MYmovies.it
Advertisement
Le Cronache di Narnia, il libro

Un C.S Lewis cattolico e avventuroso per la terza storia ambientata a Narnia nel 2306.
di Fabio Secchi Frau


venerdì 24 dicembre 2010 - Libri


La recensione ***
Col passare da un libro all’altro, C.S. Lewis continua ad alternare l’avventura di puro intrattenimento fantasy alle metafore e ai simbolismi cattolici (i prossimi libri esploreranno meglio questa linea di confine, rendendola ancora più sottile), mentre il suo spirito, man mano che si prosegue nella lettura dei cinque romanzi che compongono la serie delle “Cronache di Narnia”, si fa portatore di speranza e trascendenza. Se il Principe Caspian del precedente romanzo omonimo, con gli amichevoli fratelli Pevensie, era riuscito a detronizzare l’ostile Re Miraz, ora ne “Il viaggio del veliero” (ed. Mondadori, 2010), diventato sovrano, dovrà intraprendere un viaggio per liberare i sette nobili di Narnia dall’ultima sanguigna macchinazione di Miraz. “Il viaggio del veliero” trae spunto dal tema dell’esplorazione, soffermandosi sulle reazioni dei protagonisti, soprattutto quelli che provengono dalla Terra e dal 1942, ovvero i più giovani dei fratelli Pevensie: Lucy ed Edmund, ai quali si aggiunge il cugino Eustachio. Una traversata fra oscure e misteriose isole alla scoperta di nuove e strane popolazioni che servirà a far comprendere a Caspian (già giovane e intelligente Re di Narnia) e tutti gli altri quali siano le cose veramente importanti dell’esistenza. Un insegnamento che finirà col trasformare il Re e i suoi compagni di viaggio, inizialmente sorretti da un patriottico desiderio di salvare i nobili martiri, in saggi e misericordiosi individui riuniti finalmente ad Aslan. È questo l’aspetto che stava più a cuore a Lewis: il cambiamento che trasforma gli individui in giusti, in nome di un ideale più alto. La spirale di Male si interrompe solo di fronte alla salvezza, non senza profonde crisi personali. Pur con qualche pesantezza e qualche prevedibilità, la prosa è incalzante, la trama è calibrata e tesa, i personaggi impeccabili. E la consapevolezza che l’odio genera solo odio scuote almeno per un attimo le coscienze, anche quelle dei più piccoli.

In sintesi
La guerra è ancora in corso. È il 1942 e Lucy e suo fratello maggiore Edmund non hanno mai dimenticato il tempo in cui erano i reggenti sovrani di Narnia. Quando però vanno a trascorrere le loro vacanze a casa del loro cugino Eustachio, scoprono che un dipinto con un grande veliero è la nuova porta di passaggio per entrare nel magico regno di Narnia. E quando arrivano nella terra da loro tanto amata, scoprono che sono giunti appena in tempo per intraprendere un nuovo viaggio in compagnia del principe Caspian, ormai diventato Re. Stavolta dovranno veleggiare per mari alla ricerca di sette nobili perduti. Fra magie, inganni, seduzioni, riusciranno concludere l’impresa nel migliore dei modi e a tornare a casa?

L’autore
C.S. Lewis (nome breve di Clive Staples Lewis) nasce a Belfast il 29 novembre 1898, dall’avvocato Albert James Lewis e dalla figlia di un pastore protestante Flora Augusta Hamilton, secondo di due figli. A soli 10 anni perde la madre e viene iscritto alla Wynyard School di Watford, in Inghilterra, con il fratello maggiore. Successivamente frequenta il Campbell College, il Cherbourg, il Malvern College, ottenendo a 18 anni una borsa di studio per Oxford. Ateo da quando aveva 15 anni, parte per la Prima Guerra Mondiale, combattendo a La Somme, in Francia. Per via di una grave ferita e di una forte depressione, viene rispedito in Inghilterra e congedato. A quel punto può riprendere gli studi universitari e si vede assegnata la cattedra di lingua e letteratura inglese all’Università. Diventato amico di J.R.R. Tolkien, torna alla religione cristiana e comincia la sua carriera di scrittore, diventando l’autore del ciclo di romanzi noti anche sotto il titolo di “Le cronache di Narnia”.

news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati