente, il templare  triste interpretato da Cage ha  l'illuminazione: forse non è giusto, sbagliamo. Con un suo compagno di avventura decide di tornare a casa,  ma  uno che ha ucciso  tanto,  non può sperare di ritrovare facilmente la  tranquillit [...] Vai alla recensione »

giovedì 23 giugno 2011
mikeMaister

Due tra i migliori crociati dell'armata di Dio, Nicolase Cage e Ron Perlman appunto, abiurano il loro credo conseguenzialmente ad una strage di innocenti ritenuti profani dalla Chiesa, e decidono di abbandonare l'esercito, consci delle potenziali conseguenze. Arrivati in un villaggio in cerca di nuovi cavalli e cibo, una persona riconosce l'emblema sull'impugnatura della spada di Behmen [...] Vai alla recensione »

mercoledì 13 luglio 2011
jak_drizzt

Il mio voto è così suddiviso: 1 stella per la qualità del film 1 stella per le faccie di Nicola Gabbia che strappano qualche sorriso in una pellicola talmente risibile da meritare quasi la menzione sul sito "filmbrutti". Sinossi - ATTENZIONE SPOILER Il film inizia con una breve scena appiccicata dove tre donne, accusate di stregoneria, vengono condannate da [...] Vai alla recensione »

lunedì 20 giugno 2011
sirosina

Dalla sceneggiatura alla regia, dalla fotografia alla colonna sonora, dalle location ai costumi, passando per la recitazione, non si trova nulla che non sia da buttare. Forse la trama, in quanto non esiste. Inoltre, inviterei Giancarlo Zappoli a vedere i film prima di recensirli, così, tanto per evitare scelte fuorviate. Persino la considerazione sul titolo in Italiano non ha senso, basta vedere il [...] Vai alla recensione »

venerdì 11 ottobre 2013
Saf 26129219

L'inizio di questo film era interessante, con una scena che lasciava presagire un prodotto che avesse almeno la pretesa di essere un horror. Dopo l'intrigante scena iniziale, il film mostra una scena assolutamente troppo lunga ( tutta azione superflua e perfettamente evitabile) che ci presenta i protagonisti del film: due templari ben interpretati da Nicolas Cage e Ron Pelman.

domenica 27 novembre 2011
stella del cielo

Il film inizia con una verità che è quella delle crociate, l'uccidere per cristianizzare. Poi il film percorre una verità inesistente riguardo all'uccisione di donne condannate perchè streghe .Ci tengo a precisare che nella realtà della chiesa, combaciante col periodo storico del film, sono state uccise ben 3.

mercoledì 13 luglio 2011
jak_drizzt

Il mio voto è così suddiviso: 1 stella per la qualità del film 1 stella per le faccie di Nicola Gabbia che strappano qualche sorriso in una pellicola talmente risibile da meritare quasi la menzione sul sito "filmbrutti". Sinossi - ATTENZIONE SPOILER Il film inizia con una breve scena appiccicata dove tre donne, accusate di stregoneria, vengono condannate [...] Vai alla recensione »

giovedì 30 giugno 2011
Savio 86

Il difficile è trovare elementi per parlare positivamente del film: la regia e l'interpretazione di Cage&co(con relativo parrucchino) fa guadagnare punti al film che, nonostante un trama trita e ritrita(m con un finale tanto a sorpresa quanto assurdo) riesce comunque ad incuriosire e a tenere alta l'attenzione per i suoi 95 minuti. Se cercate un film sui templari, se cercate un film storico o uno [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 giugno 2011
Hidalgo

L'ultimo templare Nicolas Cage, insieme all'altro ultimo templare (...) Ron Perlman, dopo aver (tardivamente) scoperto che le Crociate non portano a niente se non al massacro di migliaia di innocenti, si ritrovano a dover scortare una giovane, presunta, strega a un monastero per essere giudicata dai monaci in possesso di un antico libro in grado di smascherare la stregoneria.

lunedì 25 luglio 2011
peppe2994

Nicolas Cage sbarca al cinema con Ron perlman nel film L'ultimo dei templari,ambientato ai tempi delle crociate(Europa del XIV secolo)dove si vede impiegato nel scortare una presunta strega. Gìa da questo punto il film si rivela del tutto ottimo non solo per l'impeccabilità di Cage ma anche scenograficamente con la presenza di paesaggi freddi e un pò tristi,con una accuratezza dei dettagli impressionante [...] Vai alla recensione »

giovedì 23 giugno 2011
baronix

Andando a vedere questo film l’unica brutta sorpresa è rappresentato  da un titolo non proprio azzeccato……nonostante i protagonisti siano dei crociati disertori di templari non se ne vedono proprio,  tuttavia a parte questo elemento il film è dotato di una buona fibra e ci trascina in ambientazioni medievali dove gli eroi si troveranno a scortare una ipotetica [...] Vai alla recensione »

lunedì 27 giugno 2011
august

Il film di Domic Senna è un raro esempio di un film storico che riesce a combinare le atmosfere dell’epoca in questo caso un medioevo Germanico cupo e simile a quello di un frontone gotico con l’horror più moderno. Splendida la fotografia di Amir M. Mokri come anche il sapiente montaggio di Dan Zimmerman eper una volta anche la musica di Atli Örvarsson in un film dove [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 marzo 2011
dario carta

Dei peccati della Chiesa. Inquisizione o Crociate,la sua ingerenza nella storia non riesce a quietare gli animi. In "Cathedral", Graham Nash spalancava il suo sgomento fra gli altari della Cattedrale di Winchester,per quanta gente possa essere morta per il Nome del Salvatore. Il cinema non ha trascurato il capitolo. Da "Il nome della rosa" a "Le Crociate" di Scott,le [...] Vai alla recensione »

domenica 19 giugno 2011
Fox76

Un film da NON vedere assolutamente... Innanzitutto sono stato tratto in inganno dal titolo: di Templari non se ne parla e la parola templare non viene mai nominata! Al massimo Crociati... ma non è nemmeno l'ultimo! E poi erano in 2!!! Quindi un titolo assolutamente fuori luogo. La storia sconclusionata senza capo nè coda: - le battaglie dei Crociati che si vedono all'inizio (5 battaglie in [...] Vai alla recensione »

domenica 19 giugno 2011
andrea198624

storia decisamente mediocre come tutto il film, il titolo non centra nulla col film, di templari neanche l'ombra, si parla di strghe e comunque volendo essere precisi all'inizio si vedono i templari ma alla fine sono 2 non 1, a tratti quasi noioso, da cage ci si aspetta molto di piu, se non ci fosse lui sarebbe anche un film passabile se fatto da attori di serie b ma non da un attore del suo [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 giugno 2011
Francuccio

Devo premettere che sono un appassionato della storia che riguarda il periodo medioevale, mi affascina il suo mistero, la sua povertà, la sua ignoranza (del popolo), il suo misticismo e tante altre cose, non a caso nella mia libreri più della metà dei libri che ho letto sono ambientati in quel periodo. Ovvio quindi che vedo quasi tutti i film che sono ambientati in quel periodo [...] Vai alla recensione »

martedì 21 giugno 2011
kupry

Da evitare assolutamente

giovedì 16 giugno 2011
Gian Palmer

 Ecco a voi l'ennesima baracconata pacchiana ed inutile con il divo inespressivo per eccellenza: Nicolas Cage. Già il titolo del film è fuorviante (il titolo originale è, infatti, "Stagione della Strega").Di templari, in effetti, c'è poco, quasi niente (il titolo originale del film è, infatti, "Stagione della Strega").

giovedì 16 giugno 2011
Volturia

Ho visto questo film proprio stasera; ci ho portato anche mio figlio di 10 anni: che sbaglio enorme!!!! E' vero che in certi punti ricalca (in peggio, secondo me) "Le crociate" e "Il nome della rosa" e anche altri film sui cavalieri Templari (e fantasy), ma non ha proprio nulla di entusiasmante. Il titolo (e anche il trailer) poteva far immaginare che il film, nonostante [...] Vai alla recensione »

domenica 26 giugno 2011
Spike

La prima ora fila dignitosamente, nell'ultima mezz'ora la pellicola diventa un orribile pasticcio. Ennesima pessima scelta di Nicolas Cage. Da evitare. 

domenica 29 aprile 2012
cobrateschio

è un film tipico da vedere a casa,senza alcuna pretesa con amici...un film certo nn da tenere negli annali. Non dico sia totalmente un pessimo film,però non aggiunge nulla di nuovo,e se spendevano quel poco in più magari usciva un film discreto e più godibile,visto che almeno dai "nomi" gli attori son di un certo livello e non certo degli esordienti.

venerdì 18 novembre 2011
Metalsoldier

Il film si evolve in modo inaspettato a parte qualche luogo comune. Che sia cupo è assolutamente vero, le scene sono gotiche e questo mi piace, solo a tratti fa un po' schifo perchè alcune scene sono praticamente splatter per la rappresentazione della peste che metaforicamente sembra rappresentare il male che corrode un mondo senza morale ed atroce quale fu quello medievale.

martedì 28 giugno 2011
snape

Trama banalotta per un film che comunque vuole solo offrire un'oretta e mezza di intrattenimento senza troppi pensieri....scopo raggiunto

martedì 21 giugno 2011
3k7br1

Premessa: non avevo visto il trailer (Errore!) e ingannato dal titolo (ma chi ha fatto la traduzione?!?) speravo di vedere un film sui templari (qualche tesoro, qualche mistero)... Un riassunto?! La prima parte del film è Conan il Barbaro, la seconda l'Esorcista. Se vi piacciono film come quelli allora anche questo potrebbe interessarvi, altrimenti girate alla larga!

giovedì 16 giugno 2011
Elvis85

Il film va detto subito non centra niente con le crociate e con i templari, ma questo è il meno. La trama in teoria potrebbe essere avvincente, in pratica il film è un susseguirsi di scene viste e straviste in tanti altri film e quanto mai banali e prevedibili, il film vorrebbe essere un horror ed è questo il problema, non riesce praticamente mai a spaventare, mai a risultare [...] Vai alla recensione »

martedì 9 agosto 2011
Andrelibero

Appena finito di vedere. Sinceramente dalla recensione e dalle recensioni mi aspettavo di peggio invece tutto sommato è vedibile, certo nulla di nuovo trama semplice ma comunque il film è avventuroso ed è consigliato piuttosto che altre vaccate, bravo cage anche se non nel suo film miliore e bava la bella ragazza strega(quando non lo è +XD P.S. Chiamate il film Season of the Witch piuttosto dell'italianiz [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 giugno 2011
Kjooow

Brutto, inguardabile e grafica pacchiana (quando c'è, solo nel finale). Il finale da il colpo di grazia al giudizio complessivo. Veramente sconsigliato (il trailer è di tutt'altro film).

giovedì 28 aprile 2011
ginger snaps

l'inizio fa presagire a un racconto denso di misticità e magia. Seppur le immagini e la fotografia sono di sicuro effetto, il film non emerge ne per interpretazione e ne per trama. Si resta in trepida attesa di vedere e sentire racontare la storia di una terribile strega, ma si è al cospetto di una confusione tale da far sbadigliare e annoiare.

lunedì 11 luglio 2011
SirFabio

Io mi limito a fare un breve esame dal punto di vista storico, in quanto ho ravvisato evidenti lacune, soprattutto se si prende in considerazione il titolo in italiano. In primo luogo, nel periodo in cui è ambientato il film, ovvero dal 1334 al 1344 circa, le crociate erano già belle che terminate: la nona ed ultima crociata, infatti, terminò nel 1291 con la conquista di S.

domenica 10 luglio 2011
Edward Forster

Le ambientazioni sono molto belle. Belli i paesaggi, bella la ricostruzione di Villach, ma la trama lascia alquanto a desiderare. Non si capisce peraltro perche' sia stato intitolato "L'ultimo dei Templari". Molto anticlericale, poteva essere sviluppato in bel altro modo. Delusione assoluta.

venerdì 17 giugno 2011
Nonesperto

Posso capire che il signor Cage possa piacere come attore (se la mono-espressività è un requisito da attore strapagato di Hollywood...che non dimentichiamo ha esordito grazie al Sig. Coppola...!!!), ma a parte il povero proagonista sempre alle prese con parti non da Oscar, il regista, dico il regista, ma come gli viene in mente di riproporre le streghe con il demonio che svolazza sotto [...] Vai alla recensione »

giovedì 16 giugno 2011
il reverendo

Quando esce un film con Nicolas Cage sono sempre incuriosito, perchè non so mai cosa aspettarmi. E' un attore che ho apprezzato per le sue interpretazioni in "via dal Las Vegas" o "il genio della truffa" cosi come in film per ragazzi come "l' apprendista stregone" ma che talvolta mi ha deluso per la scelta di pellicole pessime come "il prescelto". Comunque sia, in questa occasione sono entrato in [...] Vai alla recensione »

martedì 12 luglio 2011
bicirris

si tratta di un horror mancato con nicolas c. parzialmente biondo ed un paio di battute assurde classiche da film poliziescocon con chitarra fischiante se hai portato un bambino perchè ti aspettavi un film dei templari alla indiana jones sappi che gli hai rovinato di sicuro l'infanzia e qualche notte di sonno al bambino/a. Se qualcuno me lo avesse spiegato in questi termini sarei andato a giocare a [...] Vai alla recensione »

venerdì 1 luglio 2011
giorgia81

è un bel film, la trame e le emozioni si intrecciano perfettamente, tranne sul finale dove improvvisamente diventa un film horror di serie B, poteva essere costruito molto meglio anche mantenendo la stessa trama!

giovedì 30 giugno 2011
joker_95

Un film che consiglio di non vedere assolutamente al cinema perchè spendere 7 euro per un film cosi bando e misero non ne vale la pena. Un film che consiglio solo di scaricare quando non si ha niente da fare e si vuole passare un'ora e mezza. Una trama banale, un templare che si rifiuta di combattere per non uccidere innocenti, che viene incaricato di scortare una presunta strega  in [...] Vai alla recensione »

sabato 25 giugno 2011
mende

un film da evitare la trma è inesistente e sconclusionata,persino nicolas cage non riesce a risollevare le sorti di questo film che è un mischione di generi storico fantasy avventura... l'ora e mezza del film sarà un ora e mezza buttata se riuscirete a resistere fino in fondo.

sabato 25 giugno 2011
Pan....

insomma...io credo che quando vai a vedere un film che per titolo ha il solito titolo commerciale da cui non traspare nemmeno un minimo tentativo di originalità, il massimo del risultato sia qualcosa di scontato, discretamente recitato, buono per intrattenere un sabato sera. io l'ho visto in una particolare occasione per cui ho dei ricordi positivi.

martedì 21 giugno 2011
hollyver07

Ciao... Considerando la presenza di N. Cage (nella mia frase di lancio è: illo!) mi ero già prudentemente ripromesso di non omaggiare la Relativity Media e gli ineffabili distributori italiani con ulteriore "euroconio", optando per altre occasionali modalità di visione. Visto il film... sul quale evito anche di esprimere una qualsiasi forma di [...] Vai alla recensione »

mercoledì 25 aprile 2012
tiamaster

L'ultimo dei templari è involontariamente un film comico,sia per gli effetti speciali disastrosi,che per gli attori (nicolas cage da oscar ad attore di b-movie) e ron perlman,che fece "il nome della rosa"e ora si è ridotto a simili porcherie pseudo-horror,ma sopratutto la rissa di cage con il diavolo è ESILARANTE,il finale poi.

venerdì 9 dicembre 2011
Liuk

Presumibilmente il traduttore non ha nemmeno visto il film o non sa l'inglese in quanto solo un analfabeta potrebbe tradurre "Season of the witch", letteralmente La Stagione della Strega, con "L'ultimo dei templari" , per altro in una pellicola dove il tema templare è marginale ed irrilevante. Detto questo, siamo davanti ad una eccellente avventura classica, il bene [...] Vai alla recensione »

lunedì 5 dicembre 2011
Cenox

Cage e Perlman, interpretano 2 templari che dopo tante battaglie combattute insieme decidono di disertare l'ordine dei templari poichè non condividono l'ordine di uccidere donne e bambini nel momento in cui la battaglia si era rivolta contro un villaggio composto nella sua maggior parte da donne e bambini finache questi siano infedeli.

mercoledì 13 luglio 2011
jak_drizzt

Davvero non merita visione

venerdì 8 luglio 2011
renato volpone

Dalle crociate alla streghe....un escursus storico davvero curioso, per non parlare di una strega/diavolo troppo poco credibile. Il tutto già visto, decisamente noioso. Assolutamente da perdere

venerdì 15 marzo 2013
Filmtalker 98

premesso che adoro i film in costume , ho apprezzato abbastanza il nuovo film con cage. mica per lui che recita da cani o meglio non recita, ma perchè li fa questi film , è bello vedere che ogni 6 mesi c'è un nuovo filmaccio con cage che ha girato questo di notte e l'apprendista stregone di giorno, dato che ha la stessa parrucca.

giovedì 15 dicembre 2011
g_andrini

Parla in modo enigmatico della presunta esistenza della stregoneria. E' un film con un buon humour, che legge in modo diverso e discorsivo questo argomento. Sinceramente l'ho trovato piacevole, da gustare nella tranquillità di casa. Potrebbe deludere alcuni, ma è la norma per questo genere di film.

lunedì 7 novembre 2011
Dream1980

Due stelline: tutte per la Foy, che in quella gabbia sempre più malconcia ti guarda a tratti malinconica a tratti diabolica. Brava. Il resto del film è come un' esponenziale rovesciata: in calando. Spiace perchè Cage ce la mette tutta (la faccia), senza però incidere. Quasi più espressivo il ragazzino che vuole diventare cavaliere.

mercoledì 13 luglio 2011
jak_drizzt

Traduzione del titolo indecente per accalappiare gli spettatori di Voyager, film banale con alte pretese che però non riesce neanche a divertire. N.B. Sa anche di b-movie.

Frasi
"I tuoi nemici diventeranno polvere nel vento!"
Una frase di Behman (Nicolas Cage)
dal film L'ultimo dei Templari - a cura di alberto
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Maurizio Porro
Il Corriere della Sera

I due avanzi di Crociate, stufi di violenza anche mistica, al centro di quest' avventura infantile che sembra quasi un Brancaleone da piangere, non sono templari ma poveracci destinati a scortare una strega. E via con bubboni di peste e Dèmoni pipistrelli che non giocano a scacchi come pensava Bergman. Festival di risaputezze con la strega riabilitata, andamento western con monastero boemo.

Francesco Alò
Il Messaggero

Dopo aver ucciso in lungo e largo in compagnia del sodale templare Felson (Ron Perlman), il guerriero di Dio Behmen (Nicolas Cage) vede negli occhi di una donna trapassata per sbaglio la futilità di una vita da killer. Colpito dal senso di colpa vuole appendere lo spadone al chiodo, ma un’ultima missione lo aspetta: scortare una giovane strega verso l’unico convento in grado di esorcizzare la poveretta. [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

Dopo il colpo di reni inatteso di Kick Ass, Nicolas Cage tranquillizza tutti ritornando ai suoi standard abituali monoespressivi sui quali, però, ha costruito una carriera invidiabile. Non che questo fantasy richieda particolari performance se non esibire quella noia che, fin da subito, invade la sala. Detto che i templari del titolo non c’entrano nulla, Cage è un ex crociato che deve guidare un gruppo [...] Vai alla recensione »

Joe Morgenstern
Wall Street Journal

In pieno medioevo, due crociati interpretati da Nicolas Cage e Ron Perlman, dopo aver combattuto con orde di nemici realizzati grazie al digitale, perdono la loro fede nella causa e decidono di tornare in Europa. Il continente è devastato da una piaga tremenda, che non è la solita pestilenza, ma una varietà particolare che sembra opera di un maleficio.

Valerio Caprara
Il Mattino

Se pensate al film adatto a una seduta di caciara infantile e cervelli in libera uscita nella sala della prossima località di vacanza, «L’ultimo dei templari» fa perfettamente al caso vostro. Vi si racconta, infatti, con sommo sprezzo della logica (persino per la serie B), la truculenta missione anti-diabolica di due cavalieri stufi di sterminare infedeli in Terra Santa.

Roberto Nepoti
La Repubblica

Di ritorno dalla Terrasanta, il cavaliere Behmen (un Cage dalla faccia sempre più depressa) è saturo di stragi, che rivede in flashback lungo tutto il film. Gli andrà di male in peggio, però: dovendo scortare una giovane strega tra peste, lupi famelici e ponti pericolanti su orrende voragini; fino a uno scenografico castello boemo dove gli toccherà vedersela con Satanasso in persona.

NEWS
BIZ
mercoledì 29 giugno 2011
Robert Bernocchi

Cos'è Quinto potere? A parte ovviamente il riferimento all'omonimo film (Network in originale), è una rubrica che segnala gli errori, le stranezze, gli esempi di chiara incompetenza e magari anche gli spoiler commessi dai giornalisti italiani impegnati [...]

GALLERY
martedì 14 giugno 2011
Luca Volpe

Nicolas Cage è il protagonista di questo thriller che - all'interno di un'affascinante atmosfera gotica - combina sapientemente atmosfere horror e riuscitissime scene di avventura. Nell'Europa del XIV secolo, un eroico Crociato e il suo amico più stretto [...]

VIDEO
giovedì 22 ottobre 2009
Marlen Vazzoler

La Lionsgate ha fatto uscire su IGN il teaser trailer del film Season of the Witch che ha come protagonista Nicolas Cage. La pellicola è un thriller sovrannaturale che racconta di una coppia di cavalieri che devono portare una strega sulle montagne, [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati