L'amore è eterno finché dura

Film 2004 | Commedia 108 min.

Regia di Carlo Verdone. Un film Da vedere 2004 con Carlo Verdone, Laura Morante, Stefania Rocca, Antonio Catania, Gabriella Pession. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2004, durata 108 minuti. - MYmonetro 3,06 su 15 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi L'amore è eterno finché dura tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Verdone torna alla commedia dolce-amara, cercando di districarsi nel pazzesco mondo che si chiama "amore". Ma ci sarà una via d'uscita? Il film ha ottenuto 1 candidatura a David di Donatello, In Italia al Box Office L'amore è eterno finché dura ha incassato 7,5 milioni di euro .

L'amore è eterno finché dura è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING Compralo subito

Consigliato sì!
3,06/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,08
CONSIGLIATO SÌ
Verdone torna al suo cinema più vero, liberandosi dai personaggi divertenti ma limitati, per regalare al pubblico una riflessione malincomica sui nostri tempi.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Gilberto, 50enne, si fa coinvolgere in una cosiddetta "speed-date", una gara in cui i protagonisti devono trovare un partner in 3 minuti. Arrestato, deve confessare tutto in presenza della moglie che lo sbatte fuori di casa. Rifugiatosi da amici scopre che il suo migliore amico è amanyte della moglie e comincia a tentare di avviare nuove relazioni che falliscono tutte. Tranne, forse, proprio con la compagna dell'amico che lo ha ospitato. "Fare l'istrice" è la soluzione per difendersi da quel sentimento sempre più indefinibile che è l'amore. Forse sì sembra dire Carlo Verdone in questo film in cui Verdone torna al suo cinema più vero liberandosi dai personaggi divertenti ma limitati per regalare al pubblico una riflessione malincomica su questi nostri tempi privi di punti di riferimento.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
L'AMORE È ETERNO FINCHÉ DURA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Infinity
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 6 aprile 2012
Dandy

Verdone racconta i modesti sogni e le placide disillusioni del quotidiano,scegliendo una morale consolatoria,ma meno scontata di quanto sembri(perchè fare finta di essere forti?).Abbastanza divertente e con personaggi a cui ci si affeziona.Se però riesce ad evitare le macchiette,non è altrettanto deciso tra amore o derisione per i protagonisti,specie quelli femminili(Laura Morante [...] Vai alla recensione »

giovedì 10 marzo 2016
Portiere Volante

Questo è uno dei film di Verdone che rivedo sempre con piacere. Lui è bravissimo come sempre,ma anche le colleghe femminili fanno la loro ottima figura. Tra dialoghi riflessivi ma mai noiosi e una sceneggiatura frizzante e divertente,il buon Carlo ci espone la propria visione sull'amore e sul fine equilibrio su cui vive. C'è chi si accontenta di un rapporto sereno,chi [...] Vai alla recensione »

Frasi
Quindi lei è sposato!
Eh…sì, da…da vent’anni, con una figlia di diciassette.
E allora mi spiega perché qui sull’iscrizione ha scritto “vedovo”?
Ho scritto?
Vedovo!
Veneto…
Stato civile “veneto”?!!
Dialogo tra Gilberto Mercuri (Carlo Verdone) - Il capitano dei Carabinieri (Mauro Marchese)
dal film L'amore è eterno finché dura
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Enrico Magrelli
Film TV

Dopo Freud, sono gli autori comici i maggiori esperti del disagio della civiltà e dell’affettività. L’innamoramento, il principio del piacere, l’anima gemella, le curve della libido, il calo o le impennate del desiderio, gli strappi delle pulsioni, le ripetizioni e la psicopatologia della vita quotidiana, le trasgressioni strane sono, nelle loro mani, casi clinici da ridere.

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Com’è che l’amore svanisce? Perché non ci si desidera più? Come si può conciliare le emozioni della passione e La sicurezza della. stabilità? Non si potrebbe volersi bene per sempre? Per L’amore è eterno finché dura, suo diciannovesimo film, Carlo Verdone ha scelto un tema secolare, un dilemma discusso, romanzato e filmato infinite volte, un argomento superlogorato dall’uso e capace di produrre valanghe [...] Vai alla recensione »

Simonetta Robiony
La Stampa

Lei, Laura Morante, fa la psicologa di coppia per una tv locale. Lui, Carlo Verdone, è un oculista con un importante negozio di ottica a Roma. Lui la sera gioca col computer e ascolta in cuffia la musica Anni 70, lei fa la dieta e non si siede a tavola per cena. Lui in cerca di nuove emozioni se ne va a uno «speed-date», quei posti dove promettono di farti incontrare in tre minuti il partner giusto. [...] Vai alla recensione »

Sandro Rezoagli
Ciak

Dopo Ricordati di me e Casomai un altro film italiano sulla crisi della coppia. E con interpreti comuni: Laura Morante che ripete il personaggio della moglie tradita (e traditrice) e Stefania Rocca. Ma il tema è presente anche in il più bel giorno della mia vita e Caterina va in città e forse in altri titoli che non abbiamo visto. Ai sociologi del Censis le considerazioni del caso.

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Carlo Verdone in un momento felice. Scherzando (ma non troppo) con i sentimenti, giocando con il sesso ma solo per fingere, con furbizia, di citare la pochade. Si comincia con Gilberto e Tiziana, sposati da vent’anni e con una figlia già grandicella. Gilberto, naturalmente il nostro Verdone, comincia a sentire il bisogno di sensazioni nuove e va a cercarle in un gruppo dove si facilitano incontri sentimenta [...] Vai alla recensione »

Piera Detassis
Ciak

Commedia amara sentimentale per rinnovare a cinquant’anni, il glorioso Carlo Verdone, irresistibile interprete di gerghi e slang coatti. Si cresce, si cresce e da tempo l’attore-regista cerca la svolta seria e matura. Ma forse Verdone è bello finché è solo, cioè quando non cerca a tutti i costi la commedia umana e si concentra sulla sua peculiare comicità.

Franco Montini
La Repubblica

Una riflessione sulla fragilità delle relazioni sentimentali ai nostri giorni. In primo piano i disastri della famiglia Barilla: il padre Gilberto (Carlo Verdone) partecipa ad uno speed date, ovvero un appuntamento su Internet che seleziona le personalità e i gusti di uomini e donne... La moglie Tiziana (Laura Morante) non gradisce e caccia Gilberto da casa.

Alberto Crespi
L'Unità

La «vulgata» su Carlo Verdone sostiene che l’attore/regista romano alterna film comici a film malinconici, o «malincomici» come andava di moda dire qualche anno fa. Sarà vero? A noi sembra che Verdone, in realtà, alterni film incentrati su se stesso, e sul proprio trasformismo/macchiettiamo alla Fregoli, a film in cui tenta di dare spazio agli altri personaggi.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati