Il maledetto United

Film 2009 | Drammatico, 97 min.

Titolo originaleThe Damned United
Anno2009
GenereDrammatico,
ProduzioneGran Bretagna
Durata97 minuti
Regia diTom Hooper
AttoriMichael Sheen, Timothy Spall, Colm Meaney, Jim Broadbent, Stephen Graham, Joseph Dempsie Elizabeth Carling, Giles Alderson, Mark Cameron, Nathan Head, Stewart Robertson, Liam Thomas, Keiran Waite, Colin Harris, Alex Harker, Danny Tomlinson, Ryan Day, Jimmy Reddington, Chris Moore (II), Christopher Boulstridge, Alex Rogerson, David Stevenson, Mark Jameson, James MacColl, Carl Hicken, Peter McDonald, John Savage, Brian McCardie, Maurice Roëves, Martin Compston.
TagDa vedere 2009
DistribuzioneSony Pictures Italia
MYmonetro 3,13 su 4 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Tom Hooper. Un film Da vedere 2009 con Michael Sheen, Timothy Spall, Colm Meaney, Jim Broadbent, Stephen Graham, Joseph Dempsie. Cast completo Titolo originale: The Damned United. Genere Drammatico, - Gran Bretagna, 2009, durata 97 minuti. distribuito da Sony Pictures Italia. - MYmonetro 3,13 su 4 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Il maledetto United tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento giovedì 19 agosto 2010

Al Box Office Usa Il maledetto United ha incassato 439 mila dollari .

Il maledetto United è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compra subito

Powered by  
Consigliato sì!
3,13/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,27
CONSIGLIATO SÌ
Un allenatore capace di vincere tutto ma non di sconfiggere le proprie frustrazioni.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

1974. Don Revie, dopo tutte le vittorie conseguite con il Leeds United, diventa allenatore della nazionale inglese. Ha delle idee chiare su chi dovrebbe essere il suo successore ma la società ingaggia un altro. Si tratta di Brian Clough suo acerrimo rivale che ha fatto uscire il Derby County dalla seconda divisione fino a fargli vincere il campionato contro il Leeds che da sempre accusa di pesanti scorrettezze in campo troppo poco sanzionate dagli arbitri. Ora Clough, che si è separato dal suo vice Peter Taylor, deve vedersela con una squadra che è rimasta legata al precedente coach.
Non è necessario essere appassionati di calcio per apprezzare un film che si muove con sicurezza su più piani (il regista è quel Tom Hooper che con Il discorso del re conquisterà 4 Oscar che contano). Perché Hooper riesce a svincolarsi dalla cronaca sportiva per indagare nella psicologia di una frustrazione personale che si trasforma in lotta ideale fino ad inscriversi nella storia del calcio. Clough vive la propria professione come una missione contro la prepotenza di chi ha la spocchia di ignorare gli avversari considerandoli delle nullità trascurabili. In questa crociata personale, che non risparmia neppure i dirigenti delle squadre per cui allena e dei quali a sua volta disprezza l'incompetenza, è affiancato da un braccio destro fondamentale: l'amico e collaboratore Taylor del quale non comprende le ragioni fino a quando non viene costretto a confrontarsi con la realtà. La realtà è quella di una squadra (il Leeds) che gli gioca contro vanificando qualsiasi sua visione strategica. Le news calcistiche di tutto il mondo (Italia compresa) riferiscono di situazioni analoghe: campioni conclamati che si trasformano temporaneamente in brocchi patentati pur di far sì che il mister sgradito venga allontanato. La sceneggiatura, alternando l'arrivo al Leeds, con l'anteriore scalata al successo, mette a nudo la psicologia di un professionista dotato di talento tanto quanto di un'arroganza verbale che poi qualcuno in tempi recenti avrebbe fatto sua e di un tormento interiore che non lo abbandona mai. Così come i due figli dei quali nessuno ci spiega perché seguano costantemente il padre senza che nessuna scena ci abbia informato su un eventuale divorzio.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
IL MALEDETTO UNITED
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
€9,99 -
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 13 ottobre 2010
Siper

“Il maledetto United” narra le vicende calcistiche di Brian Clough (Michael Sheen) , uno dei più grandi allenatori che il calcio inglese abbia mai visto. La carriera di Clough è legata indissolubilmente al suo assistente Peter Taylor (Timothy Spall) assieme al quale conduce il piccolo club del Derby County dalla seconda divisione ai vertici della Premier League, dove duella con gli odiatissimi rivali [...] Vai alla recensione »

sabato 11 settembre 2010
IlPredicatore

Sorprende questo piccolo gioiello inglese da noi passato inosservato, ineluttabile segno della distrazione di certa distribuzione nostrana. Non c'è dubbio ormai, siamo nell'era della decadenza della distribuzione italiana, dove passano nelle sale solo blockbuster spesso inguardabili e vengono emarginati direttamente all'uscita in dvd film come questo.

sabato 6 novembre 2010
cristianmayers

Il maledetto United è un piccolo capolavoro del cinema inglese che racconta la biografia del più forte allenatore inglese di tutti i tempi Bryan Clough. Questo film tocca il cuore per i sentimenti e i valori che sa proporre e di certo è un bel film da far vedere soprattutto ai giovani calciatori e ai ragazzi che devono fare dello sport e del calcio la loro vita.

martedì 7 giugno 2011
ilsagace

E' la storia di Brian Clough, prima giocatore poi allenatore divenuto una leggenda calcistica in Gran Bretagna. Il film ripercorre la prima parte della sua carriera; dagli esordi come tecnico del modesto Derby County alla rivalità con il Leeds United e con il suo allenatore storico Don Revie. La trama si sviluppa grazie alla sapiente alternanza tra flashback e presente, con un sorta di analessi [...] Vai alla recensione »

domenica 13 novembre 2011
Buluspi

Di film sul calcio ce ne sono e ce ne saranno sempre tanti ma per una volta The damned United ci consente di guardare al football da un diverso punto di vista: dagli uffici delle società, dagli occhi dei dirigenti,  dai campi di allenamento. Poco spettacolo dunque ma tante pillole sul mondo del calcio e sulle sue dinamiche logistiche e dirigenziali.

martedì 6 marzo 2012
Dissonato

A certi film si affaccia l'appassionato, lo sportivo. In questo caso è diverso. Il fondo della vicenda umana tra Clough e il suo vice è un insegnamento di vita per chiunque. Tecnicamente il film si sviluppa bene in maniera originale andando avanti e indietro sulla timeline della storia. La tipologia di film sarà molto gradita a chi ama il movie "all'inglese", un bel po' più grigio di quello americano, [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 dicembre 2015
andrejuve

“Il giovane favoloso” è un film del 2014 diretto da Mario Martone. Giacomo Leopardi è un giovane ragazzo di Recanate appartenente ad una famiglia benestante. Giacomo vive in una lussuosa casa in questo paesino delle Marche assieme al fratello Carlo, alla sorella Paolina, alla madre e al padre Monaldo, il quale nutre nei confronti del figlio una grandissima ammirazione che [...] Vai alla recensione »

domenica 12 gennaio 2014
ShiningEyes

A parte “Fuga per la vittoria", non ci sono mai stati veri esempi di bei film sul calcio, e il capolavoro di John Huston ci rientra anche a fatica nel genere. Se però andiamo a vedere “Il Maledetto United”, possiamo dire che questo film entra nella categoria dei pochi football movies che valgono la pena di essere visti.

lunedì 7 giugno 2010
ultimoboyscout

Diversi, forse più belli, senza pay-tv e si poteva pure fumare negli spogliatoi! Un film decisamente ad uso e consumo degli amanti del calcio, imperniato sul mondo del pallone, con attori bravissimi adattissimi al caso e con facce (acconciature  e basette comprese) giustissime! Fantastico Michael Sheen nei panni del mitico Cloughma gli altri due co-protagonisti Meaney e Spall gli fanno [...] Vai alla recensione »

lunedì 26 aprile 2010
morrison72

Una bella storia di calcio, nella terra del calcio, quando il calcio era ancora calcio. Le ambizioni, le imprese, la rivalità tra club storici, il riuscitissimo sfondo di vita quotidiana nell'Inghilterra di inizio anni 70. In tutto questo si muove Brian Clough, controverso allenatore di Derby County, Leeds United, Notthingam Forest. Determinato, disposto a tutto, più innamorato del [...] Vai alla recensione »

domenica 14 novembre 2010
Liuk

Eccezionale piccolo film dedicato sia agli amanti del calcio inglese che del buon cinema. Da vedere.

martedì 6 settembre 2011
Framenne

Brian Clough, leggenda del calcio inglese, raccontato in un film che si concentra solo nei pochi anni di grandissimo successo del Derby County. Michael Sheen e' esilarante in questa rappresentazione. Da vedere anche per i non amanti dello sport.

giovedì 31 luglio 2014
stefano capasso

Quando Brian Clough, giovane allenatore del Derby County, modesta squadra di seconda divisione Inglese, ha la possibilità di incontrare, per un incontro di coppa la squadra più forte d’Inghilterra, il Leeds United condotta dal migliore allenatore del momento, Don Reeves, è il coronarsi di un sogno. E’ enorme la sua delusione quando oltre ad essere sconfitto viene anche [...] Vai alla recensione »

Frasi
251 gol in 273 partite! (palleggi, tiro e gol) Questo l'avete mai visto fare a quel cazzo di Don Revie?
Una frase di Brian Clough (Michael Sheen)
dal film Il maledetto United - a cura di Andrea
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
A. O. Scott
The New York Times

Back in the old, pre-cable days, “Wide World of Sports” on ABC used to promise “the thrill of victory and the agony of defeat.” That famous catchphrase contained an implicit recognition of a fact seldom acknowledged in America’s triumphalist sports culture, namely that failure can be as compelling as success, sometimes even more so. Maybe England is different.

Kenneth Turan
The Los Angeles Times

Having the skill to bring authentic stories to forceful and persuasive dramatic life is a gift not all writers have, but no one has it more than Britain's Peter Morgan. Best known for having written "The Queen" and "Frost/Nixon," Morgan does it again in his potent script for "The Damned United." The subject of this excellent film, British soccer coach and manager Brian Clough, is barely known in this [...] Vai alla recensione »

Thomas Sotinel
Le Monde

En 1974, Brian Clough, qui venait de mener Derby County au titre de champion de la Fooball Association, fut nommé entraîneur de Leeds United. Si la seule évocation de cet épisode vous fait frissonner d'excitation et de nostalgie, courez voir The Damned United. Si le football britannique et les arcanes de son championnat vous laissent de glace, courez aussi voir The Damned United.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati