Profondo blu

Film 2003 | Documentario 90 min.

Titolo originaleDeep Blu
Anno2003
GenereDocumentario
ProduzioneUSA
Durata90 minuti
Regia diAndy Byatt, Alastair Fothergill
Uscitavenerdì 8 aprile 2005
MYmonetro 2,75 su 6 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Andy Byatt, Alastair Fothergill. Un film Titolo originale: Deep Blu. Genere Documentario - USA, 2003, durata 90 minuti. Uscita cinema venerdì 8 aprile 2005 - MYmonetro 2,75 su 6 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Profondo blu tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Argomenti:  Documentari sulla Terra

La sinfonia delle onde del mare nasconde segreti e sorprese. Violenza, vita, morte, movimento, staticità. Rito, abitudine, comportamento. Le leggi della natura fra musica e immagini. In Italia al Box Office Profondo blu ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 408 mila euro e 127 mila euro nel primo weekend.

Profondo blu è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,75/5
MYMOVIES 2,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,75
CONSIGLIATO NÌ
Un film che alterna momenti sbalorditivi a lentezze e virtuosismi registici, e ha il suo momento più alto nella fusione fra la musica di Fenton e l'andamento della folla marina.
Recensione di Mattia Nicoletti
Recensione di Mattia Nicoletti

Il mare e il deserto, distese infinite e silenziose della natura, hanno un effetto straordinario sulla nostra immaginazione perché nascondono piccoli e grandi segreti. Il 70% del globo è coperto e composto da acqua (quasi come il nostro corpo), e un mondo parallelo fatto da grandi predatori, rivela colori, suoni striduli e muti, e lotte per la sopravvivenza.
Questo documentario girato dalla BBC Natural History Unit, segue le orme di Atlantis di Luc Besson, con sprazzi di violenza e poesia, e qualche piccola noia. L' "Ouverture" iniziale, fonde note e onde, e l'andamento del mare è ora sontuoso, ora calmo, sottolineato dalla sinfonia musicale. L'immensa massa d'acqua si presenta, annunciando il "teatro di vita" che lo anima. Poi i delfini che "cavalcano" come le Valchirie, e ancora le orche che fanno volare le foche in un balletto di morte, fino a giungere al momento più affascinante di questo viaggio "liquido" e blu, gli inferi della fossa delle Marianne, profondità vicino al centro della terra, popolata da pesci "bladerunneriani", che si accendono come lampadine. Qui si è su un altro pianeta. Non è difficile immaginare che questi esseri orrendi e meravigliosi allo stesso tempo, abbiano ispirato mostri cinematografici come l' "Alien" di Giger.
Profondo Blu alterna attimi sbalorditivi (chi non si è mai chiesto come diavolo facciano a girare alcune scene dei documentari del National Geographic?) a lentezze e virtuosismi registici, e ha il suo momento più alto nella fusione fra la musica di George Fenton e l'andamento della folla marina. Chiare fresche e dolci acque.

Sei d'accordo con Mattia Nicoletti?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Omologo dei francesi Microcosmos (1996) e Il popolo migratore (2002), questo documentario britannico è un condensato della serie TV della BBC The Blue Planet per la quale furono impiegate 20 cineunità in 5 anni di lavoro. Dopo gli insetti e gli uccelli, è la volta dei pesci, anche loro impegnati nella lotta per l'esistenza e la sopravvivenza. Eliminata la dimensione didattica della serie, ne sono state cavate le sequenze più spettacolari e più crudeli. Suggestive, talvolta bellissime, immagini, anche inedite. La partitura musicale di George Fenton (1948) è qua e là ingombrante.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
PROFONDO BLU
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
GRATIS
streaming
SD HD HD+ SD HD HD+ con pubblicità
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 17 gennaio 2014
Nickit

Per il filone poco apprezzato (e per alcuni apprezzabile) dei docu-film, ecco un prodotto che non contribuirà certo a dargli lustro. Un documentario sugli animali in cui non si parla di animali non è un documentario (pochissimi i nomi, completamente assenti descrizioni o altre informazioni), un film che non racconta una storia non è un film.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Luca Barnabé
Ciak

Con Fantasia, Walt Disney diede forma a immagini cartoon e pop, spesso con animali antropomorfi in primo piano, da associare a diverse partiture di musica alta (Bach, Beethoven, Schubert ecc.). Con le dovute proporzioni, i documentaristi britannici Andy Byatt e Alastair Fothergill compiono un’operazione contraria. Nel loro Profondo blu, realizzato per la Bbc, partono dalla natura marina, dalle Falkland [...] Vai alla recensione »

Francesca Scorcucchi
Il Mattino

Il versante del documentario creativo e intelligente, già scalato da «Il popolo migratore», viene ripercorso da «Profondo blu», prodotto dalla Bbc Worldwide e Greenlight Media e diretto dalla coppia britannica Alastair Fothergill e Andy Byatt: una meraviglia, se si esclude il commento fuori campo che, almeno nella versione italiana, appare superfluo e melenso.

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

La Natura come spettacolo infinito. Le profondità marine come succursale di Hollywood. Gli oceani e i loro abitanti come set espanso di una Major che produce film di tutti i generi. Orche-killer, specializzate nel ratto minorile (piccoli di foca e baby-balena, rapiti e sbranati senza riguardi); massicci orsi polari che nuotano con la grazia di Esther Williams; pinguini irresistibili come comici di [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Osservazione scientifica e gusto del gioco si mescolano in «Profondo blu» di Byatt-Fothergill, documentario sul fondo del mare (dalle Isole Falkland alla Polinesia all'Antartide) accompagnato dal pertinente e spesso divertente commento musicale della Filarmonica di Berlino (è la prima volta che questa illustre orchestra lavora per il cinema). «Sono più gli uomini che sono stati nello spazio di quelli [...] Vai alla recensione »

Mauro Gervasini
Film TV

Più che Terra, il nostro bistrattato pianeta dovremmo chiamarlo Mare. Sono infatti gli oceani a farla da padroni nella suddivisione della superficie, ed è proprio agli abissi, e a quel che ci sta intorno, che è dedicato Profondo Blu. Una ricognizione di altissima professionalità tra le creature marine, la flora e la fauna che in armonia con l’elemento acqua paiono muoversi non solo a ritmo di musica, [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati