Iron Sky - Saranno nazi vostri

Film 2010 | Azione +16 93 min.

Titolo originaleIron Sky
Anno2010
GenereAzione
ProduzioneFinlandia, Germania, Gran Bretagna
Durata93 minuti
Regia diTimo Vuorensola
AttoriJulia Dietze, Gotz Otto, Christopher Kirby, Tilo Prückner, Stephanie Paul Peta Sergeant, Udo Kier, Kym Jackson, Alexander Beck, Marvin Davis, Nick Dong-Sik, Samir Fuchs, Monika Gossmann, Martin Grelis, Tom Hoßbach.
Uscitagiovedì 11 ottobre 2012
DistribuzioneMoviemax
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 2,83 su 31 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Timo Vuorensola. Un film con Julia Dietze, Gotz Otto, Christopher Kirby, Tilo Prückner, Stephanie Paul. Cast completo Titolo originale: Iron Sky. Genere Azione - Finlandia, Germania, Gran Bretagna, 2010, durata 93 minuti. Uscita cinema giovedì 11 ottobre 2012 distribuito da Moviemax. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 2,83 su 31 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Iron Sky - Saranno nazi vostri tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

In un mondo alternativo i Nazisti hanno creato nel 1945 una base segreta sulla luna e nel 2018 pianificano di tornare ed invadere la Terra. In Italia al Box Office Iron Sky - Saranno nazi vostri ha incassato 113 mila euro .

Iron Sky - Saranno nazi vostri è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,83/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,66
CONSIGLIATO SÌ
Un esordio che fa centro al primo colpo, dimostrando come si possa citare senza mancare di originalità.
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 9 ottobre 2012
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 9 ottobre 2012

2018. Sulla faccia oscura della Luna, sin dai tempi della Seconda Guerra Mondiale, si è installata una colonia di nazisti che ora sono quasi pronti per invadere la Terra. Manca però un elemento che garantisca l'energia necessaria. Questo viene trovato grazie alla missione inviata sul satellite lunare dalla Presidente degli Stati Uniti in cerca di rielezione. A bordo del LEM c'è un astronauta di colore, James Washington, che ha con sé un cellulare. La sua cattura fornisce al rampante ufficiale Klaus Adler l'occasione giusta. Andrà sulla Terra a cercare la tecnologia necessaria per l'attacco e poi diventerà il Fuhrer con potere assoluto.
Lo sconosciuto regista finlandese Timo Vuorensola (che si era già fatto le ossa con un lungo video parodia della saga di Star Trek) raggiunge le sale con questo suo primo lungometraggio e fa centro al primo colpo. Realizzato grazie a una coraggiosa formula produttiva che ha visto i fan del progetto partecipare ai finanziamenti, il film non ha nessuno dei difetti dei prodotti a basso costo anche sul piano degli effetti speciali. L'energia che i nazisti cercano per conquistare la Terra il film la trova nell'ironia dissacrante che non risparmia niente e nessuno. Non rinuncia a un irridente omaggio all'amato Star Trek ma ci immerge in un'atmosfera che sembra creata dal Tim Burton di Mars Attacks! e che, al contempo, rimanda al John Landis dei tempi d'oro quando nulla e nessuno sfuggiva agli strali del creatore di Animal House. Perché se qui i nazisti sono 'cattivi' come da cliché e si dotano di un'arma letale che viene chiamata wagnerianamente "Götterdämmerung" gli americani non scherzano. Hanno una presidente alla Sarah Palin pronta a tutto e la sua responsabile dell'immagine non le è certo da meno. Non è un film che possa piacere al Tea Party questo di Vuorensola anche perché mostra come i più velenosi concetti nazisti possano camuffarsi in formule populistiche che di democratico non conservano più nulla.
Dal nero albinizzato al Fuhrer ormai in disarmo di Udo Kier passando per una suffragetta del Quarto Reich passibile di redenzione, il film non concede un attimo di pausa. Che si tratti di azione oppure di argute citazioni cinefile (impagabile la sequenza del mappamondo da Il grande dittatore di Chaplin spacciata per i rampolli nazi come un cortometraggio glorificante Hitler) Vuorensola mostra come si possa citare (vedi anche alcune scenografie alla Brazil) senza per questo mancare di originalità.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
IRON SKY - SARANNO NAZI VOSTRI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€4,99 €5,50
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 2 agosto 2012
Silver87

 Era l'autunno 2011 quando, cercando trailer di film in uscita da pregustare, mi sono imbattuto in un "Iron Sky" che subito catturò la mia attenzione. La curiosità era forte, soprattutto per "l'eccentricità" delle premesse.  Piccola premessa: il film è uscito nelle sale straniere dai primi di maggio ed arriverà in Italia [...] Vai alla recensione »

giovedì 4 ottobre 2012
fabrizio dividi

Gli UFO nazisti esistono davvero, ma sono solo una delle trovate che fanno di "Iron sky" un prodotto perfetto per gli amanti di una fantascienza vecchio stampo. La storia è nota: nazisti in fuga nella parte oscura della luna nel 1945 hanno messo a punto una tecnologia che li mette in grado di tornare in forze sulla terra e di conquistarla con la proverbiale "arma finale". [...] Vai alla recensione »

domenica 5 agosto 2012
KecazzoneSo

Vorrei farvi porre l'attenzione su questo film, il cui budget è stato ricavato per metà dalle donazioni del pubblico. Siamo nel 2018 e assistiamo al secondo sbarco sulla luna, tutto fa ricordare il primo, tutto a parte un piccolissimo dettaglio : i due astronauti si trovano infatti di fronte ad una base lunare nazzista. In questa base che dall'alto prende la forma di un'enorme [...] Vai alla recensione »

lunedì 15 ottobre 2012
renato volpone

Piccolo capolavoro di satira politica con una "mitragliata" di parodie e citazioni. Il soggetto é davvero originale e sotto la parvenza di film comico ci presenta con agghiacciante freddezza la realtà di una possibile terza guerra mondiale. La superficialità della gente e la leggerezza del pensiero politico può davvero scatenare per avarizia e ingordigia inarrestabili [...] Vai alla recensione »

martedì 19 febbraio 2013
De Lorean

Nel 2018 un astronauta americano in missione sulla Luna, viene catturato da dei nazisti che nel 1945 fuggirono dalla terra e che nel frattempo hanno costruito una base lunare. Il loro obiettivo è attaccare la Terra e conquistarla. Originale davvero questo flm. Una satira sociale di fantascienza, molto raro come genere. Nonostante sia un film a basso costo, è un buon prodotto.

lunedì 15 ottobre 2012
renato volpone

Piccolo capolavoro di satira politica con una "mitragliata" di parodie e citazioni. Il soggetto é davvero originale e sotto la parvenza di film comico ci presenta con agghiacciante freddezza la realtà di una possibile terza guerra mondiale. La superficialità della gente e la leggerezza del pensiero politico può davvero scatenare per avarizia e ingordigia inarrestabili [...] Vai alla recensione »

venerdì 28 agosto 2015
no_data

Dare cinque stelle a questo film è pura follia. Tralasciando il fatto che il film, andando a contraddire la definizione di film d'azione, è caratterizzato da un montaggio abbastanza lento, non riesce a catturare l'attenzione dello spettatore, lasciandolo completamente al di fuori della storia, proprio come mero e semplice spettatore passivo, senza un minimo di convolgimento emotivo. [...] Vai alla recensione »

sabato 30 novembre 2013
Matteo Manganelli

Chi non ride mai, non è una persona seria. Questa potrebbe essere un ottima frase da associare a questa "parodia seriosa" di produzione praticamente internazionale (Germania, Finlandia, Australia), che riesce ad essere satirica e spassosa senza mai scadere nel moralismo o nella banalità. Iron sky non è un capolavoro e neanche un ottimo film; soffre di tutti i difetti [...] Vai alla recensione »

giovedì 29 settembre 2016
Renato C.

Fantascienza? Fantapolitica? Fantasy? Che bel miscuglio! Certo che gli Americani si danno continuamente da fare per trovare "cattivi" da combattere! Ed ogni tanto ripescano i nazisti, sopravvissuti e nascosti in qualche parte del mondo, se non, come in questo caso, sull'altra faccia della Luna! Ma i Tedeschi, che  causa del nazismo hanno avuto lacrime e sangue, non si arrabbiano? [...] Vai alla recensione »

sabato 27 ottobre 2012
RDN75

Un film innovativo che mette insieme molti sogni e idee che hanno preso forma nei giovani degli anni 80... Un film con Nazisti reddivivi con una base spaziale fatta a svastica sulla luna con la realializzazione stereotipata del sogno del IV Reich. Navi spaziali fatte a Zeppelin e una tecnologia tra i film degli anni 30 e un futuro spaziale. Tutti i personaggi sono stereotipati, a partire dal tedesco [...] Vai alla recensione »

lunedì 8 ottobre 2012
donni romani

Stendiamo numerosi veli sul titolo italiano che svilirebbe anche il capolavoro dei capolavori -  ma a che pubblico mirano  i distributori  con una frase tanto volgare e banale? - e concentriamoci su un progetto singolare, portato a termine con finanziamenti collettivi e che coinvolge parecchie nazioni europee, un progetto che affianca la fantascienza alla satira, reinventa [...] Vai alla recensione »

giovedì 11 ottobre 2012
tiamaster

ma si può dare ad un film un titolo più scemo? tra l'altro il film è veramente originale e non banale, perchè rovinarlo con un simile titolaccio? (mi riferisco all' "aggiunta" italiana, non la parte del titolo "originale")

martedì 14 febbraio 2012
fabrizio dividi

    Gli UFO nazisti esistono davvero, ma sono solo una delle trovate che fanno di "Iron sky" un prodotto perfetto per gli amanti di una fantascienza vecchio stampo. La storia è nota: nazisti in fuga nella parte oscura della luna nel 1945 hanno messo a punto una tecnologia che li mette in grado di tornare in forze sulla terra e di conquistarla con la proverbiale [...] Vai alla recensione »

domenica 14 ottobre 2012
Babis

Il film racconta come i Nazisti, che si sono rifugiati sulla Luna dopo il 1945, tentino di invadere la Terra, utilizzando armi devastanti. Sicuramente un'idea molto originale e nuova, ma il film lascia veramente a desiderare: le battute non sono divertenti (il film voleva essere una parodia?), e non può essere definito un film di fantascienza "serio" perchè le scene sono molto assurde.

sabato 13 ottobre 2012
muttley72

Il film è apprezzabile per l'idea in sè (i nazisti primi inventori della tecnologia dei razzi, rifugiatisi sulla luna), per i costumi e per la creazione dei vari "macchinari tecnologici" usati dai nazisti (bella l'idea degli "zeppelin"-astonave). La storia è un pò scontata ed il film è sfacciatamente ironico (talvolta anche eccessivame [...] Vai alla recensione »

domenica 14 ottobre 2012
brian77

Idee simpatiche ma il film, ahimé, è modesto e a tratti noiosetto. E non riesce quasi mai a far ridere.

mercoledì 17 ottobre 2012
attenico

Era da molto che aspettavo questo titolo, appena visti i trailer di lancio ho pregustato il momento in cui l' avrei visto in sala. Forse le mie aspettative erano alte ma data l' idea del film cioè nazisti dalla luna che tornano sulla terra per conquistarla dovevano per forza essere alte, mentre in sala è stata una vera delusione, se l' idea è bella e originale il film [...] Vai alla recensione »

domenica 21 settembre 2014
Danirlr

inizia molto bene ma poi annoia. mediocre

lunedì 25 febbraio 2013
KRIS83

Un bel film fuori dalle righe,che sa anche divertire,con sottile satira che fa molto pensare su molte questioni odierne. Pur essendo un film a basso costo mi ha sorpreso per effetti e ambientazione,ben realizzato un po  bizzarro... Un bel mix che però può non piacere a tutti! Finale un po '' agghiacciante''.

venerdì 19 ottobre 2012
Khouran

Spendo giusto due parole sul titolo: è sempre degradante notare la pochezza dei distributori italiani. Prendere una battuta del film, che nel suo contesto è anche divertente, non lo nego, e utilizzarla come frase di lancio in stile commedia demenziale è veramente deprimente. E chiudo qui la questione: se sei italiano devi abituarti a titoli trasposti in modo idiota, punto.

martedì 16 ottobre 2012
paride86

Mi aspettavo un bel trashone brillante e in parte lo è, ma molto inferiore alle mie aspettative. I fascisti su Marte di Guzzanti sono molto più divertenti e intelligenti - in senso satirico, ovviamente - di questi nazisti sulla Luna. Gli sketch migliori sono quelli ambientati sulla Terra, quando in scena c'è il presidente americano.

venerdì 19 maggio 2017
tmpsvita

 Un film che aveva tutte le carte in tavola per diventare  un vero e proprio capolavoro del cinema trash: una trama geniale e assurda con una fantastica satira di sottofondo anche abbastanza esplicita, personaggi esagerati che sfiorano il grottesco, dei dialoghi apparentemente idioti, una fotografia degna dei migliori film di serie b, una sacco di scene d'azione assurde e bellissima da [...] Vai alla recensione »

martedì 18 ottobre 2016
Aigle des Alpes

...il problema è che conoscendola il 90% del film è già "bruciato". Comunque

mercoledì 17 aprile 2013
stefanoadm

“Non drammatizziamo… è solo questione di corna”: così è stato ribattezzato, in Italia, Domicile Conjugale, di Truffaut. Un crimine contro l’umanità, né più né meno. L’ammonimento “Saranno nazi vostri” aggiunto nel Bel Paese al titolo Iron Sky è un po’ figlio della stessa propensione a delinquere. Sul dorso del dvd si legge il più intonato messaggio, forse tratto dall’edizione originale, “We come in [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 maggio 2012
g_andrini

E' un film di cui sono venuto a conoscenza da un finlandese, dove si sono realizzati, in particolare a Tampere, gli effetti speciali.

sabato 6 luglio 2013
asrdrubale03

nazisti dalla terra...MA CHE SCHIFO

giovedì 18 ottobre 2012
alien46

Idea originale!

sabato 23 febbraio 2013
Liuk

Una delle piú grosse stupidaggini degli ultimi 20 anni. Un film senza capo né coda che non fa ridere, non é pungente, presente un cast pessimo ed effetti speciali degni di un commodore64. Speriamo che questo registi non abbia la pessima di continuare con questo mestiere.

sabato 27 ottobre 2012
alex01

Premetto inanzitutto che superata la terza riga della recensione mi sono domandato sempre piu chi sono questi "illustri' critici cinematografici!!! O_o i nazisti che spendono milioni di soldi per partire dalla terra , vanno sulla luna , e non solo cosa fanno? ritornano sulla terra dalla luna per invaderla!!! cioe' io mi chiedo come si possa promuovere film stupidi e decisamente MEDIOCRI,SI MEDIOCRI [...] Vai alla recensione »

mercoledì 30 gennaio 2013
Fabian T.

Inutile sprecare parole: pessimo, inefficace e inutile su tutti i fronti. Sconsigliato.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Tom Huddleston
Time Out

Sciupare una grande idea dovrebbe essere considerato un crimine. La trovata su cui poggia questo action movie d'exploitation a basso budget - cioè che nel 1945 un gruppo di ufficiali nazisti è riuscito a fuggire dalla Germania e a nascondersi in una caverna sul lato oscuro della Luna - poteva essere sfruttata meglio. Nelle mani di un regista capace di gestire il concetto di satira, avrebbe potuto essere [...] Vai alla recensione »

NEWS
GALLERY
giovedì 18 giugno 2009
Marlen Vazzoler

Finalmente sono stati trovati i rimanenti ottocentomila euro, dalla Finnish Film Foundation, che servono per finanziare il film tedesco Iron Sky, che racconta dei Nazisti sulla luna. Il progetto racconta di un mondo alternativo in cui i Nazisti sono [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati